Recensioni per
Somewhere in Neverland
di TimeFlies

Questa storia ha ottenuto 72 recensioni.
Positive : 72
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 5 [Prossimo]
Nuovo recensore
25/04/17, ore 14:01

Bene, eccomi qua in vergognoso ritardo (scusami tanto ma ho avuto problemi di connessione ♡).
Mi è piaciuto molto il prologo e mi sono innamorato di Margot.
Mi dispiace moltissimo per la sua perdita ma penso che sia stata necessaria per far avviare la storia nel migliore dei modi.
Ad ogni modo la storia è scritta benissimo, il carattere mi piace molto ed è altrettanto scorrevole anche se si arriva in alcuni (sebben pochissimissimi) punti in cui la narrazione rallenta.
Complimenti, io continuerò a leggerla e recensirti.
Ps: correggi quel "si era lasciò"
A presto ♡♡

Recensore Veterano
25/04/17, ore 12:25

Ehi, buongiorno!
Dico subito di essere rimasta un poco sconvolta da questo capitolo, pieno di colpi di scena, rivelazioni e gente che va a letto con altra gente così dal nulla.
Cioè, no, davvero? Siamo passati da "Dominic non doveva essere un personaggio principale" a "Sveglia, Bella Addormentata" in troppo poco tempo perché il mio cervello riesca a realizzarlo come si deve. XD
Non so perché, ma Dominic non riesce a convincermi del tutto. Non a livello di scrittura, lì è tutto ok; proprio a livello personale. Boh. E con Margot non riesco a figurarmelo, anche qui per problemi miei e solo miei. E sì che ho letto l'inizio del capitolo, quindi non devo neanche figurarmelo. E' lì!
Ma passiamo oltre, ti va? Passiamo alla missione, per esempio. Per un attimo sono andata nel panico più totale, perché temevo che negli scatoloni ci fosse dell'esplosivo o roba del genere. E lì c'era Rebecca; per un attimo ho davvero avuto paura che me la ammazzassi! Nota per il futuro: non farlo!
Invece c'era l'informatore. Con la scritta traditore incisa nella pelle? Che macabra e fantastica idea, mia cara. Ho adorato quella parte.
Per quanto riguarda Melanie... A me piace quella ragazza. Ogni volta che la rivedo mi piace sempre di più. Non ho parole per quello che la Banks le ha fatto. E, visto che siamo qui... La Banks ed Abbott?? O.O
Adesso sono proprio curiosa di sapere cosa è successo tra loro ai tempi dell'accademia. Forse lei ha ucciso qualcuno dei loro per evitare problemi e lui non era d'accordo? Insomma, una situazione simile a quella del momento?
Per la cronaca, ora sono anch'io nella fazione che sostiene che Carter non sia morto. E' di lui che la Banks ed Abbott parlano. (E' di lui, vero? T.T) All'inizio ero seriamente convinta che fosse morto, ma ormai non ci credo più. E meno male, perché c'ero rimasta malissimo!
Il mio lavoro qui è concluso. Vado!
Elissa

