Recensioni per
Smoke and Mirrors
di Shadow writer

Questa storia ha ottenuto 13 recensioni.
Positive : 13
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
13/08/17, ore 15:22

Prima di tutto bentornata! Mentre spero che ciò che ti ha tenuta lontana dalla scrittura non sia qualcosa di brutto, sono contenta che tu abbia deciso di portare a termine la storia. Sono proprio curiosa di scoprire come finiranno le avventure dei nostri due. O forse dovrei dire disavventure!
Harrison ha capito che Tess vuole essere trovata da lui e gli altri due, seppur dubbiosi, hanno deciso di aiutarlo. Neanche l'intervento dell'FBI riesce a farlo desistere, solo a farlo arrabbiare e a renderlo più determinato che mai. I primi tentativi non portano a nessun risultato. Ora, però, sembra esserci una pista. Ma sarà proprio vero che i due fuggitivi non si sono accorti di essere stati visti? E chissà se anche i Beaver sono sulle loro tracce. Oh, sono proprio curiosa, l'ho già detto? Un bacio.

Recensore Master
27/02/17, ore 23:09
Cap. 11:

Quello che è successo quando Calvin e Tess erano ragazzi è stato un incidente, terribile, ma solo un incidente. La loro colpa è stata quella di fare una bravata come spesso i ragazzi fanno. Purtroppo può capitare che le bravate degenerino e nel loro caso ha portato alla morte un giovane innocente e suo padre. Capisco anche come la paura li abbia indotti a tacere, a ricacciare i ricordi come se nulla fosse successo, portandosi però sempre dentro il senso di colpa per l'accaduto.
Ora Harrison ha compreso l'appello silenzioso di Tess, resta solo da vedere se arriverà in tempo.
Personalmente la storia mi piace. Non sono assolutamente delusa, anzi, tutto il contrario. Ho avuto risposte a molte domande e aspetto il prossimo capitolo per le altre. Un bacio.

Recensore Junior
11/02/17, ore 11:46
Cap. 10:

Ciao! Volevo dirti che ho letto anche la storia precedente a questa: le trovo entrambe bellissime ed entusiasmanti. Mi dispiace molto per la sofferenza che tutta questa situazione sta causando al caro detective, spero che Tess non abbia scheletri troppo grossi nell'armadio! 
Io temo che in passato lei sia stata una ladra, o qualcosa del genere, insieme a Calvin (che non mi convince troppo.. E se fosse proprio lui, l'assassino?). 
Ti mando un bacione e ti faccio i miei più sinceri complimenti per una storia davvero ben strutturata!
 

Recensore Master
07/02/17, ore 22:56
Cap. 10:

Ho iniziato a leggere le vicende di Tess, Harrison ed Emi e non sono più riuscita a staccarmene. La vicenda si fa sempre più intricata e misteriosa ed io mi pongo mille domande e mi faccio altrettante ipotesi.
Non so se fidarmi completamente di Calvin perché non riesco a capire fino a che punto sia sincero e cosa prova veramente per Tess. Quanto al loro coinvolgimento negli omicidi, prima ho pensato che avessero fatto qualche bravata da ragazzi, poi mi sono convinta che le cose sono ben più serie.
Quando ho letto di Tess trasformata in ninja, ho pensato addirittura che potesse essere un ex agente segreto o una spia, poi Oscar ha detto che aveva studiato arti marziali e ho accantonato l'ipotesi. Il finale con l'FBI mi ha lasciata con la sensazione che i guai non sono finiti.
Spero solo che alla fine Harrison e Tess riescano a ritrovarsi e a ricostruire un equilibrio. Si amano e c'è una bambina innocente di mezzo. Mi si è stretto il cuore quando diceva che le manca Tess e ancora di più quando piangeva perché vorrebbe tanto una mamma. Al prossimo aggiornamento!

Recensore Master
26/01/17, ore 18:48
Cap. 9:

