Storie originali > Comico
Ricorda la storia  |      
Autore: Alucard97    27/03/2017    4 recensioni
Perché tutti noi scrittori riceviamo recensioni. Ma quelle che riceviamo, sono davvero recensioni? O sono più commenti?
Sapete di che parlo: il classico omuncolo che vi commenta la storia con un "gran bella storia amico. Sei grande! Ti adoro! Aspetto con ansia il prossimo capitolo", quando in realtà gli fa cagare a spruzzo. Ma non vi critica perché -non vuole ferire i vostri sentimenti-
Già. La classica frase detta dal ruffiano tanto per pararsi le chiappe... a quanti di voi è capitato di incontrare gente simile? Mai pensato di torcere loro il collo? Io sì
Genere: Comico, Demenziale | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Non sono consono a questo genere di cose, ma volevo fare una pausa dalla stesura del nuovo capitolo di Holy Anime War, per discutere o per meglio dire "ironizzare" su una cosa che mi ha sempre stupito e che negli ultimi tempi mi ha confermato. Di che cosa parlo? I più svegli tra di voi lo avranno inteso dal titolo, ma per il lettore meno attento lo dico io: quella benedetta zona recensioni

Perché chiamarla "recensione"? Piuttosto meglio chiamarla "commento". Perché è quello che è qui su EFP. Il 90% degli utenti di EFP non lascia recensioni, ma commenti... son due cose ben diverse

Parliamone... quanti di voi, onestamente, hanno ricevuto recensioni serie? Sì, perché sono su EFP da 3 anni (poco), ma su all'incirca cinquecento recensioni che ho ricevuto nel corso di questi 3 anni, solo due o tre posso dire che erano serie e che mi hanno veramente aiutato a diventare lo scrittore che sono oggi. Infatti, vi andrò ad illustrare quelle che sono le tipologie più comuni di recensori:

Numero 1: Il Fan

Il fan é quel tipo di personaggio che è positivo ma all'occorrenza negativo. Egli vi segue assiduamente, vi sostiene moralmente, vi spinge a continuare ed all'occorrenza vi fa anche da consulente personale. Bene, è un'ottima cosa, ma se da un lato egli è il "Miglior Amico dello Scrittore" lui, state pur certi, non vi muoverà manco mezza critica. Nemmeno se voi scriveste una One Shot come se foste dei babbuini senza mani celebrolesi... lo so, si scrive "cerebrolesi" ma il fan, non ve lo farà notare manco per il cazzo. Anzi, vi dirà: "ottima storia. Aspetto con ansia il seguito"... Fine recensione.

*sorrido ed annuisco* gran recensione del cazzo amico 😂 


Numero 2: Il Sub4Subber

Oooooooh! Quanto mi era mancato! La figura sempre onnipresente del Sub4Subber, persino in siti di fanfiction! Ne sentivo la mancanza
Per chi non lo sapesse, il Sub4Subber, è quell'entità mitologica che vi fa un complimento (alle volte onesto, alle volte no) a patto che voi lo ricambiate. Per spiegarmi meglio: tutti voi bazzicate per YouTube, e tutti voi (lo so) avete avuto un canale YouTube. Ecco, quando caricavate il vostro video di merda fatto con MovieMaker, dopo due giorni minimo vi arrivava il primo commento, e cosa vi era scritto? Ma ovvio! "Iscritto, ricambi?"
Ecco. Questa figura è presente pure qui, ma sotto un'altra veste. Questo recensore, vi lascerà recensioni come: "Bella storia. Mi sono piaciuti i personaggi, mi sono divertito. Lascia una recensione alle mie storie". Ecco, lui vi dirà queste esatte parole quando in verità la storia non gli piacerà o, nel peggiore dei casi, non la leggerà nemmeno 

Aaaaah, i bei vecchi tempi. Quando ancora ero un quindicenne mongoloide che caricava video su YouTube e si ritrovava solo gente con "iscritto ricambi".... ora ho 20 anni, faccio la stessa identica cosa (al posto di fare video, scrivo) e mi ricapitano ancora queste persone 😂
Quanto è bella l'utenza media italiana 😁


