Storie originali > Drammatico
Ricorda la storia  |      
Autore: cribower88    16/03/2017    0 recensioni
Mi ami? Voglio solo sapere questo, ti prego..
Genere: Drammatico, Triste | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Sei uno schifoso doppiogiochista.
Ma ti decidi a dirmi ciò che vuoi? Quello che ti passa per quella tua testolina del caspio?
Ma ti decidi?
Prima mi dici quelle cose, carinissime per giunta, poi hai nei miei confronti atteggiamenti da "orsetto cuccioloso", mi abbracci davanti a tutti...

Poi ti chiedo il perchè, voglio sapere, sono confusa e cusiosa allo stesso tempo. Ti chiedo di porre fine ai miei dubbi, voglio sapere se ciò che penso è vero o è solo una mia idea.

Voglio sapere se mi ami o no.

Cosi, dal nulla, dopo avertelo chiesto, te ne vai e scompari dal mio mondo.
Non mi rivolgi più la parola, non riesci neanche più a sostenere il mio sguardo, se mi siedo vicino a te ti alzi  te e vai. Quando siamo in pubblico mi eviti e parli di altro, fai di tutto per non rivolgermi più nè la parola nè lo sguardo.

E' il senso di colpa, vero? Dentro ti rode il fatto ch mi hai lasciata andare, che hai perso una grandissima occasione che ti era stata data.

Poi, dopo un periodo di silenzio e domande di ogni genere, ti vedo fare il cretino con una mia amica, una putroccola oltretutto. Non che lei non sia simpatica, ma vedere le sue labbra sulla tua guancia e le sue braccia sulla tua schiena non è una delle cose che mi fa stare meglio.

Ti guardo e mi chiedo il perchè delle tue azioni, ma poi mi rispondo da sola: stai cercando di nascondere i tuoi veri sentimenti, perchè non vuoi ammettere di aver sbagliato e di aver perso una possibilità.

Perchè, ora sono sicura, mi ami.
 
   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Drammatico / Vai alla pagina dell'autore: cribower88