Crossover
Segui la storia  |       
Autore: PGV 2    11/04/2017    6 recensioni
Anno 1943: i fratelli Lorenzo e Danilo Ferraro, di origine italiana, stanno scappano insieme ad altri deportati dai Nazisti che li hanno resi prigionieri durante la Seconda Guerra Mondiale, e finiscono per rimanere gli unici sopravvissuti.
Durante la fuga, entrambi finiscono per ritrovarsi nella cosiddetta "Comunità", una società che vive nel sottosuolo della Terra e dove vivono e prosperano i personaggi provenienti dalle svariate opere esistenti nell'epoca nostra.
Apparentemente sembra un Paradiso questo luogo, e la sua gestione quasi perfetta affascina i due ragazzi... ma ombre oscure circondano la Comunità e i due fratelli, insieme ai loro nuovi compagni, dovranno lottare per la sopravvivenza non solo della Comunità... ma della Terra stessa!!
Scoprite i risvolti e i colpi di scena in quella che sarà a tutti gli effetti l'ultima fic che scriverò qui su EFP!! Spero che la lettura sia di vostro gradimento :).
PROSSIMO CAPITOLO IN ARRIVO: MARTEDI' 09 MAGGIO 2017!
Genere: Avventura, Azione, Romantico | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Shoujo-ai | Personaggi: Anime/Manga, Film, Fumetti, Giochi di Ruolo, Videogiochi
Note: AU, Cross-over, OOC | Avvertimenti: Spoiler!
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Eccomi qua come promesso con il nuovo Capitolo della Fan Fiction!!
Rispetto agli scorsi, questo chap sarà più monotematico, ossia tratterà un unico argomento, anche abbastanza delicato secondo me visto che è stato oggetto di controversie per secoli, pure io l’ho trattato con i piedi di piombo nella mia precedente fic.
Penso che abbiate capito che sto parlando della religione, dato che il prossimo incontro del gruppo sarà con la Grande Sacerdotessa non credo sia un mistero che il chap sarà dedicato a questo argomento, anche se solo lievemente, giusto per farvi capire come tratta la Comunità il suddetto tema prima di passare al punto focale...
Qual è il punto focale del Capitolo? Beh credo che il titolo sia abbastanza esplicito, per cui non c’è bisogno che ve lo dica XD ;).
Prima di passare al chap però come sempre prima mi dedico all’Angolo dei Commenti:

Illusory_ Paradise: Eheheheheheheheh credetemi se vi dico che avrei tanto voluto citare la sua apparizione nella scorsa recensione quando avete citato l’HYDRA, ma ho preferito rimanere in silenzio per lasciarvi la sorpresa, comunque sì bisogna ammettere che è un incredibile coincidenza ù.ù ;) (Ed ecco finalmente la mia entrata in scena!! Finalmente posso stare qui tutto il tempo che voglio T_T! N.d. Teschio Rosso) (Beh ora sei apparso in via ufficiale, per cui non posso più mandarti via! N.d. PGV 2) (Piacere di conoscerti! N.d. Madara) (Che villain interessante… N.d. Barbanera) (Sono felicissimo di essere qui!! T_T N.d. Teschio Rosso) (Ora però sta esagerando -_-‘! N.d. Sora) (Ehi ehi ehi. Che storia è questa?! Xehanort può essere buono ed io no?! N.d. Teschio Rosso) (Il tuo modo di esprimerti nel finale faceva pensare tutto fuorché che fossi buono… N.d. Seiya) (E comunque certo che sì, perché io in fondo sono un bravo ragazzo ù.ù! N.d. Xehanort) (AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!! N.d. Quasi Tutti) (Questa è buona! N.d. Anna) (Una delle migliori battute che abbia mai sentito! N.d. Erza) (… Andate a quel paese -_-‘! N.d. Xehanort) (Beh che la Comunità stia nascondendo qualcosa sembrerebbe quasi lampante dato che la morte dei Nazisti è derivata dal fatto che non rivelassero la sua esistenza… però chi lo sa, tutto è possibile! N.d. PGV 2) (Sei un po’ troppo ambiguo! N.d. Sasuke) (Coglione!! N.d. Larxene) (-_-‘ Che noia che sono… N.d. PGV 2) (Beh se vogliamo seguire i fumetti io ero una specie di braccio destro di Hitler all’epoca della guerra, mentre nei film ero il capo del suo reparto scientifico, l’HYDRA, di conseguenza potrei avere dei contatti con i Nazisti! N.d. Teschio Rosso) (Però questo mondo è totalmente diverso e potresti non avere niente a che fare con loro! N.d. Naruto) (Anche questo è vero… beh scopriremo come stanno le cose quando sarà il momento! N.d. Teschio Rosso) (Mi fa piacere che avete notato il modo in cui parlano i sette, in cui sembrano essere all’infuori sia della Comunità che della Superficie. E’ un effetto voluto per aumentare l’ambiguità di questi loschi figuri di cui conosciamo l’identità solamente di uno! N.d. PGV 2) (Ovviamente il sottoscritto ù.ù! N.d. Teschio Rosso) (Sbaglio o non sta zitto neanche un secondo? N.d. Riku) (Starà recuperando il tempo perduto… N.d. Kairi) (Anche quella parola è abbastanza ambigua dato che significa tutto e niente al tempo stesso… purtroppo come potete immaginare devo tenere la bocca cucita per evitare spoiler, di conseguenza vedrete tutto quando sarà il momento ;)! N.d. PGV 2) (Posso dirlo io se vuoi! N.d. Tivan) (Non ti azzardare neanche lontanamente!! è_é N.d. PGV 2) (Mi sembra strano che io abbia i poteri e gli altri no… N.d. Elsa) (E chi ti dice che tu sia l’unica ad avere i poteri? N.d. Lloyd) (In che senso? N.d. Elsa) (Magari potrebbero sbucare fuori altri con caratteristiche particolari come le tue! N.d. Lloyd) (Speriamo di no!! Il fatto che per i primi sette anni della mia vita non ho ricordi e nessuno si ricorda di me mi angoscia! N.d. Elsa) (In verità sembri saperlo, ma non lo vuoi dire… N.d. Sirio) (Il legame tra Teschio Rosso e le sorelle di Arendelle, per la precisione con Elsa, sarà più particolare e profondo di quello che si pensa… ma no, niente amore di mezzo se non quello fraterno, per cui non iniziate a shipparli ù.ù! N.d. PGV 2) (Anche perché è abbastanza rivoltante! N.d. Elsa) (Eheheheheheheh se sapessi che nei fumetti il mio teschio è fatto di una polvere in grado di uccidere al contatto ti si accapponerebbe la pelle! N.d. Teschio Rosso) (O_O Oh mamma mia! N.d. Elsa) (Beh Teschio Rosso è più un soprannome che il nome vero, che rimane sempre Johann Schmidt! N.d. Nami) (Un nome fighissimo ù.ù! N.d. Teschio Rosso) (Non sta zitto neanche morto -_-‘! N.d. Sakura) (Uhm teoria molto interessante quella dei bambini indaco, però non posso né confermare né smentire dato che in qualsiasi caso rivelerei lo stesso qualcosa… sappiate solo che ci vorrà tanto per capire come mai Elsa ha i poteri, per cui attendete e lo vedrete con i vostri occhi ;)! N.d. PGV 2) (Che palle che sei!! N.d. Sasuke e Larxene) (-_-‘! N.d. PGV 2) (E sulla questione degli Illuminati? N.d. Lloyd) (Loro sono spariti dopo il primo Capitolo, quindi chissà che fine hanno fatto… N.d. Tivan) (Ma tu in teoria lo sai!! N.d. Marcus) (E’ vero… ma non dico niente altrimenti stavolta l’autore mi uccide davvero! N.d. Tivan) (Bravo ù.ù! N.d. PGV 2) (Beh tenendo conto che Big Mom ti ha picchiata svariate volte solo perché sei identica a Laura ci credo che preferisci stare con Capone! N.d. Lucinda) (Tenete anche in considerazione che come mafioso tiene molto alla famiglia, di conseguenza non permetterà mai che vi succeda qualcosa di male! N.d. Sora) (Giusto! N.d. Seto) (L’elezione del Presidente, come spiegato, non avviene tramite voto del popolo, avviene in altri modi. Non essendo uno spoiler enorme potrei anche dirvelo, ma considerando che più avanti questo dettaglio sarà importante ai fini della trama preferisco svelarvelo quando sarà il momento ;)! N.d. PGV 2) (Idiota!! N.d. Sasuke e Larxene) (-_-‘! N.d. PGV 2) (Il numero e il mondo senza macchia fanno parte dei vari misteri della fic. Attendete ed avrete modo di vedere tutto quanto con i vostri occhi! N.d. Tivan) (Wow ha cercato di non fare spoiler!! Miracolo!! N.d. Anna) (-_-‘ Non sei affatto divertente… N.d. Tivan) (Tranquillo per il cellulare, pure io negli ultimi mesi ho avuto problemi con i giga e so cosa significa stare senza Internet fuori casa T_T. E’ capitato inoltre anche a me di non poter allungare le recensioni a causa del tempo come ben sai, per cui ti capisco ;)! N.d. PGV 2) (Tsk noi siamo intoccabili!! N.d. Xehanort, Sasuke e Larxene) (Ne siete davvero sicuri? Sto seriamente pensando di accettare l’offerta di Amara… N.d. PGV 2) (Tanto non succederà nulla!! ù.ù N.d. Xehanort, Sasuke e Larxene) (Vedremo miei cari, vedremo… N.d. PGV 2) (Ehi, questa è una pubblicità a Wind bella e buona!! N.d. Freezer) (Se vuoi pubblicizzare qualcosa, allora pubblicizza il nostro impero! N.d. Cooler) (… Sto zitto che è meglio… N.d. Shikamaru) (L’ordine in cui saranno presentati posso dirvi che non è un caso: ho cominciato da Elsa ed Anna per introdurre subito la figura di Teschio Rosso, poi sono passato alla Grande Sacerdotessa in quanto gli argomenti che saranno trattati nei dialoghi di questo chap sono importantissimi ai fini della trama. Per Lelouch invece lo scoprirete tra due settimane perché è l’ultimo ;)! N.d. PGV 2) (Luffy e Jinbe?! Ma sono due razze diverse!! N.d. Ventus) (Come diavolo possono fare… quello! N.d. Aqua) (Beh in One Piece le varie razze si possono accoppiare. Se Big Mom è riuscita a partorire una sirena tutto è possibile! N.d. Gohan) (E ancora mi chiedo come ci è riuscita! N.d. Trunks) (Un bel mistero… N.d. Goten) (Già. Direi a questo punto di chiudere qui il siparietto con i miei pg, ciao ed alla prossima!! N.d. PGV 2). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

