Recensioni per
Pensiero con 11 parole
di mark01

Questa storia ha ottenuto 14 recensioni.
Positive : 14
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
20/04/17, ore 10:18
Cap. 7:

Ed eccomi giunta anche qui!
Sembrerà incredibile, ma mi sembra che questi versi siano un po' più maturi rispetto agli altri come se in questa raccolta sia custodita la tua crescita in quanto autore e in quanto poeta. È una cosa meravigliosa, lo sai? ^^
Il destino che attende ognuno di noi è qualcosa che ci tormenta, nessuno sa cosa lo attende. Mi piace come l'hai descritto: una nebbia in cui si scorge solo qualche attimo, qualche sfuggente fotogramma.
Hai la capacità di creare delle immagini molto forti e azzeccate, hai il dono della sintesi che ti permette di dire tutto in poche parole... insomma, questa tecnica del petit onze fa proprio per te! E io sono molto contenta di leggerti! :3
Spero di trovare presto qualche tuo aggiornamento, buon proseguimento di giornata poeta!!! ♥

Recensore Master
20/04/17, ore 10:11

Ahahahahahahahahahah queste NdA mi hanno fatto MORIRE, ti giuro XDDD
È ancora valida l'offerta? Però del forcone di Satana non saprei che farmene... :P
A parte queste cose, passiamo alla tua poesia: mi è piaciuta tantissimo, hai desvritto qualcosa di così semplice e quasi scontato, ma che può trasmettere un mix di emozioni. Ho quasi sentito il ronzio e visto le piccole luci nella notte!
Da dove vengono queste tue belle idee? Riesci a rendere poesia qualsiasi cosa, anche quello che apparentemente non potrebbe mai esserlo!
Felicissima di seguire la tua raccolta! :3
Stamattina finirò di leggere i capitli finora pubblicati!!! ♥

Recensore Master
20/04/17, ore 10:04
Cap. 5:

Ciao, erccomi qui a recemsire ancora! ;)
Questi versi mi sono piaciuti molto perché sono stati in grado di proiettare davanti ai miei occhi un'immagine, di farmi provaer delle sensazioni. A me piace un sacco il mare e quest'alba sulla spiaggia aveva qualcosa di magco. Hai mai vissuto qualcosa del genere? Io no, ma mi piacerebbe un sacco ^^
Ti faccio ancora tanti complimenti, riesci sempre a trasportare il lettore in un altro universo! :3
Passo al prossimo componimento! ♥

Recensore Master
19/04/17, ore 14:38
Cap. 4:

Wow, che particolare questa! Non me lo sarei mai aspettato, soprattuto da un componimento cosi breve!
Accidenti, ha quasi un'atmosfera horror! Sei riuscito a descrivere un mare di cose con poche parole, mi sono immaginata i fotogrammi, l'atmosfera... ma io te l'ho sempre detto: hai la grande capacità di raccontare storie in versi, non è da tutti! :3
Ancora tantissimi complimenti per questa raccolta, tornerò presto a lasciare una recensione alle altre poesie!!! ♥

Recensore Master
19/04/17, ore 14:31
Cap. 3:

Ciao Mark!
Non è da me trascurare le letture, invece stavolta sono stata proprio pessima e solo ora torno a leggere questa raccolta che avevo cominciato a seguire! Perdonami, ma ti prometto che recupererò tutte le poesie e mi metto al passo!
Allora, questi versi mi sono piaciuti tantissimo! Hai descritto in undici parole quello che noi autori proviamo quando prendiamo una penna in mano e ci posizioniamo di fronte a un foglio bianco. Quell'ultima parola poi riassume tutto: gioia.
È proprio questo che provo io quando vedo le righe riempirsi e la punta della penna lasciare il segno! *-*
Non smetterò mai di ringraziarti per avermi fatto conoscere questa tecnica meravigliosa con cui ho scritto anche un componimento :3
Complimenti, passo al prossimo scritto!!! ♥

Recensore Master
19/04/17, ore 13:22
Cap. 7:

Ciao Mark!
Adoro i tuoi petit onze e anche questo è un ottimo lavoro!

L'uomo è portato a immergersi nell'ignoto e a sperare, quasi inconsciamente, in qualcosa di positivo, sensato, bello, nonostante non se ne abbia la certezza né la consapevolezza.
Hai reso perfettamente questo concetto.

Complimenti!
Buona giornata!

-Bigin

Nuovo recensore
16/08/16, ore 00:19

Ciao Mark01, grazie a te ho conosciuto questo genero poetico: mi piace decisamente molto. Fra tutte le tue opere della raccolta, questa sulla luna è sicuramente la mia preferita. Trovo interessante come dalla generalità del "stellare", si passi ad una considerazione più intimista, che sfocia in un contrasto tra il tutto e il niente. Continua così!