Recensore Veterano
21/04/17, ore 20:28

Mi sono appena accorta di essere in ritardo di MESI con le recensioni! Insomma, sapevo di essere rimasta indietro, ma non pensavo così tanto...
In ogni caso, è inutile piangere sul latte versato; mi sto rimettendo in marcia. ;)
Ancora una volta sono felice che il capitolo ti soddisfi, visto che mi pare una cosa così rara... Io ovviamente l'ho adorato, ma non è una novità. Finalmente abbiamo visto un'interazione come si deve tra Liam e Margot. Ok, piena di segreti e problemi legati alla Banks, ma comunque una chiacchierata amichevole davanti ad un caffè (dico caffè per semplificare, che non riesco proprio a ricordare le bevande dai nomi lunghissimi che hanno preso). Quei due diventeranno grandi amici, me lo sento. Spero che l'imbarazzo ed il muro di Margot scompaiano una volta per tutte, in modo da far nascere questa benedetta amicizia.
Poi, vabbè, Medison e Rebecca... Mi piacerebbe sentirle parlare di più, in futuro, questo devo dirlo. Posso sperarci? Perché sono troppo carine, ed il modo in cui Margot "veglia su di loro"... Non ho parole. *.* Quindi, dicevo, mi piacerebbe vedere più dialoghi tra loro tre, ma questa è una mera considerazione personale.
Con Dominic non so proprio come andrà a finire. Come ti dicevo l'altra volta, io ero convinta che l'avremmo visto solo per un capitolo o due - e chiaramente mi sbagliavo, perciò... Eh, a questo punto credo riuscirà a farsi spazio nella vita di Margot, sì. Anche perché non demorde.
Oh, ed il mistero sullo strano rapporto tra Liam e sua madre si fa meno misterioso...
bene, credo - spero - di aver detto tutto anch'io. Ora vedo di sistemare per davvero le recensioni.
Un bacio e un abbraccio!

Recensore Master
21/04/17, ore 09:52

Ciao! Eccomi qui per lo scambio. Dunque, siccome con il prologo non mi ero "soddisfatto" del tutto ero curioso di vedere com'era il primo capitolo, immagino che anche tu sia d'accordo nell'avere un parere più completo. Ebbene! La trama mi intriga parecchio :D hai parlato di Margot e Carter e ho pensato più volte "ma scusa ma perché non si mettono insieme"? però lo sfondo dei problemi e della guerra forse glielo impedisce loro. È sconsigliabile, in tempi bui come quelli che hai descritto, intraprendere relazioni che potrebbero finire improvvisamente da un giorno all'altro. Questo per collegarmi sul contesto che hai voluto tratteggiare: mi piace molto l'atmosfera di questo primo capitolo. Sai, a volte fa più paura il pericolo che non c'è piuttosto che quello che vedi, e nel frattempo devio far trascorrere la vita normalmente, quando sai bene che è solo quiete dopo la tempesta... insomma, due bei capitoli (contando anche il prologo) e spero di proseguire. Alla prossima!

Recensore Veterano
19/04/17, ore 13:30

Altro bellissimo capitolo e... altro capitolo che avevo già letto! Davvero non capisco perché mai io non abbia recensito allora... ma comunque!
Forse questa è la parte del racconto che, finora, ho preferito più di tutte.
Il personaggio di Carter mi piace sempre di più. È enigmatico, in un certo senso, e il suo carattere mi fa impazzire (o almeno ciò che ho scoperto di lui finora). Mi piace tantissimo come pensa a proteggere Margot durante la sessione di allenamento... Se dovessi scegliere un unico compagno per una missione, personalmente sceglierei lui. Mi sembra molto attratto da lei ed è come se, in un certo senso, si vietasse di pensarci.
Poi mi sto chiedendo quale sia quel conto in sospeso, quella faccenda che ha da sbrigrare... sai tagliare gli spezzoni in maniera magistrale, perché mi lasci sempre con il fiato in sospeso. Troppo brava. ♥
Un'altra cosa davvero breathtaking è stata, senz'altro, la scena di combattimento a cui ho già accennato poco sopra. Nonostante fosse solo una sessione di allenamento, mi ha tenuta con gli occhi incollati allo schermo per quanto è scritta bene.
Per quanto riguarda la missione del giorno precedente, spero che non sia finita qua. Mi piacerebbe ricevere risposte tanto quanto piacerebbe a Carter (che, nel caso non si fosse capito, al momento è il mio personaggio preferito).
Ho apprezzato molto anche l'inserimento della coppia FemSlash! nonché tutta la parte iniziale riguardo Liam e la sua collega.
A proposito di lei, vorrei dirti che adoro il modo in cui caratterizzi i personaggi già solo raccontando ciò che hanno addosso. Sono tutti diversi, tutti particolari, tutti speciali. :)
A quanto pare, tu tieni particolarmente a Liam, per cui sono davvero curiosa di scoprire il modo in cui entrerà nel vivo dell'azione assieme a Margot e Carter. Molto bella, comunque, la sua presentazione... mi è piaciuta tanto la scena con lui che legge quella raccolta senza ricordare più del caffé che si era preparato. Fa tanto me... e probabilmente, fa tanto qualunque lettrice sarà passata di qui. :)
Cos'altro dire? Ah sì, la notizia della gravidanza di Lily! Ammetto che, avendola letta subito dopo l'allenamento e poi l'angoscia di Carter, ho pensato che Lily avesse da dare una brutta notizia. E invece no! ^-^ Questa parte proprio non me la ricordavo, quindi mi ha fatto piacere riscoprire questa notizia positiva! Spero che non crei problemi... perché adesso Lily dovrà lasciare l'Agenzia, vero?
Adesso ti saluto, ma passerò ben presto a recensirti ancora.
Un abbraccio,
Arya