NEON GENESIS KURAMA: Ciao Kurama!! Mi fa sempre piacere sentirti anche qui su EFP :) per fortuna su Facebook ultimamente ho più tempo del solito come puoi vedere, e grazie a questo riesco a collegarmi abbastanza spesso *_* qui su EFP invece sono come prima in quanto devo collegarmi per forza tramite pc visto che sul cell ho una pessima risoluzione di EFP T_T ma in fondo l’importante è sentirci ù.ù ;). Beh il povero Shakespeare non ha mezza speranza in un confronto uno contro uno, mi sa che il suo potere è utile unicamente per fini di spionaggio T_T però ammetto che i suoi attori ombra che mi hai mostrato su Facebook sono davvero belli *_* e se avessero il potere di copiare anche i poteri degli altri oltre che le fattezze, la voce ed il carattere sarebbero davvero invincibili ù.ù beh da Salomone ed Ercole poi mi aspetto che possano fare qualcosa del genere, di conseguenza non mi stupisco :). Grazie, mi interessava sapere soprattutto questo, e vedendo il confronto tra Salomone ed Hassan che hai appena fatto posso immaginare che i sette Big siano in grado di tenersi testa a vicenda e di uccidersi rispettivamente… e la cosa mi piace parecchio, è proprio ciò che mi aspetto in uno scontro tra pezzi grossi come loro *_* e credo che le barriere magiche di Salomone contro la spada di Hassan potrebbero funzionare fino ad un certo punto, di conseguenza sarebbe comunque obbligato a scontrarsi faccia a faccia con lui :). Uhm quindi la magia dei Dragon Slayer è stata creata dall’uomo, ero sicurissimo che invece fosse stata creata dai Draghi per donare agli esseri umani il loro potere, questo sì che è molto interessante… ci sarebbe da sapere se è in grado di replicare anche le magie create ipoteticamente dai Draghi, anche se credo che il suo potere funzioni su tutte le magie create da esseri viventi in generale… comunque non dirmi altro riguardo la donna creatrice della magia dei Dragon Slayer, essendo sgherra di Zeref suppongo che sia una nemica principale dell’ultima parte e voglio vederla in azione quando sarà il momento ;). Cioè in pratica Salomone ha al suo servizio 72 Demoni che a loro volta possono evocare Demoni minori che gli obbediscono, detto in parole semplici Salomone ha un intero esercito al suo comando, e questo mi piace parecchio *_* tra l’altro non ricordo neppure se l’ho visto il Gameplay dello scontro finale con annessa morte di Salomone, per caso sai se si trova su Youtube? Quello mi piacerebbe vederlo per poter assistere al modo in cui riescono a battere un mostro del genere :) e sì, mi sa che uno scontro tra Natsu e Salomone andrebbe proprio così XD non ricordavo comunque che Natsu non poteva mangiare le sue fiamme, ma ammetto che in questo caso è la mia memoria che fa cilecca, per cui non badarci XD ;). Sullo scontro che mi hai descritto di Kisame vs Hassan ho un dubbio, hai detto che la Samehada percepirebbe il mana emanato da Hassan, ma siamo sicuri che Samehada possa effettivamente percepire energia differente dal chakra? Io avevo supposto di sì quando avevo descritto lo scontro Kisame e Jafar vs Goku, ma ammetto che ultimamente qualche dubbio me lo sto facendo… ma in questo caso sono io, per cui non badarci più di tanto XD ;) e grazie tra l’altro per la spiegazione su come funziona il Teletrasporto di Hassan, avevo capito che poteva teletrasportarsi in qualsiasi luogo che avesse visto almeno una volta, invece può teletrasportarsi solo in luoghi che sta vedendo in quel preciso istante, ottimo ora ho capito :) e grazie per la descrizione della possibile lotta tra Kisame e Hassan, tutto sommato mi è piaciuta *_*. Allora Achille trasportandolo nella sua dimensione si ritroverebbe unicamente svantaggiato visto che lui perderebbe i poteri mentre Ercole sarebbe in forze e lo sbatacchierebbe dove vuole senza problemi XD ;) cavolo però, non credevo che Giulio Cesare apparisse così distante rispetto all’inizio O_O ma va beh, aspetterò la sua apparizione nei film ù.ù ;) e grazie per la descrizione dei poteri di Karna su Facebook, me li sono letti tutti tranquillamente dopo essermi tirato giù gli screenshot tra i file del cellulare ;). Riguardo il Capitolo sì, Nami ha iniziato la sua missione di spiare Lorenzo e Danilo, tuttavia il primo stava già quasi per beccarla e sia lui che Winry sembrano sospettare qualcosa, probabilmente aveva ragione Nami quando diceva di non essere adatta a tale scopo, ma Xehanort ha insistito affinché li spiasse lei e di conseguenza ora è obbligata a svolgere il compito XD ;) la lista delle persone che devono conoscere la vera identità dei due Grim non è stata stilata a caso, però dato che solo Elsa e Anna sono apparse posso dirvelo solo per loro, Xehanort ha ritenuto opportuno informarle perché se Elsa scopriva che avevano mentito lei sulla presenza di Grim nella Comunità poteva arrabbiarsi molto… ed abbiamo visto cosa combina se si incavola parecchio XD ;). Per Lelouch cercherò di essere il più IC possibile con lui nonostante l’OOC proprio perché voglio vedere se riesco a trasporre abbastanza fedelmente un pg che ho conosciuto praticamente da poco, ovviamente non comparirà in questo chap dato che come già preannunciato sarà dedicato a Saori e i suoi tre Cavalieri, di conseguenza dovrai attendere altre due settimane per vederlo, e spero che alla fine non ti deluderà :) nel frattempo sono contento di sapere che per il cognome non ci sono problemi, dato che ho temuto soprattutto la tua reazione sotto questo punto di vista XD ;). Come ti avevo anticipato inavvertitamente, nello scorso chap c’è stato il primo accenno a superpoteri nella fic, in questo caso in mano ad Elsa, ed il modo in cui esistono sarà spiegato molto più avanti :) immaginavo poi che vi avrebbe sorpreso sapere che Elsa è la migliore amica, oppure era visto che dipende da cos’è successo dopo, di Teschio Rosso, visto che sono due pg che non hanno niente a che fare l’uno con l’altra XD il loro legame sarà approfondito molto più avanti nel corso della fic, e potrebbe riservare non poche sorprese, di conseguenza posso solo dirti di attendere e vedere con i tuoi occhi quando sarà il momento :) e nel frattempo sperare che anche questo chap sia di tuo gradimento ovviamente XD ;). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Ash Visconti: Ciao Ash Visconti :) è sempre un piacere per me risentirti qui su EFP sia nella tua fic che nella mia *_* e sono contentissimo che anche questo chap ti sia piaciuto alla fine :) so che probabilmente quelli scorsi, questo e uno o due dei prossimi possono risultare noiosi, ma come annunciato all’inizio voglio prendermi i miei tempi per spiegare tutto per bene, e qualche Capitolo dedicato al funzionamento della Comunità mi sembrava giusto ;) se poi riesco a renderli avvincenti nonostante non succeda molto posso ritenermi ancora più soddisfatto *_*. Sì, per Elsa ho optato per una versione OOC, e questo perché la Elsa del film originale non si sposava bene con quanto ho in mente per lei, ovviamente non posso dirvi di che cosa sto parlando causa spoiler, di conseguenza posso limitarmi unicamente a dirvi di attendere e vedere a che cosa mi riferisco ;) al contrario Anna ho provato a renderla il più IC che potevo, e credo di esserci riuscito grazie al suo atteggiamento, anche se questo dovete confermarmelo o smentirmelo voi ;). Xehanort ha scelto di dire ad Elsa la verità proprio per quello che hai detto, temeva una sua possibile reazione qualora avesse scoperto che le avevano mentito e che le avevano tenuto nascosto la presenza di due Grim all’interno della Comunità, perciò ha optato per rivelarglielo immediatamente sapendo che, anche se si fosse arrabbiata, sarebbe stato decisamente più “contenuta” rispetto alla scelta opposta, infatti sono riusciti a calmarla specificando che quando il Presidente ritornerà deciderà che cosa fare di Lorenzo e Danilo, e sembra che per il momento le basti... ovviamente posso dirvi il motivo della scelta solo per le due sorelle momentaneamente, dopo che avrete letto questo chap potrò dirlo anche per la Grande Sacerdotessa ed i suoi tre Cavalieri ;). Eheheheheheheheh sono contento di aver sorpreso sia te che tutti gli altri, in effetti Elsa e Teschio Rosso non sono di certo la prima “coppia”, se così si può definire ovviamente, che viene in mente come “felice”... diciamo però che come accostamento non è stato casuale nonostante tutto, purtroppo non posso dire altro causa spoiler enormi in questo caso visto tutto ciò che circonda Elsa, il suo rapporto con il Teschio Rosso ed i suoi poteri, di conseguenza dovrete attendere e vederlo con i vostri occhi ;) anche se ci vorrà parecchio, questo posso dirvelo T_T sul nome originale di Teschio Rosso pure io lo ricordavo sbagliato... o meglio lo ricordavo con una N finale in meno in Johann, per fortuna mi hanno fatto notare che lo scrivevo sbagliato ed ho potuto correggerlo in tempo, per il resto me lo ricordavo per fortuna :). In verità i membri della Comunità non sanno che cos’è realmente accaduto al Teschio Rosso, suppongono sia morto perché non ha più fatto ritorno dalla Superficie, ma potrebbe essere successo di tutto quando si è imbarcato in questo viaggio, e per capire che cosa è accaduto ci vorrà tanto come già specificato sopra, mi spiace non poter dire altro, ma devo evitare spoiler per ovvi motivi T_T a questo punto posso solo salutarti e sperare che anche questo ed i prossimi Capitoli ti piacciano come i precedenti :). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Nick Nibbio: Ciao Nick, sono contento che anche lo scorso chap ti sia piaciuto alla fine :) piano piano stanno finendo i Capitoli introduttivi e arrivati ad un certo punto poi si passerà all’azione quasi in rapida successione... fino al finale, che conterrà talmente tanta azione che mi sa ad un certo punto mi supplicherete di fermarmi XD ma questo ovviamente non posso saperlo al momento, lo vedremo quando arriveranno quei pezzi ù.ù ;). Bene o male anche questo ed il prossimo Capitolo saranno di spiegazioni... parzialmente anche quello successivo, quello che accadrà dopo invece non lo anticipo, credo di aver già detto tanto in questo modo ù.ù (Per una volta!! N.d. Xehanort) (... Tu aspetta e vedrai, mi sa che c’è in serbo qualcosa di “speciale” per te... N.d. PGV 2) (... Che diavolo vuole dire?! N.d. Xehanort) (Vedrai! N.d. Nami e Blue), e parzialmente hai ragione, il motivo per cui gli abitanti della Superficie non scoprono la Comunità è perché chi arriva di sotto viene quasi sempre ucciso da questi individui misteriosi di cui fa parte anche Teschio Rosso... però ho detto parzialmente perché dietro c’è altro, che naturalmente vedrete quando arriveranno i suddetti Capitoli ;) (Eccolo che ricomincia. Mi sono illuso per nulla... N.d. Xehanort) (... Devo solo aspettare, devo solo aspettare... N.d. PGV 2) (Salve a tutti!! Sono Teschio Rosso e sono felicissimo di poter finalmente parlare liberamente in questo Angolo dei Commenti T_T! N.d. Teschio Rosso) (Era in astinenza fino a quel punto?! N.d. Marlick) (Voi non sapete cosa significa sapere che si comparirà in una delle fic dell’autore, ma non poter intervenire perché non è ancora il tuo momento!! N.d. Teschio Rosso) (Ti capisco benissimo! N.d. Kallen) (Pure io! N.d. Anna) (Comunque ci tengo a precisare che per il momento la Comunità mi crede scomparso o addirittura morto... però ciò non significa che non stia continuando ad operare per la Comunità dietro le quinte! N.d. Teschio Rosso) (Ehm questo lo abbiamo visto chiaramente... N.d. Malefica) (... Beh potrebbe significare tutto o niente quella scena! N.d. Teschio Rosso) (Quante scuse. Si sta arrampicando sugli specchi -_-‘! N.d. Luke) (Tsk io non accetto critiche da chi si è fatto battere da Squirrel Girl! N.d. Teschio Rosso) (Chi?! N.d. Edward) (Oh no, ma era proprio necessario citare lei? X_X N.d. PGV 2) (E’ una supereroina Marvel meglio nota per essere una Mary Sue. Nella sua carriera ha sconfitto svariati supereroi e villain Marvel... compreso Deadpool! N.d. Gohan) (Ancora mi chiedo come ci sia riuscita... N.d. Shikamaru) (Ehi, se quella tipa è in grado di battere Thanos mettendolo in posizione supina e di sconfiggere Destino scagliandogli contro degli scoiattoli può fare qualsiasi cosa! N.d. Mustang) (Compreso battere te, Schimdt! N.d. Hans) (... Vedendo cosa ha combinato non lo escludo a questo punto... N.d. Teschio Rosso) (Uccide con un pollo finto?! Figata!! *_* N.d. Quasi Tutti i Bambini) (Ehm vedo che tra i bambini Deadpool è sempre più popolare... non so se è una cosa positiva o negativa O_O! N.d. Chiara) (Lascia perdere e va avanti... N.d. David) (Il grembiule... con sotto nulla?! O_O N.d. Lucinda) (Ma quale razza di maniaco ideerebbe una cosa del genere?! N.d. Sakura) (Uno come Kumagawa, appunto -_-‘! N.d. Ino) (Deadpool vs Kumagawa? Ho come la sensazione che finirebbe in un pareggio... N.d. Alphonse) (Io tifo Deadpool, il mio compagno di palpeggi ù.