Storie originali > Poesia
Segui la storia  |       
Autore: Leaina    03/06/2016    12 recensioni
Dimenticatevi del vecchio marciume.
Dimenticatevi di poesie e versi, morti, muti.
Dimenticatevi di me.
Le mie Metamorfosi: si cambia. Chissą se in meglio, o in peggio?
Ai posteri, l'ardua sentenza.
Genere: Poesia | Stato: in corso
Tipo di coppia: Nessuna
Note: Raccolta | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
- Questa storia fa parte della serie 'Le Frivolezze'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
I.

Sto bene, davvero.
Poche parole, testi gią scritti,
nascosti, da un pallido velo.
Con sorrisi affilati, e risate liquide.
Forse questo mio mare si placa,
sospinto da soffi di silenzio.
Sto bene e, tu sai, odio farmi ripetere.
Non vedi?
Sputo ancora, le mie menzogne. 
Ingoiando il mio stesso veleno.





Bene, cominciano le danze di questo nuovo giro.
Voglio dire grazie a chiunque ha letto e lasciato un parere, un passaggio, ad ogni mia poesia.
In particolare, per questa, ad 
Aching heart, angelroses1987, BandBfun e KUBA.
  




 
   
 
Leggi le 12 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: Leaina