Storie originali > Noir
Segui la storia  |       
Autore: Flaxx    26/09/2014    0 recensioni
Normalmente una squadra di polizia è composta da elementi puri di spirito della legge, mai criminali... Sempre che non ci siano casi in cui solo dei criminali possano rispondere all'appello....
Genere: Suspence, Thriller | Stato: in corso
Tipo di coppia: Nessuna
Note: Raccolta | Avvertimenti: Incompiuta
Capitoli:
   >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Indagine 1 part 1
La polizia americana molte volte poteva risolvere crimini con la forza, ma solo se le vittime erano poveri individui o gente considerabile non indispensabile. Ma nel caso di un mistero, furto, omicidio, qualunque cosa si sentivano così inutili da poter solo chiedere a simili cosa fare, ma i criminali mica erano stupidi da accettare.
-allora capo cosa pensi della mia idea?- una voce squillante da parte di un individuo atipico nella polizia, niente divisa, solo una camicia e un paio di pantaloni. Dall’altra parte una persona di grossa corporatura, seduta su una poltrona che faceva fatica già a tenerlo.
-tu sai chi è la persona indicata nel dossier, se dovesse trasgredire per conto suo avremo una bella gatta da pelare...come riuscirai a convincerlo, anche imbrogliandolo?-
-semplicemente dicendo la cruda verità, se accetta avrà un alloggio attrezzi per lavorare per noi e qualunque crimine fatto per nostro conto non verrà contato, se dovesse rubare un’identità solo per fare un’indagine io gliela faccio fare... firma qui e capo non te ne pentirai- quella voce era sempre strillante con mugugnii da parte dell’altro individuo che firmò con quell’aria di uno che potesse prendere una fregatura gigante, ma il committente era un riccone che avrebbe pagato oro sonante per il suo bel quadro e per sapere chi ha rotto quella tela di scarso valore ma tanti zeri alle aste da poter far invidia a uno sceicco.
Il giorno dopo in un carcere fu fatta una chiamata e una persona, vestito arancione penitenziario fu fatta sedere su quella sedia scomoda opposta ad un tavolo. Dall’altra parte una persona, cravatta mal messa lo guardò con aria non troppo severa, quasi da commilitone.
-non sapevo che la polizia mi chiamasse, di solito da quando mi hanno arrestato per le accuse di pirateria informatica, furto, tra poco potrei dire assassinio non mi hanno più tenuto in considerazione, tralasciando quel simpaticone di un giudice che mi ha dato l’ergastolo ma meglio della pena di morte- aria sicura da parte della persona con la tuta arancione.
-si hai ragione ma dato che io ti ho arrestato mi sono segnato il tuo nome e non volevo chiamarti per darti illusioni, ma una trattativa e firmata.... Se collabori avrai una stanza più gradevole, un guardaroba più libero e ti assicuro che nei paraggi e se dovrai e vorrai avrai libero accesso a negozi, anche per le tue specialità... Ma fin quando non mi dirai sì io non portò assicurare nulla tranne che tornerai a guardare il sole a strisce-
Dall’altra parte del tavolo la persona guardò il foglio sentendo quelle parole - sono un vip allora. Bhe in questo caso direi che tu hai lo specialista, ma solo se da adesso mi trasferirai. Se devo firmare il documento dammi una penna.-

   
 
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Noir / Vai alla pagina dell'autore: Flaxx