Recensioni per
Replica
di Sakkaku

Questa storia ha ottenuto 49 recensioni.
Positive : 49
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]
Recensore Veterano
17/09/17, ore 16:02
Cap. 8:

Ciao!

Oh, finalmente è tornata Elizabeth, e finalmente i suoi occhi cominciano a guarire :)

Effettivamente la sua breve sosta si è prolungata molto più del previsto, e sono d'accordo con lei che in certi casi bisogna fare buon viso a cattivo gioco ^.^"

Ti segnalo un paio di (credo) errori: "La luce dei raggi solari, le recavano fastidio" forse doveva essere "La luce dei raggi solari le recava fastidio", e poi "A ha fatto una buona impressione" dove credo che la "A" sia di troppo.

A presto ^.^

Recensore Veterano
13/09/17, ore 10:53
Cap. 7:

Ciao!

Cavolo, è proprio vero che non ci si può fidare di nessuno!
Ma del resto, chi tradisce una volta, è probabile che lo faccia ancora, quindi non mi sembra strano che Benji e Gina vogliano ammazzarsi a vicenda dopo aver preso il potere.

Ho trovato interessante la distinzione tra strega e fattucchiera, anche se nelle mie storie è il contrario: è "fattucchiera" ad avere un senso dispregiativo perché gli do il significato di "falso mago", mentre una strega è una maga a tutti gli effetti (mago lo uso come termine generico).

Ti segnalo anche una cosa che non mi convince in "Benjamin per un attimo la lasciò fare, dopo pochi minuti la spostò bruscamente.": ma allora è qualche attimo o pochi minuti? Perché tra le due cose c'è una bella differenza :P Semmai ti suggerirei di cambiare con "dopo pochi istanti/secondi".

Per il resto, la situazione si fa sempre più ingarbugliata, quindi staremo a vedere chi la spunterà alla fine (e cosa ne sarà di Elizabeth).
A presto ^.^

Recensore Veterano
07/09/17, ore 16:52
Cap. 1:

Ciao, Sakkuku!
Qui è Makil_ che parla, un autore che non ha potuto fare a meno che notare questa tua storia sul tuo profilo, dato l'interesse che prova per tutto ciò che di più misterioso possa essere in qualsiasi modo legato allo scenario medioevale della cavalleria antica. Amo questo genere di storie, quelle ambientate nelle antiche cittadine nobili, nei ragni dell'alto medioevo, tra le lady di corte e i lord scultorei. Avevo posto questa storia tre le ricordate un bel pezzo di tempo fa, non so se lo avevi notato o meno... e ora sono finalmente qui a recensirla!

La tua storia, almeno in questo primo capitolo, è stata sicuramente all'altezza delle mie aspettative. Mi ha soddisfatto molto, come presagivo, questo primo atto della storia, in cui viene messa numerosa carne sul fuoco. Abbiamo una cavallerizza che - sin dall'età infantile - ha trovato il suo massimo coinvolgimento nell'arco, attività per la quale è stata additata numerosissime volte, fino a formare - pare - una barriera in grado di proteggerla dai pettegolezzi degli abitanti del suo villaggio.
Molto, molto interessante e poetico il rapporto che intercorre tra Elisabeth e la sua giumenta Rina, la quale è proprio una cavalla splendida e forte - così come sottolinea anche lo stalliere. Inoltre, mi piacerebbe che venisse approfondito il legame tra la ragazza e questa sorta di aquila che si porta da presso ovunque vada. Gli animali di questa storia sembrano possedere uno spiccato senso dell'acume... mi piace molto!
A Glourcastre, dopo essere scappata da un banda di cavalieri che voleva metterle addosso le mani - per chissà quale arcana ragione, peraltro - Elisabeth riesce a trovare un luogo in cui poter soggiornare prima della partenza. Fossi in lei non starei molto in quel villaggio, nonostante pare che le sia finita bene avendo conosciuto tale Benjamin... sul quale, però, non posso spendermi affatto al momento. 
Mi ha incuriosito molto la figura de "Il Falco Nero": è il soprannome di una persona? E' un falco vero e proprio con qualche particolare abilità? Staremo a vedere!
Per il momento a Gloucastre l'aria che si respira è veramente molto tesa: due fazioni belligeranti sembrano essere sul punto di darsele di santa ragione... anch'io avrei scelto di restare il più possibile neutrale, nel caso in cui mi fossi ritrovato nella situazione di Elisabeth. Concludo dicendo che il nome di Gloucastre mi ha ricordato molto la cittadina medioevale dello scenario anglosassone di Gloucester; un luogo largamente famoso nel periodo in questione, e molto importante durante la celeberrima Guerra delle Due Rose.

