Recensioni per
When the children play
di AlenGarou

Questa storia ha ottenuto 14 recensioni.
Positive : 14
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
06/02/17, ore 00:26
Cap. 10:

Ciaooo! Sono entusiasta che il capitolo sia arrivato! Apprezzo molto il fatto che ogni tanto escano anche dettagli sulle vite dei ragazzi, per il contrasto che fanno con l'atmosfera della storia. Sono (quasi) tutti così tenerelli e indifesi... A parte Ren e Alex ovviamente! Io Alex la amo come personaggio. Mi sta antipatica, ma è perfetta nella parte.

Ti sono scappati degli errori di battitura, ma vale la pena ignorarli e godersi il racconto.
Continua così perchè sei bravissima!

Recensore Veterano
29/01/17, ore 00:15
Cap. 4:

Recensione premio
Ciao, ho pensato di leggere almeno tre capitoli prima di commentare, così da avere una minima idea sulla storia.
Mi è piaciuto il prorogo ambientato nel 1907, durante la notte, con un’atmosfera piuttosto horror che termina con un cliffhanger che lascia nel dubbio e con la voglia di continuare la lettura.
Nel secondo capitolo (o nel primo secondo la tua dicitura), l’atmosfera si fa più rilassata, anche se rimane in tema horror vista la ricorrenza. L’improvviso cambio d’epoca si rivela una scelta interessante. Fornisci una base anteriore nel tempo per degli eventi che si verificheranno al giorno d’oggi, e questo è molto apprezzabile, perché secondo me rende il racconto più completo.
E che dire del lupo mannaro che saluta Alex travestita da cappuccetto rosso, più per ironia che per conoscenza… Secondo me, sono queste piccole cose che fanno sorridere a impreziosire la storia rendendola più piacevole.
I gruppi di adolescenti non li capirò mai… con le loro tacite regole su cosa “fa figo” e cosa è da sfigato. Gli amici di Alex mi sembrano un gruppo ben assortito, ma serve del tempo per inquadrarli bene tutti, fino a questo capitolo è ancora presto. Direi, comunque, che hai reso bene il comportamento dei giovani in generale e l’hai fatto sembrare molto credibile. Mentre leggevo è stato un po' come vedere la scena un po’ comica di un telefilm per ragazzi. :)
Ho adorato l’atmosfera interna all’abitazione. Penso che tu sia molto brava a descrivere, riesci a mostrare  al lettore l’ambiente a 360°. Infatti, oltre alle cose più materiali, inserisci dettagli come le emozioni che la casa suscita ad Alex, i suoni sinistri, le sensazioni.
Per quanto riguarda lo stile e la grammatica, hai fatto un buon lavoro. Il racconto è scorrevole, si trova appena qualche refuso da nulla tipo “proveniente dell’Europa” = dall’Europa.
Alla prossima,
Monique
(Recensione modificata il 29/01/2017 - 12:19 am)

Nuovo recensore
23/01/17, ore 07:22
Cap. 9:

Posso dire solo una cosa: REN, CALMATI.
A parte gli scherzi, è davvero fin troppo suscettibile quando si tratta di Alex, e tra lui che si fa i filmini e Emily che si fa altri filmini non so chi è peggio. Però spezzo una lancia a favore di Emily, martoriata come sempre: ha anche delle belle idee che mi fanno parecchio ridere, tipo la calzamaglia a Ren (il pacco di Bowie l'ho considerato un'aggiunta piacevole, ma sono di parte con qualsiasi parte del corpo di Bowie); per non parlare del "Tutti con il tuo brutto carattere" che mi ha ucciso letteralmente. I suoi battibecchi con Alex mi piacciono da morire, le trovo sempre carine perché sono la tipica coppia dove una è un pittbull aizzato, per l'appunto, e l'altra cerca di trovarle qualche connotazione umana e le porta anche da mangiare (povera Emily, almeno si merita le sue fantasie strane da brutto romanzo rosa).
Quindi che dire, non vedo l'ora di leggere il seguito e scoprire cosa sia capitato alla scomparsa e chi sarà il prossimo a sparire!
E nel frattempo spero che tu guarisca dalla peste nera. E che qualche amica pensi a portarmi cibo piuttosto che combinarmi appuntamenti con cosi di dubbio gusto, vorrei tanto una Emily.
Alla prossima!