Numero 3: Giolitti 

Perché chiamo così questa categoria? È semplice: perché hanno una doppia faccia. Quello che io chiamo "Giolitti" in realtà non è altro che un fan, ma un fan... strano. Oserei dire pezzo di merda. Perché? Perché è quella classica persona: "ti recensisco positivamente solo per spronarti, ma in realtà le tue storie non sono così belle. Mi fanno cagare a spruzzo"

Mi è capitato, un po' di mesi fa, di conoscere un altro scrittore. Abbiamo parlato, eccetera eccetera, quando improvvisamente mi ha accennato a questo suo sostenitore. Sapete che mi ha raccontato? Ebbene... questo suo lettore gli lasciava spesso recensioni all'apparenza serie, in cui commentava la grammatica perfetta, il lessico ben curato, la caratterizzazione eccellente dei personaggi, le ambientazioni ricche... insomma, tutte cose che per uno scrittore sono oro. Ma ecco che il caro Giolitti fece la sua mossa: durante una chat privata tra i due, è saltato fuori che in realtà al caro "bastardo" le sue storie non piacevano. Perché erano descritte male, con personaggi poco caratterizzati ed un'ambientazione inesistente.
Il mio amico scrittore, sconvolto da tutto ciò, gli chiese come mai muoveva ora queste critiche, e non prima. La risposta di Giolitti vi lascerà senza parole:

"Le recensioni non sono fatte per criticare. Io non critico nelle recensioni, non mi piace farlo. Lo faccio ora perché siamo su chat"

*Rido come JJ Jameson, mi alzo dalla sedia e vado fuori in cortile* Perché! Chiunque ci sia lassù, mi dica: Perché ci sono così tante teste di cazzo? Ti prego, dimmelo!

*nessuna risposta* allora ho proprio ragione a dubitare della tua esistenza... o magari, nemmeno tu sai perché li hai creati...

Eccolo! Il Giolitti, per dirlo in parole povere, è il classico "leccaculo".... ahahahahha. oh ragazzi, miei lettori... grazie. Grazie di cuore per avermi fatto dubitare di voi... grazie. Guardate, mi metto anche la mano sul cuore 😊


Numero 4: Quello che riassume

Ed ecco che siamo arrivati a questa categoria di recensori... CHE NEMMENO RECENSISCONO!
Capiamoci: le precedenti tre categorie hanno sì un doppio fine, ma almeno una mini mini mini mini mini mini recensione te la lasciano... questo nemmeno quella! E SI CHIAMA RECENSIONE PORCA PUTTANA!

Ok ok... analizziamo i fatti... costui, vi riassume la vostra storia. Semplicemente fa questo. Passa il tempo a riassumertela solamente per guadagnare punteggio. Ed io dico... perché? Davvero vuoi scrivere un ambaradam che fa perdere tempo, non solo a me (scrittore) che leggo, ma anche a te che scrivi la recensione? Seriamente... cosa ci guadagni? Il punteggio? E che te ne fai? La consapevolezza di aver fatto una buona azione quando in realtà non è così? Ah beh... se sei contento tu. Il rispetto dello scrittore?  Ah ah ah.... no...

Amico mio carissimo. Lascia che ti dica, esattamente cosa ci guadagni in tutto questo... *mostro il dito medio* ecco cosa ci guadagni. E se non hai capito te lo spiego anche


Numero 5: Il cabarettista

Questa persona inscena un cabaret con personaggi fittizi o reali, nell'esatto intento di far ridere lo scrittore e divertirlo dopo una lunga sessione di scrittura in cui il suddetto è stressato e con le palle piene. E ci riesce anche a farlo ridere... Peccato. Che. Non. Recensisce
Questa è la categoria che mi è più simpatica, perché loro cercano di farti divertire, ma non recensiscono. Ed è questo il punto: quella zona in cui tu scrivi, si chiama "zona recensioni", per cui recensisci. Questa categoria l'ho sempre riscontrata, però ci tengo a dire una cosa... vi sono dei cabarettisti,  che fanno cabaret ed al tempo stesso recensiscono! Ecco! Siate come loro!  Volete fare cabaret? Fatelo! Ma recensite nel frattempo! 
Persino io sono un cabarettista ma io, così come un altro autore che mi segue, recensiamo! Facciamo spettacolo ed al tempo stesso recensiamo! Ecco! Siate così dannazione


