Recensioni per
L'incantesimo della Sirena
di luna_eclissata

Questa storia ha ottenuto 15 recensioni.
Positive : 15
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
24/08/17, ore 21:05
Cap. 18:

Non prendertela con la tua parte sirenica. Io preferisco vedere la meraviglia dell'oceano che passare del tempo con un essere umano che giudica la gente solo all'apparenza -_- Sul serio, c'è gente che corre dietro alle attrici che interpretano le sirene, e poi c'è questo che dà per mostro una delle creature mitologiche più belle.
Si capisce che sono seccata di questo Jack, e se la protagonista piangerà ancora per questo cuore spezzato giuro che le ficcherò in bocca il sushi, perché sì, il cibo è la soluzione migliore.

Recensore Junior
25/04/17, ore 18:47

Jack, se un figlio di *******, un bastardo schifoso ******, peggio di un *** e di *****.

Ah, e vaff******.

Basta, al diavolo lui e la sua rabbia. Valerie, vomita la tua cena. Non hai bisogno di un ragazzo per essere felice, hai già la coda da sirena, i novanta sul diploma, e un cugino che ti chiama sempre "cherie" (ci mancava solo che ti offrisse anche la caramella al cioccolato con liquore) e che ti origlia sempre al telefono.
Su con morale, mia cara, hakuna matata, porca p*ttana, ammazza la familia (?)

E poi come ha detto il tuo buon vecchio cugino, forse un giorno troverai una persona ideale per te... sempre se te lo dirà.

P.s. Mi sono accorta solo adesso che questo è l'ultimo capitolo aggiornato. Aspetto pazientemente il prossimo capitolo ^^
(Recensione modificata il 25/04/2017 - 06:49 pm)

Recensore Junior
25/04/17, ore 18:31
Cap. 13:

Avevo detto che è il ragazzo che tutte vorremmo? Ecco, ritiro tutto.
Jack, se la tua ragazza vuole essere lasciata sola, non credo che correrle dietro sia una cosa molto saggia. Poi non ti lamentare se si gira verso di te e ti sbotta di lasciarla in pace.

Beh, ok, in questo caso è tutto diverso... ma le conseguenze non sono comunque buone. Se solo lui non le avesse incalzato così tanto, ora il segreto sarebbe ancora nascosto, e invece no! Quindi congratulazione ragazzo, la tua fidanzata è una sirena! :D Scappa finché sei ancora in tempo.

Recensore Junior
25/04/17, ore 18:25
Cap. 12:

Una protagonista che si è trovata in difficoltà a truccarsi?! Ma stiamo scherzando? Qui dovrebbe essere capace come Hope, due secondi di trucchi sparati a razzo e via! Bella e perfetta come la principessa uscita dalla fiaba.
Eyeliner messa tutta sotto-sopra? Pff, non esiste. Portare i ballerini di riserva per paura della scomodità dei tacchi? Pff, sciocchezze. Hope gira persino in casa con i tacchi da 40 cm, roba da principianti.

Se stai leggendo tutto con sarcasmo, allora congratulazione, hai colto il mio (pessimo) senso d'umorismo.

So che ti sembro di eccitare per una cosa da niente, ma ti giuro, ultimamente mi viene sempre da rodere le unghie per come siano irrealistiche alcune storie. Va bene che stiamo parlando di una storia inventata, ma almeno cerca di rendere tutto almeno credibile!
Quindi complimenti, Valerie è entrata nella mia lista di "grazie al cielo le protagoniste sono delle ragazze normali".

Solo io ho letto "E non tornare mai più!" all'inizio del capitolo?
Sì? Ok... sono disagiata, lo so.

