Recensioni per
Velvet
di Pareidolia

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
02/09/17, ore 21:03

Cavolo in effetti mi ero perso un capitolo, sorry😕Mi pare di iniziare a capire che ci sia una specie di "mondo magico" (Scusa l'espressione ma non ne ho trovata una migliore) che connette i personaggi, ma per ora non riesco a capire granché come funziona. Il personaggio della ragazza che avvelena la moglie di Ligorio mi aveva molto intrigato, mi chiedo se abbia a che fare con quest'altro mondo oscuro e onirico. Spero che Malcangi arrivi a mettere un po' di chiarezza! Sono curioso di sapere qualcosa di più sulla vecchia che non ricorda il suo nome, anche quello mi sembra un personaggio interessante! Vai avanti così, mi sto davvero appassionando!

Nuovo recensore
22/08/17, ore 16:22

Anche farenz è un personaggio del racconto??? Non ti immagini che faccia ho fatto mentre leggevo! A questo punto mi chiedo quantI altri riferimenti pop mi sono perso! Mi ripeterò, ma mi piace molto questo susseguirsi caleidoscopiCo dI storie che stai costruendo. Sono storie curiose, divertenti, mai banali, e pieni di riferimenti alla cultura pop per l' appunto (ci sono youtubers, camgirls, fumetti, videogiochi, musica, e chissà cos'altro sta per arrivare), solo mi chiedo se non si stiano prendendo troppo spazio rispetto alla trama principale, che per il momento è appena accennata ai margini delle varie storie secondarie. O magari la mia è una preoccupazione inutile e il tuo progetto è molto più ampio di quello che immagino io, non so.
La descrizione di Milano è molto vivida, mi è piaciuta un sacco. Un' altra cosa che ho notato è la cura che ci metti nel descrivere capelli e peli facciali dei vari personaggi, ormai conosco l' acconciatura di ognuno! 😃

Nuovo recensore
14/08/17, ore 14:06
Cap. 7:

Mi piace un sacco! È straripante di fantasia, piena di storie particolari, curiose, che non vedo l'ora di sapere come andranno a convergere ed intrecciarsi. Ci son dei momenti che mi sono piaciuti molto, come quando all' inizio, partendo dalle due ragazze sedute al bar che prendono il caffè, fai girare intorno alla piazza il tuo sguardo descrivendo un' altra serie di personaggi essenziali alla trama. Non ho idea di dove la storia potrebbe andare a parare e questo è uno degli aspetti che mi piace di più.
La storia della barba è divertentissima!
L' unica pecca, a mio avviso, è che usi delle espressioni un po' stereotipate a volte. Non mi vengono molti esempi, ma per farne uno ti cito quel "risero fragorosamente " sempre nella scena del bar. Cioè non che sia un male usare espressioni del genere, solo che in molti punti della storia te ne ho viste costruire diverse in modo molto originale e interessante. Spero di essermi spiegato su questo punto, non so se l' ho reso in modo comprensibile.
La storia di Francesco ligorio mi sta davvero appassionando, come anche quella del ticket giapponese. Sono le mie due preferite.
Due domande per concludere:
-cosa dice il testo della canzone in giapponese?
-ghost I è un riferimento ai nine inch nails?
Ci sentiamo presto, buon lavoro!