Insomma, un bel primo capitolo, coinvolgente ed accattivante al punto giusto. Sicuramente continuerò la lettura! ;)
A presto, cara (o caro? aiutami tu xD)
Makiò_
(Recensione modificata il 07/09/2017 - 04:56 pm)

Recensore Veterano
07/09/17, ore 15:15
Cap. 6:

Ciao!

Dunque Corvo Nero è Dirk... beh, non mi sento di dire che sia una cosa ovvia, ma nemmeno il colpo di scena del secolo (del resto, se l'hai presentato, ci doveva pur essere un motivo XD).
In realtà all'inizio mi ero immaginato Corvo Nero più vecchio, invece deduco che quindi abbia solo qualche anno in più di Elizabeth.

Per quanto riguarda il passato di Dirk, abbiamo avuto ulteriore prova del suo essere "poco amato" dagli altri abitanti del villaggio. Per fortuna almeno Elizabeth cerca di dargli una mano.

Una cosa più generica: ancora non ho capito il perché del titolo "Replica", ma immagino lo scoprirò più avanti XD

A presto ^.^

Recensore Veterano
02/09/17, ore 12:25
Cap. 5:

Ciao!

Cavolo, non ci si può proprio fidare di nessuno in città! >_<
O magari in realtà quelli strambi sono tutti nella fazione neutrale? :P

A prescindere da questo, spero proprio che Elizabeth si sbrighi a recuperare la vista: quando si è fuggitivi bisogna tener gli occhi ben aperti.

A presto! ^.^

Recensore Veterano
28/08/17, ore 19:23
Cap. 4:

Rieccomi ^.^

Allora, innanzitutto penso sarebbe meglio togliere quel "FLASHBACK" perché secondo me stona. Sarebbe meglio mettere il testo in corsivo o qualcosa del genere.

Passando più al contenuto, ancora non sappiamo perché Falco Nero pensi di aver già conosciuto Elizabeth, ma in compenso ci siamo fatti un'idea del perché non se lo ricordi XD
Abbiamo anche scoperto perché Elizabeth è in fuga. Posso capire che abbia voluto fare di tutto per proteggere sua sorella, però effettivamente adesso che fine avrà fatto quest'ultima? L'avranno sacrificata mentre Elizabeth era via? La cosa non mi stupirebbe :(
Tra l'altro il povero Dirk è durato solo un flashback... a meno che non ritorni in qualche modo (magari in qualche altro ricordo).

Mi sembra che sia tutto, non ho errori da segnalare.

A presto :)

Recensore Veterano
23/08/17, ore 09:01
Cap. 3:

Ciao!

Uauh, rassicurante Falco Nero :P Cavolo, non ci si può proprio fidare di nessuno!

Dunque Elizabeth ha perso la vista, e non ho ben capito se l'ha già recuperata. Spero di sì, perché la vista è il senso più importante per gli umani, e a maggior ragione per gli arcieri.

Ti segnalo un punto che non mi suona benissimo: "con il buio della notte, nessuno notò delle macchie rosse sulla fronte". Io avrei messo "notò le macchie rosse", ma è un parere personale.

Dovrebbe essere tutto, a presto :)

Recensore Master
19/08/17, ore 11:48
Cap. 20:

Ma questo finale, mia cara Sakkaku, fa presagire esattamente un seguito!
Non vedo l'ora, questa storia mi ha presa tanto e voglio assolutamente leggere come continuerà l'avventura di Elisabeth e Dirk e Lynn e Zack.

Sono contenta anche di questo capitolo, perché ha spiegato e "messo luce" a un bel po' di retroscena. Intanto il flashback: questa volta era perfetto, anche perché abbiamo potuto capire tramite il sogno una certa parte della vita di Elisabeth e Dirk che loro non ricordavano. Quindi è stato piazzato in maniera perfetta.

Mi ha fatto ridere il fatto che Zack e Lynn, nonostante per un po' i loro problemi siano stati appianati, continuino imperterriti a becchettarsi. Inoltre è stato molto commovente il momento in cui si sono separati dai loro corpi umani (nd. Flyppi) e sono stati in un certo senso "scusati" da ciò che hanno combinato su di loro. E' venuto fuori che, come è accaduto per Zack e Dirk, qualche volta gli umani possono fermare la volontà delle creature da soli. E' un rapporto davvero interessante, questo non li rende solo marionette.

Riguardo Charlie e Caroline, beh, spero che il primo se la cavi nel suo nuovo ruolo. Ma ha Caroline dalla sua, e la Delfine - pur avendo cominciato in sordina e di nascosto - è stata sempre un'utile alleata per tutti. Chissà se nel seguito sapremo qualcosa anche di loro, perché mi piacciono moltissimo, sono due personaggi davvero positivi e simpatici. Una boccata d'aria fresca, se così si può dire! ^^
Charlie sicuramente avrà tanto da imparare, ma credo che la cosa non gli faccia paura se al suo fianco c'è la Delfine.

