Recensioni per
Il cavaliere e la fanciulla bionda
di Makil_

Questa storia ha ottenuto 308 recensioni.
Positive : 308
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 [Prossimo]
Recensore Master
15/08/17, ore 19:13
Cap. 24:

E' sempre difficile mettere la parola "fine" ad una storia, anche se nel tuo caso, vediamola chiusura solo della prima parte della saga. Per forza di cose vedremo un titolo ben diverso e, soprattutto, un Bartimore ben diverso. Quanto dolorosamente vissuto sulla sua pelle lo ha segnato profondamente, e credo che avremo un guerriero chiuso e duro, disincantato e cinico. La morte di Ortys e di Esmerelle sono state un male necessario: la guerra non guarda in faccia a nessuno, è spietata e crudele. In guerra non sempre vincono i buoni, i virtuosi, i coraggiosi: questo ce lo insegnano nelle fiabe e nelle chansons des gestes di ogni epoca. Il cavaliere perfetto vince sempre, è onorato e celebre.
Invece, tu ci trascini sotto la pioggia battente, che insozza ed infanga tutto: niente acqua purificatrice. I corpi se ne restano, lacerati e smembrati, mescolati al sangue ed al fango.
In tutta sincerità, credevo che Esmerelle avrebbe continuato ad essere la coprotagonista di Bart per tutto il corso della tua saga: ma sai che ti dico? va bene così. La guerra non è fatta per le ragazzine.
Attendiamo, quindi, il seguito del tuo romanzo: nel frattempo, ti faccio i miei migliori complimenti per la cura certosina e l'amore che hai trasmesso in questo lavoro, che ci ha permesso di entrare nel vivo della vicenda, facendoci quasi partecipare in prima persona a questo torneo medievaleggiante.
A presto!

Recensore Junior
15/08/17, ore 10:06
Cap. 1:

Eccomi ancora qui, a darti il tormento mio caro Makil!
Onestamente appena ho letto le note sotto il capitolo sono immediatamente tornata sopra a rileggere tutta dall'inizio alla fine.
Non ho trovato alcun termine complicato, o a cui non sapessi dare un significato preciso.
Ma io infondo sono una scrittrice, e per me è normale avere una conoscenza dei vocaboli molto approfondita.
Ma nel tuo caso devo dire che la lettura è facile e comprensibile per tutti a mio (modesto) parere.
Le uniche cose a cui il lettore si sente estraneo sono i nomi del Background, che ovviamente imparerà a conoscere e riconoscere con l'avanzare della lettura.
Per il resto è perfetto.

Ti dico subito, Makil, che mi piaci moltissimo, per il tuo modo di descrivere quello che stai raccontando. Il personaggio di Bart. L'affetto che provava per la sua giumenta, che non potrà seppellire a causa del ambiente inadatta in cui si trova.
A molti lettori la morte della creatura ha fatto soffrire, e da questo si vedono le tue capacità di scrittore, perché sei stati in grado di rendere questa morte toccante.
In più gli animali sono innocenti, se paragonati all'uomo, quindi questo sortisce un doppio effetto.
E' ancora presto per fare recensioni lunghe, dato che questo è un capitolo d'introduzione, ma sono sicura che nei prossimi capitoli scopriremo di più su Bart e sul suo ruolo nella vicenda.

Davvero complimenti!
A presto.

Gaia.

Recensore Master
17/07/17, ore 16:42
Cap. 24:

Okay, sapevo che quello di Steffon era un piano patetico, ma questo capitolo mi ha davvero sorpresa.
Innanzitutto, mi è piaciuta l'incognita dei balestrieri: Bart aveva sentito solo una parte del complotto, era solo naturale che ce ne fossero altre. E poi ho apprezzato molto la descrizione dello scontro : ne ha reso molto bene il caos e la drammaticità.
Passiamo alla parte che davvero non mi aspettavo: una sconfitta così spettacolare per i nostri. Tutto molto crudo e realistico: il loro valore e il loro impegno non è bastato a far vincere nemici avvantaggiati. Mi ha colpita molto la morte di Ortis, ma soprattutto quella di Esmerelle. Era una dei protagonisti dell'opera, ed era l'archetipo della Ragazza Ribelle&Cazzuta: questo tipo di personaggio di solito non ci lascia mai le penne (e infatti di solito è una Mary Sue), per di più lei aveva anche iniziato ad ammorbidirsi nei confronti di Bart e a volergli chiaramente bene, ma qui la cosa è stata molto realistica: Esmerelle non aveva alcuna protezione se non quella di un vestito rosa, e non era abbastanza pratica con le armi da poter davvero sconfiggere cavalieri molto più preparati di lei. Avrebbe potuto sopravvivere solo se fosse riuscita a scappare al primo segnale di pericolo; non l'ha fatto, ed è morta in modo perfettamente logico e credibile. E anche triste: oltre che allo shock per il lettore, ci arriva anche il dolore di Bart e la paura di questa povera ragazza. Una scelta narrativa molto triste e inaspettata, ma proprio per quedto molto efficace.
Alla fine credo che Steffon abbia cercato di salvare Bart facendolo credere morto; ha rischiato di ammazzarlo sul serio, ma non è esattamente noto per il suo talento strategico. Adesso sappiamo solo che il nostro eroe continuerà il suo viaggio ... ma come, e in compagnia di chi, lo sapremo solo nel seguito.
Complimenti :la storia è stata molto bella e interessante per tutta la sua durata, ma la sua conclusione è stata davvero magnifica!

Recensore Master
17/07/17, ore 12:37
Cap. 23:

Apperò! Bart non è contento di tutti i casini in cui si è ficcato, deve metterci pure quelli sentimentali? Perché mi immagino Esmerelle che reagisce alla bugia sul torneo, combinata al bacio ... io sospetto che lei ricambi in qualche modo, e che la sua fuga sia stata una reazione di orgoglio.
Mi ha colpita molto anche la discussione dei due sulla guerra e la sua fine, perché a modo loro hanno ragione entrambi.
Bel capitolo, non vedo l'ora di arrivare al prossimo!

Recensore Master
16/07/17, ore 23:06
Cap. 22:

Ed era ora che il povero Bart si trovasse con qualcuno pronto a collaborare!
Mi piacciono Dayn e i suoi compagni di tenda. Certo, hanno discusso sul coinvolgere peculiari soggetti come aiuto, ma almeno avevano chiaramente voglia di fare qualcosa (sempre che se ne ricordino anche da sobri). Dayn ... lo trovo abbastanza simpatico, e un po'tenero per come rivede il fratello morto in Bart. Per quanto riguarda il suo signore ... si spera che riescano a convincerlo, il modo in cui Bart l'ha sintetizzato rende chiaro che quello do Steffon è un piano del cavolo,senza strategia e senza previsione delle conseguenze a lungo termine, il massimo in cui possono sperare è una superiorità numerica.
Complimenti per il bel capitolo, aspetto il ritorno di Esmerelle!

Recensore Master
14/07/17, ore 23:09
Cap. 21:

Mi ha colpita davvero molto il personaggio di Darrick Sunfall, in questo capitolo. Da un certo punto di vista, le sue motivazioni di voler star vicino alla sua terra e alla sua famiglia, specie data la sua età, possono essere comprensibili ... ma la sua convinzione che i problemi vadano ignorati è semplicemente una facile uscita dalle situazioni che non risolve niente. Mi ha colpita molto la sua frase sul non vedere il movimento del male che sarebbe un modo per non conoscerlo e non prenderne parte: ci sono molte situazioni della vita reale in cui vedo applicato questo principio, e credo sia una delle cose più stupide che si possano dire. Sempre che seguendo questo principio ci si possa formare un'idea di 'male', non è possibile combattere, e tenersi fuori, da qualcosa che non si conosce.
Mi ha davvero fatto effetto il contrasto tra il suo atteggiamento e quello di Bart, tutto onore, che non riesce a conciliare l'inmagine della persona che si trova davanti con quella tanto lodata dal suo padre adottivo. Oltre al piccolo assaggio del fatto che le vittorie in un torneo, che si svolgono in un ambiente relativanente controllato, non siano per forza buone indicatrici di effettivo valore.
E ho apprezzato il modo in cui la candela illumina sempre più debolmente Darrick, fino a spegnersi, in contraddizione con il suo titolo di Principe Stellato.
In sintesi, complimenti, davvero un gran bel capitolo!

