Recensioni per
Di Promesse, Vino e Amore
di Ormhaxan

Questa storia ha ottenuto 14 recensioni.
Positive : 14
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
17/01/17, ore 19:07

Ciao :)
Sono approdata qui grazie allo scambio di recensioni indetto su fb.
Mi sono letteralmente catapultata su questa os non appena ho letto "genere epico" xD
Ho proprio un debole per i miti greci e non sono riuscita a resistere!
Ma veniamo a noi!
Mi è piaciuta tantissimo questa os nonostante tratti di Dioniso che, sinceramente, non mi ispira molta simpatia.
Come lo hai scritto tu però, è tremendamente dolce e protettivo nei confronti della sua bella Ariadne.
Come la consola, come la tratta, come la guarda ed il modo adorabile in cui l'abbraccia nell'ultima parte...e niente. Mi sono sciolta *^*
I sentimenti di Dioniso arrivano chiari e forti, si capiscono subito e si vede lontano un miglio che è cotto a puntino!
Ariadne appare un po' insicura nella prima parte della storia, ma... cavolo, sta salendo sull'Olimpo! Chi non lo sarebbe?!
Nell'ultima parte, invece, la troviamo ancora un po' "titubante", per ora non riesce ad ambientarsi per bene fra gli immortali, ma arriva il suo bel Dio che la rassicura amorevolmente *^* che dolcione!
Si vede che mi è piaciuta questa scena?! XD
Praticamente te l'ho scritto 2 volte xD
Ariadne, però, mi è sembrata un po' più "freddina"... forse a causa della situazione non proprio normale che ha dovuto affrontare, ma non mi è sembrata così presa dal Dio, come invece lui pare esserlo da lei.
Questa però è solo la mia opinione... dunque da prendere con le pinze ;)
Alla prossima!
Un bacio <3

Recensore Master
13/12/16, ore 14:32

Ma ciao mia cara! :D
Lo so, lo so. Sarei dovuta passare prima. Diciamo molto prima, ma purtroppo negli ultimi tempi la mia vita è diventata ancora più incasinata di quanto non fosse già e così mi sono un po' allontanata da Efp e da tutto il resto.
Ma bando alle ciance e passiamo a recensire questo bellissimo capitolo. Che dire? Hai descritto egregiamente l'arrivo di Ariadne e Dioniso sull'Olimpo, che avviene con discrezione, senza trionfo, come un po' si addice ai due personaggi che hai presentato nella tua precedente OS. Mi piace particolarmente il modo con cui hai descritto l'Olimpo: non ti sei soffermata sui particolari, ma li hai appena accennati lasciando libera l'immaginazione del lettore.
Per Ariadne sta per aprirsi un nuovo capitolo della sua vita... anzi, forse è il caso di dire che sta per aprirsi davanti ai suoi occhi proprio una nuova vita, fatta di feste, banchetti, immortalità e soprattutto di amore. Un amore che le dà il coraggio di affrontare addirittura Zeus in persona e di rinunciare alla sua natura mortale per amore di Dioniso.
Che dire? Non potevi scrivere nulla di più romantico e profondo.
Sul tuo stile devo davvero pronunciarmi? Ormai sai già cosa ne penso: lo trovo coinvolgente, piacevole e scorrevole. L'unica "pecca", se così vogliamo chiamarla, è forse l'utilizzo frequente di "lui" e "lei", ma nulla che turbi la lettura.
Complimenti, complimenti, complimenti!

Buone feste!
Elly

Recensore Junior
13/12/16, ore 08:54

Cara V., 
non potevi sviluppare il prompt in modo migliore. Finalmente un po' di meritata tranquillità a questa coppia che ha attraversato una gran tempesta per arrivare a questo punto! In questa scena, così spontanea e romantica, si legge chiaramente la purezza dei loro sentimenti, rinvigoriti dal fuoco della passione.
Lo ripeterò all'infinito: sono assolutamente adorabili, sono due metà perfette.
E poi la cioccolata calda, i marshmallow, lo chalet in Scozia, il Natale: è perfetto. A quel punto la parentela ingrata importa poco, Dioniso ha trovato tutto ciò di cui ha bisogno, per non parlare di Arianna. 
Complimenti ancora! 
Alla prossima puntata <3

Clytie

Recensore Junior
10/11/16, ore 09:24
Cap. 4:

Una degna continuazione del capitolo precedente, non c'è che dire!
L'ho trovato un episodio fatto di spontaneità, sensualità e anche dolcezza. Alla fine Dioniso non si è fermato dinnanzi alle prime difficoltà ed è riuscito a scovare la sua fiamma e a conquistarla - d'altronde, Eros non fallisce
Non se lo spiega neppure Arianna perché si sia lasciata ammaliare da quell'uomo bello e misterioso, ma sente un legame superiore attrarla a lui. Il tentannamento, l'incertezza viene abbattuta dai baci; pian piano Arianna sente di potersi fidare, che valga effettivamente rischiare questa volta. Infatti, poi il suo amore è quasi una dipendenza che la spinge a chiederne ancora. 
Lo stile è impeccabile, sempre fluente e capace di trasmettere tante emozioni.
Sono perfetti e stupendamente adatti l'uno per l'altra e, per come li descrivi tu, non si può che adorarli. Complimenti ancora!
Alla prossima <3

Clytie

Recensore Junior
18/10/16, ore 15:54

Heilà!
Finalmente sono riuscita a leggere - e a recensire - questo nuovo capitolo (piccola ricompensa dopo una settimana di studio), quindi eccomi qua, in tutta la mia magnifica incapacità di lasciare recensioni sensate.
Devo ammettere che inizialmente mi aspettavo che questo capitolo fosse il continuo della OS precedente, e invece mi sono ritrovata davanti ad una OS nuova di zecca! Non che la cosa mi dispiaccia, chiaro.
Probabilmente te l'ho già detto, ma io sono davvero innamorata del tuo stile di scrittura: riesci a fare descrizioni meravigliose senza risultare pesante o noiosa, e allo stesso modo riesci ad inserire dettagli riguardanti la mitologia in modo del tutto naturale nella storia (cosa che ti invidio tantissimo e.e).
E poi, tanto per dire, le modern!AU sono il mio debole, quindi mi hai del tutto conquistata.

Al prossimo capitolo,
Aqua_

Recensore Junior
15/10/16, ore 09:02

Buongiorno cara Ormhaxan, 
te l'ho detto fin dall'inzio che questa raccolta si prospettava promettente e ne ho sempre più la conferma. Dalla fedeltà al mito, con l'aggiunta di punti di vista personali e, a loro modo, originali, alla creazione di nuove situazioni in universi alternativi, non le manca nulla. 
Riguardo al capitolo, mi ha incuriosita: la divinità annoiata dalla monotonia dell'eternittà, in cui i giorni scorrono uguali e si confondono, che incontra sulla sua strada una novità che valga la pena d'essere scoperta. Non aspetto altro che leggere dei metodi di conquista del caro Dioniso e di quanto facilmente Arianna si lascerà convincere.
Ho apprezzato, tra l'altro, anche l'elemento cinnamon rolls *-* quanto sono buoni, altroché ambrosia! Chiunque cederebbe alla tentazione di assaggiarli (tanto che io in Svezia ne ho mangiati a quintali, solo che lì si chiamano kanelbullar).
Ci lasci in bilico, con tutta questa suspence nell'aria... non resta che attendere con ansia la prossima puntata.
Complimenti, come sempre, e a presto, spero! ;)
Baci,

Clytie

Recensore Veterano
07/10/16, ore 22:16

Ciao! Sono qui per lo scambio a catena :3
Dunque, ho scelto questa storia perché adoro la mitologia greca e Dioniso e Arianna sono una delle mie coppie preferite.
Mi è piaciuto molto questo capitolo perché penso che tu sia riuscita a catturare l'amore che lega Dioniso ad Arianna, tanto da pregare il padre di renderla immortale per passare insieme l'eternità. E anche il dialogo con Hermes mi è piaciuto, più l'Olimpo visto con gli occhi della stessa Arianna... okay, ho amato questa shot.
A livello grammaticale non ho trovato errori, è scritta molto bene con uno stile semplice e fluido.
Sono contenta di essere passata, ho avuto una bella sorpresa :D
A presto!

Vic

Recensore Master
04/10/16, ore 15:36

Ciao! Sono qui per lo scambio del giardino... Conoscevo già altre tue storie e ricordavo bene il tuo modo molto fine di scrivere. Riesci a dare un tono aulico a quello che scrivi, mi piace molto come hai caratterizzato La bella mortale Arianna e il bel Dioniso.
Ho studiato per alcuni esami in università la letteratura greca antica, e i miti e le divinità mi hanno sempre affascinato. Sono contenta che proseguirai con la raccolta di OS, tornerò sicuramente a leggerti!
Complimenti!
A presto.
Ladyhawke83