Che altro dire? Replica si è rivelata una bella scoperta! Sono contenta di averla letta e i personaggi mi mancheranno tutti ^^

Ora dovrai consigliarmi qualcos'altro di tuo da leggere!

Un abbraccio
_morgengabe

Recensore Veterano
18/08/17, ore 14:27
Cap. 2:

Ciao!

Anche questo capitolo è stato interessante e ci ha permesso di conoscere meglio Elizabeth: una ragazza forte, sicura di sé e dai saldi principi morali. Forse anche un po' arrogante, ma per rendere più interessante un protagonista ci può stare (vedasi le mie Bestie Selvagge XD)

Ok, secondo me il nome dell'aquila non è molto "autorevole", ma ognuno è libero di scegliersi i nomi che preferisce, se no che gusto c'è? ^.^
E poi non è un tantino rischioso farla atterrare sul braccio senza un minimo di protezione? Nel senso, le aquile hanno degli artigli mica da ridere :P

Per il resto, chissà se Benjamin e Elizabeth si sono davvero già incontrati? Ma soprattutto mi chiedo se Falco Nero è davvero ciò che sembra o se nasconde qualcosa (nel bene o nel male).
A presto :D

Recensore Master
17/08/17, ore 12:58
Cap. 19:

Ciao carissima Sakkaku!

Ricordi quando, il capitolo scorso, ti ho ripetuto che non avevo davvero idea di come potesse evolvere la vicenda? Mi hai sorpreso ancora una volta!
Non solo ci siamo liberati per sempre dell'idiozia sadica di Gina - ah, che soddisfazione, finalmente è finita.

Riguardo Caroline: lo dicevo che la Delfine avrebbe salvato la situazione. Io trovo che abbia preso la decisione giusta, è intervenuta giusto nel momento in cui Arpia e Chimera stavano per scontrarsi e Cerbero è dovuto andar via. Tornerà? Credo sia possibile, anche perché un nemico non può mai dirsi vinto se non è morto. Quindi mi aspetto un ultimo capitolo con l'ultimo colpo di coda del dannatissimo Cerbero.

Riguardo Arpia e Chimera, anche loro hanno preso la decisione giusta: Lynn e Zack hanno abbandonato i corpi di Elisabeth e Dirk, lasciandoli finalmente liberi di vivere le proprie vite. E questa parte è stata densa di emozioni, mi è piaciuta moltissimo <3
E adesso, come dice Lynn, la loro faida non ha davvero più senso.

Complimenti per questo capitolo, adesso sono curiosissima di sapere come andrà a finire. Mi mancheranno tutti <3
_morgengabe

Recensore Master
14/08/17, ore 12:13
Cap. 18:

A parte il fatto che questo capitolo conteneva le scene di ambientazione più belle che finora abbia letto in tutta Replica - e ti devo fare i complimenti, perché sei stata davvero brava ^^ - esprimo la mia idea riguardo al fatto che, secondo me, Elisabeth e Dirk (finalmente si sono riuniti, sono molto contenta di questa cosa, non sono più inconsapevoli burattini ma qualcosa di molto più importante) riusciranno a trovare una scappatoia dal crudele epilogo che quel guastafeste patentato di Cerbero ha pensato per loro.
Io almeno voglio sperare che sia così... poi tu sei libera di smentirmi. Spero che riescano e che anche l'Arpia e la Chimera siano soddisfatti alla fine della storia.

Insomma, ci stiamo avvicinando all'ultimo capitolo e non vedo l'ora di sapere cosa succederà.
Ps. Charlie, piccolo Charlie <3 E Caroline che si preoccupa del suo benessere. Mi piace tanto anche Caroline, questo personaggio è davvero dolce.

Un abbraccio
_morgengabe

Recensore Veterano
13/08/17, ore 10:27
Cap. 1:

Ciao!

L'inizio della storia è interessante, hai presentato già diversi elementi: Elisabeth sta fuggendo da un Re (cosa avrà combinato?) e si ritrova in una città divisa in fazioni. A questo proposito, anche io avrei scelto i neutrali XD

Mi è piaciuto il rapporto che ha con la cavalla, che a sua volta è un "vero" personaggio. Anche nella storia che sto scrivendo adesso il protagonista è molto legato al suo destriero, che non è un cavallo ma un ippolafo (una specie di cavallo-cervo, il mondo è fantasy e in quella zona non ci sono cavalli).