Recensore Master
02/08/16, ore 12:45

Mark! Quanto tempo!!!
Ad essere sincera mi sono mancati i tuoi petit onze, e sono contenta di leggerne ben 3!
Farò una recensione unica, perdonami, mi viene più comodo così.
La prima poesia è quella che tratta il tema del doppio, con l'aria cupa e misteriosa, quella che fa da sfondo al dottor Jekyll e a mr Hyde, stessa persona caratterizzata da un dualismo intrinseco. Molto bella, la mia preferita!
Poi è la volta di una poesia estiva e riflessiva, molto calma e che infonde tranquillità...L'oceano!
Infine troviamo l'atmosfera notturna, dove protagoniste sono le lucciole che fanno come da stelle.
Veramente belli,
ci sentiamo!
-Bigin

Recensore Master
08/04/16, ore 19:19

Ehiii, sono tornata, finalmente!
Lo so, sono imperdonabile, queste poesie sono così brevi e non sono ancora riuscita a leggerle! Chiedo perdono! :'(
Allora, che dire? Dagli scritti che finora ho letto mi viene da pensare che ti piace molto parlare di stelle, spazio, insomma tutte quelle realtà infinite e immenso che non riusciamo neanche ad immaginare.
Wow, mi piacciono molto queste tematiche e tu le sai trattare davvero molto bene!
Questa piccola poesia è proprio carina e, nonostante sia così breve, apre un mondo davanti agli occhi del lettore, un mondo fatto di piccoli punti luminosi su uno sfondo nero.
Benissimo, ti faccio tanti complimenti e prometto che recensirò la prossima poesia al più presto! :3
Bravissimo! A presto! ♥

Recensore Master
28/02/16, ore 12:50

Ciaooo!!!
Scusa per il terribile ritardo!!! Arghh, sono imperdonabile :(
Allora, passando alla poesia... Bella anche questa :) Noto con piacere che come la prima pubblicata si basa su di un contrasto: realtà ed infinito. La realtà è piena di limiti e tu presenti un infinito, una "vita fatta di stelle", come se la stessa nostra limitata vita fosse un infinito, un qualcosa di straordinario :)
Ti ammiro, sappilo. Hai 14 anni e scrivi già poesie, conosci questa tecnica affascinante! Complimenti!
Mi vien voglia di scrivere una poesia così...
A presto 🌺

Recensore Master
20/02/16, ore 19:31

Wow, questa tecnica è fantastica! Grazie per avermela fatta conoscere, mi vien voglia di provarci anch'io!
Vomunque questa brevissima e concisa poesia mi piace molto, non è affatto scontata nonostantr la sua lunghezza ridotta, diciamo che tispecchia il mio modo di vedere l'universo e le stelle: i fanno sentire così piccola e impotente, eppure mi danno un senso di completezza, come se fossi protetta da qualcosa di più grande.
Complimenti Mark, seguirò senz'altro la raccolta! :3
A presto! ♥

Recensore Master
14/02/16, ore 16:10
Cap. 3:

Carissimo Mark!
Ribadisco la bellezza di questo stile stupendo, che ingloba i migliori sentimenti in soli undici parole.
Questa poesia è dedicata alla scrittura, arte inestimabile, che è immersa in fiumi di inchiostro e noi scrittori dobbiamo amare questo colore, dobbiamo sporcarci di inchiostro per poter vivere, per arrivare a ciò che è la vera gioia, la soddisfazione.
Bellissimo petit onze.
Alla prossima!
-Bigin

Recensore Master
08/02/16, ore 09:10

Ciao Mark! Scusa se arrivo solo ora ^^".
Molto bella questa nuova raccolta, la tecnica del petit onze è veramente molto bella e, a mio parere, rende il tutto una magia.
Questo tuo componimento è straordinario, comprende in undici parole il cosmo e ne trae la bellezza e la grandezza. Una realtà che ci circonda e che ancora ci è un po' misteriosa, qualcosa di vicino eppure di infinito, non conosciamo la fine, non conosciamo i confini.
Complimenti!
-Bigin

Recensore Master
02/02/16, ore 14:51

Ciao Mark01!!!
Non ho mai sentito di questa tecnica poetica chiamata "petit onze" e la trovo davvero molto interessanteeeee
L'idea della raccolta con poesie di questo tipo mi piace davvero molto, infatti ho intenzione di pubblicare una raccolta di haiku...in un futuro lontano per adesso...mi colpiscono le poesie brevi e concise, che devono concentrare il succo del pensiero in pochi versi, e questa raccolta è davvero carina :)
La prima poesia è bella ed il contrasto tra "il nulla" e "tutto" va a fondo! Adoro i contrasti, la vita è un susseguirsi di contrasti :) Anche il titolo è bello :) Ma, una domanda...è obbligatorio terminare ogni verso con un segno di punteggiatura? Vedo che tu hai messo virgole a volontà.
Bene, seguirò volentieri la tua raccolta :)
A presto :)


GreenWind