E ti ho già detto che sto invidiando Valerie? Non solo ha un fidanzato, ma questo è stato così gentile da invitarla ad una cena romantica in un posto bello e a pagare tutto. Mio Dio se tutti i ragazzi fossero così! *Disse quella che si lamenta per ogni cosa*

Recensore Junior
25/04/17, ore 18:12
Cap. 11:

Famose ultime parole, mie cara...
Capisco bene quella sensazione di libertà e di soddisfazione. È meraviglioso poter passare il resto d'estate a godere le vacanze come si merita... oppure a stressarsi già per la preparazione per il test d'ingresso all'università, ma quella è un'altra storia.
Sto invidiando da morire Valerie, lei sì che è una ragazza più fortunata del mondo (prendi questo, stupida perfettina Hope!) :
1. Ha delle belle amiche;
2. È una sirena;
3. Ha la nonna che le vuole un mondo di bene;
4. Ha il vicino che le ha dato la chiave per accedere al suo Titanic (non chiedermi perché l'ho chiamato tale);
5. Avrà anche un passato misterioso ed intrigante;
6. Ha preso novanta alla maturità;
7. Sta per andare a cenare con il suo ragazzo;
8. Non passerà san Valentino come una single insieme alla sua Nutella per appuntamento;
9. Avrà un futuro brillante come biologa marina (sempre se i suoi acconsentono nonostante il suo problema principale), può sempre studiare l'ambiente o le creature marine non in contatto diretto con l'acqua (le conchiglie, per esempio);
10. Non mangerà in una stalla.

Comunque di certo tutto non andrà liscio come l'olio, vero? Che storia sarebbe senza un pizzico di sadismo, eh? :,)

Recensore Junior
25/04/17, ore 17:57

Oddio... come non detto, è peggio di quanto pensassi. Inoltre non sapevo nemmeno della teoria dove con il contatto fisico anche gli umani possono respirare sott'acqua, che forza!
Non ho soltanto capito la reazione finale di Valerie, perché sta piangendo?

Recensore Junior
25/04/17, ore 17:51
Cap. 9:

Evviva le nonne! Sempre le migliori sono, anche nella storia!
Vedo già che Valerie non andrà molto d'accordo con Ron Weasley, il personaggio secondario della saga Harry Potter... devo smettere con i riferimenti.
Comunque, la mia ipotesi si sta avverando. "Come volevasi dimostrare", giusto nonna?

E bel capitolo, mi sta piacendo un sacco questa storia!

Recensore Junior
25/04/17, ore 17:46
Cap. 8:

David, forse ti sei fidato troppo presto della tua "cherie" (porca miseria se ho voglia di mangiare la caramella "mon cherie" adesso). Non è passata neanche un'ora e Valerie vuole già affidare il segreto al suo ragazzo che si è a mala pena conosciuto ieri sera, bene! La specie sirenica è nelle buone mani :D
A parte gli scherzi, voglio proprio vedere come si evolverà la storia. Ho già una piccola ipotesi riguardo all'origine della protagonista: e se lei fosse una figlia adottiva? Se i suoi veri genitori fossero sirene e hanno dovuto abbandonarla alla famiglia umana per salvarle la vita da, non so, la distruzione del regno sotto marino? *Il riferimento a Winx è puramente casuale*
(Recensione modificata il 25/04/2017 - 05:46 pm)

Recensore Junior
25/04/17, ore 17:37
Cap. 7:

Isola di cosa?
Comunque parlando del telefilm, mi è venuta in mente H2O, una storia su tre ragazze che, grazie al potere della luna, riescono a trasformarsi in sirene e a possedere la capacità di idrocinesi (controllare l'acqua a proprio piacimento). Chissà se anche loro posseggono questo potere, e chissà se riescono a comunicare anche con le creature marine.

L'unica pecca che ho trovato qui è soltanto la brevità della descrizione della scena. So che non c'è molto da dire, ma ci terrei a leggere come si è sentita la protagonista a nuotare con la coda della sirena per la prima volta. Sembrerebbe un'esperienza unica!

Recensore Junior
25/04/17, ore 17:29
Cap. 5:

Oh... sono così confusa che non so proprio cosa dire. Lui è veramente un... e sapeva che anche lei è una... insomma, sono entrambi sirene allora! E allora perché non le ha detto subito? Perché ha aspettato solo quel momento? Doveva comprare e sistemare prima il suo Titanic per farle tutta questa sceneggiata?! Cosa?!