ù! N.d. Xigbar) (Quanto sei idiota -_-‘! N.d. Xaldin) (Ah però. Questo Mao Dante ha un design veramente affascinante *_*! N.d. PGV 2) (Solo perché a te piacciono i personaggi con design mostruosi! N.d. Kallen) (Non lo nego! N.d. PGV 2) (Uff eppure sento la sua puzza, da qualche parte quel Dante c’è... N.d. Lady) (Secondo me sente solo l’odore dei soldi! N.d. Natsu) (Altamente probabile! N.d. Erza) (Mi raccomando mia controparte, ammazzalo anche da parte mia! N.d. Vegeta) (Se ce l’hai così tanto con lui perché non lo ammazzi personalmente? N.d. Trunks) (Dovresti saperlo che il contratto ci vieta di attaccarlo... per questo ripongo le mie speranze sulla mia controparte ù.ù! N.d. Vegeta) (Contento tu... N.d. Bulma) (Ah-ha!! Sapevo che eri nascosto qui da qualche parte Dante!! Ridammi i miei soldi!! N.d. Lady) (Ma questa non demorde!! N.d. Red) (Come esponente del partito “I soldi sono l’unica ragione di vita”, la capisco... N.d. Kakuzu) (Se lo dici tu siamo a posto... N.d. Sasori) (Kuma!! N.d. Cloud Uzumaki) (Toh guarda, colei che porta il mio nome... N.d. Kuma) (Ti hanno aggiustato il cervello? N.d. Sabo) (No, semplicemente qui posso parlare ancora normalmente! N.d. Kuma) (Maestro Xehanort ha brutti ricordi delle sue Kuma-Chop. Peccato non lo possa dire di persona! N.d. Demyx) (Meno male, direi!! N.d. Luke) (Che cazz... N.d. Xehanort prima di essere steso dal libro di algebra) (Ma che bella visione! N.d. PGV 2) (Era a questo che ti riferivi prima... N.d. Tenten) (Esatto. Non è fuori gioco come gli altri due, ma almeno per alcune recensioni non tornerà *_*! N.d. PGV 2) (Ciò non significa che non sarai tartassato. Ci sono sempre i... N.d. Cell prima di essere steso anche lui da un libro) (Toh, un altro steso! N.d. Malefica) (Per lui vale solo per questo commento purtroppo... ma almeno oggi non disturberà ù.ù! N.d. PGV 2) (NOOOOOOOOOO!!!! N.d. Brook, Gold, Brock, Kogoro, Trunks, Issei e Kaiohshin il Sommo venendo stesi dal muro) (Ma perché anch’io?! Per una volta che non volevo fare il pervertito T_T! N.d. Danilo venendo steso dal muro anche lui) (Condivido il vostro dolore ragazzi, anch’io mi sono fatto male T_T! N.d. PGV 2) (Ma solo in forma lieve perché sei l’autore! N.d. Anna) (Sempre un po’ raccomandato... N.d. Elsa) (Potrebbe essere. Raccomandato da me stesso ù.ù! N.d. PGV 2) (-_-‘! N.d. Quasi Tutti) (Cavolo, la mia controparte è stata stesa... ma ci rifaremo la prossima volta. Potete starne certi! N.d. Vegeta) (Certo, l’importante è esserne convinti... N.d. Bulma) (Mi sa che chiunque degli otto pervertiti direbbe che succede anche a lui di andare in bianco agli appuntamenti, Dante! N.d. Blue) (E perché non possono dirlo? N.d. Hughes) (Sono ancora fuori gioco per il muro di prima! N.d. Hawkeye). La lista viene alla fine consegnata e così tutti possono partire alla volta di Palecity, dove si trovano tutti coloro che devono incontrare... anche se Nami decide di unirsi a loro come spia di Xehanort, pur non essendo molto brava ed avendo rischiato di essere scoperta (Ci credo. La mia controparte non è brava in questo, Xehanort è stato crudele!! N.d. Nami) (Se fosse ancora cosciente direbbe che lo è! N.d. Malefica) (Giusto! N.d. Jafar) (Meno male che anche Danilo è fuori gioco momentaneamente. Non oso pensare cosa avrebbe detto scoprendo che Deadpool e Kamina avrebbero reagito come lui! N.d. Lorenzo) (Sei suo fratello, tu dovresti saperlo!! N.d. Winry) (Credimi, è talmente imprevedibile che cercare di capire cosa vuole fare è impossibile... N.d. Lorenzo) (Quando ha detto che andava in bianco credevo che le ragazze non si presentavano agli appuntamenti con lui! N.d. Shun) (Non escludo che possa succedere davvero! N.d. Hyoga) (Beh considerando che Najimi è nata insieme all’Universo direi che può permettersi di stare con chi vuole, letteralmente! N.d. Edward) (Almeno lei un sesso definito ce l’ha... N.d. Signore del Male) (Ogni riferimento a noi due è puramente casuale! N.d. Signore della Luce). Dopo aver aspettato Naruto che ha tardato per un momento, il gruppo è partito per incontrare le persone della lista che sono proprio le sorelle di Frozen, Saori e tre Cavalieri di Saint Seiya e Lelouch da Code Geass (Ma quali sono i tre Cavalieri? N.d. Ikki) (Lo scoprirete proprio leggendo qui sotto! N.d. Tivan) (E così è arrivato anche il mio momento finalmente... N.d. Lelouch) (Ehm in verità tu comparirai solo tra due sett... N.d. PGV 2 venendo interrotto da Lelouch) (Io posso stare qui tutto il tempo che voglio, quando voglio e facendo quello che voglio! N.d. Lelouch usando il Geass su PGV 2) (Ma ovviamente!! N.d. PGV 2 colpito dal Geass) (Ecco fatto! N.d. Lelouch) (... Cioè hai veramente sprecato il Geass su di lui per questo?! N.d. Sora) (Sprecato? Ora io a differenza vostra posso fare ciò che voglio qui e l’autore non può dirmi nulla! N.d. Lelouch) (Ma naturalmente! N.d. PGV 2) (... Cavolo, ci ha fregati! N.d. Sora) (Non mi stupisce la cosa... N.d. Riku) (Comunque per vedermi dovrete attendere due settimane, quando farò la mia entrata in scena. Sono contento di vedere che attendi il mio arrivo Nick, spero di non deludere le tue aspettative! N.d. Lelouch) (E con le parole di Lelouch chiudo qui il siparietto con i miei pg, ciao ed alla prossima!! N.d. PGV 2). Per le sorelle di Arendelle ho optato per due scelte diverse, Anna l’ho lasciata più o meno come appare nel film, invece Elsa l’ho cambiata per adattarla meglio alla storia che ho in mente per lei, dandole il carattere che secondo me le sta meglio per l’evoluzione che ho in mente e che vedrete più avanti ;) e sì, qui ha i suoi poteri a differenza di molti altri suoi compagni di Comunità, e com’è possibile questo lo vedrete tra parecchi chap :). Confermo comunque che questo chap è incentrato su Saori e i suoi tre Cavalieri, e tratterà nella prima parte anche il tema religioso, è un argomento delicato come ho anticipato via mp e anche nelle note iniziali di questo chap, però ci tengo a sottolineare sia a te che a tutti gli altri che con questa tematica sono stato il più generale possibile, presentando tutti i punti di vista possibili, ossia colui che ha fede, colui che crede in Dio ma non nella religione e chi invece non crede in nessuno dei due ;). Infine abbiamo visto che Teschio Rosso è presente in questa fic e fa parte dei sette che erano in riunione alla fine del Capitolo, che cosa tramano e chi sono gli altri sei lo rivelerò pian piano ad ogni loro apparizione senza anticiparvi niente dato che già tra due chap torneranno per finire la riunione dello scorso Capitolo, mentre su Capitan America... mettiamola così, la citazione del secondo Capitolo non era casuale ù.ù XD ;). Ti ringrazio ancora tantissimo per tutto quanto e a questo punto spero che anche questo Capitolo abbastanza “delicato” sotto un certo punto di vista alla fine ti piaccia come quelli che l’hanno preceduto :). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

AlanKall: C’è voluto un po’ dato che prima dovevano attendere la lista degli individui che devono conoscere la vera identità dei due Grim, ma alla fine dopo che l’hanno ricevuta sono potuti partire per Palecity, dove si trovano tutti quelli con cui devono parlare :). Per il momento Nami sembra essere riuscita a mantenere la sua copertura, però Winry grazie alla sua abilità speciale ha capito che c’è qualcosa che non va... ma alla fin fine ha deciso di lasciare perdere perché si fida di lei, al contrario Lorenzo annusa qualcosa nell’aria, e se scoprirà qualcosa o meno lo vedrete nei prossimi Capitoli... così come vedrete se Nami riuscirà a mantenere la sua copertura o meno, anche se al momento non sembra starci riuscendo XD ;). Beh la Elsa che ho presentato in questa fic è molto diversa rispetto a quella originale, difatti è parecchio scontrosa e altezzosa, e tratta chi non è nobile quasi come se fosse spazzatura... un carattere che ho scelto personalmente in quanto si addice al personaggio che ho in mente, e per ovvi motivi non posso dirvi altro altrimenti vi spoilererei parecchio, di conseguenza attendi ed avrai modo di vederlo con i tuoi occhi ;). Eheheheheheheheh sono contento di averti sorpreso con la presenza di Teschio Rosso, ad alcuni l’avevo già preventivato che avrei fatto comparire il personaggio in una delle mie fic, ma ad altri non l’avevo fatto e di conseguenza è risultata essere una sorpresa... sul suo coinvolgimento non posso dire niente per evitare spoiler, ma sappiate che la sua presenza sarà essenziale ai fini della trama, non vi dico altro ;) (Che palle che sei! N.d. Cell) (Cosa c’è ora?! N.d. PGV 2) (Ripeti sempre le stesse cose, sei fin troppo monotono e ripetitivo! N.d. Cell) (... Sotto un certo punto di vista non hai torto e lo riconosco, però anche tu stai iniziando a rompere un po’ troppo ultimamente... N.d. PGV 2) (No, è solo una tua sensazione! N.d. Cell) (... Certo, una mia sensazione -_-‘... N.d. PGV 2) (Sul serio ti ricordo l’abilità di un telefilm? Molto interessante... N.d. Winry) (Tra l’altro posso dirti che l’autore non conosce molti telefilm, anzi parecchi come ben sai, ma in questo caso Lie to Me dovrebbe conoscerlo! N.d. Gohan) (E’ quello con protagonista Tim Roth? N.d. PGV 2) (Probabilmente sì! N.d. Shikamaru) (Allora in questo caso posso dire che l’abilità è diversa dalla sua. Tim Roth capiva quando qualcuno mentiva leggendo i movimenti del viso, invece quello di Winry è più una sorta di “potere”! N.d. PGV 2) (In che senso? N.d. Winry) (Lasciami indovinare: “Lo scoprirai quando sarà il momento”. L’autore dirà sicuramente così! N.d. Cell) (... Sto iniziando a non sopportarti -_-‘! N.d. PGV 2) (X_X! N.d. Xehanort, Sasuke e Larxene) (Sono ancora fuori combattimento! N.d. Marlick) (Che goduria! N.d. Nami) (Almeno per un po’ non romperanno! N.d. Blue) (Li stanno mettendo fuori gioco in tutte le risposte ai commenti, deve essere un sogno che si realizza per te, autore! N.d. Edward) (Hai ragione T_T! N.d. PGV 2) (Uff ma io sono un santo. Perché nessuno lo riconosce? T_T N.d. Danilo) (Magari perché tutti hanno un po’ di sale in zucca? -_-‘ N.d. Lorenzo) (Questo è molto offensivo da parte tua! N.d. Danilo) (Ho solamente detto la verità! N.d. Lorenzo) (Parole sante! N.d. Quasi Tutti) (Siete tutti cattivi T_T! N.d. Danilo) (Tsk parlate come se fumare fosse la fine del mondo! N.d. Smoker) (Lei non vale, ha il frutto del fumo e di conseguenza il fumo non le fa niente! N.d. Tashigi) (Per questo fumo tre sigari nello stesso momento ù.