Recensioni per
Now in your mind
di gaiagiacobazzi

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
21/07/17, ore 14:49
Cap. 3:

Eccomi di nuovo!
Spero tu non ti stia già stancando di me, eheheh.
Allora, ammetto che la prima frase mi ha fatta sbellicare dalle risate quando l'ho letta, mi sono immaginata la scena mentre la descrivevi ed era piuttosto divertente. Il fatto che già scopriamo un punto debole della protagonista mi piace, è un bene che i personaggi non siano perfetti, li rende più realistici.
Ammetto che la forza di questa ragazza mi ha sorpresa, mi aspettavo di veder crescere i suoi poteri lentamente, seguire un percorso che la facesse diventare più forte, invece sembra già sapere il fatto suo.
Non so ancora come valutare questa scelta, devo vedere se questo fatto può sfuggire di mano trasformando Ginevra in una Mary Sue o avere effetti positivi sull'intera storia. Ovviamente spero nella seconda, anche perché ho grandi aspettative per questa storia, quindi spero di non rimanerne delusa ;)
Comprendo il punto di vista della madre di voler proteggere sua figlia, quale donna non lo farebbe? Il loro legame sembra davvero profondo, mi intenerisce e credo sia una bellissima scelta.
Questo ragazzo dagli occhi verdi mi incuriosisce molto, vorrei tanto scoprire qualcosa in più sul suo conto, anche se credo ci possa essere un interesse amoroso tra lui e la protagonista.
Non ho trovato errori nel testo, il che è un'ottima cosa!
Bene, credo di aver detto tutto, alla prossima!
Kisses, Emy.
(Recensione modificata il 21/07/2017 - 02:51 pm)

Recensore Veterano
21/07/17, ore 00:41
Cap. 2:

Rieccomi!
Scusa se ci ho messo un po' più del previsto per questa recensione, ma per comodità ho deciso di spostarmi sul computer (prima ero sul telefono), più il tempo di leggere il capito e scrivere questo mini papiro.
Da quanto ho potuto vedere la suddivisione dei capitoli si basa sul personaggio, fatto che mi ricorda un libro fantasy che avevo letto tempo addietro (non so se lo conosci, si chiamava "La caduta dei tre regni" di Morgan Rhodes), che però li suddivideva in base al luogo in cui si svolgevano i fatti. Non è assolutamente un fatto negativo, anzi apprezzo questa scelta perché permette al lettore di orientarsi meglio sulla vicenda dato che le storie narrate riguardano principalmente tre persone.
Non ho mai amato la narrazione in prima persona, ma in certi casi, e questo non fa eccezione, rende tutto molto più profondo, ma non pesante, fa sì che il lettore si immedesimi meglio nei pensieri della protagonista, la conosca meglio ed è una cosa molto importante in una storia. Il rischio di questa scelta è di essere superficiale sulla descrizione del mondo esterno, ma qui non sembra il tuo caso perché lo stai utilizzando molto bene, infatti le descrizioni del paesaggio in questo capitolo le ho trovate a dir poco impeccabili. Ti avviso solo di farci attenzione ;)
Come avevo immaginato dal cognome di Ginevra, la sua storia si svolge in Italia, mentre deduco che le altre due ragazze siano straniere. Questo mi fa chiedere se le loro storie si incroceranno (anche se deduco di sì) e mi domando anche come possano farlo.
Le Casate, Neri e Bianchi, mi ricordano gli scacchi, non so se è una cosa voluta. In tal caso la cosa si farebbe parecchio interessante.
Ho solo dei piccoli accorgimenti da fare, scusa se sono pignola:
- "Alzo lo sguardo e lascio che la luna mi faccia da compagnia nella solitudine che sento dentro", credo tu intendessi compagna o avessi intenzione di togliere il da.
- "e so che se non intervengo subito lei supporterà, ancora e ancora", invece di "sopporterà" hai scritto "supporterà".
- "non posso neanche entrare perché il mio unico desiderio ora sarebbe di entrare per prendere a calci tutti quanti", hai ripetuto due volte il verbo "entrare" nella stessa frase.
Queste sono ovviamente sviste, ma non sono fastidiose e non tolgono nulla alla bellezza complessiva del racconto. E' ovvio che qualcosa possa sfuggire, a me ad esempio capita ogni volta.
La grammatica è rispettata, il che è un'ottima cosa e il contenuto ordinato e pulito.
In conclusione recensione positivissima!
A presto!
Kisses, Emy.

Recensore Veterano
21/07/17, ore 00:09

Ciao!
Innanzitutto mi presento: sono Emy Potter, ma puoi chiamarmi semplicemente Emy.
Appena ho letto la trama della tua storia ne sono stata subito attratta, é il tipo di storia che mi interesserebbe leggere per cui mi sono subito catapultata a farlo, curiosa di scoprirne di più.
Questa profezia promette piuttosto bene, mi ha davvero incuriosita e se l'hai scritta tu (cosa che probabilmente hai fatto, che domande idiote faccio?) ti faccio i miei complimenti perché sembra stata realizzata da una scrittrice di bestsellers!
Continuerò sicuramente a leggere, mi hai davvero incuriosita! Mi scuso per la recensione corta, ma sarà sicuramente più lunga quando avrò un'idea più chiara del contenuto e dello svolgimento della vicenda.
Alla prossima!
Kisses, Emy.