Recensioni per
Il sole esiste per tutti
di MedusaNoir

Questa storia ha ottenuto 5 recensioni.
Positive : 5
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
27/08/13, ore 19:40

Heii ciao!
Stavo facendo un giro per il sito ed ecco che mi ritrovo a leggere la tua storia. Premettendo che non ho mai giocato a questo gioco di ruolo, trovo tutto davvero interessante! in meno di mezz'ora mi sono letta tutti i capitoli e wow! Il tuo stile di scrittura mi piace, non ho trovato errori, scorre bene ed coinvolgente. Passando alla storia, il personaggio di Ellen mi piace molto. Ha un non s che.. non riesco a spiegarlo. Mentre il dottor Fauerbach il classico tipo, quello misterioso, un p sfuggente, che sembra non avere paura di niente. Credo che lui sia il mio preferito, oltre all'archeologa. Ovviamente quella che non si sopporta Mary Baker. Con questo singolare caso sulla "star" mi hai davvero incuriosito. Voglio sapere. Sapere cosa sono quegli animali mezzi uomini mezzi pesci, sapere la vita di Ellen e quella di MIchael (semmai hai intenzione di scrivere anche una cosa del genere) e sapere come va a finire questa cosa. S, aspetto con ansia il prossimo capitolo. E intendo anche recensirlo!
Continua cos ;)

Recensore Master
29/07/11, ore 11:43

Devi scusare il mio ritardo.
Lo so, sono pessima, ma sono davvero indietro con le recensioni >________<
In ogni caso, ora sono qui, e ho un magone allo stomaco.
La cosa comincia a farsi inquietante, sul serio. Che cos'è successo?
E poi, oddio, povera Mary D:
Come fai? Come fai a tenermi ancora qui, davanti allo schermo?
A momenti mi mettevo a correre e ad urlare anch'io.
Anche se dici che non ti piace, io ho adorato questo capitolo.
Scritto bene, meravigliosamente.
Aspetto il prossimo tesoro <3

Nuovo recensore
28/07/11, ore 21:26

ma è stupenda questa storia!mi piacciono i misteri! e poi sei bravissima a scrivere,mi raccomando avvertimi quando aggiorni,su facebook sono alexa efp :)

Recensore Master
21/07/11, ore 02:10
Cap. 2:

Oddio D: Se sapevo che questo capitolo si sarebbe concluso in questo modo non l'avrei letto a quest'ora di notte. Ora sì che non dormirò più - anche se comunque non penso che ci riuscirei in ogni caso.
Bene, hai attirato la mia attenzione.
E non è cosa da poco.
Che cos'è quella specie di animale?
Povero l'assistente, che brutta fine che ha fatto D:
Sono sempre più curiosa di sapere di più su Ellen, che mi affascina un casino, e sul professore. Bravissima come sempre, Med, ma non avevo dubbi.
A presto bellissima <3

Recensore Master
29/06/11, ore 23:27
Cap. 1:

Dodicimila bandierine verdi positive per questa storia voglio, ORA.
Non ho mai letto nulla sui giorchi di ruolo, ma questa mi piace. Mi piace il personaggio di Ellen.
E la frase che mi ha più colpita è stata senza dubbio questa:
Non era solo l’invidia a creare il vuoto intorno alla ragazza. Ellen non amava la compagnia, preferiva passare le giornate in biblioteca o passeggiando per la città, costantemente sola: vedeva la creazione di legami tra persone come una sorta di trincea per ripararsi dal mondo esterno, ma lei sapeva bene che, molto spesso, gli attacchi venivano dall’interno. E allora perché affannarsi a cercare una protezione? Lei si beava della propria solitudine, osservando con diffidenza coloro che, invece, erano incapaci di vivere senza un gruppo di amici intorno.
I legami potevano essere dettati solo da interesse, e in ogni caso provvisori; i legami duraturi laceravano le persone, le rendevano dipendenti dalle altre, distruggendo la loro stessa esistenza.

E' una frase che ho semplicemente sentito VERA. Come lo sono poche.
Forse l'ho sentita particolarmente mia, ecco la verità.
In ogni caso, mi ha proprio rapita.
E' questo il bello delle tue storie: i tuoi personaggi non sono scontati - trovarla tu una ragazza così! Che si mette a dire che non è giusto rubare in quel modo facendo rompere il bicchiere all'interno della borsetta - e riesci a presentarli in una o più frasi che ti alzano subito la concentrazione.
Ecco perché adoro le tue storie.
Ed ora, non posso fare altro, data l'ora, che salutarti.
Aspetto il prossimo capitolo mia cara, non mi sfuggirai!
A presto tesoro.
Erica :3