Nuovo recensore
23/01/17, ore 07:03
Cap. 8:

E ancora più mostruoso è il mio ritardo nel recensire! Yeeee!

A parte gli scherzi, il capitolo si fa leggere molto volentieri e tutto d'un fiato (anche se devo ammetterlo, mi manca la sociopatica), come sempre, e finalmente comincia a sparire gente. La ragazza che si allontana dal gruppo mezza ubriaca è l'obiettivo classico delle presenze di tutto il mondo a quanto pare.
Ren per il momento non riesco proprio a farmelo piacere: ci sto provando ma non mi convince proprio. Perlomeno ha evitato la morte di Gregory che tutto sommato mi sta simpatico.
Per il resto, spero che il cellulare non faccia scherzoni poco simpatici o anche il mio motto sarà una colorita imprecazione fin dalle prime luci del mattino.
Al prossimo capitolo!

Nuovo recensore
21/01/17, ore 21:49
Cap. 9:

Ciao! Mi spiace per la peste nera, spero tu stia meglio.
Il capitolo mi è piaciuto, lo aspettavo davvero, però c'è qualcosa che non mi convince al cento percento... Forse è il fatto che gli avvenimenti sono intriganti e importanti e, invece, lo stile fa un po' fatica a starci dietro. Mi è sembrato ci fosse meno suspance delle altre volte. Oppure è solo la mancanza di Ren, che tanto mi era piaciuto fin'ora...
Comunque il capitolo è validissimo e molto bello!

Recensore Master
19/01/17, ore 16:23
Cap. 3:

Hey :)

Siamo passati da un'atmosfera di completa ansia a una di tranquillità (si fa per dire) adolescenziale. Con tanto di ragazzi in piena crisi ormonale, signorine occhialute che si sentono brutte, disturbi dell'alimentazione e festini annullati.
Se non fosse stato per i social network, si sarebbe detta una serata alla Donnie Darko durante la festa di Halloween (ma sarà anche che stavo sentendo i Joy Division XD)

In ogni caso, i nostri amici sembrano un improbabile gruppo stranamente assortito che sta andando a ficcarsi in qualche disagio, soprattutto per via del fatto che stanno andando a Pennington Mansion.
Insomma, non ho dimenticato che la piccola Dahlia nominava una certa signora Pennington, quindi mi sa che i ragazzi stanno andando a ficcarsi nella tana del lupo (e Alex ha anche il costume di Cappuccetto Rosso, per cui ogni riferimento è puramente casuale u.u)

C'è un'ironia di fondo molto carina a condire la vicenda, soprattutto nei dialoghi (sì, Ren mi fa simpatia XD), e se non avessi letto il prologo non presagirei niente di oscuro dato che sono tutti così rilassati.
Ma insomma vedremo :3

A presto!

~Sky

Recensore Master
17/01/17, ore 21:37
Cap. 2:

Ciao di nuovo.
Ci ho messo un po' poiché ho riletto più volte questo prologo, che mi è piaciuto veramente tantissimo. A parte le vagonate di ansia che ho ancora addosso (cioè L'ANSIA proprio), ho amato tantissimo le emozioni descritte della piccola Dahlia.
Mi è piaciuto il modo di raccontare la vicenda senza raccontarla: due bambini soli, gemelli, rimasti senza genitori e quindi portati in un orfanotrofio, o qualcosa del genere. Il tutto condito da una situazione sovrannaturale di cui si colgono solo i dettagli: una mano nera che afferra Dorian e lo trascina nel buio, come provenire dalla stessa ombra, e i due bambini che sembrano capire, consapevoli di quello che sta succedendo.
Mi ha colpito il commento di Dahlia riguardo al fatto che fosse "troppo presto". Troppo presto per cosa? Qual è il punto? Chi o cosa ha preso Dorian?
Afriche di domande, insomma, a cui non vedo l'ora di trovare risposta.

Ci sentiamo presto, e complimenti per questo splendido prologo!