ù! N.d. Smoker) (-_-‘! N.d. Tashigi) (Tsk ho fumato quasi tutta la vita e non mi è mai successo niente! N.d. Crocodile) (Chiediti perché! N.d. Luffy) (... Insultato da Cappello di Paglia, come sono caduto in basso... N.d. Crocodile) (Beh che l’Organizzazione di Claymore sia in realtà malvagia lo si è capito dal momento che hanno spedito le Claymore che erano “scomode” a morte sicura contro l’esercito di Riccardo! N.d. Edward) (Però le loro trame vere mi sa che le si scoprono unicamente nel manga... che ancora non sono riuscito ad andare avanti, chiedo scusa T_T! N.d. PGV 2) (Sei un imbecille!! N.d. Cell) (-_-‘! N.d. PGV 2) (Ma non è vero, noi siamo divertenti!! N.d. Ash) (Certo, quanto Pennywise -_-‘! N.d. Misty) (E per chi non lo sapesse, Pennywise è il pagliaccio assassino di IT che uccide i bambini mangiandoli! N.d. Brock) (Ma che razza di clown è?! O_O N.d. Lucinda) (Non è un clown, è un’entità oscura in verità... ma mi sa che qui ci metteremmo un po’ a spiegare chi è veramente! N.d. Green) (Grazie del sostegno, Claire! N.d. Ikki) (Ecco, ora ce lo rimangerà a vita -_-‘! N.d. Seiya) (Grazie mille, Teresa!! N.d. Luffy) (Siamo entrati in scena, il momento della verità... N.d. Sanji) (Ma Sanji!! D’accordo che Pudding è comunque una bella ragazza, ma lei vuole ucciderti. Ti sembra il caso di sbavare per lei?! N.d. Usopp) (Non dirmelo, mi vergogno io stesso per la mia controparte... N.d. Sanji) (Uff dite tutti che sto diventando come i tre idioti, ma non è vero! N.d. Cell) (E’ solo una tua impressione... N.d. Malefica) (Esatto. E per il personaggio misterioso... ancora quattro Capitoli e arriverà, non vi anticipo altro! N.d. PGV 2) (Ma così sei crudele!! N.d. Seto) (Lo so, ma ormai dovreste esserci abituati ù.ù. A questo punto direi di chiudere qui il siparietto con i miei pg, ciao ed alla prossima!! N.d. PGV 2). Tranquillo se leggi e recensisci in ritardo, ultimamente capita anche a me come ben sanno gli autori di cui sto leggendo nell’ultimo periodo i Capitoli, praticamente solo il Sabato ci riesco T_T di conseguenza nessuno più di me ti capisce, l’importante però è sapere che riesco comunque a divertirti con le mie storie *_*. A questo punto posso solo sperare che i Capitoli che arriveranno questo compreso ti piacciano e sappiano appassionarti come quelli vecchi ;). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Justice Solaris: Sì, ammetto che per Elsa ho effettuato un enorme cambiamento visto che ha un carattere del tutto diverso rispetto a quello che aveva nel film originale, ma se ho optato per questa scelta è perché mi serve che si comporti così per quello che dovrà fare in futuro, non dico altro per non spoilerare in modo che vedi quando sarà il momento ;). Per Anna invece ho mantenuto il suo carattere originale :) e loro due sono state incluse nella lista in quanto Xehanort ha ritenuto doveroso avvisare Elsa dei due ragazzi prima che si incavolasse più del normale quando avrebbe scoperto che le avevano mentito... certo c’era la possibilità che non lo scoprisse mai, ma in questo caso è stato meglio andarci cauti ù.ù XD ;). Eheheheheheheh il suo passato è stata una delle sorprese dello scorso chap e spero vi abbia sorpreso scoprire che il suo vecchio amico altri non è che Teschio Rosso, che come avete potuto vedere è proprio il pg appartenente all’Universo Marvel :) su quanto ha dichiarato lo stesso Schmidt sembra proprio che abbia contatti con la Superficie dato che ha occultato la morte dei tedeschi... il modo però in cui c’è riuscito lo si scoprirà molto più in là, dato che per il momento voglio tenere ciò che riguarda la misteriosa riunione il più “celato” possibile ;). Ovviamente non posso dirti se la tua teoria è giusta o meno dato che sarebbe un anticipazione enorme, però la tua supposizione è affascinante e questo te lo dico, purtroppo è l’unica cosa che posso limitarmi a dire per ovvi motivi T_T ;) mentre per i tre Cavalieri dello Zodiaco insieme a Saori li ho tenuti nascosti apposta in modo da farveli scoprire all’interno di questo Capitolo, vi anticipo solo che la selezione è stata fatta considerando molti fattori che sarebbero saltati fuori più in là, di conseguenza che ci siano proprio loro non è un caso ;). Riguardo One Piece posso dire che, nonostante Sanji in teoria dovrebbe mantenere la serietà considerando che la sua futura sposa vuole ammazzarlo davanti a tutti, comprendo che sarebbe stato fuori dal personaggio se non si fosse un minimo eccitato vedendo Pudding vestita da sposa che sembra quasi “vogliosa”, anche se in verità gli ha solo detto di baciarlo in bocca, ma sappiamo bene che Sanji è tutto fuorché “solo” un gentiluomo come ha rivelato Violet all’inizio di Dressrosa ù.ù XD ;) comunque il matrimonio è iniziato e sono curioso di vedere che cosa succederà adesso, dato che i prossimi due/tre Capitoli saranno essenziali per capire come si evolverà la saga *_* ;). In Dragon Ball Super invece, considerando che ora anche Crilin e C-18 si sono uniti alla squadra, dovrebbero essere in sei i membri del team, e di conseguenza mancano Piccolo, Tenshinhan, Muten e C-17... certo che però usare la scusa dei soldi considerando come C-18 è attaccata al denaro è stata geniale XD però ora chi glielo dice a C-18 che non ci sono premi in denaro qualora dovessero vincere il Torneo? Come minimo li scortica tutti quanti nessuno escluso XD ;) sulla Battle Royale non ho capito se il volo non vale solo fuori dal ring o proprio in tutta l’Arena, perché se non si potesse volare il ring sarebbe pieno zeppo di lottatori che hanno un background di mosse limitato all’area, però ovviamente se possono volare non ci sono problemi ù.ù ;) e Crilin ha vinto usando l’astuzia su Gohan, beh tenendo conto che ha pareggiato con il lupo neanche mi stupisco alla fine XD ;). Il fatto che stiano cercando di usare l’astuzia per vincere il Torneo comunque mi piace, ci voleva un po’ di ingegno all’interno di Dragon Ball almeno in un’occasione, anche se le sane e vecchie mazzate per quanto mi riguarda non le batterà mai nessuno, dato che come aveva detto uno youtuber di cui non ricordo il nome “ciò che senti più reale durante un combattimento sono i cazzotti che ricevono perché anche tu almeno una volta nella vita ne hai ricevuto uno e quindi sai che cosa si prova” o qualcosa del genere :) considerando poi che nel Torneo si potrà fare coppia non ha neanche sbagliato C-18 ad intervenire, e ci voleva che Goku capisse come deve combattere nel Torneo... anche se non sembra aver capito ancora molto considerando che da quello che hai detto ha pure perso l’incontro con Majin Bu subito dopo XD ;). Oh mamma, ho voluto vedere l’immagine dopo che mi hai descritto il nuovo Bu, e questo Majin Bu è raccapricciante a dire poco XD è praticamente Super Bu con la divisa e la faccia di Majin Bu XD esteticamente è qualcosa di inquietante davvero O_O XD anche se la cosa più impressionante è che Majin Bu ha adottato una strategia per vincere contro Goku!! Wow è successo il miracolo considerando che Majin Bu ciccione è tutto fuorché stratega, anche se credo che nel Torneo quelli che combatteranno meglio sia in coppia che in strategia saranno C-17 e C-18 considerando che sono gemelli e quindi affiatati e abituati a battersi insieme. Ma questa è ovviamente la mia opinione, se ho ragione o meno lo scopriremo quando sarà il momento ù.ù nel frattempo ti ringrazio tantissimo per tutto quanto e spero che anche questo Capitolo sia di tuo gradimento alla fine ;). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Ed ora ecco a voi l’ottavo Capitolo della fic. Buona lettura a tutti quanti!! :)


CAPITOLO 08 – LA PROFEZIA!



Il gruppo che stava accompagnando i due fratelli Lorenzo e Danilo Ferraro e che era composto oltre che da loro due anche da Bulma, Winry, Naruto e Nami aveva fatto una nuova tappa.
Si erano recati a Palecity in quanto si trovavano tutti lì gli individui che dovevano essere messi al corrente della vera identità dei ragazzi, ossia che erano dei Grim provenienti dalla Superficie capitati nel loro “mondo”.
Solo pochi dovevano saperlo in quanto se la notizia si fosse diffusa si sarebbe scatenato il caos all’interno di tutta la Comunità, proprio per questo il Vice Presidente aveva stilato una lista con tutti coloro che potevano saperlo.
Le prime erano state le sorelle Elsa ed Anna, entrambe ragazze molto strane la cui prima nascondeva dei poteri sopiti ed un passato misterioso, mentre la seconda… era fin troppo energica e logorroica.
La seconda che era stata scelta era colei che era chiamata la Grande Sacerdotessa Saori ed i suoi tre Cavalieri, non sapevano bene che tipi fossero, o di chi si trattasse, però dal nome potevano supporre che la prima fosse una figura importante.
Erano più o meno le 15:30 quando erano arrivati davanti alla sede dove si trovavano i quattro, si trovava più o meno al centro di Palecity e per questo ci avevano messo un po’, anche perché la villa dove abitavano le due nobili era ai confini della città e da quando l’avevano lasciata si erano spostati tramite taxi.
Che tipo di sede era? Beh si trattava di una specie di chiesa, posta al centro di una piazzetta adibita a giardinetto con strade di marmo che la attraversavano e che si trovava al tempo stesso esattamente al centro dell’intera metropoli!
“Wow!” fu l’esclamazione solita dei due fratelli.
Come era strutturata questa chiesa? Beh all’esterno sembrava essere di architettura gotica, in quanto partendo dai pilastri a fasci si dipanava un sistema di contrafforti composto da archi rampanti, pinnacoli, piloni esterni e archi di scarico come elementi strutturali che contengono ed indirizzano al suolo le spinte laterali della copertura.
L’edificio inoltre si sviluppava in uno slancio verticale arrivando ad un’altezza considerevole, anche se non quanto gli edifici principali di Fantacity, si poteva dire si allungava verso l’alto per circa un chilometro e mezzo partendo dal suolo.