Numero 6: Il pignolo

Ecco, costui è colui che vi correggerà ogni singolo, fottutissimo, pelo nell'uovo nel tentativo di aiutarti a migliorare ottenendo l'esatto contrario. Egli infatti vi commenterà con frasi semplici del tipo: "si scrive "Maghi" non Magi. A principe va messo l'accento sulla i. Aspetto il prossimo capitolo. Ciao"
Ehm... tutto qui? Ma il resto com'è? Ho scritto bene, ho scritto male, ho azzeccato il carattere dei personaggi? Sì, no, forse, mia nonna
Ecco. Che razza di recensioni sono queste? Mi sembri la mia ex prof di economia quando dovevo scrivere una dannata fattura o venivo interrogato e beccavo un 5 perché avevo dimenticato un punto. O magari il solito insegnante sadico di latino che se gli sbagli anche solo una sillaba della versione, ti fa ripetere l'anno. Ecco! Sei uguale!
Ascolta me, lavoriamo insieme per renderti più utile: se vuoi correggere la grammatica, fallo. Fai bene. Ma non correggere ogni singolo, minuscolo, errore. Perché ricorda che dietro ad uno schermo vi è una persona, che ha lavorato sodo e che magari è stanca. E che, dalla tua recensione, vorrebbe una critica costruttiva per migliorare, non una lezione di grammatica per bambini speciali che la fanno sentire un'emerita merda


Numero 7: Il fissato dell'IC

Siamo arrivati all'ultima categoria. Questa brutta bestia troverà tutte le fic OOC orrende a prescindere, senza neanche aver letto la storia, senza neanche buttare l'occhio su come è scritta. Perché? Perché i personaggi hanno il carattere sbagliato, o perché la ship non è canonica
Ah ah ah ah... *sorriso dolce* siediti amico mio, ti spiego un paio di cose: quella che tu vai a recensire... è una fanfiction, vuol dire una storia scritta da un fan. Nelle fanfiction, il requisito base é la creatività. Ed ora spiegami, esimia testa di minchia, come cazzo fa una storia ad essere originale, se riscrivi l'opera originale da 0
Come puoi essere di aiuto allo scrittore se tu, al posto di giudicarlo per la qualità del testo, lo giudichi perché il protagonista è biondo anziché moro. 
Ho un consiglio per te, caro amico che vuoi solo rompere le palle e che non hai niente di meglio da fare, prendi questo dizionario... e cerca sotto la voce "ORIGINALITÀ"
Ti si aprirà un mondo


Ecco, queste sono sette delle caratteristiche tipiche di  un recensore di EFP. Ce ne sarebbero altre,  ma non starò qui ad elencarle tutte

Detto questo, torniamo al punto di partenza: vi sembrano recensioni queste? Amici miei cari, queste non sono affatto recensioni. La gente non recensisce, no; la gente commenta. Ed ancora io mi chiedo come mai EFP non cambia il nome da "recensioni" a "commenti". Perché ormai è quello che sono: commenti a volte utili, a volte no, su una determinata storia

Conoscete tutti Wattpad? Ecco. Wattpad, da questo punto di vista, è più intelligente. Consapevole dell'utenza media italiana, non ha creato una zona recensioni, ma una zona commenti stile Social Network in modo che tutti possano scrivere quello che pare a loro. Vedete? È così. Provate a confrontare i commenti di Wattpad con le recensioni di EFP, vi accorgerete che non vi è alcuna differenza

Quindi... questo era un piccolo sfogo/pausa che mi sentivo di fare, e che volevo fare da parecchio tempo, ma che per un motivo o per un altro non feci. Spero che questo piccolo sfogo vi abbia strappato un piccolo sorriso, ne sarei lieto^^
E spero anche che abbia aiutato la gente delle suddette categorie a migliorarsi per portare dei contenuti e rendere migliori le recensioni... oh, ma che dico. Siamo nella (come piace chiamarla a me) "Zona Italiana dell'Internet", non vi migliorerete manco a pagarvi oro 😁

Che bella la Community Italiana. Sempre una meraviglia^^
   
 
Leggi le 4 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Comico / Vai alla pagina dell'autore: Alucard97