Recensore Veterano
19/04/17, ore 12:22

Ciao! ^-^
Non so nemmeno se ti ricordi di me e delle recensioni che ti avevo promesso e poi mai più lasciato. Ebbene, per quanto sia una persona incasinata, io non me ne sono dimenticata. Dunque eccomi qui!
Parto con il dire che questo capitolo lo avevo già letto e non ricordo perché mai non l'ho recensito. Oggi, comunque, l'ho letto di nuovo per essere certa di non perdermi nulla di ciò che andrebbe detto.
Innanzitutto ti ribadisco che, a parere mio, scrivi veramente bene, in una maniera che -in particolar modo per il tipo di contesto che narri- mi appassiona. Nel capitolo ci sono solo due o tre distrazioni, che ti segnalo affinché tu possa rendere tutto ancora più perfetto:
L’agente dai cappelli ricci -> capelli
Uno dei suoi agenti l’affianco -> affiancò.
Non dovrebbe esserci nient'altro e, comunque, sono solo sviste!
Parlando della trama, è avvincente da morire. Come già ti avevo accennato, non sono solita leggere storie di questo genere... dunque grazie a te sto riscoprendo un vecchio interesse! Mi è piaciuta l'azione, dall'inizio alla fine, così come le conversazioni tra i personaggi che hai inserito tra un'azione e l'altra. Per non parlare degli sguardi, delle sensazioni di ognuno di loro... io di certo non sarei stata così brava a descrivere quegli spezzoni. Ma, dopotutto, da te non avrei che da imparare (e l'ho fatto, in effetti, ma ne parleremo in diversa sede!).
I tuoi personaggi sono sempre più intriganti e non vedo l'ora di avere informazioni più specifiche su di loro. E soprattutto, io come Carter, muoio dalla voglia di scoprire il motivo di questa missione! Sono entrati, hanno ucciso e poi sono andati via? Nulla di più? perché? Per chi? questo è ciò che mi sto domandando.
Sono veramente molto molto curiosa.. dunque, ancora complimenti! :)
Passo al capitolo successivo.
Un abbraccio,
Arya

Aggiungo che apprezzo moltissimo la tua scelta di utilizzare i pugnali al posto delle pistole. A parte il fatto che neppure io le apprezzo troppo, concordo sul fatto che i pugnali siano più "passionali" e poi ti diano modo di scrivere dettagli che le pistole, invece, non ti avrebbero permesso. Per cui, un altro pollice in su per te!
(Recensione modificata il 19/04/2017 - 12:24 pm)