Infine aveva una struttura che si disperdeva pure orizzontalmente per almeno tre chilometri, rendendo la chiesa anche lunga, e bene o male anche dietro era uguale a davanti. Per farla semplice aveva la stessa struttura di Notre Dame di Parigi e del Duomo di Milano.
Da essa partiva una piazza circolare chiusa alle macchine che componevano un giardino con diverse strade di marmo come già specificato che, partendo dal marciapiede che circumnavigava la piazzetta, portavano al centro dove c’era la struttura.
In quel momento tutti e sei si trovavano davanti al cancello principale per entrare in quel luogo, mentre intorno a loro c’erano uomini e donne che continuavano a camminare, senza però entrare nella chiesa dato che dalle 15:15 alle 16:45 non era aperta al pubblico.
Come già detto i due giovani provenienti dalla Superficie erano rimasti impressionati, più che altro perché era identica a quelle che si trovavano da loro, la struttura era fin troppo simile, ed era questo che li aveva sbalorditi.
“Incredibile…” dichiarò difatti Lorenzo quasi a bocca aperta mentre era davanti agli altri insieme a suo fratello.
“Sapevamo che vi avrebbe impressionato!” esclamò Uzumaki sorridente.
Il bruno però dovette precisare una cosa “Non per la sua imponenza. Sono sorpreso perché… questa chiesa sembra identica a quelle che abbiamo da… da noi, ecco!”
Aveva dovuto fare attenzione a quello che diceva perché comunque la gente, chi per semplice passeggiata o chi per arrivare dall’altra parte della piazza rapidamente, passava non molto distante da loro, e non poteva di conseguenza avere troppa libertà di parola.
“Sul serio? Questa sì che è una coincidenza interessante, ma non dovremmo stupirci dato che comunque è un’architettura classica!” fece allora Nami in un misto tra la sorpresa e la divertita.
Bulma allora domandò ai due “Da noi questo genere di architettura si chiama gotica. Diciamo che tutti i primi edifici che sono stati costruiti nella Comunità sono stati architettati in questo modo. Sfortunatamente il progresso li ha quasi buttati giù tutti, e solamente pochi sono sopravvissuti. Questo è uno di quelli!”
Il Ferraro maggiore, tornando a guardare davanti a sé verso l’alto là dove poteva vedere la cima della chiesa, si limitò a rispondere “Anche da noi si chiama gotica…” il tutto con uno sguardo abbastanza serio.
“Ma perché li avete buttati giù?!” domandò allora Danilo voltandosi a guardarli ma senza alterarsi, anzi sembrava quasi calmo dato che aveva entrambe le braccia dietro la testa.
A rispondergli fu Winry “Perché molti di essi stavano cadendo a pezzi, e tenerli in piedi non avrebbe fatto altro che mettere in pericolo i nostri cittadini. Abbiamo tenuto in piedi solo quelli che non hanno mostrato i segni del tempo, questo però non va considerato in quanto viene ristrutturato circa una volta ogni sei anni!”
“Così tante volte? Ma in questo modo nessuno riesce a goderselo perché è costantemente coperto da quei maledetti teloni che utilizzano durante i lavori!” specificò a quel punto il biondo proveniente dalla Superficie.
Brief però sapeva come ribattere “Non ti devi preoccupare, la maggior parte delle volte sono solo lavori di controllo e non durano più di due settimane!”
“Ah però, siete veloci!” concluse il tutto sempre il fratello minore mantenendo tuttavia quell’aria calma che sembrava quasi distaccata.
Naturalmente a Lorenzo sorse una domanda a quel punto, e così tornando a guardare il gruppo composto dai quattro individui che li stavano accompagnando in quel viaggio, chiese il motivo di tali cure per quel posto.
“E come mai lo tenete costantemente d’occhio e fate sì che non crolli mai?”
Intervenne Naruto a colmare i suoi dubbi, spiegando con un sorriso a trentadue denti sulle labbra “Questo perché è il tempio del nostro culto e della nostra religione! E’ qui che si reca chiunque desideri avere una risposta oppure voglia consultare la Grande Sacerdotessa, la nostra guida spirituale!”
Uh, quindi si poteva dire che era la sede in cui tutti gli abitanti della Comunità potevano recarsi quando avevano bisogno di isolarsi e di concentrarsi solamente, oppure anche di rilassarsi. Certo, dovevano rispettare comunque gli orari che erano comunque molto flessibili, però potevano venire più o meno quando volevano.
“Capisco…” si limitò a dire il bruno tornando a guardare la chiesa.
Danilo tuttavia, dopo aver sentito quello che aveva detto il figlio di Kushina, sollevò gli occhi al cielo contrariato ed esclamò “Ma non è possibile! Pure qui siete ossessionati da queste pratiche religiose?! Che palle!!”
La segretaria allora, sorpresa per quella sua uscita, gli domandò “Come mai dici queste cose? Non avete una religione da voi?”
Per il Ferraro minore la risposta era fin troppo scontata “Certo, ne abbiamo tantissime tra movimento cattolico, buddista, islamista, protestante, cristiano e chi più ne ha più ne metta!” il tutto mentre manteneva le braccia dietro la testa.
“Così tante? Non mi stupisco che siate in guerra gli uni contro gli altri, soprattutto se anteponete l’istituzione alla fede!” affermò Rockbell incrociando entrambe le braccia.
“Ecco, hai proprio centrato il bersaglio!” intervenne allora Lorenzo, tornando a guardare tutti e dicendo la sua sull’argomento.
“Secondo me è proprio questo il problema. Invece di crescere uomini di fede, fanno crescere istituzioni che cercano di imporre la propria regola sugli altri, e come sappiamo l’oppressione genera sempre una ribellione, e da essa ne scaturisce violenza e soltanto violenza!”
“Dalle tue parole devo dedurre che le odi tutte quante. Ho indovinato?” domandò a quel punto Bulma che stava sentendo un discorso secondo lei interessante.
Il bruno, facendo segno di no con la testa, spiegò loro “Ci tengo a precisare una cosa, io non odio le religioni, anche perché sono quello che da me viene definito un laico credente. Credo nell’esistenza di un Dio onnipotente, buono e giusto... tuttavia, nonostante la mia fede, ho scelto di non aderire a nessuna religione in quanto tutte le loro regole sono sbagliate, soprattutto perché molte hanno travisato il vero messaggio che è alla radice di tutto quanto. La maggior parte erano in buona fede e volevano davvero rendere il mondo un posto migliore, ma i successori di questi uomini hanno modificato tutto per il loro tornaconto personale ed hanno reso così le religioni come semplici istituzioni politiche, che pensano prima all’imposizione che alla devozione!”
“Da voi c’è davvero una situazione del genere? Cavolo mi dispiace per voi!” Naruto rimase perplesso nel sentire come i Grim fossero strumentalizzati.
Nami non si stupì affatto, la sua paura verso coloro che provenivano dalla Superficie non faceva altro che rafforzarsi, proprio per questo si toccò il braccio sinistro con la mano destra abbassando la testa sconsolata e pensando *Come ci si poteva immaginare da loro…*
“Tsk e poi dite che non dobbiamo chiamarvi Grim. Non fate altro che complottare l’uno contro l’altro, siete davvero “sinistri” come dice il termine!” fu l’uscita di Winry che confermò ulteriormente la sua posizione.
“Però è comunque offensivo, per questo ti chiederei di evitare di chiamarci in questo modo!” Danilo però sapeva che era inutile chiederglielo, ciononostante ci aveva comunque provato.
La Direttrice allora ne approfittò e domandò al biondo “Qual è invece il tuo orientamento?”
“Il mio orientamento?” domandò il giovane sollevando il sopracciglio sinistro inizialmente non capendo, poi però quando comprese lo abbassò e disse mantenendo entrambe le braccia dietro la schiena “Un bel niente!”
“In che senso?” chiese allora Uzumaki.
“Nel senso che per quanto mi riguarda questi sono concetti che possono andare a quel paese. Viviamo in un mondo in cui lottiamo per la sopravvivenza continuamente, se dobbiamo farci la guerra anche per l’esistenza di un Dio o meno o su quale sia la religione predominante finiremo per ammazzarci tutti a vicenda. Preferisco chiamarmi fuori da questi concetti fino a quando posso!”
“Comprendo anche il tuo punto di vista…” si limitò a rispondere l’azzurra che stava ritenendo quei due ragazzi più interessanti di quello che pensava, avevano tutti e due delle idee affascinanti, e non lo poteva negare.
Lorenzo però decise di chiedere “Voi invece che tipo di credenza avete qui tra le tante che esistono?”
Ci pensò la stessa Brief a chiarire dicendo “Oh noi non abbiamo nessuna di quelle che avete elencato voi. Qui crediamo nello Spiritismo!”
“Il che?!” domandò il Ferraro minore non capendo.
“Spiritismo, il concetto della spiritualità!” intervenne Winry limitandosi a spiegare in che cosa si trattava.
“Lo Spiritismo è il nome della nostra religione, bene o male tutti coloro che abitano in questa Comunità ci aderiscono!” fece Nami chiarendo loro che cosa rappresentava quel nome.
Ci pensò invece Bulma a dire loro di che cosa si trattava portando la mano destra all’altezza del cuore “Secondo il nostro credo Dio esiste e si trova nell’animo di tutti noi sotto forma di spirito, egli veglia su noi e ci protegge attraverso le persone a cui vogliamo bene e coloro che ci osservano!”
“Però non tutti sono uguali!” intervenne nella spiegazione Naruto “Esiste un'unica persona in tutta la Comunità il cui spirito di Dio è presente in maniera più marcata rispetto a noi, al punto da permetterle di vedere ciò che gli altri non vedono, ed addirittura da farle dare ogni volta il consiglio giusto per risolvere una determinata situazione. Tutte le volte che ha diramato un consiglio, esso ha permesso al diretto interessato di cambiare la sua vita!”
Mentre Danilo storceva un pochino la bocca davanti a quella spiegazione, Lorenzo domandò “Lasciatemi indovinare. Questa persona è la Grande Sacerdotessa, giusto?”
“Precisamente!” rispose la primaria “Fin da quando la Comunità è stata fondata c’è stata una bambina in grado di vedere oltre le cose. Ed ogni volta che lei cresceva, diventava una donna e successivamente veniva a mancare, nasceva l’attimo dopo un’altra bambina dotata del suo stesso potere. Il titolo di Grande Sacerdotessa, leader dello Spiritismo e capi spirituali della Comunità, si tramandano costantemente: l’attuale si chiama Saori Kido, ed ha quasi trent’anni!”
“Uhm sinceramente me l’aspettavo più giovane da come ne avevi parlato, ma forse è meglio così…” il bruno rimase perplesso, cavolo assegnare ad una donna fin da bambina un compito così impegnativo e pieno di responsabilità doveva essere massacrante per lei.
“Nah, temo non faccia per me. Potrà anche essere la più bella del mondo, ma conosco le suorette e sicuramente ce l’avrebbe di legno!”
“MA CHE RAZZA DI LINGUAGGIO E’?!” naturalmente il Ferraro maggiore non aveva per nulla gradito quanto detto da suo fratello, e glielo fece notare immediatamente.
“E allora? Dov’è il problema?” Lorenzo allora dovette toccarsi la fronte con la mano destra sconsolato per l’uscita poco ortodossa del parente.
Bulma allora, che dovette trattenere le risate per quella scenetta, decise che il momento delle chiacchiere era finito, e che dovevano conoscere non solo la ragazza, ma anche le sue cosiddette “guardie del corpo”.
Così avanzando verso il portone principale esclamò “Adesso basta chiacchiere, entriamo così vi facciamo vedere di che cosa stiamo parlando!”
Il maggiore però fece notare una cosa “Ma non è chiuso al pubblico a quest’ora? Dubito ci permetteranno di entrare!”