Recensore Master
13/07/17, ore 22:55
Cap. 20:

Innanzitutto, scusa per il ritardo nel recensire, ma gli esami sono stati implacabili. Rimedierò in questi giorni.
Innanzitutto... qui la situazione è parecchio incasinata. Sembra che un po' tutti stiano andando nel panico e cercando di calmarsi o spronarsi tra loro, e questo non fa per un clima ideale a discutere di strategia. Avvertire tutte queste persone ... rischiano di farsi scoprire in tempo zero.
Mi incuriosisce soprattutto la figura di patres Steffon, in particolare per come sostiene di essere stato simile a Bart in passato. Fa davvero chiedere quale sia stata la sua storia.
Complimenti, un bel capitolo, che crea una certa ansia per i prossimi!

Recensore Veterano
13/07/17, ore 21:11
Cap. 24:

Okay.
Mi devo calmare. Devo dire che sì con questo capitolo mi hai scossa nel profondo. L'inizio devo dire mi ha strappato un sorriso.
La frase "un risveglio traumatico preannunciò una giornata traumatica" mi ha fatto sorridere era carina.
L'inizio in cui si raccontavano gli scontri con pochi colpi di scena mi hanno un po' annoiato, lo ammetto, ma quando è iniziato tutto il casino e la lotta hai avuto tutta la mia attenzione. Mi sono passate davanti agli occhi tutte le singole scene, alcune tipo il taglio dell'occhio da parte di Esmerelle mi hanno fatto un po' rabbrividire ma ci voleva eh, e vedere tutti i personaggi a cui devo ammettere mi ero affezionate combattere, feriti o meno, mi ha fatto salire le lacrime agli occhi (che posso farci io mi affeziono anche a loro!) ma la morte di Ortys mi ha sconvolta, davvero. Mi sono addirittura scese due lacrime solitarie, mi stava troppo simpatico! Mi ci ero troppo affezionata mi sembrava troppo simile a una persona che conosco e a cui tengo molto e comunque un po' mancherà il suo tono leggermente burlone nella storia. Devo dire che poi mi sono arrabbiata con Steffon, in poche parole è stato lui a portarli alla morte! Io ne ero convinta che aveva ragiond ma a guardare il piano svolgersi in effetti non era perfetto...e poi so poteva capire che erano in netta minoranza. Il suo gesto finale mi è sembrato un po' da vigliacco...aveva forse pensato alla guetta che avrebbe potuto scoppiare?
Wictor è (lasciamelo dire) un porco!!! Anche a lui una bella sberla ci voleva, ma Esmerelle si è fatta valere lo stesso! Mi è dispiaciuto troppo quando è morta...insomma mi è sembrata così fragile e non forte e coraggiosa come prima.
È incredibile come la coppia di Bart e Esmerelle si sia evoluta durante la storia! All'inizio non si sopportavano invece alla fine si è capito che si amavano.
Il mio personaggio preferito è stato sicuramente Ortys, il gigante buono. Nella storia mi è piaciuta molta la parte dove dopo aver comunque mantenuto il suo lato duro ha lasciato intravedere uno spiraglio di dolcezza e amore quando parlava della moglie...mi mancherà nella storia. Mi mancherà molto.
Non devo pensarci o piango! Davvero, mi è sembrato di conoscerlo e di perdere un amico.
Comunque sei stato bravissimo! Mi hai scossa davvero facendomi provare tantissimi sentimenti!
E sono curiosa di leggere il seguito!
A presto!

