Storie originali > Comico
Segui la storia  |       
Autore: ToraStrife    05/04/2014    3 recensioni
Avete mai provato a scrivere una canzone? O almeno un componimento che potesse venire musicato?
E' ciò che verrà tentato di fare in questa sede, variando da genere a genere.
Senza, ovviamente, prendersi troppo sul serio.
Genere: Commedia, Parodia, Poesia | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
- Questa storia fa parte della serie 'Sorrisi in Canzoni'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Scrivimi una canzone 1
Senza Te
(Struggente Canzone d'Amore
di Musica Leggera
)

Poggio i miei capelli sul cuscino
Son più lunghi di quand'ero una bambina
Quando ancora non maledivo il mio destino
C'eran solo sogni, fiabe e una fatina

Ma ora il mio guanciale si è fatto un po' bagnato
Io lo vedo, a malapena, puntinato
Mentre piango ed ho lo sguardo offuscato
Dal rimpianto di un amore ormai finito

Tu da un'altra, e io sola, col dolore
Sento, delle lacrime, l'umido e il calore

C'è il tuo profumo tra le mie lenzuola
Mentre io, bagnata, abbandonata e sola
C'è una cosa che mi lascia un po' stupita
Sta fragranza non la ricordavo mica

Chorus:
"Sarà stata la vescica?"



Poi, insonne, mi alzo e spalanco il frigo
La lucetta che illumina il mio viso
Solo avanzi, surgelati e rancore
Non so se la fame è nello stomaco o nel cuore

Forse voglio solo una cosa dolce
Due carezze, un bacio, un abbraccio forte
La passione, il calore di una stella
Un qualcosa che mi faccia sentire bella

Chorus:
"Là c'è un vasetto di Nutella"


E ricordo quando mi tenevi tra le braccia
Appoggiati al davanzale di una finestra
Poi d'un tratto, io mi sentivo mancare
Tu mi tenevi, e poi mi lasciavi andare

Chorus:
"Mi voleva eliminare?"


Quattro mesi d'ospedale!


Ma la cosa in assoluto più emozionante
Che mi appassionava ogni singolo istante
La tua peluria a contatto con la mia pelle
Sensazioni che mi facevan veder le stelle
E mi accorgo che a dormire col mio gatto
Lui mi sfiora e mi fa... venire al tatto.

Chorus:
"Per cui di te io me ne sbatto!"


  
Leggi le 3 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Comico / Vai alla pagina dell'autore: ToraStrife