Recensore Junior
30/09/16, ore 18:31

Okay, okay, okay. Mi hai uccisa.
Ho iniziato ad agitarmi appena ho visto quel "modern au", perché è una cosa che adoro da morire, e non ho ancora smesso. Vorrei poter fare una recensione seria, ma sono ancora sommersa dai feels e, purtroppo, non posso mettermi a recensire ogni singola frase (anche se lo farei), o rischiamo di non finire più.
Partiamo dai personaggi.
Teseo: un bellimbusto figlio di immigrati greci e con un pessimo gusto in fatto di vini, a voler essere gentili. Uno dei personaggi che ho più odiato in assoluto, insieme a quella meravigliosa persona che è Giasone, quindi devo ammettere che sono stata contentissima quando Dioniso gli ha tirato un pugno (penso anche di aver fatto uno strilletto, ma non ne sono sicura :/). Onestamente penso che Arianna sia stata fin troppo gentile con lui, dopo tutta la storia del tradimento: due schiaffi sono decisamente poco.
Ovviamente, adesso tocca a Fedra. Premetto che la adoro, quindi, nonostante si sia comportata in maniera decisamente discutibile, non riesco a non farmela piacere. E poi, dopo aver sposato Teseo finisce con l'innamorarsi di suo figlio, Ippolito, causando enormi dispiaceri all'eroe sopracitato, quindi ha tutta la mia stima (non ha nulla a che fare con la tua storia, ma dettagli).
Poi, Diana. Mi è piaciuto moltissimo il fatto che sia stata inserita nella storia, come una sorta di intermediario tra Arianna e Dioniso. E parlando di Diana, per quanto riguarda i pantaloncini che Arianna indossa una volta arrivata a casa di Dioniso, vogliamo davvero credere che sia stata proprio lei a lasciarli là? Dioniso, non vuoi dire nulla??
(Okay, scusa).
Infine, Dioniso e Arianna: due patate imbranate. Dioniso è la mia rappresentazione in tutto e per tutto e, come già sai, lo adoro. E poi è rosso, e io amo i rossi <3 Arianna invece, per quanto mi sforzi, non riesco proprio a capirla. Sarà che i miei sentimenti verso Dioniso e Teseo sono leggermente diversi dai suoi, almeno all'inizio. Tuttavia non posso biasimarla, è appena stata lasciata dalla persona che credeva di amare - e che credeva l'amasse - per sua sorella, quindi buttarsi tra le braccia del suo migliore amico non è proprio una delle scelte più sagge (anche se il tuo migliore amico è Dioniso). 
Niente, ho adorato davvero tutto di questa storia, dalla prima all'ultima parola, e non vedo l'ora di leggerne il seguito.
Adesso smetto di dire cose senza senso - perché sì, questa recensione non ha senso - e corro a mettere la storia nei preferiti.
Spero di rileggerti presto!
Aqua_

Recensore Junior
30/09/16, ore 14:55

Eccomi di ritorno!
Questa OS mi è piaciuta da impazzire, non le manca niente: angst, fluff, romanticismo, simpatia e complicità. È stata un'ottima scelta inserire l'amica Diana come intermediario tra i due, rende il tutto più realistico e naturale. Anche il fatto che non si innamorino all'improvviso, ma sia una lotta interiore, un crescendo di emozioni lo è. 
Questo Dioniso è adorabile, paziente e gentile, un uomo un po' anti convenzionale e maturo, perché disposto ad accettare di rimanerle amico pur di restarle accanto. Finalmente Arianna si è resa conto della fortuna che ha avuto e ha lasciato perdere quella testa vuota di Teseo, perché non glielo avremmo mai perdonato altrimenti!
Mi è piaciuto ogni piccolo episodio e attenderò con ansia il prossimo capitolo <3
Complimenti!
A presto,

C.

Recensore Veterano
30/09/16, ore 07:47

Ciao!
Allora, aperta la storia non sapevo bene cosa aspettarmi. Non ho mai letto molte fanfiction mitologiche, sostanzialmente perché, curando la passione per il mito dai lontani tempi delle elementari, molte mi sembravano ripetitive o comunque ruotanti sempre attorno alla stessa leggenda.
È stata perciò una piacevole sorpresa sapere che avevi sì deciso di rappresentare una coppia conosciuta, ma che avevi scritto su alcuni dei suoi momenti meno conosciuti e meno descritti.
Dioniso è rappresentato in un carattere che mi ha un po' sorpreso, molto meno folle del solito, mentre mi è piaciuto l'impercettibile ma comunque presente cambiamento di Arianna nel corso della storia, tramite il passaggio da mortale a divinità.
Se posso darti un unico consiglio, forse dovresti descrivere maggiormente la grandezza dell'Olimpo. Si tratta comunque della casa degli dei, di tutto ciò in cui il popolo greco crede reso materiale. Inoltre, gli dei nella loro forma divina folgorano letteralmente i mortali (basti vedere la stessa Semele, madre di Dioniso), quindi a mio parere dovresti giustificare in qualche modo il fatto che la stessa sorte non sia capitata direttamente ad Arianna. Forse gli dei si sono "schermati" in qualche modo, sapendo del suo arrivo?
Aspetto chiarimenti su questo punto:)
Per il resto, la fanfiction mi è piaciuta. È scritta in modo scorrevole e non ho notato errori grammaticali.
Un buon inizio per una buona raccolta!
Baci e a presto,
Nox

