Recensioni per
Nakovrar — Vermiglio
di Ormhaxan

Questa storia ha ottenuto 42 recensioni.
Positive : 42
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]
Nuovo recensore
13/09/17, ore 17:47
Cap. 1:

Ciao!
Comincio col farti le mie più sincere scuse, davvero. Solitamente mi preme essere una persona molto puntuale ed affidabile, ma con l'inizio, il trasloco e gli altri vari problemi familiari con cui non sto qui ad annoiarti, mi è decisamente sfuggita di mano la situazione. Non ho neanche letto la tua recensione e spero di poter riuscire in tempo! Comunque, ritornando alla storia, posso rivelati quanto adori il genere fantasy. Il tuo modo scorrevole e pulito, si può dire, garantisce una lettura abbastanza piacevole. Non ho trovato errori propriamente gravi nella sintassi o nella grammatica, motivo per cui ti faccio i miei complimenti. Soltanto un piccolo consiglio: Quanto riguarda le spiegazioni esaustive date in merito alla vita della protagonista o alle origini della Fratellanza, avrei evitato di porle al lettore nell'immediato, dando così un ulteriore input di suspense e mistero. Davvero complimenti e scusa ancora!

Recensore Master
30/08/17, ore 12:51
Cap. 4:

Ciao! Eccomi tornata a recensire la tua storia *^*
In questo capitolo dunque ai torna al punto di vista di Gabrielle, mi fa tanto piacere!
All'inizio vediamo un Bjorn e una Gabrielle intenti a curarsi le ferite, e fa sempre piacere vederli discutere amorevolmente in quel modo xD
E poi la parte dell'inquisizione, posso capire come Gabrielle possa essersi sentita a vedere quella ragazza ribelle, anche io l'avrei ammirata fossi stata in lei visto che nonostante tutte le torture che le hanno fatto lei sia rimasta in silenzio.
Il confronto che poi vediamo tra Gabrielle e il ragazzo non fa altro che confermare sempre di più il mio essere più vivina ai ribelli che agli altri... Che forse sono davvero solo delle pedine di qualcuno che sceglie il loro destino dall'alto?
In ogni caso, anche questo capitolo mi è piaciuto, e lo ripeterò sempre, mi piace molto il tuo stile! Ho notato qualche piccolo errore di distrazione, magari prova a ridare una lettura al capitolo così puoi sistemarli ^^
Ci sentiamo al prossimo capitolo!
Mata ne!
Yume~

Recensore Master
26/08/17, ore 09:01
Cap. 8:

Molto bello questo capitolo *_* ciao, V ^^ eccomi qui a recensire! Intanto dico subito che c'è una svista qui: "un insenatura naturale" ché insenatura vuole l'apostrofo, poi, devo complimentarmi per la descrizione così dettagliata della città di Hnmar, che è un posto favoloso e, anche se adesso le acque sono un po' agitate, vale una visita. Detto questo, la tua attenzione si sposta al dialogo fra fratello e sorella: è molto scomodo essere fratello di una Regina, ma credo che sia al tempo stesso affascinante, poiché si viene a sapere molto sulle trame politiche e al tempo stesso avere gli occhi bene aperti anche in un ballo in maschera, dove si può, e c'è una svista qui, "che possa tentare" (attentare), si può attentare alla vita della povera Lucien.
Poi, ehi, si parla di vittime sacrificabili e sono già in hype *_*
Ogni tanto spunta qualcuno con un nome "normale", come il cugino Lucas: chissà che ne penserà, lui, appena scoprirà chi la cugina abbia intenzione di sposare. Insomma, staremo a vedere ^^

Complimenti V, sei sempre bravissima ^^ alla prossima!

Recensore Master
24/08/17, ore 19:13
Cap. 8:

Abbiamo fatto la conoscenza coi ribelli. Il personaggio più intrigante, dopo la misteriosa Narmana, su cui ho alcuni sospetti che tengo per ora per me, è sicuramente Volk, l'uomo lupo albino, ma anche Daya mi ispira. Questi uomini che hanno la magia sono molto interessanti.
A palazzo Lorhanna vuole prendere marito. Chissà chi ha in mente, lo annuncerà al ballo. Anche qui ho un sospetto.
Bella storia, complimenti
Ciao e a presto
K

Recensore Master
24/08/17, ore 15:29
Cap. 3:

Ciao!
Eccomi tornata a recensire la storia *^*
Non mi dispiace avere il punto divista di Lorhanna, e da ciò che è successo posso comprendere il suo odio per il colore bianco xD
Però nonostante tutto io sto dalla parte dei Sý, dopotutto adoro gli albini *^*
Grazie poi alla scena dolce tra Damien e Lorhanna, adesso ho una ship in più e la cosa mi rende molto felice xD
Sembra che ci siano cose che la preoccupano, come se non riuscisse a credere ciecamente nella Fratellanza... nonostante Damien cerchi di rassicurarla, non sembra del tutto convinta che andrà tutto bene. Ma la capisco, dopotutto quando una persiona rischia molto è più facile che si preoccupi. Menomale però che Damien trova il suo modo di rassicurarla huhu *Shipping Incoming
Lucien come personaggio sta iniziando a incuriosirmi parecchio huhuhu
E come già detto all'inizio, essendo dalla parte dei Sý, sono anche dalla parte del ragazzo-orso. Spero che non venga ucciso per davvero, perché potrei entrare in lutto ;w;
Per quanto riguarda lo stile mi piace davvero molto il tuo, e anche stavolta non ho trovato errori, ben fatto!
Al prossimo capitolo ;3
Mata ne!
Yume~

Recensore Master
22/08/17, ore 21:01
Cap. 1:

Ciao!
Allora, sono qui per il nostro scambio!

Prima di tutto voglio farti i miei complimenti per le tue idee e la tua fantasia, sfogliando più volte le storie durante questi scambi, leggendo le tue storie noto che scrivi sempre cose stupende e mai noiose e banali, quindi ti faccio questo primo complimento.
Questa storia, per come l'ho letta io, parte "spedita", siamo subito lì, con la protagonista che deve entrare in questa fratellanza, fratellanza che, da quel che noto, non da la possibilità di vivere a lungo.
Sinceramente non so come mi sentirei sapendo di avere un onore simile, ma la contempo stesso con una conseguenza così "pesante".
Gabrielle si "muove" in uno sfondo ben definito e molto avvincente, il mondo presentato è in guerra e lei e altri dovranno intervenire.
Che dire?
Per ora promette davvero bene e stai sicura che verrò presto a leggere altro, se avrò tempo lo farò anche indipendentemente dallo scambio!

Alla prossima comunque
Balder Moon

Recensore Veterano
13/08/17, ore 15:29
Cap. 4:

Eccomi! Riprendiamo la narrazione tornando sulla Fratellanza, reduce dal suo scontro con i ribelli Syrinn. Trovare un momento, intendo nelle storie fantasy, dove si esamina il dopo battaglia è qualcosa di gradito e non poco realistico. Una volta era più raro ma sono contento di vedere un cambiamento di tendenza; ciò detto, cautela a procedere. Non so quanto i Grigi siano periti nelle loro arti, per quanto leggere di Quello che si presume sappiano fare getta quel piacevole velo d\'incertezza su tutta la questione. Il punto è quel \"domani\" che Bjorn dice. Domani, per una ferita al braccio ricucita con metodi più o meno medievali ed una approssimativa idea dell\'infezione? Nako non lo può muovere quel braccio per un bel po\', rischia di spaccare i punti di sutura e peggiorare la cosa. La presenza, però, di una organizzazione di medici e sapienti professionisti è un dettaglio molto carino, sul quale spero tornerai ancora, che dice qualcosa di questo regno; nominalmente, che esiste una idea di professionalità unita a lega, cumulata, il che è tutto tranne che poco. Un po\' di cautela sui dialoghi tra la nostra ragazza e gli altri elementi della Fratellanza; non è eccezionalmente pesante ma ci sta una nota di troppe informazioni rese nel dialogo, secondo me. Fanno frasi molto lunghe, il che di suo non è male, e in un bel tratto di continuità parlano di Serghej, che abbiamo conosciuto prima, nel precedente capitolo. Al tempo stesso, si dicono cose che dovrebbero sapere. Può darsi che Niko non sappia e che Bjorn stia solo spiegando cosa ha giustamente visto però lo fa quasi più per i lettori che per lui, e noi abbiamo visto i muta-pelle in azione. Ricordare non è male, però personalmente l\'avrei fatta, quella frase dico, meno dettagliata e più concisa. Ma è anche vero che trattiamo i dialoghi un po\' diversamente, quindi in ultima analisi è una tua decisione. Funziona? Si, ad ausilio di chi non ricorda due capitoli fa! :) Durante una interrogazione MAI colpire la testa, veramente no. Non lo si deve fare, è deleterio e rischioso. Confonde i sensi e squilibra la percezione del dolore rendendo il resto dell'interrogatorio più difficile e pregiudicato. Per come la riduci, soprattutto colpendo sulla faccia, questa può cominciare a spallonare ed immaginarsi fatti che crede veri! Qualcuno licenzi in tronco l\'interrogatore! I dubbi di Gabrielle li ho trovati troppo presto apparsi, qui devo dirlo apertamente. Dovrebbero averla addestrata a concepire che il nemico mente e inganna e che uno dei trucchi più antichi è proprio minare le tue certezze. Lo si usa oggi negli addestramenti ma presumo che anche la Fratellanza lo insegni dato che milita e opera in questo ambito, di spionaggio e depistare. Gabrielle, dov\'è il tuo senso del dovere? Non puoi avere dubbi così seri, da dormirci sopra, alla prima frase di un nemico prigioniero, suu! È poco professionale! D: Posto in conto il suggerimento di una rilettura, ma solo per alcuni sfusi che trovi nella seconda metà e nell\'ultimo pezzo, è stato un capitolo che ha ripreso i fili dall'ultima volta che abbiamo visto la nostra protagonista combattere i cambia-pelle. Si procede e ora ha dei dubbi che avanzano comunque il suo personaggio, quindi ugualmente sono contento. Si procede bene u.u