Naruto però, sorridendo a trentadue denti come al solito, specificò “Non temere. Ho come la sensazione che faranno uno strappo alla regola in questa occasione…”
Nessuno dei due provenienti dalla Superficie capì di che cosa stava parlando, forse si riferiva al loro segreto, ma anche se sconvolgente per alcuni non credevano che avrebbe permesso loro di violare una legge di quel posto.
Ma va beh, se ne erano convinti loro non potevano dire nulla, e così decisero di seguire gli altri che si erano già diretti verso l’ingresso della chiesa…

Una volta all’interno, i due fratelli poterono osservare com’era strutturata la chiesa dentro…
Ed in questo modo videro che era composta da una lunga navata che comprendeva tutta la struttura andando fino in fondo, dove dall’altra parte del muro c’era una sorta di trono, collegato all’ingresso tramite un tappeto rosso che andava da parte a parte.
La navata era costituita da delle colonne che partivano lateralmente dall’ingresso e conducevano fino in fondo, e predisposte per i fianchi destri e sinistri andando in avanti c’erano delle panchine marroni, probabilmente per i fedeli.
Lateralmente c’erano anche delle scale che probabilmente conducevano ai piani superiori, alcune erano predisposte anche verso il fondo, tuttavia erano poche forse perché di sopra non c’erano tantissime stanze.
Entrambi non si stupirono più di tanto della struttura, molte chiese là sopra da loro erano sistemate esattamente così… beh non proprio uguali, ma comunque l’architettura gotica era quella e non cambiava per fortuna.
“Mi ricorda alcune chiese che ho visto…” fu quello che pensò Lorenzo a voce alta.
“Io non ne ho viste poi così tante in vita mia…” dichiarò Danilo tirando giù le braccia che aveva tenuto dietro la testa tutto il tempo.
“La struttura è bene o male semplice, ma ci va bene così!” specificò allora Nami con un dolce sorriso sulle labbra portando entrambe le mani dietro la schiena.
Tuttavia, nel momento stesso in cui iniziarono a fare i primi passi… “Fermi dove siete!!” una voce severa li bloccò all’improvviso!!
E non solo, d’un tratto ecco che una catena, partita dalla loro destra, si avventò contro di loro finendo per schiantarsi al suolo esattamente davanti a loro, facendo venire un colpo ai due fratelli, Naruto e la segretaria e facendo sussultare il primario e la psicologica.
“Che cavolo!!” fu quello che gridarono quasi in coro sia Uzumaki che Danilo abbastanza spaventati.
Per fortuna la catena che era stata lanciata non aveva una punta, anzi ce l’aveva ma era a forma sferica e di conseguenza colpendoli gli avrebbe solo rotto qualche ossa e non per forza infilzati… anche se avevano rischiato comunque molto!
“Dove credete di andare?”
D’un tratto, poco dopo che l’arma si fu schiantata sul pavimento, un individuo scese dalle scale che si trovavano vicine al muro alla loro sinistra e che conducevano in alto raggiungendoli con uno sguardo severo e le braccia incrociate.
Aveva dei lunghi capelli neri che andavano ben oltre la vita fino a quasi le ginocchia con qualche ciuffo che scendeva dalla fronte, degli occhi neri molto penetranti ed indossava quella che all’apparenza pareva essere un’armatura, dato che comprendeva un elmo sulla testa a forma di faccia di drago verde con due baffi gialli, stivali, para-ginocchia, pettorale e copri spalla dello stesso colore, una cintura sempre verde tuttavia con qualche sfumatura di giallo, dei guanti di metallo dello stesso colore e sul braccio sinistro quello che sembrava essere uno scudo. Oltre a ciò si vedeva che indossava anche dei pantaloni blu scuri.
Vedendolo, alcuni come ad esempio i due che avevano fatto quell’esclamazione precedentemente dovettero ammettere di provare un certo timore, forse perché era abbastanza imponente ed incuteva un po’ paura.
“Ehm… ecco…” Lorenzo invece si sentiva spaesato e non sapeva neppure che cosa dire.
“Non lo sapete che a quest’ora la Basilica di San Alman è chiusa al pubblico?”
Stavolta a parlare era stato qualcun altro, un uomo poco più basso del neo arrivato in precedenza che, scendendo dalle sue stesse scale, gli si avvicinò al fianco destro posizionandosi in questo modo davanti a tutti loro.
A differenza del compagno, questi aveva dei capelli bruni tutti sparpagliati, degli occhi nocciola e indossava anche lui quella che pareva essere un’armatura sotto ad una divisa da allenamento rossa comprendente di maglietta senza maniche e pantaloni, oltre che una fascia rossa chiara legata sul braccio destro. La sua armatura aveva un copri-fronte bianco con sui lati due alette, un pettorale con copri-spalla larghi, guanti allungati fino all’avambraccio, una cintura e degli stivali che arrivavano fino ad oltre le ginocchia sempre bianche, ad eccezione di un paio di alette gialle all’altezza di entrambi i talloni.
Stavolta non dissero nulla, anche perché Bulma sapeva che aveva ragione e di conseguenza si sentivano leggermente a disagio, mentre la bionda si stava domandando perché non erano andati prima da Lelouch risparmiandosi così tutti quei problemi.
Infine, la catena fu ritratta alla loro destra rivelando in questo modo che a lanciarla era stato un uomo, che sceso dalle scale posizionate parallelamente a quelle utilizzate dagli altri due uomini si posizionò vicino al fianco sinistro del primo arrivato volgendo lo sguardo verso di loro.
“Vi devo chiedere gentilmente di andarvene!” fu quello che disse.
Quest’ultimo, a differenza dei primi due, sembrava avere un viso quasi angelico e dei lineamenti quasi femminili nonostante fosse un maschio, aveva dei lunghi capelli verdi che arrivavano fino alle spalle, degli occhi azzurri ed indossava pure lui un’armatura sotto la divisa da allenamento rosa. La sua comprendeva un copri-fronte a mo’ di corna bianco, un pettorale rosa con copri-spalla staccati che si poggiavano lateralmente, dei guanti, una cintura e degli stivali che andavano oltre le ginocchia sempre rosa e legati ai guanti un paio di catene, di cui quella a sinistra, che aveva adoperato poco prima, aveva la punta sferica, mentre quella destra era appuntita.
“Ehm vi chiediamo scusa se siamo entrati senza permesso e con i cancelli chiusi…” fu quanto disse la segretaria che stava provando abbastanza paura visto che quei tre li stavano guardando molto male.
“Come mai siete entrati qui?” domandò quello al centro ancora con le braccia conserte.
Fu Bulma ad intervenire cercando di dire “Chiediamo scusa per l’intromissione Shiryu, ma abbiamo bisogno di vedere la Grande Sacerdotessa urgentemente!” il tutto mentre unendo le mani all’altezza della vita fece un leggero inchino a dimostrare rispetto.
“Shiryu?” sentendo quel nome, il Ferraro minore si gratto la testa, gli pareva davvero molto strano…
A spiegargli tutto questa volta ci pensò Naruto, che sorridendo felicemente gli spiegò “E’ il nome di quello al centro. Colui che è alla sua destra si chiama Seiya, mentre il tipo che ci ha lanciato la catena contro si chiama Shun!”
“Che nomi particolari!” dovette ammettere Lorenzo, questa volta era stato lui a non trattenersi, anche se ciò era dovuto pure alla leggera paura che gli mettevano quei tre.
A parlare successivamente fu Winry, che rivelò “Loro sono i Cavalieri dello Zodiaco, i tre guerrieri allenati fin dalla nascita a proteggere la Grande Sacerdotessa. A creare quest’ordine di combattimenti è stato Alman di Thule, antenato di Saori Kido, l’attuale Grande Sacerdotessa!”
Tutte informazioni interessanti senza alcun dubbio, ed il bruno notò anche un dettaglio nelle sue parole, visto che c’era un nome che combaciava anche con un altro che era stato detto proprio da quello che doveva chiamarsi Seiya.
“Aspetta, ma Alman non è anche il nome della basilica?” chiese difatti.
E Nami, cercando di rimanere calma, affermò “Effettivamente sì, la chiesa è stata chiamata così in onore del fondatore dell’ordine dei Cavalieri dello Zodiaco!”
“Tsk Cavalieri dello Zodiaco, che nome pretestuoso. Ma chi si credono di essere?!” pareva che a Danilo non piacesse come si facevano chiamare, forse perché come nominativi gli sembravano davvero fin troppo megalomani.
“Cerca di moderare le parole tu!!” per sua sfortuna colui che si chiamava Seiya lo sentì, e lo ammonì proprio per questo mentre lo osservava severamente “Noi veniamo allenati fin da bambini ad un’arte marziale che abbiamo soprannominato Kung Fu Stellare a dare la nostra vita per la Grande Sacerdotessa. Dovresti quantomeno portare rispetto per il lavoro che facciamo!”
Ancora una volta però il diretto interessato non ce la fece, al punto tale che poggiando entrambi i pugni all’altezza della vita esclamò “Kung Fu Stellare?! Ma che diavolo di nome è?!”
“L’hanno soprannominato così perché i Cavalieri dello Zodiaco che di generazione in generazione si sostituiscono a guardia della Grande Sacerdotessa traggono i loro insegnamenti dalle costellazioni realmente esistenti. Per nostra sfortuna nessuno di noi ha mai avuto la fortuna di vederle dal vivo, però le conosciamo!” a spiegare tutto ci pensò Bulma che continuava a rimanere inchinata per mostrare rispetto verso quei guerrieri.
“Mi pare strano che tu non sappia queste cose, ma dove sei cresciuto finora?” domandò ancora una volta quello centrale che doveva essere Shiryu.
“Beh proveniamo da un luogo molto lontano della Comunità. Vi conosciamo fino ad un certo punto per sfortuna!” fortunatamente ci pensò Lorenzo ad evitare domande scomode… almeno al momento visto che secondo la lettera anche loro dovevano essere informati di tutto.
Il tipo di costellazione da cui prendevano i loro nomi ed anche le loro armature fu spiegato da Winry “I tre Cavalieri di questa generazione hanno tutti e tre ventisei anni e sono quello della costellazione del Pegaso, Seiya, quello del Dragone, Shiryu, e quello di Andromeda, Shun!”
“Andromeda?! Ahahahahahahahahahahahahah!!” niente, il Ferraro minore non riusciva a stare zitto o a trattenersi e doveva sempre far fare brutta figura al povero bruno che non sapeva più come sbattere la testa con lui.
Il verde però, rimanendo molto composto, si limitò a rispondere “E’ un vero onore per me essere qui a proteggere la Grande Sacerdotessa, l’armatura con cui posso assolvere a questo compito non ha importanza per me!”
“Abbiamo chiacchierato fin troppo!!” il nero al centro però sembrava essere abbastanza nervoso, al punto che desiderava allontanarli immediatamente “Andatevene subito e tornate tra circa un’ora, quando i cancelli saranno di nuovo riaperti al pubblico!”
“Vi prego, non potete fare un’eccezione questa volta? Dobbiamo comunicare alla Grande Sacerdotessa una notizia che sconquasserà la Comunità così come la conosciamo!” cercando di essere gentile, Brief provò a convincerli.
Anche Winry ci provò dicendo loro “Non è qualcosa che il pubblico deve sentire, per questo vorremo parlarne adesso!”
Tuttavia non sembrava esserci modo di smuoverli, dato che Seiya esclamò “Mi spiace, ma non è proprio poss…”
“Fateli passare!!”
Con grande sorpresa dei tre Cavalieri, una voce alle loro spalle attirò la loro attenzione spingendoli a voltarsi abbastanza perplessi. Qualcuno aveva appena dato loro l’ordine di lasciarli andare avanti, e visto che era una voce femminile sembrava chiaro chi fosse…
“M-Ma Lady Saori, ne è sicura?” domandò difatti il Dragone abbastanza perplesso.