Nuovo recensore
15/04/17, ore 01:10

Ehilà!
Prima di tutto ho una cosa da dire: WOW!
Un inizio con i fiocchi, super tempestoso e pieno d'azione, l'ho amato!
Abbiamo subito i primi caduti e facciamo la conoscenza di Margot Occhi di Ghiaccio, una signorina che sicuramente sa come fare il suo lavoro.
Incontriamo anche, un po' collateralmente un certo Carter che holy cow... gli è bastato un ghigno e sento già odore di preferito.
Ovviamente, i personaggi fictional mi rendono ipersensibile e non potevo non mezzo piangere nella parte finale. Nonostante io sia un disastro nel leggere le parti tristi e pianga in qualsiasi caso (tranne se la parte in questione è un crimine di scrittura), fidati di questo disastro piangente quando ti dice che ERA SCRITTA DAVVERO BENE.
Se non la stessi leggendo mezza stravaccata sul divano, sarei stata sul bordo della sedia tutto il tempo! Azione, DRAMA, romance, MI ASPETTO MOLTO DA QUESTA STORIA! *w*
Mi piace come nello spazio autrice hai parlato di personaggi "vivi, vividi e reali" e già da questo capitolo hai dato un assaggio di quello che intendi. Non vedo l'ora di continuare e scoprire come riuscirai a dare loro vita. :3
Grazie mille per la piacevole lettura! Spero di potermici rilanciare il prima possibile durante queste vacanze tra un parente e un libro di etica della comunicazione! :D
Alla prossima recensione! Kisses <3
Val__

P.S.: "Somewhere in Neverland" è una delle mie canzoni preferite degli All Time Low insieme a "A Love Like War". *w*

Recensore Junior
18/03/17, ore 14:17

Carissima Reyna,
ho letto questo capitolo poco dopo la pubblicazione, ma le settimane sono tanto impegnative da riuscire a stento a ritagliarmi abbastanza tempo per leggere e commentare le storie che seguo (e a continuare le mie, sigh). Finalmente mi concedo il lusso di rimettermi un pochino in pari. 
Ancora stento a realizzare cosa ho letto.
Cominciamo con Margot e Domic. Dominic e Margot. OK. Sono sconvolta, anche se, da un lato, mi aspettavo che le cose avrebbero preso questa piega: qualche bicchierino di troppo e decisamente troppa tensione sessuale nell'aria. In un certo senso, questi due si completano a vicenda, ognuno è ciò che l'altro non è, e, alla luce di ciò, c'è una chimica impressionante tra loro. Amo come giocano e si provocano, anche se il ricordo di Carter non smette di bussare.
L'intero capitolo è un colpo di scena dietro l'altro: l'informatore brutalmente assassinato, l'aggressione a Melanie, la passata relazione tra James Abbott e Michelle Banks (!) e quei riferimenti sospetti che fanno ad una certa faccenda... Sai bene cosa penso e presto i nodi verranno al pettine. Chissà, forse sentiremo parlare di nuovo del nostro buon Carter! 
Complimenti per il bel capitolo che ci hai regalato, attenderò il prossimo con ansia. Mi auguro che ti sia goduta la gita scolastica, btw.
A presto <3

C.

Recensore Veterano
31/01/17, ore 18:37

Ehi... Eccomi qui, finalmente, sempre più in ritardo. Devo chiederti scusa. Ci tengo a lasciare un commento, ma ultimamente fatico a trovare le parole per le recensioni - un vero disastro. Quindi temo che dovrai accontentarti di piccoli commenti scoordinati ed i soliti "quanto sei brava, complimenti". Manco di originalità.
Ok, è passato così tanto da quando ho letto il capitolo che ormai faccio confusione sui fatti! E su ciò che ho pensato al primo impatto. Ormai ho avuto ben più di un po' di tempo per pensarci.
La scena del sogno è fantastica, vivida e ben costruita, nonché un ottimo inizio per il capitolo. Molto coinvolgente.
Anche il resto è ben fatto, e non so proprio che dire. Inizialmente non pensavo che Dominic sarebbe diventato importante. Insomma, era anche logico, magari, eppure non ci ho pensato. Una cosa a pelle. O forse era il mio subconscio a non volerlo tra i piedi, ma non saprei perché. Come personaggio non mi dispiace neanche.
Sono invece molto contenta di avere dei POV della Banks. Potremo finalmente capire cosa le passa per la testa. È un personaggio intrigante, sai? Perché è potente, misteriosa e piena di segreti. Sì, sono proprio curiosa di "entrarle nel cervello", per così dire.
Bene, solo un'ultima cosa: tøp <3.
Oh, e quanto sei brava, complimenti. XD
No, davvero.