~Sky

Recensore Master
17/01/17, ore 21:08
Cap. 1:

Appaio anche qui e colgo l'occasione per lasciare una recensione senza né capo e né coda, dato che questo non è un capitolo, ma insomma cosa mi costa XD ?
Spero che ti faccia piacere il mio approccio a questa storia, e molto bella l'immagine :3

Nuovo recensore
06/01/17, ore 21:52
Cap. 8:

Leggerti è un piacere! Ho divorato tutti i capitoli in pochi giorni. devo ammettere che fra tutti i personaggi faccio ancora un po' fatica a orientarmi e a volte vado in confusione, ma sarò io poco attenta. Mi piace troppo come scrivi, perchè il tutto sembra così reale, soprattutto i personaggi che sono ben caratterizzati. In genere non amo l'horror, mi impressiona, ma in questo caso aspetto con ansia un seguito. Anche perchè ho dei sospetti su Ren, non so bene perchè e voglio scoprire se nasconde qualcosa (fin'ora è il mio preferito).
Ciliegina sulla torta, a mio parere, è l'impaginazione. Ha un'aria professionale, che invita alla lettura.
Un abbraccio e buona scrittura!

Nuovo recensore
10/12/16, ore 20:57
Cap. 7:

Allora, che dire?
Questo capitolo l'avevo già visto in anticipo con la corsia preferenziale, quindi non ho molto da aggiungere a quello che ti avevo già anticipato. Ren mi sta un po' sull'anima come sai ma mi è piaciuta l'uscita del cuscino, ahah. Emily invece mi fa un po' tenerezza, visto che vorrebbe così tanto che Alex fosse un po' più socievole, porella.
E niente, mi sa che aspetto la carneficina!

Alla prossima! :)

Recensore Junior
04/12/16, ore 17:19
Cap. 5:

Beh beh beeeeh. Come sempre la scrittura è impeccabile!
Le battute le adoro like always. Le mie preferite di questo capitolo sono quella su 'la passione per il coma etilico' e ovviamente il tocco finale che riprende GOT.
Ren ho deciso che mi sta sulle balle.... E Emily mi è caduta! Mannaggia ha fatto esattamente tutto ciò che odio e che nei film horror fanno sempre, ovvero mentire per far partecipare qualcuno a quello che dovrebbe essere un semplice gioco!

Comunque mi aspettavo gayaggini più grandi durante il gioco della bottiglia! Insomma tu sai quanto io adori le sfrociate!

Per il resto continua così, la piega horror mi sta prendendo alla grande.

Nuovo recensore
20/11/16, ore 23:24
Cap. 6:

Finalmente la connessione mi assiste e ti posso recensire. Amen, alleluja e burro d'arachidi.

Nonostante finora ti abbia dato dei pareri solo in chat finalmente ora faccio la mia comparsa ufficiale, proprio con un capitolo denso dove comincia l'azione. Sono davvero curiosa di sapere come andrà; a finire tutta la storia, e soprattutto cosa intendeva Ren con quel "mi servi viva"...
E', come dici nel disclaimer finale, un po' confuso come capitolo, più che altro nella parte dell'attacco a Alex, ma in realtà credo sia perfetto per creare la sensazione di panico che prova lei al momento, o che provano gli altri, vista l'apparente mancanza di sentimenti di Alex. Come al solito trovo le descrizioni suggestive, e i ragazzini che giocano con gli spiriti scemi. Keiran mi sembra un po' più; intuitivo degli altri invece...ma scommetto che muore nel prossimo capitolo. xD
Non c'è che dire, non l'ho trovato né troppo lungo come mi paventavi (anzi, fosse durato di più avrei apprezzato!) né eccessivamente confuso. E ovviamente aspetto il prossimo con ansia!
Alla prossima!
M.

Nuovo recensore
29/10/16, ore 19:25
Cap. 1:

"Il razzismo dei prosciutti" mi ha ucciso HAHAHAH
Sono curiosa di leggere la storia, davvero.

Recensore Junior
29/10/16, ore 00:19
Cap. 3:

Non so cosa adoro di più di questo primo capitolo.
Ah sì che lo so invece.
"Alex sospirò e immaginò i mille modi in cui quella serata poteva peggiorare. Peccato che la presenza di Ren fosse in top ten. Esattamente tra “hamburger vegani” e “biblioclastia”."
A.D.O.R.O questo passo.
Anche se ero già morta alla battuta sulla chirurgia plastica.

Comunque è scritta meravigliosamente e mi piacciono tutti gli elementi di attualità che hai messo, tipo i social network e simili.
Aspetto i prossimi capitoli!