“E’ vero che con loro ci sono la Signora Bulma e le Signorine Winry e Nami, ma non possiamo fare uno strappo alla regola, neppure se sono loro…” aggiunse anche Shun cercando di giustificarsi.
Ma sembrava che la diretta interessata, che si trovava seduta sul trono in fondo alla navata e di conseguenza era troppo lontana per poterla anche solo vedere bene da quella distanza, non volesse sentire ragioni.
“Li avete sentiti, no? E’ una notizia della massima urgenza. Credo valga la pena di ascoltare cosa vogliono offrirci!”
La sua voce, nonostante fosse autoritaria, sembrava vuota e rimbombava per tutto l’interno della basilica a causa del fatto che era semi vuota, e i tre guerrieri sapevano che non potevano contraddirla in quanto loro superiore.
“D’accordo, come desidera…” si limitò a rispondere Seiya titubante.
Non avendo alternative, Shiryu si fece da parte così come i suoi due compagni e disse loro “Potete procedere. La Grande Sacerdotessa vi sta aspettando!”
“Molto gentile da parte vostra!” fu quanto affermò la segretaria contenta che si fosse risolto tutto per il meglio.
Anche Naruto lo era, e difatti gioioso esclamò “Perfetto! Non ho mai incontrato personalmente Saori perché non ho mai dovuto chiederle consiglio, di conseguenza sono curioso pure io!!”
“Vi ringraziamo infinitamente!” si limitò invece a dire la Direttrice facendo l’ennesimo ed ultimo inchino verso di loro in segno di rispetto.
Con la situazione risolta, il gruppo composto da sei individui poté così procedere attraverso il tappeto rosso che percorreva la navata passando attraverso le panche per poter arrivare al trono posto in fondo.
I tre Cavalieri dello Zodiaco non li persero di vista, seguendoli da dietro con gli occhi fissi puntati su di loro. Si sentivano fin troppo osservati con quei tre che li guardavano non male ma severamente, ma va beh dovevano abituarcisi probabilmente…
Una volta arrivati in fondo alla navata, si fermarono a circa cinquanta metri dal trono posto in fondo alla basilica, e lì poterono finalmente vedere che aveva un colore grigio chiaro proprio come il resto dell’edificio, e che come avevano già intravisto vi era seduto qualcuno sopra.
Era una donna, come già anticipato di circa trent’anni anche se ne aveva in verità ventotto, aveva dei lunghi capelli viola che arrivavano fino oltre la vita, dei grossi occhi color azzurri ed indossava un lungo abito senza maniche bianco con una gonna che andava quasi a coprirle pure i piedi, mettendo in mostra solo le scarpe con tacco bianche, le uniche caratteristiche in più che indossava erano degli ornamenti probabilmente celebrativi che aveva sulla testa, attorno alla vita, sull’avambraccio destro e sul collo che erano color oro, oltre che un bastone nero con la punta circolare aperta al centro d’oro che reggeva con la mano destra.
Vedendola, la prima cosa che venne da dire a Danilo, che la stava guardando molto bene con entrambe le braccia incrociate, fu “Non c’è dubbio che sia una bella donna, ma essendo Grande Sacerdotessa è inutile sprecare tempo con lei. Avrei più speranze con questo effemminato che ho dietro!”
Il tutto l’aveva detto indicando con il pollice destro Shun che era esattamente dietro di lui, e ovviamente il verde si sentì parecchio imbarazzato dato che con le guance rosse rispose “M-Ma cosa stai dicendo?!”
Il Cavaliere bruno ne approfittò e quasi scoppiando a ridere disse “Ahahahahahahahah ti ha capito subito, Shun. Non è il primo e non sarà di certo l’ultimo a dirtelo!”
“Seiya, non ti ci mettere anche tu!!” lo rimproverò allora il guerriero di Andromeda che si sentiva sempre più in imbarazzo.
Allora Shiryu cercò di riportare l’ordine tra i due esclamando “Ragazzi, datevi una regolata. Siamo in presenza della Grande Sacerdotessa!” sembrava essere il leader lì in mezzo, dato che in effetti ammutolì entrambi.
Ma mentre c’era questa discussione, Lorenzo aveva avuto modo di vedere qualcosa negli occhi della donna che avevano di fronte, qualcosa che sospettava avrebbe avuto visto chi doveva essere ma sperava che non ci fosse… la rassegnazione!
Aveva uno sguardo quasi spento, come se fosse stufa del ruolo che ricopriva, ma vi era comunque obbligata perché su di lei era ricaduto l’onere di essere la guida spirituale della Comunità, e per questo cercava di reggere duro.
Nessuno lì aveva vissuto le atrocità della guerra come lui e suo fratello, e su questo non c’erano dubbi dato come si comportavano molti, ma lei doveva aver combattuto una guerra interiore tra l’accettazione e la disperazione.
*Ho davanti una ragazza morta dentro. E’ assurdo arrivare a trent’anni in questo stato…* fu il pensiero del Ferraro minore che la stava osservando quasi severamente.
Lei però non aveva gli occhi rivolti verso di lui, bensì verso la Direttrice, e cercando di abbozzare un dolce sorriso le disse “Signora Bulma, sono contenta di rivederla dopo tanto tempo che non veniva a farmi visita!”
“E’ sempre un piacere anche per me rincontrarla, soprattutto considerando che non deve essere dura per lei sopportare un peso del genere sulle sue spalle!” anche Brief era consapevole di quanto potesse essere complicato un “lavoro” del genere.
La donna, che come si poteva supporre era Saori Kido la Grande Sacerdotessa, abbassò la testa ed ammise “Se dovessi ammettere quello che sento dentro probabilmente scontenterei la Comunità intera… ma ve lo dico in forma privata, e le chiedo gentilmente di non divulgare queste mie ultime affermazioni, per favore…”
“Oh non temete, bene o male la capisco dato che anch’io svolgo un lavoro abbastanza massacrante!” a parlare però fu Nami, dato che poteva comprendere che cosa significa svolgere un incarico di estrema importanza.
Il bruno proveniente dalla Superficie di sicuro non avrebbe spifferato nulla, in fondo poteva immaginare cosa provasse dato che secondo la spiegazione era da quando era bambina che aveva quell’incarico quasi massacrante.
Aveva pure notato che i Cavalieri dello Zodiaco non avevano spiccicato parola quando aveva detto quella frase, probabilmente erano abituati a uscite del genere in privato, ma dato che il loro unico compito era proteggerla le consideravano solo fino ad un certo punto.
Ma dato che non avevano molto tempo in quanto la Basilica sarebbe stata riaperta entro un massimo di un’ora, se avevano qualcosa da dire d’urgente era meglio se glielo comunicava immediatamente, così si sarebbero tolti il pensiero.
Proprio per questo Saori, rialzando il volto rivolgendolo verso la madre di Trunks, le chiese “Posso sapere il motivo per cui ha chiesto di vedermi in privato così urgentemente?”
Giusto, era meglio sbrigare quella pratica prima che la Basilica di San Alman venisse riaperta al pubblico, di conseguenza Bulma era consapevole che doveva dirle immediatamente come mai aveva chiesto quell’incontro.
Così, senza perdere tempo, iniziò dicendo “Mi scusi se l’ho interrotta in maniera così sgarbata, Grande Sacerdotessa. Tuttavia ci sono dei ragazzi che vorrei farle conoscere…”
“Io sono Naruto Uzumaki! Non ho mai avuto modo di vederla e sono contento di averla conosciuta!!” tuttavia il figlio di Kushina intervenne in quella maniera interrompendo la donna volendosi presentare alla sacerdotessa.
Winry però, guardandolo abbastanza stranita, dovette intervenire spiegando a Kido “Ehm in verità non è per lui che siamo venuti fin qui…”
“Me lo auguro, altrimenti sì che sarebbe stata una perdita di tempo!” Seiya non doveva aver preso bene quella sua uscita visto quanto aveva detto.
Anche il biondo che aveva parlato da poco sentiva un leggero astio nei confronti della sua presentazione, e per questo dopo essere rimasto leggermente spaventato per un momento fece “Ehm ok, rimango in silenzio da adesso in poi…”
Approfittando del fatto che le acque si erano calmate, la Direttrice sorridendo introdusse di nuovo alla viola i ragazzi che era venuta a presentare “Grande Sacerdotessa, loro sono Lorenzo e Danilo Ferraro…” il tutto mentre indicava i due che erano alla sua sinistra con il suddetto braccio.
“E allora?” prima ancora che potesse terminare la frase, Shiryu sembrava averla interrotta con le braccia incrociate mentre da dietro li osservava severamente.
La diretta interessata però non ci aveva badato ed aveva deciso di concludere la frase introducendo in maniera definitiva i due fratelli “… E sono due Grim provenienti dalla Superficie!!!”
… Come ci si poteva aspettare quell’intervento lasciò nello shock più totale i tre Cavalieri dello Zodiaco, almeno due di loro dato che quello centrale, il nero, si limitò a spalancare gli occhi perplesso.
“Come?!” fu l’uscita di Seiya con la bocca spalancata.
“Due Grim?! Qui da noi?!” anche Shun era messo come lui, sensazioni comprese.
Il guerriero del Dragone, al contrario, cercò di mostrare la sua impassibilità rimanendo con le braccia incrociate e lo sguardo serio senza dire una parola… anche se in verità dentro di sé era il più scosso di tutti!
*Quindi è questo il motivo urgente della loro richiesta…* fu quello che pensò.
Pure Saori perse per un attimo quello sguardo perso che denotava una grossa infelicità per assumerne uno a dir poco scioccato, al punto che spalancò leggermente la bocca mentre gli occhi persero quasi le pupille.
“D-Dei Grim?...” balbettò la donna inizialmente.
“Bene o male è stata la nostra stessa reazione quando l’abbiamo saputo, credetemi!” si limitò ad intervenire Bulma sorridente a quel punto.
Nami invece assunse un’aria abbastanza seria e, osservando i quattro che avevano appena scoperto la verità, si limitò a pensare *Ora altri quattro lo sanno…* probabilmente era legato alla missione che le era stata assegnata dal Vice Presidente.
Il combattente del Pegaso, rimanendo sempre dietro al gruppo, disse loro sorpreso “Ora capisco perché avevate così tanta fretta. Avete fatto bene a dircelo immediatamente!” sembrava aver cambiato opinione, meglio così.
“Questo è un evento storico! Non è mai successo che dei Grim raggiungessero la nostra Comunità!! Se solo potessimo dirlo a tutti sarebbe un evento da festeggiare!!” intervenne il guerriero di Andromeda dicendo la sua…
Ma Shiryu aveva capito qual era il suo messaggio sottointeso “Ma sfortunatamente dobbiamo tenere il segreto… è questo il motivo per cui ha chiesto un colloquio in privato, dico bene?”
Con l’ultima frase si era chiaramente riferito all’azzurra, e lei infatti gli rispose girando leggermente la testa verso di lui “Esatto, e il Vice Presidente concorda sul fatto che deve rimanere un segreto che solo pochi devono conoscere!”
“E il Presidente?” domandò allora Shun.
La risposta fu abbastanza chiara “E’ partito per il suo ennesimo viaggio lungo alcune settimane senza dire nulla a nessuno!” affermò difatti Rockbell incrociando le braccia ed abbassando il volto chiudendo gli occhi.
“Tipico suo. Non dovremmo stupirci…” si limitò a dire il nero mantenendo le braccia incrociate.
Beh se non altro loro avevano avuto una reazione quasi positiva, entrambi i fratelli Ferraro che erano rimasti in silenzio fino a quel momento dovevano ammetterlo, soprattutto alla luce di quanto aveva detto loro Elsa…
In tutto questo però Kido, dopo la frase iniziale, non aveva fatto altro che continuare ad osservare i due Grim senza mai dire una parola, limitandosi a spostare il bastone davanti a sé in modo da reggerlo con entrambe le mani e stringerle attorno ad esso.
