Recensioni per
Teorementis
di alessandroago_94

Questa storia ha ottenuto 10 recensioni.
Positive : 10
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
21/06/17, ore 18:44
Cap. 2:

Questo acrostico parla proprio della materia che più di tutte è stata la mia croce durante l'adolescenza: la famigerata matematica.
Vero tutto quello che dici al riguardo, non c'è stato mai uno studente che, anche se molto portato, non abbia faticato sui figli a quadretti per riuscire a far quadrare le maledette operazioni.
La matematica ha però anche un profondo fascino, il fascino della perfezione. Forse è l'unico modo che noi uomini abbiamo per avvicinarci al concetto di perfezione.

Mi è piaciuto molto, e ti lascio con la promessa che a breve comincerò a leggere Il Destino e la Speranza !

~Sky

Recensore Master
21/06/17, ore 18:39
Cap. 1:

Buonasera Alessandro :)
sono passata a leggerti è ho aperto questa raccolta attirata dal titolo, che ho trovato geniale grazie anche alla spiegazione. Credo che si adatti perfettamente al tema delle poesie.
Molto bella la scelta dell'acrostico, che da un valore particolare al testo e lo rende affascinante come un rebus. In particolare il tema, il latino, mi è sembrato sottintendere un rimpianto forte per non averne intrapreso il percorso di studio, come se la porta di un mondo bellissimo fosse rimasta irrimediabilmente chiusa.
Complimenti per queste righe che mi hanno molto colpita, sopratutto per la tematica. Leggo anche la prossima :)

~Sky

Recensore Master
21/06/17, ore 11:54
Cap. 2:

Ciao caro...eheh hai descritto proprio bene la temuta matematica...ahhahah troppo forte...come sempre tanti complimenti...un abbraccio alla prossima

Recensore Master
20/06/17, ore 15:40
Cap. 2:

Ciao Ale, wow che bello questo acrostico!
Hai descritto perfettamente la materia in questione, un'altra di quella per cui bisogna essere particolarmente portati se si vuole riuscire a capirla.
Be', che dire... sono sicuramente più propensa ad amarla rispetto al latino, mi piacevano anche certi argomenti, ma quando sono arrivata in quarta e quinta superiore e ho cominciato a fare geometria analitica e quelle cose lì, le cose sono alquanto peggiorate.
Non riuscivo più, ho cominciato davvero a sudare su quei quaderni a quadretti... cavoli, che incubo :D
Tu hai fatto delle bellissime riflessioni a riguardo, davvero bravissimo :3
Alla prossima, preparati perché mi sa che tocca proprio a me suggerire la prossima materia ♥

Recensore Master
20/06/17, ore 07:12
Cap. 2:

Non avresti potuta definirla in modo migliore...la matematica è una tortura e anche se a lei dobbiamo molto, a me proprio non va giù.

Complimenti, sei sempre molto bravo nel comporre acrostici!

Buona giornata!

-Bigin

Recensore Master
20/06/17, ore 07:08
Cap. 1:

Ciao Ale!

Sono contenta di sapere che anche tu partecipi a questa raccolta!

Il latino...lingua ardua e complessa, che fa riflettere sull'origine dei vocaboli e dell'Italia.
Non ti preoccupare, meglio non aver avuto rompicapi passando ore ed ore su una versione da tradurre!

Bravissimo, passo al prossimo!

-Bigin

Recensore Master
15/06/17, ore 20:11
Cap. 1:

Buonasera! Eccomi qui a recensirti, finalmente! ^^
Wow, trovo il tuo acrostico davvero particolare! Pensa che tutti quelli che hanno "studiato" il latino avrebbero preferito non farlo, poi ci sei tu che hai avuto la possibilità di evitarlo e invece lo vorresti tanto imparare! :D
Ti posso dire che la letteratura latina è anche piuttosto interessante... ma la grammatica proprio NO, è come fare matematica, però con le parole al posto dei numeri .-.
Comunque a me la tua poesia è piaciuta parecchio e anche il titolo è fantastico, davvero geniale! Quando l'ho letto ho pensato "ma cos'è?", poi la tua spiegazione me l'ha fatto capire e devo riconoscere che è originalissimo, mi piace un sacco! *-*
Davvero complimenti, non vedo l'ora di leggere l'acrostico sulla matematica :3
Grazie mille per aver deciso di partecipare a questa sfida, è sempre bello trovare qualcuno che decide di mettersi in gioco!!! ♥

Recensore Junior
14/06/17, ore 18:29
Cap. 1:

L'acrostico sarà salvo ma a prezzo di una antichissima
lingua da cui prendiamo vita. Originale il tuo puzzle che
scorre nel letto della semplicità.
Bravissimo. Saluti.

Pasta 14/6/2017.

Recensore Master
13/06/17, ore 16:32
Cap. 1:

Ciao Alessandro, eccomi finalmente a passare di qui ^^
La tua poesia è stata davvero carina, sul serio!
Sai, se davvero non hai potuto studiare il latino, non ti sei perso niente di che, io purtroppo l'ho studiato ed è una vera piaga, credimi.
Solo chi ne è davvero appassionato, forse, può apprezzarlo. Tu ora dirai: "Ma questo vale per tutte le materie, Kim!"; sì, è vero, ma ci sono certe che hanno bisogno di essere capite, così come il latino e la matematica, e non sono perciò alla portata di tutti!
Okay, sono contenta che partecipi anche tu, ci speravo tanto, visto che l'altra volta non c'eri.
Ma non è mai troppo tardi, vero?
Alla prossima, complimenti e continua così ♥

Recensore Master
12/06/17, ore 13:34
Cap. 1:

Ciao caro...beh il titolo è geniale... Chapeau... La poesia mi è piaciuta molto, in quanto hai il rimpianto di non averla mai studiata e purtroppo non la potrai mai più studiare...bravissimo adesso ti pubblicizzo nella mia raccolta...grazie di partecipare!
A presto caro