Ti segnalo un paio di errori. "la cavalla, spiccò": non ci vuole la virgola tra soggetto e predicato; "anche se, si": anche qui toglierei la virgola.
Poi hai scritto "Non si mossero per alcuni minuti", ma alcuni minuti è davvero tanto tempo :P Personalmente preferisco "interminabili secondi" o robe del genere XD

A presto :)

Recensore Master
12/08/17, ore 12:14
Cap. 17:

Allora, c'è da dire che siamo quasi alla fine della storia (mi sembra che mi manchino tre capitoli dopo questo) e non ho davvero idea di come potrebbero andare le cose xD Complimenti, mi hai stupito.
Davvero, pensavo che Caroline si sarebbe stupita molto di più sapendo quello che Gina aveva combinato con il "povero" Denny, ma a quanto pare la Delfine pensava proprio al peggio ed è rimasta quasi sollevata dallo scoprire che Gina con il suo cuore non aveva combinato nulla di che xD

Per il resto, Caroline diventa il mio mito per quanto è sveglia: la Delfine sarà pure una creatura mitologica, e quindi per antonomasia difficile da ingannare (solo Atlante nella cultura greca è così scemo da farsi ingannare da mezzo mondo) ma adoro il suo carattere forte <3

Altra "gente" piuttosto geniale: le tre teste ciarliere di Cerbero xD Sì, ok, non la creatura non è venuta al villaggio per far festa, ma adoro le sue teste.

Interessante la chiacchierata tra l'Ofiotauro e Cerbero: mi chiedo, ma perché questa creatura ha aiutato Gina? :S

E ah... Gina vuole fare un incantesimo con il corpo di Denny per riportare in vita Midolf. E chi se lo aspettava? Mi complimento perché questa trama è sì intricata, ma si snoda amabilmente e regala un sacco di sorprese!

Un abbraccio ^^
_morgengabe

Recensore Master
10/08/17, ore 12:13
Cap. 16:

E con il cuore estratto dalle "sapienti" mani imbrattate di sangue di Gina, Denny ci lascia. E, permettimi di scriverlo, era anche ora. Quel poveraccio mi stava facendo un sacco di pena, quel che è troppo è troppo. Mi chiedo adesso per cosa Gina utilizzerà tutti i nuovi trucchetti e rituali che ha appreso con i pezzi di Denny. Quella fattucchiera è un vero sassolino nella scarpa, ma di quelli acuminati e perforanti.

La delfine Caroline invece è sempre parecchio sveglia, si è accorta di quello che sta succedendo a Zack e Lynn e che una creatura pericolosa si sta avvicinando al villaggio... e si è trascinata il buon Charlie, ciarliero come al solito. Che bei personaggi che sono <3

Lynn e Zack d'altro canto hanno scoperto l'identità della figura che ha rotto loro le uova nel paniere dopo la gara... Cerbero, il fratello di Zack, suppongo un altro figlio dell'Echidna - o mi sto sbagliando?
Cerbero sembra aver davvero molta voglia che i due chiudano la loro questione e la faida, anche se a Lynn questo non piace per niente. E nemmeno a me se devo essere sincera.
Attenderò che questa nuova figura sia ben spiegata nei capitoli successivi!

Complimenti! La storia procede davvero bene!
Un abbraccio
_morgengabe

Recensore Master
09/08/17, ore 11:49
Cap. 15:

E beh... che Lynn vincesse era più che ovvio. Scontato... non c'erano dubbi. E infatti tu, che sei una furbacchiona, hai deciso di mostrarci dell'altro subito dopo la gara, in modo da farmi arrovellare ancora di più su questa storia che è come una serie di scatole cinesi una dentro l'altra... quando pensi di essere venuta a capo dell'inghippo scopri che in realtà si trattava solo della punta dell'iceberg.
E questa è una cosa che mi piace moltissimo!

Dunque: Lynn vince la gara e sbaraglia completamente quell'idiota di Tim. Sono contenta di ciò, batto le mani e faccio il tifo, come si dice xD

Poi... arrivano i guai per tutti. Caroline assiste alla gara e non interviene, rimane neutrale e si gode la scena. Mi chiedo se deciderà di prendere parte alla fine, per rendere il tutto più decisivo. Ovviamente sa della faida, ma non vuole immischiarsi. E' una figura che mi piace moltissimo, davvero. E il fatto che ce la fai conoscere a piccole dosi rende tutto più interessante.

Alla fine della gara, l'Arpia e la Chimera subiscono un attacco magico, come lo chiama poi Lynn. Qualcuno di non meglio specificato li spinge a darci un taglio e finire questa faida tra di loro. Li invita a trovare una soluzione.
Chi è dunque questa misteriosa figura che si pone tra loro? Non sono nemmeno sicura che sia "positivo" o "negativo", potrebbe intendere "risolvetela come vi pare e piace, se morite o meno non è affar mio, basta che la piantate", certo, ma voglio saperne di più!

Complimenti per questo capitolo ^^
_morgengabe

[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]