Ti ho già detto che sono confusa? Ma va tutto bene, guarda. Va benissimo! Sto bene *comincia a ridere da sola come una pazza*. Ok, se questo potesse accadere nella realtà, probabilmente sarei già impazzita, e stupita, soprattutto stupita.

Recensore Junior
25/04/17, ore 17:22
Cap. 4:

Sto già pensando alla scena dove lei all'improvviso tira fuori il telefono e dice al ragazzo "Sai perché non voglio andare al mare?".
Schiaccia il pulsante e parte la sigla: Ciao sono Lucia, e sono una sirena. Può sembrare strano, ma è una storia vera.

Un inizio che va dritto al punto, una metamorfosi non molto piacevole ma che varrebbe comunque la pena di provare. Non vedo già l'ora di vedere Valerie tuffarsi nell'acqua. Quella trasformazione è un vero dono, farne di buon uso cara!

Recensore Master
05/03/17, ore 17:06
Cap. 15:

Ciao, sono davvero contenta tu sia tornata, avevo quasi perso le speranze! Dunque, finalmente sappiamo parte della verità, un po' l'avevo intuita un po' mi ha sconvolta parecchio. Per come stanno le cose ora, però, non riesco per niente ad avercela con David, né con la madre. Certo, la vendetta è stato il modo sbagliato di reagire, ma indubbiamente Frank si è comportato seriamente da poco di buono, per voler rimanere pulita. In quanto a David, non so, dentro di me sento che in fondo si sia affezionato alla cugina, credo che in qualche modo voglia evitarle il destino della madre altrimenti non l'avrebbe allontanata con così tanta convinzione da Jack.

Recensore Master
28/11/16, ore 21:53
Cap. 13:

Waaa, perché devo aver trovato la tua storia proprio ora? Che ansiaaaa! Non potevo aspettare un altro capitolo per recuperarla, almeno già sapevo cosa succedeva? Sbrigati ad aggiornare perché la tensione è troppa e voglio sapere!.
Ok, scusa, ma il finale del capitolo è troppo sconvolgente per restare calma, e menomale che finora ti eri mantenuta molto soft. Comunque, tornando lucida, cercavo da tantissimo una storia con una sirena di questo genere, e non dove le sirene fossero esseri viscidi e ammaliatori, incappare nella tua è stata una vera sorpresa. Inoltre è scritta molto bene, hai uno stile semplice che si adatta perfettamente a ciò che narri, descrivi tutto usando parole non troppo ricercate ma efficaci. Dicevo già che la questione sirene mi piace molto e sono curiosissima di scoprire cosa succederà. David è un personaggio che apprezzo molto, anche io ho sempre sognato un uomo-tritone che mi facesse scoprire i segreti del mare, e poi lui ispira proprio simpatia.
Se Frank ha veramente avuto una relazione con una sirena, mi chiedo comunque come abbia fatto a trasmettere i suoi geni a Val dato che lei non è sua discendente, ma della sorella, e questi geni si trasmettono per legami di sangue, che lei con la donna non ha proprio. Altra domanda che mi ponevo mentre leggevo è dove è ambientata la storia: dai nomi sembra qualcosa tipo Inghilterra o America, ma da ciò che mangiano e dal sistema scolastico sembra l'Italia.
Che poi, come mai Valerie, una sirena, è così golosa di frutti di mare, non dovrebbe anzi essere vegetariana o qualcosa di simile?
Spero aggiorni presto, alla prossima.

Nuovo recensore
19/07/16, ore 22:39

Mmm.. questo David ha qualcosa di misterioso, magari mi sbaglio, ma non mi sembra per nulla "tontolo" come vuol far sembrare...
Continuerò a leggere!
Baci
_cinciallegra_

Nuovo recensore
19/07/16, ore 22:31

Sembra molto interessante!
Continuo ora con la lettura!
Baci
_cinciallegra_