Recensore Master
25/01/17, ore 19:42

Hello! Avendo commentato il prologo in altra sede, mi sono direttamente fiondata su questo capitolo.
Assistiamo alla vita di quelli che sembrano i protagonisti un anno dopo i sanguinosi avvenimenti del prologo, una vita che non sembra essere andata molto avanti. Carter mi sembra un tipo diffidente, qualcuno che non riesce ad aprirsi con gli altri e che non vuole affezionarsi. La cosa è anche giustificabile dopo quello che è successo nel prologo, ma credo che avere solo e soltanto Margot come ancora di salvezza e punto di riferimento non sia troppo positivo. E' la sua migliore amica, certo, ma credo che su lungo tempo Carter abbia bisogno di altro...
Anche Margot, come il suo amico, mi sembra una solitaria, qualcuno che non riesce - o non vuole - a stabilire un contatto e un rapporto con gli altri. Fuori sarà anche forte e decisa, come giustamente dici tu, ma a me fa molta tenerezza... come puo' farla una tipa del genere, ovviamente.
E, nulla, dall'ultima parte mi sembra di capire che questa sia la quiete prima della tempesta, quindi mi preparo a leggere di tutto, ma prima ti faccio i complimenti per questa storia accattivante e ben scritta.

Alla prossima,
V.

Recensore Junior
18/01/17, ore 17:54

Buon pomeriggio!
Mi perdonerai per il ritardo immenso con cui recensisco, ma sono in piena sessione e il tempo è quantomeno limitato, ahimè.
È un signor capitolo, non c'è che dire, denso di avvenimenti e ben scritto, fluente. 
Ah, Rebecca e Madison ❤️ è un piacere ritrovare una delle mie ship preferite, per non parlare di Margot che le "difende" dalle occhiatacce altrui. 
Finalmente Liam e Margot cominciano ad interagire di più, si aiutano a vicenda. Spero vedremo più scene così d'ora in poi, perché, a mio parere, stanno gettando i ponti per una fruttuosa amicizia. Liam è adorabilmente impacciato e insicuro, ma cela in sé una grande forza interiore, come testimoniano i fantasmi di un passato sofferto e difficile da lasciarsi alle spalle.
Dominic è una bella gatta da pelare, come si suol dire, da un lato mi intriga , d'altro canto capisco perché Margot lo tenga a distanza. Che poi, chissà per quanto ci riuscirà ancora! Ho come l'impressione che stia cedendo e sono curiosa di vedere come si evolverà il loro complicato rapporto.
Però, niente, mi manca Carter, sigh.
Complimenti per il capitolo e a presto!
Baci,

C.

Nuovo recensore
05/01/17, ore 16:15

Ciao TimeFlies,
Perdona il ritardo, ma tra lo studio, le feste e impegni vari per ora sono al limite, ma, ad ogni modo, non perdiamoci in chiacchiere.
Ho apprezzato molto il fatto che siano state introdotte delle scene di azione e confesso che le ho trovate ben strutturate e descrittive al punto giusto. Personaggi in linea con i capitoli precedenti e sono sempre più convinta che tra Margot e Carter presto o tardi nascerà qualcosa di serio, ma, visti i caratteri di entrambi, penso che ci vorrà molto prima che lo ammettano a loro stessi.
Mi piace questo circolo di organizzazioni segrete e agenti infiltrati, infatti, spero di poter leggere al più presto il capitolo successivo, studio permettendo. Per quanto riguarda il punto di vista grammaticale, come al solito è tutto ben curato e nulla è lasciato allo sbaraglio, ma se posso farti una piccola annotazione, mi permetto di consigliarti di stare attenta alla punteggiatura, soprattutto alle virgole, perché in alcuni periodi, dove occorrerebbero, mancano e in altri sembrano di troppo. Per il resto, procede tutto a meraviglia.