Recensore Master
09/08/17, ore 21:22
Cap. 2:

Ciao! Eccomi per lo scambio~
Anche questo capitolo mi è piaciuto molto come il primo, le cose si stanno facendo sempre più interessanti -anche se delle volte ammetto che ho qualche difficoltà con i nomi e le varie relazioni all'interno di una famiglia, ma questione di abitudine, continuando a leggere la storia mi sarà sempre tutto più chiaro xD-
Ho notato un paio di errori di battitura o di distrazione, ma nulla di scandaloso, il testo è chiaro è scorrevole, le descrizioni presenti ti fanno ben immaginare il luogo, ben fatto!
Parlando ora dei contenuti, Gabrielle come personaggio mi piace sempre di più, anche se io al suo posto avrei fatto qualunque cosa pur di non entrare nella Fratellanza... Insomma, per me i sentimenti sono tutto, non potrei mai metterli da parte! Ma forse la sua condizione familiare le impediva di fare altrimenti, e sembra essersi rassegnata al suo destino. -Ammetto però che in cuor mio spero sempre che decida prim o poi di lasciar perdere la Fratellanza-
Mi è piaciuta la battaglia, e anche lì le descrizioni erano fantastiche, tanto che ti sembrava proprio di essere lì nella piazza!
E vogliamo parlare si Gabrielle e Bjørn? Quando si chiamano "migliori amici" soffro per loro, dato che purtroppo ho iniziato a shipparli già dal capitolo scorso... Mi sembra quasi che si siano messi nella friendzone a vicenda, ma da un lato spero sempre di poterli vedere come una coppia canon prima o poi xD A meno che non arrivi un altro ragazzo per Gabrielle o un'altra ragazza per Bjørn, sia chiaro... Io shippo chiunque alla fine ahaha
In sostanza il capitolo mi è piaciuto, complimenti~ Spero di fare presto un altro scambio!
Mata ne!
Yume~

Recensore Junior
09/08/17, ore 19:36
Cap. 3:

Ehylà, rieccomi!
Devo dire che da questo capitolo mi aspettavo un proseguimento della storia dal punto di vista di Gabrielle, ma non sono delusa dalla scelta di narrare tramite Lorhanna altri eventi in parallelo.
Mi era abbastanza chiaro che la sua figura non fosse così linda e priva di segreti, ma che addirittura li condividesse... non lo so, non mi convince pienamente.
Lucien è finora il personaggio più complesso che abbia visto in quanto indecifrabile, la sua lealtà non è chiara e credo sia una cosa voluta farlo notare. Se dovessi scommettere direi che lavora per una terza parte, oltre ai Syrin, oltre alla regina stessa, poiché il disgusto verso quel sy è evidente, ma non mi ha convinto quando nei suoi pensieri ha associato la parola malleabile a sua "sorella".
è stato bello avere un backstory sulla famiglia e un albero genealogico a rendere più chiara la parentela. Gli eventi passati fanno comprendere meglio ciò che potrebbe succedere e le sue cause.
Per quanto riguarda la parte tecnica non ho nulla da dire, né sulla punteggiatura né su certe ripetizioni che credo siano volute.
Alla prossima,
Herondale.