Ciao! :) wow che capitolo meraviglioso...
Mi sono immedesimata un sacco nei personaggi e il tuo modo di scrivere é spettacolare e riesce benissimo a "infilare" il lettore tra i pensieri e le emozioni dei protagonisti.
La remissività di Harrison in questo capitolo mi ha spiazzata e mi ha provocato un tuffo al cuore; deve amare proprio tanto Tess per accettarla e fidarsi di lei anche se sa che c'è qualcosa che gli ha tenuto nascosto per tutto questo tempo. Qualcosa di cui anche io sono curiosissima!!
Dolcissima la parte in cui lei e il detective si addormentano fianco a fianco... Anche Tess in questo capitolo mi ha fatto una tenerezza assurda, perché mi sembra "spersa", un po' alla deriva. E quando si è accorta che, in fondo, il male minore sarebbe stato sparire per sempre dalla vita di Harrison ed Emi, mi é sembrato di vederla crollare sotto il perso di questa scelta inevitabile. Calvin mi piace, ma non so ancora se fidarmi completamente di lui... C'È qualcosa che non quadra in questo e purtroppo Nell, nonostante sia simpatica ed energica e tutto quanto, non é riuscita ad essere di grande aiuto al detective per scavare nel passato della fidanzata. Parlare con Elliott sembra essere l'unica soluzione, anche se, conoscendo il caratterino di Harrison, voleranno scintille xD
Scintille che spero presto voleranno anche tra Sadie e Gibson... Sono troppo belli! Ah, e quando lei ha rimbeccato Harrison dicendogli che non é il suo cagnolino... Troppo forte!
Spero di leggere presto il prossimo capitolo e ancora complimenti! :)
Elisa

Recensore Master
11/01/17, ore 23:53

Ciao! :)
Se la tua intenzione era spiazzare alla grande i lettori... Con me ci sei riuscita alla perfezione! Caspita... Non so da dove iniziare!
Il capitolo mi é piaciuto moltissimo, proprio perché mi ha lasciato molti interrogativi. Cosa nascondono Tess e Calvin? E cosa succederà tra lei ed Harrison? Il finale (bellissimo, accidenti) fa ben sperare ma, come ha detto Tess, lui sicuramente si sentirà tradito... E dalla persona di cui si fidava di più.
Sono talmente senza parole che non so cosa aggiungere, se non... Ottimo lavoro, davvero!
Spero di leggere presto il prossimo capitolo :)
Elisa

Recensore Master
04/01/17, ore 22:55
Cap. 7:

Wow! Che capitolo strepitoso!
La descrizione della cena é stata a dir poco meravigliosa. Sei stata bravissima nel gestire tutti i personaggi, le cui emozioni e realtà si intersecano alla perfezione in una specie di coralità intrigante. Certo, ci sono state delle difficoltà, però, tutto sommato, i genitori di Tess non mi sembrano brutte persone. Ecco, il padre é decisamente più amichevole e alla mano della madre della protagonista e mi sembra sia stato abbastanza affiatato con Harrison. Lui, d'altro canto, mi ha fatto tenerezza per quanto era agitato e ansioso all'inizio; ma direi che poi ha fatto un figurone. Mi é piaciuta anche Tess che ha saputo tenere testa alla madre... E concordo in pieno su quanto pensa.
Nell é un peperino adorabile xD
E poi... Che colpo di scena!!! Calvin cosa c'entra con il caso di Harrison? Cioè, io non credo sia invischiato... Piuttosto ha delle belle informazioni che la polizia potrebbe usare a proprio vantaggio per risolvere il caso. É forse per questo che qualcuno l'ha incastrato? Questa mia ultima frase sa un po' troppo di cospiratorio forse... Boh, attendo con impazienza il prossimo capitolo :)
Ancora complimenti e alla prossima!
Elisa

Recensore Master
29/12/16, ore 23:29
Cap. 6:

Ciao! :)
Scusa se non ho recensito prima, ma ero senza connessione... Innanzitutto, ti faccio i complimenti perché questo capitolo, sebbene sia corto, é stato denso di avvenimenti (diciamo più a livello emotivo e "privato" dei protagonisti della storia).
Emi che chiama mamma Tess é stata meravigliosa... Ha emozionato anche me questa parte del capitolo! Poi io continuo ad amare il rapporto di frecciatine e "insulti" che c'è tra Harrison e Gibson; credo che questi due in fondo si stimino, nonostante le abissali divergenze e differenze.
Mi sto affezionando sempre di più a Gibson e mi fa morire dal ridere... Il suo ghigno, poi, me lo immagino xD come anche la faccia che fa quando vede Sadie... Chissà come finirà la storia tra i due...
Pe quanto riguarda l'ultima parte, da un lato sono contenta che la bugia bianca di Tess sia stata scoperta subito. Harrison é stato molto comprensivo e lei ha saputo spiegarsi bene. Il loro rapporto è troppo forte perché venga minato da questo genere di cose... Però, mi sbaglio o Tess non ha detto proprio tutto tutto al fidanzato?
Sono curiosissima di sapere i progressi del caso! :)
Scrivi sempre in maniera corretta e molto coinvolgente...
Complimenti ancora e alla prossima :)
Elisa
P.s: Sono io a ringraziare te per questa bellissima storia :)

Recensore Master
21/12/16, ore 12:34
Cap. 5:

Ciao! :)
Che "bomba" di capitolo, accipicchia! Non sto a ripetermi su quanto tu sia fantasticamente fantastica a scrivere (perché ormai a mio parere il tuo stile é pressoché perfetto, i personaggi sono caratterizzati alla meraviglia, i discorsi sono sempre incalzanti e realistici e la sintassi é fluida e priva di qualsivoglia errore), mi limito a dirti che, ancora una volta, mi hai decisamente stupita. Mi é molto piaciuta la prima parte: il risveglio traumatico e la mattinata inconcludente dei detective, poi l'inevitabile confronto tra Tess ed Harrison e, infine, la dolcissima scena familiare tra lui ed Emi. Io li adoro quei tre insieme, credo che rappresentino nel mio ideale la famiglia perfetta. E poi i pensieri di Harrison riguardo Tess ed Emi sono sempre così dolci e così in contrasto con il suo carattere rude e a tratti sregolato e scanzonato...
Comunque... Tess nasconde qualcosa?? Mi ha molto spiazzata il fatto che abbia detto una bugia al fidanzato; mi sembra chiaro però che non abbia nascosto di vedersi con Calvin perché ha strane intenzioni con lui, secondo me l'ha fatto semplicemente per non scatenare preoccupazioni nel protettivo Harrison. Però, ciò non toglie che, non appena il detective lo verrà a scoprire (perché di sicuro lo scoprirà), saranno guai per lei. Oltre ai guai che, ovviamente, data l'inquietante piega che ha preso questo capitolo, arriveranno. Sono molto curiosa circa il motivo per cui Calvin e Tess dovrebbero essere in pericolo... Cosa c'entrano con Beaver?
Aspetto con trepidazione il prossimo capitolo e ti faccio ancora tantissimi complimenti! :)
Alla prossima e buone feste nel caso non dovessimo sentirci prima :)
Elisa

Recensore Master
15/12/16, ore 21:53

Ciao! :)
Bellissimo capitolo, complimenti! A parte le descrizioni magistrali degli ambienti (che ti riescono belle quanto quelle della gestualità, dei sentimenti dei protagonisti e quanto le parti più gialle e adrenaliniche), questo capitolo é stato magnifico perché é stato una continua alternanza tra battute leggere e "svago" e serietà e professionalità (a volte messa a dura prova xD).
Sei riuscita a farmi immaginare alla perfezione Tess ed Harrison e anche Calvin... Bel personaggio... Forse un po' ambiguo... O no? Non so, mi sembra troppo perfetto per essere vero. E Harrison (giustamente xD a me piace troppo quest'uomo, non importa se a volte é un po' "rustico"... E perfetto così com'è) ha colto l'occasione per marcare il territorio. In ogni caso, dubito che Calvin sia un potenziale pericolo: Tess, anche se non sempre tranquilla delle "attenzioni iperprotettive" del partner, non ha occhi che per lui.
E poi Sadie... Mi piace troppo e spero che presto avrà la sua occasione di dimostrare quanto vale (già lo sta facendo). Ah e a proposito... Un bell'appuntamento con lo scontroso Gibson? In effetti, però, adesso la priorità é risolvere il caso, considerato il fatto che, nonostante gli sforzi dei detective, é avvenuto un altro furto. E pure l'omicidio correlato... Il caso si infittisce e io ti faccio i miei più vivi complimenti! Trovo questa storia estremamente accattivante e irrinunciabile!
Bravissima e alla prossima!
Elisa

Recensore Master
07/12/16, ore 22:07

Ciao! :)
Sono veramente contenta che tu abbia aggiornato! Questa nuova storia mi sta appassionando sempre di più e mi divoro letteralmente i capitoli. E questo è tutto merito tuo, che sei un'autrice molto brava a mio parere. Come sempre, riesci a fondere vita privata e lavoro di Harrison in maniera perfetta; i due mondi si intersecano, completandosi e complicandosi a vicenda. Ad esempio, nonostante lui voglia tenere fuori Tess e soprattutto Emi dai suoi casi, alla fine, è quasi naturale che se li "porti a casa". Certe cose segnano e avere qualcuno con cui condividerle in un certo senso ti salva. Se poi quella persona è Tess, intelligente e sveglia com'è, arriva pure ad aiutarti! A questo proposito, credo che ne vedremo delle belle nel prossimo capitolo: Harrison e Tess che lavorano insieme "sotto copertura". Chissà cosa accadrà alla mostra...
D'altro canto, anche la vita privata influenza il lavoro di Harrison: esempio lampante è il fatto che sarà costretto a fare coppia con Tess, cosa che lui avrebbe voluto evitare essenzialmente per tenerla al sicuro da una situazione potenzialmente pericolosa per la sua incolumità.
Molto bello il breve inciso su Gibson; mi piace, non lo nego e mi piacciono i suoi pensieri. Sono proprio tipici di un uomo e credo che lui non sia così male come Harrison crede; anzi, ti dirò di più: sono quasi convinta che anche il bel detective, prima o poi, si ricrederà. Anche se penso che le battutine velenose tra i due non finiranno mai xD e Sadie si amalgama alla perfezione in questo trio strampalato ;)
Per quanto riguarda l'incontro con Elliott, Tess mi è piaciuta molto: è arrivata dritta al punto, senza lasciarsi trasportare troppo da sentimenti che, comunque, ha provato. Al contrario dell'uomo, nel quale la delusione per come sono andate le cose ancora brucia, lei è rinata e adesso è felice. Elliot, mi dispiace, è troppo tardi!
Tuttavia, sono contenta che, alla fine, anche lui si sia reso utile a suo modo.
Adesso non vedo l'ora di leggere il prossimo capitolo!
Tanti tanti complimenti e alla prossima! :)
Elisa