Recensore Master
28/09/16, ore 10:38

Ciao!
Siccome mi avevi veramente deliziato con la precedente shot, mi ero segnata mentalmente di passare a recensire anche questa serie di os.
Quindi, si parte con l’Olimpo: un luogo non facile, contando quante rivalità e screzi e personalità complesse vi dimorando; un posto dove pulsa il potere ma anche la vendetta, e che non sempre – anzi, spesso è il contrario – consente la tranquillità. Sì, non sarà facile per Arianna, mortale e distante da questo mondo, ambientarsi – almeno all’inizio –, ma Dioniso è con lei e, lo sappiamo, farà anche l’impossibile per metterla a suo agio. Ci sono anche dei collegamenti stretti con l’altra shot, proprio a livello di testo: “non lasciarmi, ti prego” mi ha richiamato alla mente quell’implorante “non abbandonarmi mai” che mi aveva fatto così sospirare nella prima shot <3
E poi… la descrizione dei Beati: mi soffermo su Hermes, che è un amore – io sono sempre stata affascinata da questo scalmanato senza alcun ritegno… è più forte di me, lo amo –, la sua caratterizzazione rispecchia molto bene l’immagine che ci è stata conservata di lui, in quanto hai usato un aggettivo perfetto: scaltro; e su Hera, che mi ha molto colpito: fissa Arianna con occhi chiari, in silenzio, e quell’aggettivo pallidi mi ha rimandato ad un’idea di tristezza e silenzio – che, contando cosa la regina subisce da parte del marito, non sarebbe poi così impensabile.
Per quanto riguarda la cerimonia finale, mi è venuta in mente la storia di Amore e Psiche – che se non la conosci te la consiglio, perché è splendida – : anche la protagonista, alla fine, diventa immortale tramite l’ambrosia, e io mi sono sempre immaginata così il suo divenire pari agli Dèi.
Davvero, mi è piaciuta molto anche questa shot: sai dare uno splendido tocco di calore al mito, tanto da farlo divenire reale. Bravissima.

Alla prossima!

Manto

Recensore Junior
24/09/16, ore 12:10

Ma quanto sono adorabili <3
Niente, mi avete persa definitivamente con questa raccolta! Che dire? Un ottimo inizio, originale tra l'altro: non mi sono mai imbattuta in storie che narrassero dell'entrata di Ariadne nell'Olimpo, di solito ci si occupa del prima. E mi è piaciuto molto il modo in cui hai deciso di inquadrare l'episodio; il lettore si identifica con la giovane, i cui occhi assistono a cose che mai si sarebbe aspettata di vedere, è disorientata e incuriosita dal mondo degli dei immortali, dalla loro vita sull'Olimpo, e lei ci accompagna, ci guida in questa scoperta. è l'inzio della sua nuova esistenza immortale accanto all'uomo che l'ama e che, a differenza dell'altro, non l'ha tradita. 
Hermes è meraviglioso, esattamente come me lo immagino, furbo e gioviale. <3
Complimenti ancora e non vedo l'ora di leggere altro - soprattutto le AU, non lo nego!
A presto.

C. 

Recensore Junior
23/09/16, ore 21:50

Lo so, sono prevedibile. Tanto prevedibile. 
Un'altra one-shot su Dioniso e Arianna, ed io non potevo di certo mancare.
Giuro che mi sto impegnando per dirti qualcosa che non ti ho già detto, ma niente, sei brava, davvero brava. Questa piccola "slice of life" (posso chiamarla così? sì, ho deciso che posso) mi ha conquistata. Come al solito il tuo stile è unico, e a me piace da morire. 
“Perdonami, ma sono stato… - sospende la frase e guarda compiaciuto Ariadne – Occupato.” qui mi hai persa, sappilo.
Niente, questa recensione è leggermente parecchio sconclusionata, quindi ti faccio nuovamente i miei complimenti, perché non saprei cos'altro dirti (a parte che un Dioniso barbuto mi ispira parecchio, ma pff, sono dettagli).
Mi raccomando, aggiorna il prima possibile!
Un bacio,
Aqua_