_Stregattina
(Recensione modificata il 16/07/2017 - 02:35 pm)

Recensore Master
11/07/17, ore 16:18
Cap. 24:

Eccomi qua, Makil_ giunta infine alla fine di questa prima, incredibile ed appassionante storia. Veniamo subito al capitolo. Hai descritto benissimo le scene della battaglia, con dovizia di particolari che mi hanno fatto immaginare ogni istante come se lo vedessi in un film, (spesso mi succede quando leggo qualcosa che mi appassiona) ma senza mai diventare pesante. La scena in cui viene ucciso Melkor mi ha ricordato molto "Il trono di spade", tanto per rendere l'idea.
Bartimore ha combattuto molto valorosamente, ignorando le ferite pur di salvare non se stesso o gli altri cavalieri, ma la persona che più gli stava a cuore, quella fanciulla bionda che, prima di morire (e la sua morte, per quanto mi dispiaccia, ci sta tutta) è riuscita a sferrare un affondo con la spada del suo amato cavaliere ed a cavare l'occhio di Wictor. La scena finale, con Patres Steffon che colpisce Bart, mi ha lasciato all'inizio un po' perplessa, infatti pensavo che lui fosse stato uno dei complottisti che aveva mantenuto il suo segreto e che lo avesse ucciso. Leggendo invece la tua nota finale scopro che lo ha solo stordito, quindi immagino che abbia voluto risparmiargli il resto della battaglia perché, sconvolto com'era per la morte di Esmerelle, sarebbe andato di sicuro incontro a morte certa.
Riguardo il seguito delle gesta di Bart, io con lui ci vedrei bene Ser Dayn, sempre che non sia morto, e Patres Steffon di sicuro.
Cosa dirti ancora? Ti faccio i miei più sinceri complimenti per aver scritto una storia che mi ha appassionato dalla prima all'ultima riga!
A presto!
Evelyn

Recensore Master
07/07/17, ore 16:01
Cap. 23:

Buonasera Makil_
non posso che dire: "Finalmente!"
Era più che naturale che la loro situazione evolvesse in questa direzione, a maggior ragione che ora il tempo stringe. Credo che Bart sia veramente innamorato di Esmerelle, e che la sua fuga sia stata dettata soltanto dall'imbarazzo del momento ma che, in cuor suo, anche la fanciulla bionda ricambia il sentimento del cavaliere. Il suo comportamento lo fa capire chiaramente: tutte quelle piccole scaramucce tra di loro sono solo il preludio a qualcosa di più importante.
Un capitolo veramente bellissimo, ricco di poesia e romanticismo dalla prima all'ultima riga!
Complimenti!
A presto!

Recensore Master
06/07/17, ore 08:23
Cap. 24:

Ciao!^^
finale col botto per questa storia di eroismo, valore, combattimenti, intrighi e guerra. Una battaglia impari sotto la pioggia battente, condizione meteorologica che toglie poesia a qualsiasi cosa, e che immagino tu abbia usato a ragion veduta, come a sottolineare la bruttura e la trivialità di queste mischie dove ci si picchia con qualsiasi cosa e ci si macella in modo ignobile.
Esmerelle ha voluto provare il mondo dell'avventura e dei tornei e le è andata male. Succede. Non è come accade di solito nei romanzi, che l'eroina col caratterino tutto pepe si salva, impara a combattere e diventa una guerriera. No, la ragazzina che nel suo paesello correva su e giù in sella al suo cavallo, nel mondo della guerra vera fa la misera fine che nella realtà avrebbe fatto.
Mi piace molto questa scelta, complimenti. I fantasy zuccherosi, che finiscono con un "e vissero tutti felici e contenti", mi fanno venire il latte alle ginocchia. Ho apprezzato infatti anche la crudezza di tutta la battaglia, e il fatto che le ferite siano vere, e che non concedano nulla all'estetica: denti rotti, piedi fratturati, etc etc.
Una bella storia, che sembrava partita come una favola ed è finita come una cronaca di battaglia. Adesso aspettiamo il seguito però!^^

