Recensioni per
I quaderni di una me bambina
di Anwa_Turwen

Questa storia ha ottenuto 52 recensioni.
Positive : 52
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]
Recensore Master
24/04/17, ore 14:17
Cap. 9:

Buon pomeriggio :)
Beh, se hai visto tutte queste splendide creature immagino che sia stato un Natale molto piacevole ^^
Anch'io adoro gli animali, esattamente come te, mi pare di capire.
Complimenti anche qui, davvero uno scritto molto carino.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Recensore Veterano
19/04/17, ore 20:27
Cap. 9:

Cinziaaaaaa ma sei proprio tu??? Credevo di averti solo sognata e invece sei reale!! Sono troppo contenta!!
ahahahahahahah scherzo!!
Almeno non ero l'unica ammaliata dalle fattorie :D
I conigli erano muti e giustamente sembravano zitti, come darti torto? I galli non aprivano il becco se non per mangiare ahahaha i soliti maschi pantofolai.
Poche righe ma adorabili <3

Recensore Master
15/04/17, ore 20:54
Cap. 9:

Ciao cara!
Avrei voluto passare prima ma purtroppo, sono troppo presa dal lavoro!
Comunque ce lo fatta oggi! *^*
Questa qui mi ha commosso perchè mi ha ricordato di mio nonno materno che purtroppo è morto quando ero in 1° media T.T
Anche lui aveva un pollaio e ci andavo sempre per prendermi le uova ;u;
Comunque questa raccolta mi sta piacendo sempre di più *w*
Alla prossima! :*
Fuji

Recensore Master
11/04/17, ore 10:34
Cap. 9:

Ooooh Anwel, finalmente sono riuscita a passare!!!
Ahahahahahahah no vabbè...
Si vede che non avevi nessuna voglia di sceivere da piccola, dato che scrivevi dei temi estremamente brevi! Io da piccola quando mi assegnavano qualche tema scrivevo un sacco (e questo si vede da quanto scrivo ora)! XD
Mah, io non ho capito che animali c'erano dai tuoi nonni, non li hai nominati nemmeno una volta... :D
I conigli cosi zitti da sembrare muti non li ho capiti... è troppo poetica questa frase XP
Bellissimo!
Ho notato che da piccola ti piacevano i paragoni e le similitudini, come la spiaggia fatta di ombrelloni, ricordi? Da piccola il tuo stile era inconfondibile!!!
Ok, grazie per averci deliziato con questo scritto, spero che tu trovi qualcosa di un po' più lungo nei tuoi quaderni! :3
A prestoooooooo!!! <3

Recensore Master
08/04/17, ore 16:53
Cap. 9:

Ciao Anwa, non immagini quanto sto ridendo!!!!
No vabbè, ma tu eri andata dai tuoi nonni SOLO per visitare la fattoria improvvisata che hanno a casa loro?
Io quando ho letto il titolo e poi ho letto 'Questo Natale', pensavo che mi attendesse un racconto avvincente sul pranzo di Natale, sulle pietanze mangiate e sui regali ricevuti, e invece...
SBAM!
No, ovviamente, NOOO! Dovevi scrivere l'elogio alla fattoria, che somiglia un po' a quella di Cinzia di Amaranthine... dico bene? Non vedi una certa somiglianza??? :D
Ahahahahahah i conigli muti per quanto erano zitti XD cosa vuol dire? Non l'ho capito molto bene, ahahahahah!
Mio dio, queste storie sono sempre più belle, io mi diverto un sacco a leggere tutte queste raccolte, così come mi diverto a rileggere e copiare al pc i miei aborti di quando avevo tredici anni... XD
Alla prossima, cara, e grazie per aver anche tu dato il benvenuto alle nuove ragazze del club ♥

Recensore Master
07/04/17, ore 22:53
Cap. 9:

Ciao, carissima!

Che raccontino dolce e tenero! *-*
Anche io andavo spesso dai nonni per passare le giornate nel loro orticello, con le galline e i galli.
AHAHAH, l'inno dei galli: "viva il cibo!".

Davvero carinissimo questo raccontino!

Alla prossima!

-Bigin

PS: anche io non sono capace di inserire i link! :( ahm...questa tecnologia!

Recensore Master
27/03/17, ore 21:01
Cap. 8:

Ciao! Scusami tanto ma purtroppo ora lavoro anche e così il tempo non c'è mai -.-
Io amo i racconti con gli animali li amo ancora adesso! *w*
Infondo avevi sette anni e poi era natale avrai sentito parlare in casa di tacchino e così alla fine hai scritto questa piccola storiella su di esso u.u
Per gli errori ci stanno infondo avevi solo 7 anni!:3
Questa idea mi piace sempre molto! *w*
Alla prossima! :*
Fuji

Recensore Master
24/03/17, ore 09:50
Cap. 8:

Buongiorno.
Bellissimo! Un applauso.
Anche a me piacciono gli animali, e pure i tacchini, che ho in cospicua quantità xD
Ahah, l'ho trovato stupendo questo raccontino. Davvero, molto bello, e non sto scherzando.
Qualche ripetizione ogni tanto, ma va beh, si notano già tantissime capacità e talenti da questo piccolo scritto.
Complimenti.
Buona giornata e a presto :)

Recensore Master
22/03/17, ore 19:24
Cap. 8:

AHAHAHAHAHAH NOOOOO, ci credi se ti dico che ho pensato a Cinzia ancora prima di leggere le tue NdA??? Tutta questa storia della campagna, dei tacchini, del padrone che va a vedere la situazione al pollaio... ho subito pensato ad Amaranthine, è stato inevitabile :D
Secondo me il pezzo migliore in assoluto è: "Una mattina il padrone di quella campagna portò, (come al solito), il cibo ai tacchini"... non solo hai messo le virgole, ma ANCHE le parentesi, che NON CI STAVANO A FARE NIENTE AHAHAAHAH!!! Insomma, volevi accentuare la separazione di "come al solito" dal resto del discorso! Oddio, e dire che in certi punti la punteggiatura manca del tutto, invece in questo caso è troppa!
Ma perché tutti da piccoli eravamo fissati con gli animali??? Meno male che io ho scritto poche storie con degli animali come protagonisti, altrimenti ci sarebbe stato da spararsi... :'D
Questa piccola storiella non aveva nessuna utilità effettivamente, ma almeno ha un inizio e una fine ben precisi, ha una trama e tutti gli elementi sono collegati tra loro, non cime la maggior parte di queste storie delle raccolte in cui ci sono cose a caso che non hanno un'attinenza con nulla XD
Che dire? Pubblica un altro scritto appena puoi che qui c'è da ridere, la tua raccolta mi piace troppo e fosse per me leggerei uno di questi scritti al giorno :3
Adesso ti spoilero una cosa: abbiamo un nuovo elemento del club, ma non ti dico chi è, dovrai aspettare a venerdì quando pubblicizzerò la sua raccolta nella mia! Ti ho messo curiosità? ♥

Recensore Master
22/03/17, ore 11:42
Cap. 8:

Per me il top è stato "cen'era", scusa ma mi sono proprio innamorata! *-* (?)
AHAHAHAHAHAHAHAH, hai ragioneeee... il padrone di quella campagna (anche questa definizione mi lascia un attimo basita eh...) sembra Cinzia, che va in giro per tutta la campagna a cercare un tacchino...
Ma veramente io mi sto domandando: possibile che il contadino lascia la porta aperta ed esca SOLO un tacchino??? Eh???? Non me lo so spiegare proprio...
E tra l'altro i conigli stanno in un recinto??? Non in delle gabbie??? Boh, secondo me scappano...
Ma no, qui scappa solo QUEL taCchino, giusto, non ci avevo pensato, scusa! XD
A parte che non ho capito la trama, perché la storia non ha senso... sembra che deve succedere non so cosa - sai, mi immaginavo che il contadino trovasse il tacchino stecchito da qualche parte, ma forse questo me lo fa credere la deformazione professionale data dalla New-Detective -.- - e invece... il contadino trova ll tacchino e lo rimette nel recinto. Stop.
Ah.
Ahahahahahahah Anwa, fantastica, mi hai fatto proprio ridere, sai? Questo è un altro epico capolavoro... complimenti!!!! XD
Alla prossima ♥

Recensore Veterano
21/03/17, ore 22:21
Cap. 8:

AHAHAHAHAHAHAH intanto sono morta quando ho letto il riferimento a Cinzia!! X''''D
In effetti il contadino si pone gli stessi problemi esistenziali di Cinzia, ovvero: il tacchino! Devo cercarlo nel fienile e nel sacchetto delle pannocchie (nel sacchetto delle pannocchie??? come c'era finito lì dentro??)!
In particolare, non ho capito questa frase: "Lo prese da un ala e gli mise l'altra mano sotto la pancia e lo portò nel recinto." Più mi sforzo più non capisco, mi sembra faccia una cosa strana... ma anche questo è un atteggiamento tipico di Cinzia!! Saranno forse parenti?!
Il finale è un po' aperto, è vero, ma con un po' di attenzione si capisce qual è: se lo mangia per cena. Ecco perché lo cercava tanto....
:D
(Recensione modificata il 21/03/2017 - 11:34 pm)

Recensore Master
21/03/17, ore 22:00
Cap. 8:

Il taChino!
Ahah, questa sì che è una storia commovente! Questo brav'uomo che alla fine ritrova il taChino intento a mangiare la pannocchia! Furbacchione!

E' vero! Il contadino del racconto di Amaranthine! xD

Da piccole eravamo ispirate molto dalla natura e dagli animali :D. Era una specie di amore per i volatili! Io che ero fissata con gli uccellini, tu i tacchini,...xD

Bel raccontino, super divertente!

-Bigin

Recensore Veterano
18/03/17, ore 20:46

Bambino curioso!! Si mette a parlare con le foglie perché, giustamente, lui vuole sapere tutto sulle cose che mangia, chi le fa, chi le protegge dal vento, chi le raccoglie, chi le trasporta ai supermercati... non oso immaginare cosa succederà quando scoverà la gallina che ha prodotto l'uovo che ha mangiato a pranzo! Magari si porterà a casa anche lei, è così premuroso :D
Carina la foglia appena nata che ha freddo, mentre la foglia matura e vissuta fa la superiore e dice "che vuoi che sia, ti ci abitui", tutto molto giusto in fondo! XD

Recensore Master
17/03/17, ore 14:49

Buon pomeriggio.
Oddio *-* questo raccontino è davvero bellissimo!
Tanti complimenti, sul serio.
A me è piaciuto moltissimo, ancora complimenti!
A presto :)

Recensore Master
16/03/17, ore 14:33

Ciao cara!
Bellissima! Poi io amo i i ciliegi! *w*
Oltre tutto è molto dolce u.u
Io mi c metterei ancora a parlare con una foglia forse questa è pazzia xD
Ma sono ancora molto fantasiosa! *^*
Quanto ti capisco io ci ho messo una vita ad andare d'accordo con Q x3
Continua a pubblicarle che sono veramente carine!
Un bacione e alla prossima! :*
Fuji

[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]