Recensioni per
Kaii's god
di mirysenpai

Questa storia ha ottenuto 5 recensioni.
Positive : 5
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
27/08/16, ore 11:22

Che dire? Storia davvero inquietante, però allo stesso tempo dolce.
Adoro il fatto del fratello "maggiore".
Questa storia mi ricorda tanto la mia horror.
Beh, ciao ciao
Tess

Nuovo recensore
14/07/16, ore 19:53
Cap. 8:

Magnifica! Aspetto il continuo sono emozionatissima mi piace un sacco poi Okami che vuole proteggere il "suo" piccolo Kaii No è stupendo basta Maria io esco ok basta scherzare no seriamente hai fatto un ottimo lavoro mi congratulo con te e non mi viene da credere che esista una storia Horror ma allo stesso tempo che sia Romantica! Aggiorna al più presto io aspetterò il continuo e lo leggerò con molta felicità. (Non vedo l'ora!!).

Nuovo recensore
13/02/16, ore 14:17

Hmmmm, storia inquietante, trama molto originale e uno stile narrativo molto efficace. C'è un che di malato nella storia che è molto intrigante, poi, per il tipo di morte del bullo, se uno la vedesse veramente dovrebbe andare in psichiatria per mesi se non anni.... Complimenti, continua così, congratulazioni per la tua prima storia, ciao,
Mark01

Nuovo recensore
21/01/16, ore 10:09

“Okami ‘’ urlò Kaii iniziando a correre verso di lui con le lacrime agl’occhi, lo raggiunse e lo abbracciò “Okami ‘’ disse stringendosi più forte a lui
“Non piangere…. Da oggi non sarai mai più solo…’’. Eh? Cioè se ho ben capito Okami è una parte di Kaii che siccome ha soprusi in classe, i genitori non sanno che è gay e poi altro, questo mostro si annida nel suo cervello? Se si figo, se no..dovrò rileggermelo. Comunque ti do ancora una volta la bandiera verde e con calma, dopo gli esami, leggerò il continuo, good luck.

Nuovo recensore
05/01/16, ore 18:02

OKK mi presento, sono Roxed e anche io scrivo storie horror. devo dire che mi è assai piaciuta questa storia, anche se non ho capito bene come Kaii da piccolo sia riuscito a salvarsi dall'uomo che rapiva i bimbi. Comunque nulla da aggiungere o di errato, trovo anzi il tuo stile di pubblicazione molto pulito, cosa che dovrei fare anche io. Aspetterò altre tue storie.