Recensore Master
05/07/17, ore 15:32
Cap. 22:

Fortunatamente per Ser Bart, questo colloquio è andato meglio del precedente. Non mi pare di dover definire Dayn "superficiale". Lo vedo più come un tipo piuttosto positivo e solare, e quindi a volte forse può sembrare distante da tutto ciò che è malvagio. L'importante è che abbia accettato di dare il suo aiuto al piano di Steffon, e visto il buonumore del suo signore, credo che non gli sarà difficile convincerlo.
In effetti stavo cominciando giusto a chiedermi che fine avesse fatto Esmerelle, dopo che Bart l'ha lasciata al campo del torneo da sola. Immagino che si sarà inalberata alquanto quando avrà scoperto di essere stata lasciata lì. :)
Sono sempre più impaziente di sapere come si evolverà il tutto!
Alla prossima!

Recensore Master
05/07/17, ore 08:32
Cap. 23:

Ciao!^^
E quindi, mentre tutto il pandemonio si prepara, Bart ed Esmerelle trovano il modo di sperimentare le gioie dell'amore!
Esmerelle non si smentisce mai: arguta, polemica, ribelle, sempre pronta a rimbeccare Bart. Probabilmente si compensano a vicenda, dal momento che lui è più pacato e paziente.
Ora vedremo cosa succederà nel prossimo capitolo, che è anche l'ultimo! Sono molto curioso...

Recensore Master
04/07/17, ore 15:40
Cap. 21:

Buon pomeriggio Makil_
devo dire che il personaggio di Darrick Sunfall mi ha un po' deluso col suo comportamento. Per quel poco che avevamo visto credevo che fosse più "onorevole", ovvero il tipico cavaliere medioevale senza macchia e senza paura, invece si è rivelato, come del resto ritengo che diventino tutte le persone anziane senza alcuna distinzione, solo un egoista. Lui ha vinto il suo torneo e ora gli preme soltanto tornare dalla sua famiglia. Poco importa che il torneo sia corrotto, poco importa che ci sia la guerra nel sud del paese. Lui sta bene così e che tutti gli altri si arrangino.
A questo punto, in effetti, mi viene da pensare che quello di Patres Steffon non sia stato affatto un buon piano...
Come sempre un buon capitolo, anzi, ti dirò che, anche se finora non ti avevo detto niente, nel corso della storia ho trovato notevolmente migliorato il tuo stile, cosa che ha contribuito a rendere ancora più leggibile questa storia già notevole di suo.
Alla prossima!

Recensore Master
03/07/17, ore 15:40
Cap. 20:

Buon pomeriggio Makil_
Allora, di certo non mi aspettavo la notizia che Ortys e Patres Steffon hanno portato a Bart: quindi, oltre agli intrighi interni al torneo, scopriamo che, a questo punto, il torneo stesso è stata una scusa per far partire tutti i più validi cavalieri e signori del regno, lasciando così scoperti e vari reami, che sono stati presi d'assedio da questi popoli stranieri.
Bart ha fatto bene a rivelare ciò che sapeva, e mi è piaciuta molto anche la proposta di Patres Steffon: fingere di non sapere per non destare sospetti ma essere pronti a tutto per contrastare gli intrighi ed i giochi di potere.
Il personaggio di Ortys, poi, mi piace sempre più. Nonostante tu lo dipinga come un burbero credo che, sotto sotto, abbia un cuore d'oro e che sia attaccato al suo popolo, alla sua famiglia ed alla sua terra, e lo dimostra pienamente con le parole cariche di significato che pronuncia con calore.
Patres Steffon è un vero mistero, in effetti, ma mi piace molto anche lui proprio grazie a questo alone di sconosciuto che lo circonda.
Ser Mark mi sembra un tipo piuttosto spicciolo, che si dimostrerà di sicuro un valido alleato.
Questo è uno dei capitoli scritti meglio: l'ho trovato più "sentito" rispetto ad altri.
Alla prossima!
Evelyn

[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 [Prossimo]