Recensore Master
09/08/17, ore 12:26
Cap. 7:

Serghej è morto da eroe ma le sue parole in punto di morte sono un monito che le cose non stanno come pensa Lorhanna. Lei viene definita principessa, mentre Serghej inneggia alla legittima regina. Queste parole entrano nella testa di Gabrielle che si rende conto di non sapere nulla e che muore colui che potrebbe darle delle risposte.
Con la scena nell'osteria introduci questi ribelli che sono anche dei pirati e poi presenti questa capitana donna che mi esalta moltissimo. Io adoro i pirati e se poi sono donne coi controcazzi benissimo, aspetto di conoscerla meglio prossimamente.
Errori
- dal uomo-orso ORTOGRAFIA
-...placide, erano state ormeggiati vascelli e barche CONCORDANZA
- la giovane vedetta appollaiato CONCORDANZA

ciao e a presto

k

Recensore Veterano
09/08/17, ore 00:05
Cap. 3:

Eccomi qui per lo scambio! Qualche ora più tardi di quel che avrei voluto ma partiamo sin da subito con uno sparo e andiamo! 

Si comincia tornando sulla figura di Lorhanna, che già ci avevi presentato nel primo pezzo. Nel secondo abbiamo scoperto che ha dei nemici, un dettaglio che mi fa piacere perché se non vi è della competizione dinastica interna alle famiglie nobiliari è come se mancasse qualcosa, ma qui vediamo non poco materiale dai suoi occhi.
Una scelta coraggiosa; non è la prima sciocca che passa per strada ma la regina quindi è un Punto di Vista che sa molto e che potrebbe farti scivolare nel dire tantissimo, più di quello che hai progettato, se fosse usata male. Non mi sembra il caso, non nella prima parte almeno, e di ciò mi posso dire personalmente soddisfatto, contento.
La trappola l'hai schivata ma la stesura è un po' strana, dico quella del primo paragrafo. All'inizio mi sono detto che forse non avevi finito di rivederla ma pensandoci sopra mi sono domandato se non fosse una specifica intenzione: tutte quelle ripetizioni (bianco, colore, voci...) hanno un loro perchè quando le si vede con l'ottica di tormenti che colpiscono Lorhanna.
Li ripete perché non pensa ad altro, sono dei chiodi fissi. 

Nella parte immediatamente sotto abbiamo uno spiraglio su qualcosa di segreto, che il resto della Fratellanza non deve scoprire. Se fosse un segreto di stato tollerabile, qualcosa del quale una cerchia ristretta può essere messa al corrente, non vi sarebbero timori sul loro più o meno considerabile venirne a sapere ma dalla reazione è ben oltre questo punto.
La monarchia e il suo futuro... non me l'hai detto per niente, lo so. Ci sta dell'altro sotto e questa frase ha un secondo significato. Devo solo scoprire di quale si tratta u.u
Vi è del Marcio nel Regno di Primavera... e Lucien non me la dice affatto giusta. Anzi, da un lato spero sia legato al complotto perché sarebbe uno di quei colpi di scena, che puoi cogliere prima, gustosi.
Vedremo! Di fondo è in una posizione eccellente per essere quella proverbiale daga che finisce una guerra con un singolo colpo...
Ciò che di lui mi è piaciuto, qui, è che non viene espressamente detto leale. Oh, certo, agisce per la regina ma la dice di mente malleabile al contrario della precedente, alla cui morte gioì, è parente ma non troppo stretto perché bastardo e ha messo le mani su libri interessanti. 
Anche i bastardi possono salire in alto nel mondo se sanno scacciare quelli più in basso. 
Circa i mutaforma, in ultimo, sembrano sorgere come la minaccia principale ma sarebbe bello se qualcosa sorgesse dal conquistato regno dell'Autunno.

Tirando le somme, è un pezzo che ci ha detto una parte non affatto dimenticabile della storia di questi luoghi ed è stato fermo su Lorhanna e parentado relativo per metterci nella loro testa; una scelta che ho apprezzato e che, sebbene spaziata in continuo con quelli stacchi tra un paragrafo e l'altro, ha aperto ad una serie di possibili congetture non da poco.
Nessuno dei due, Damien e Lucien, sono secondo me affidabili e leali come si professano.
Ma io sono paranoioco, una mente piccola e contenta di non fare domande la si riempie più facilmente con la fede e la lealtà, i servi che salgono e chiedono troppo sono pericolosi e la conoscenza è potere.
Nella mia paranoia mi guardo attorno e poi ti lascio questa bandiera verde.
Ed ora fuggoh! 
 