Qui sotto ti lascio dei piccoli consigli (punti di vista). Io amo farlo per confrontarcisi. Con questo non voglio farti intendere che ciò che hai scritto tu sia errato, ma vorrei condividere il mio punto di vista:

-"Chiunque fosse alla guida del furgone che li avrebbe portati sul luogo della missione non sembrava in grado di evitare le buche" --> Secondo me, per rendere la lettura maggiormente scorrevole, la proposizione relativa dovrebbe essere separata dalla principale.
-"Non le piaceva collaborare con l'FBI, la mettevano a disagio quegli agenti sempre impassibili e silenziosi, le davano l’impressione di sapere tutto di lei." -> Il susseguirsi di queste reggenti crea un po' di confusione.
-"la piastrina militare del padre che portava al collo che riluceva debolmente nella penombra del furgone." --> Qui si è creato un po' di confusione, infatti, penso che sia stata una svista. La congiunzione che vi è tra "collo" e "riluceva" va tolta, perché fa intendere che a brillare sia il collo e non la piastrina.
-"Insomma, perché usare il nome di una persona quando le sei così vicino da poterla toccare?" --> Non si può utilizzare il presente, se tutta la narrazione è trascritta al passo.
-"commentò infatti il ragazzo affiancandola" --> la frase suonerebbe meglio se "infatti" fosse isolato con delle virgole.
-"Bianca di richiamò con voce severa," --> Errore di battitura: li.
-"La leader dell'altra squadra era esattamente come ci si aspettava che fosse qualcuno nel suo ruolo, fiera ed indecifrabile." --> Più che "nel" ci starebbe meglio "del" e penso che invece della virgola siano più appropriati i due punti.
-"La donna sollevò gli occhi su di loro non appena si accorse della loro presenza." --> "Loro" è ripetuto due volte.

Scritto ciò, ci riaggiorniamo al prossimo capitolo.
In bocca al lupo e buona scrittura,
Azzurra

P.S. Ci vediamo stasera al raduno sui caminetti. Mi raccomando, non dimenticare di collaudare la scopa.

Nuovo recensore
29/12/16, ore 15:24

Ciao TimeFlies,
Eccoci di nuovo qui! Con questo capitolo molte cose mi sono state parecchio più chiare rispetto al prologo. Parlando della trama: provo un po' di dispiacere per il povero Carter, insomma, tenersi dentro dei segreti così delicati e non poterli condividere con la propria partner, che non sembra un tipetto facile, deve essere molto dura. Penso anch'io che sia stato meglio che si siano lasciati. Visti i presupposti, prima o poi sarebbe dovuto succedere. O almeno, io la penso così.
Mi è piaciuto molto il rapporto che vi è tra lui e Margot. L'ha definita la sua migliore amica, ma io ci credo molto poco, anche se sostengo che l'amicizia tra uomo e donna possa esistere, ma non mi sembra questo il caso, soprattutto dopo che lui le ha affibbiato un nomignolo così diretto e allo stesso tempo affascinante. Poi nella scena in cui vanno a affogare tutto nell'alcol, sono riuscita ad avvertire un filo di tensione tra loro. Questi due non me la raccontano giusta e ho il sospetto che ne vedremo delle belle. Si sa che gli uomini sono dei bambini e prima di ammettere una cosa del genere passa un bel po' di tempo.
Lo sfondo degli agendi segreti è interessante e sono sicura che entrambi i personaggi avranno molto da dimostrare e saranno ben sviluppati all'interno di questo scenario. Sono curiosa di leggere le scene di azione e, date le premesse, sospetto che ce ne saranno molte.
Passando alla grammatica: tutto ben curato, zero errori e zero imprecisioni. Testo fluido e scorrevole, per nulla pesante e alla portata di tutti. Ben fatto. Unica nota, che mi permetto di segnalarti, è di stare attenta alle ripetizioni dei vocaboli, in quanto ne ho scorto qualcuna. Il mio consiglio è di adoperare dei sinonimi durante la correzione. Per il resto tutto perfetto.
Sei molta brava e ti auguro con tutto il cuore di continuare così.