Recensore Master
30/11/16, ore 12:52

Ciao! :)
Io mi stupisco sempre di più per la tua bravura! Questa storia, come la precedente, mi tiene letteralmente incollata allo schermo...non esagero quando dico che mi sembra di leggere un libro! Mi piace la tua descrizione breve ma dettagliata di ambienti, oggetti, ma anche delle espressioni e delle movenze dei personaggi, e adoro quando aggiungi qua e là piccoli momenti di introspezione (vedi la prima parte su Tess e quella "spiegazione" dell'espressione dura della Carter).
Insomma, sei proprio brava secondo me!
Passando al capitolo, mi sembra molto carico di eventi, anche se si conclude con la parola nulla xD
Sono contenta che Tess sia tornata (e lo è anche lei xD) e io sono d'accordo con le ragazzine della sua classe: Harrison ha fatto un gesto tenerissimo, ma per nulla sdolcinato. Mi sto sempre più convincendo che lui sia il mio prototipo ideale di uomo perfetto.
Emi è troppo carina e chissà che la sua innocente opinione riguardo i quadri rubati non abbia dato l'ispirazione ad Harrison, in aggiunta a prove (che non ha) ed intuizioni, per collegare gli omicidi ai furti. Mi intriga molto il fatto che il bel detective debba collaborare con Gibson; il loro rapporto conflittuale ma fruttuoso mi piace moltissimo! Credo che si riveleranno preziosi l'uno per l'altro e che insieme ne combineranno delle belle... sempre che non si scannino a vicenda xD
Meno male che c'è Sadie che calma un po' il testosterone e porta un po' di razionalità nella "coppia"... credo che anche lei sarà fondamentale per la risoluzione del caso, che per ora vedo mooolto lontana.
Ma da un lato meglio così, perchè amo questa storia :)
Bravissima e alla prossima!
Elisa

Recensore Master
22/11/16, ore 22:58

Ciao! :)
Come sono contenta di leggere la seconda parte delle avventure di Harrison e compagnia bella! A proposito, grazie per avermi avvisata... Probabilmente la mia sbadataggine mi avrebbe fatto perdere questo meraviglioso gioiellino :)
Direi che, per essere "solo" il capitolo introduttivo, é stato bellissimo (ma, conoscendo la storia precedente e l'autrice, non poteva certo essere altrimenti). Hai cominciato descrivendo una scena molto macabra con una vividezza impressionante; non hai edulcorato nulla, ma quelle battutine inserite qua e lá hanno stemperato un po' la tensione e mi hanno rassicurata. Sí, rassicurata perché Harrison é sempre lo stesso! La stabile vita di coppia con Tessie Bear (chiamarla così ormai piace anche a me XD) non l'ha di certo intenerito troppo, almeno non sul lavoro, ma di sicuro l'ha reso un uomo migliore. Ovvio che gli impegni di lavoro spesso lo tengono lontano dalla famiglia, ma si legge bene dalle tue parole che Tess ed Emi sono le persone che più contano per lui. Le scene familiari padre-figlia sono sempre le migliori secondo me e tu le scrivi in maniera sublime.
Mi ha stupito non trovare Tess nel capitolo, ma ho trovato adorabile la conversazione via Skype tra lei e il bel detective. Non vedo l'ora che torni! E mi ha fatto molto piacere rivedere anche Nell, la sorella "peperina" :) mi piace molto lei!
Come mi piace moltissimo anche il nuovo caso di Harrison... Su questo, per ora, non posso sbilanciarmi, dato che non abbiamo molti indizi... Non vedo l'ora di saperne di più e di leggere il prossimo capitolo :)
A presto e complimentissimi! :)
Elisa