 

Recensore Master
07/08/17, ore 16:35
Cap. 7:

Ciao V ^^ un altro entusiasmante capito va ad arricchire questa storia e ci sono diverse cose che vorrei dirti. Partiamo dal principio: proprio oggi nell'episodio d GOT si diceva che " morti si cagano addosso" prima di morire, e coincidenza lo dici anche tu in queste righe XD non so, è stata una coincidenza curiosa, ma di sicuro non è una bella immagine. Tuttavia, una bella immagine è stata la morte del "traditore", che, ghigliottinato, ha rifiutato la benda ed è morto da vero eroe, un qualcosa che chi ha assistito a questa barbarie (la pena di morte è sempre una barbarie) non può rimanere indifferente. Ottimo lavoro! Passando allora all'informatore, immagino che l'informatore non sia presente nella scena successiva, e che la nave Acanto non contenga la già citata talpa, anche se non si può mai dire XD Morgan sembra proprio un personaggio interessante, detto così, a pelle.
Tutto ottimamente scritto, come al solito ^^ alla prossima!

Recensore Master
06/08/17, ore 12:40
Cap. 6:

Bel capitolo, in cui passi dal duello di allenamento di Gabrielle e Bjorn alla storia di Lorhanna, gittima della sua vendetta, accecata dall'odio verso coloro che le hanno tolto tutto. L'esecuzione di Serghej non servirà a placare Lorhanna, ma sarà l'inizio di una ricerca della verità da parte di Gabrielle. Le parole di Serghej stanno lavorando dentro di lei e non avrà pace finché non avrà saputo tutto.
ciao e a presto
K

Recensore Master
03/08/17, ore 16:24
Cap. 1:

Ciao!
Inizio subito col dire che come inizio intriga molto, sono curiosa di sapere come la storia andrà avanti e cosa dovrà affrontare Gabrielle~
Le descrizioni sono molto curate e ben fatte, danno realmente l'idea dell'ambiente e dei personaggi senza essere pesanti, bel lavoro!
Per quanto riguarda la protagonista, sono curiosa di scoprire il suo passato, e posso comprendere coma una vita di lusso non le interessi, se ha altre cose da amare anche lo sfarzo può diventare senza valore.
Anche l'altro personaggio, Bjørn, mi incuriosisce, mi chiedo che tipo di rapporto avrà con Gabrielle~
Sulla grammatica non ho nulla da ridire, sembra essere tutto corretto e scorrevole, mi piace molto il tuo stile!
Non ho altro da dire, complimenti~
Mata ne!
Yume~

Recensore Junior
31/07/17, ore 21:03
Cap. 6:

(ti chiedo subito scusa per questa recensione, perché risulterà poco sensata e anche parecchio scema, ma la parte finale del capitolo mi ha uccisa e sto ancora cercando di metabolizzare)
Ma... ma... ç__ç
Mi fai provare pena per Lorhanna, così non va bene. Certo, così si spiega il perché della sua volontà di eliminare completamente i ribelli: vendetta, vendetta e, ancora una volta, vendetta - le donne con il cuore spezzato possono essere davvero tremende, a volte.
Passando ai nostri cari Bjorn e Gabrielle, che troviamo occupati con un allenamento da cui, ahimè, Gabrielle esce sconfitta. Devo dire che mi piace molto il legame che si va delineando tra i due: finalmente un'amicizia che non ha sfumature romantiche - almeno per ora.
Tra l'altro, io ho appena realizzato che Bjorn - in non mi ricordo quale lingua - significa "orso", e mi stavo chiedendo se ci fosse qualche motivo per cui hai scelto questo nome, anche perché io continuo, fin dal primissimo capitolo, ad immaginare questo personaggio come, be', un orso - alto, ben piazzato, occhi e capelli scuri, magari anche un tocco di barba, che non fa mai male - ma forse tu hai già spiegato questa cosa - so di sicuro che l'hai già descritto, ma io tendo a dimenticarmi questi particolari - e io me la sono persa perché sono svampita. Probabile.
Ti faccio, ancora una volta, i miei complimenti per questa storia. Il tuo stile è, come sempre, impeccabile, e a me piace da morire *^*
Al prossimo aggiornamento,

Aqua_

[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]