Nei prossimi giorni vedrò di leggere i capitoli successivi, feste e studio permettendo.
Buone feste e buona scrittura,
Azzurra
(Recensione modificata il 29/12/2016 - 03:56 pm)

Nuovo recensore
27/12/16, ore 11:53

Ciao,
Allora, la storia è scritta molto bene. Non ho scorto errori di grammatica e i passaggi sono molto puliti. Periodi semplici ma ben articolati, che forniscono al lettore una lettura alquanto fluida. In poche parole: ti destreggi bene per quanto riguarda l'italiano. Ho apprezzato molto la cura del testo, non è da tutti pubblicare una storia che non contenga imperfezioni.
Passiamo ai personaggi: sembrano molto interessanti, anche se questo immagino sia solo un assaggio di ciò che accadrà in seguito, quindi, prima di emettere un giudizio vero e proprio attenderò gli altri capitoli così da capire appieno i personaggi.
Dalla trama al momento non si evince molto, ma il che è una buona mossa perché stuzzica la curiosità del lettore a proseguire con i capitoli successivi. Pertanto, staremo a vedere anche per quanto riguarda la trama.
Per un attimo ho pensato che fosse una storia ambientata nel medioevo, ma poi, andando avanti, ho capito che mi sbagliavo.
Mi permetto di segnalarti un paio di cosette. La storia è perfetta, ma io sono molto complicata e cerco sempre il pelo nell'uovo (lo faccio anche e soprattutto con me stessa), spero tu non la prenda a male, anzi!

Eccole qui:
-"Si divincolò in un ultimo, disperato tentativo di rimanerle accanto." --> Secondo me, la virgola è superflua in questo caso perché tronca la frase.
-"Era felice che lei non potesse vederlo in faccia: non le serviva vedere altro dolore, era già dura così." --> Il verbo vedere è adoperato due volte, potresti utilizzare un sinonimo.
-"Ma aveva la gola chiusa, serrata da una dolorosa morsa di dolore e lacrime represse." --> Dopo il vocabolo "dolore", a parer mio, andrebbe una virgola per separare la subordinata dalla coordinata copulativa.

Scritto ciò, complimenti per quello che hai messo su. Appena ho un momento libero, mi occupo del successivo capitolo. Continua così!

Buone feste e buona scrittura,
Azzurra

Recensore Junior
25/12/16, ore 15:28

Cara Reyna, sebbene in ritardo, voglio lasciarti un commento, augurandoti con l'occasione, buon Natale. 
Un capitolo lungo e intenso, ben costruito e pieno di novità. L'assenza di Carter comincia a pesare ogni volta un po' di più, come dimostra il vivido incubo di Margot. Margot ha una forza interiore spaventosa; amo il suo personaggio, quella scorza dura, impenetrabile dai più, che nasconde un animo sensibile, la caparbietà che non si piega neanche di fronte ai momenti più bui. 
Le scene che coinvolgono lei e Dominic sono cariche di tensione. Dominic è una figura intrigante, il rivoluzionario che non teme di mostrare il suo dolore, che brama un riscatto. Mi immaginavo una reazione più "violenta" da parte di Margot di fronte a quel bacio, invece era troppo scossa, anche se, in effetti, si è vendicata poco più tardi (la Banks deve avere ricevuto in dono anche la preveggenza, oltre ad un numero illimitato di tailleur). 
Penso sia stata un'ottima idea inserire anche i POV di Michelle e Dominic, hanno acquistato una certa rilevanza all'interno della storia. Sono curiosa di scoprire a cosa alludesse Michelle nelle sue battute finali (non promette bene in ogni caso) e come Margot e Dominic gestiranno la loro spinosa situazione (una cosa è certa: il giovanotto non mollerà la presa tanto facilmente). Spero di rivedere Liam al più presto *-*
Complimenti per il capitolo, scrivi sempre meglio! Baci 😘

Clytie 

[Precedente] 1 2 3 4 5 [Prossimo]