Perché? Molto semplice “Non ci posso credere… non avrei mai pensato che sarei stata io la Grande Sacerdotessa di quel giorno…” il tutto l’aveva detto abbassando il volto con voce tremolante e occhi ancora abbastanza persi nel vuoto.
La sua affermazione tuttavia risultò strana a Lorenzo, che dovette domandare abbastanza confuso “Quale giorno, scusi?”
Dopo qualche attimo di silenzio Saori parlò, il tutto però mantenendo la posizione di prima… e rivelando anche qualcosa che avrebbe cambiato la concezione del loro arrivo in quella società per sempre!!
“… Il giorno in cui la Profezia si sarebbe avverata!!”
… COSA?! Profezia?! Ma di che diavolo stava parlando?!
“Eh?!” entrambi i Ferraro assunsero un’aria abbastanza confusa mentre lo dicevano, e difatti non poterono negare che c’era qualcosa che non andava visto che fino a quel momento nessuno aveva mai introdotto loro qualcosa del genere…
Gli altri quattro che li accompagnavano allora, sbuffando quasi rassegnati, dovette ammettere che era il momento di dire loro la verità “In fondo non potevamo tenerglielo nascosto per sempre…” dichiarò difatti Winry sempre con gli occhi chiusi, il volto abbassato e le braccia incrociate.
“Signora Bulma, temo che ormai dovremo parlargliene…” fu l’uscita di Naruto che chiese alla Direttrice il permesso per dir loro tutto.
Tutti e due però erano sempre confusi, e difatti Danilo dovette domandare “Aspettate un momento, dirci cosa?! Qua non ci sto capendo niente!!”
“Devo dargli ragione. Cercate di essere più chiari dato che nessuno dei due sta comprendendo bene che cosa sta accadendo!” dovette concordare con lui Lorenzo.
Il primario abbassò la testa sconsolato, il motivo per cui il Vice Presidente aveva deciso che Saori doveva esserne informata era probabilmente collegato a questa Profezia, ed anche se aveva cercato di mantenerla loro nascosta per evitare un peso enorme sulle loro spalle, non poteva più stare in silenzio…
“… Beh credo non ci siano alternative… ma è giusto che a parlarne loro sia la Grande Sacerdotessa!” dichiarò tuttavia Brief volgendo lo sguardo verso la viola.
Anche i Cavalieri dello Zodiaco sembravano essere della sua opinione “Sono d’accordo!” disse difatti Shiryu mentre gli altri due rimasero in silenzio.
La segretaria allora non poté fare a meno di stringere i pugni e mordersi il labbro inferiore sentendosi molto a disagio, temeva che sarebbe saltata fuori la Profezia prima o poi, ma continuava a sperare che quei due non ne avessero niente a che fare.
*La Profezia… no, non può essere uno di loro…* cercò di autoconvincersi l’arancione.
Inizialmente Kido era abbastanza contrariata, in quanto si sentiva a disagio visto che si parlava di un argomento che avrebbe cambiato la Comunità per sempre se si fosse concretizzato, e il solo pensiero di essere lei il capo spirituale di quel giorno la spaventava a morte…
Ma in fondo, come già si era rassegnata, lei era la Grande Sacerdotessa ed era compito suo amministrare tutto ciò che riguardava quella “Profezia” o come si chiamava, anche se avrebbe voluto trovarsi in un luogo molto lontano…
Così, sospirando ed alzandosi in piedi, la donna cominciò finalmente a spiegare “La Profezia come la definiamo noi… è una specie di previsione che fu compiuta dalla prima Grande Sacerdotessa della nostra Comunità e che riguarda il futuro della civiltà così come noi la conosciamo!!”
“Un’altra cazzata in pratica!” Danilo dovette dire la sua assumendo pure un’aria contrariato dato che secondo lui erano tutte baggianate quelle.
Ma fu subito rimproverato da Seiya che lo ammonì dicendogli “Non mettere in dubbio le parole del nostro primo capo spirituale!!” il tutto mostrandogli anche il pugno, anche se il ragazzo continuava a dargli le spalle avendo il busto rivolto verso la donna.
Quest’ultima intanto stava proseguendo, spiegando loro “La Profezia fu recitata durante la prima messa compiuta dalla Grande Sacerdotessa, e da allora viene tramandata di generazione in generazione, di famiglia in famiglia per tutta la Comunità, in attesa del giorno in cui si realizzerà finalmente…”
“E di che cosa tratta questa Profezia?” la domanda di Lorenzo era legittima secondo tutti.
Proprio per questo Saori, chiudendo gli occhi ed abbassando il volto per far appello alla sua memoria, cominciò a recitarla per filo e per segno…

Questa Comunità, creata come scudo ed erta su menzogne, sta per cambiare.
Un giorno non molto lontano giungerà da noi il Prescelto.
Un visitatore, uno sconosciuto, un Grim della Superficie in fuga.
Quest’individuo avrà il cuore nobile, l’animo puro e sarà consapevole di chi è e dell’enorme responsabilità che grava su di lui.
Egli dissiperà l’oscurità che avvolge la nostra Comunità e ci riporterà in un mondo di luce.
Attendete, figli miei, il giorno del giudizio arriverà presto!


“A me sembrano gli sproloqui di un pazzo!!”
A quanto pare il Ferraro minore continuava a non apprezzare quella “Profezia” come la definivano loro, anche adesso che era stata recitata totalmente davanti a loro e che di conseguenza ne erano venuti a conoscenza.
“Potrebbero anche essere. Nessun visitatore della Superficie si è mai fatto vedere nella Comunità uscendo allo scoperto… beh finora almeno!”
La frase pronunciata da Shiryu sembrava fin troppo eloquente, e Lorenzo lo comprese bene.
Sembrava quasi voler dire che anche lui dubitava della sua veridicità… fino a quel momento in cui si erano manifestati davanti a loro!!
“In fondo voi siete i primi casi documentati di Grim che sono giunti in questa Comunità, quindi potrebbe benissimo essere che la Profezia si stia avverando proprio in questo momento…” spiegò ulteriormente Shun confermando i loro dubbi.
“Certo, non saremmo in mani sicure se il Prescelto è uno di voi due!” dichiarò invece Winry con le sue solite frasi che miravano a punzecchiare.
“Non era necessario questo tuo intervento!” gli fece notare Naruto che vista la delicatezza dell’argomento non aveva apprezzato quella sua uscita.
“… Il… Prescelto…” al Ferraro maggiore faceva molto strano quella frase, si sentiva come se fosse stato catapultato in un racconto fantasy o qualcosa del genere…
“Mah potete dire quello che volete, a me continua a sembrare una cavolata… anche se ammetto che essere il Prescelto non mi dispiacerebbe, sai quanta fama, fortuna e soprattutto ragazze…”
Al solo pensiero di quello che deriverebbe qualora fosse lui colui che era segnato nella Profezia, Danilo sollevò il volto al cielo ed assunse pure un’aria pervertita, iniziando quasi a sbavare dalla bocca al solo pensiero.
“Che demente!” naturalmente Rockbell non aveva apprezzato quella sua uscita.
Anche Nami non l’aveva gradita, e questo perché secondo lei non faceva altro che confermare la loro natura subdola e crudele. Aveva il terrore dei Grim da sempre, e stare a contatto con quei due, soprattutto il biondo, confermava i suoi timori.
Prima però che il ragazzo potesse farsi altre illusioni, Shiryu decise di intervenire dicendogli “Non sei tu che stabilisci chi è il Prescelto della Profezia. Quello è un compito che spetta unicamente alla Grande Sacerdotessa!”
“Ed a tal proposito!” approfittando dell’uscita del nero, Brief decise di domandare alla viola proprio di ispezionare i due ragazzi, in modo da verificare se uno dei due era colui descritto nell’antica dicitura o meno.
“Grande Sacerdotessa, potrebbe analizzare i due Grim? Se uno dei due ha le caratteristiche descritte nella Profezia, potrebbe essere tutto vero…” fu quello che domandò.
Inizialmente Saori, tornata seduta sul suo trono, non sapeva cosa fare. Nessun suo predecessore aveva dovuto affrontare una situazione del genere e si sentiva oltre che a disagio anche spaventata di commettere qualche errore…
Ma aiutare gli altri era il suo lavoro, proprio per questo non aveva alternative e, alzatasi in piedi reggendo il suo scettro sempre con la mano destra, rispose alla sua domanda dicendo “Se uno dei due fosse per davvero il Prescelto, allora la Profezia sarebbe in procinto di realizzarsi. C’è solo un modo per scoprirlo… devo usare il mio spirito per analizzarli e scoprire se uno dei due è davvero lui!!”
“Lo spirito?!” si domandò immediatamente Danilo abbastanza stupito dalla cosa.
Tuttavia fu Nami a rispondergli, il tutto mentre Saori si avvicinava ai due ragazzi lentamente “Come vi abbiamo già spiegato, la Grande Sacerdotessa ha uno spirito più sviluppato del nostro ed è in grado di vedere l’animo ed il cuore di una persona analizzandolo molto attentamente!”
“Ma siamo sicuri che sia affidabile?” chiese allora Lorenzo non per sfiducia nei loro confronti, ma comunque per perplessità.
E stavolta a parlare fu Naruto “Certo, da quello che ho sentito ha sempre azzeccato tutto nei minimi dettagli!!”
Era vero? Era davvero così infallibile come la descrivevano? Beh c’era solo un modo per scoprirlo dato che stava per controllare tutti e due, se le descrizioni che sarebbero emerse avrebbero rispecchiato la realtà sicuramente ci avrebbe creduto.
Una volta arrivata a pochi metri di distanza dal gruppo, Kido domandò “Chi vuole essere il primo?”
Non ci fu neanche bisogno di chiedere dato che il Ferraro minore, iniziando subito a vantarsi sicuro di essere lui, disse facendo qualche passo in avanti “Sarò io il primo. In fondo dubito ci siano dubbi sul fatto che sia io questo cosiddetto Prescelto!”
Alcuni lì l’avevano già inquadrato, voleva solamente la fama che ne sarebbe derivata se fosse stato lui colui descritto nella Profezia, proprio per questo i Cavalieri dello Zodiaco e Winry erano certi che non fosse lui.
Così, dato che il biondo era davanti a lei, la viola abbassò il volto e cominciò a squadrarlo per diversi secondi senza parlare, il tutto mentre egli già si pregustava il momento in cui avrebbe detto le famose paroline…
Paroline che non furono mai pronunciate, dato che conclusa la sua analisi Saori ritornò composta, volse il busto verso sinistra e rivelò “No, non è lui il Prescelto della Profezia!!”
Molti lì non avevano dubbi al riguardo, persino il fratello maggiore che conosceva molto bene il parente e com’era fatto in verità, e se lui era davvero quel tipo allora qualcosa che non andava c’era di sicuro.
Ciononostante Danilo non la prese bene quasi per nulla, al punto che perplesso e scioccato iniziò ad urlare “CHE SIGNIFICA CHE NON SONO IO?!”
La risposta della Grande Sacerdotessa non si fece attendere “Hai l’animo nobile, su questo non ci sono dubbi… ma il tuo cuore è tutto fuorché puro. Sei megalomane, borioso, scontroso, irascibile, testardo ed anche pervertito. Tutte queste caratteristiche non fanno di te il Prescelto della Profezia, e mai lo faranno!”
“COME SAREBBE A DIRE?!” il diretto interessato si sentì profondamente offeso dalle parole della donna.
C’era chi però era rimasto davvero divertito dall’uscita della viola, al punto che era scoppiato a ridere quasi a crepapelle. Questi erano Lorenzo, Seiya, Winry e Naruto, mentre Shun si era limitato a fare un sorrisetto più per quanto aveva detto il biondo di lui prima che per il resto.
“Ti ha capito subito!” fu quello che disse l’altro Ferraro.
Invece la bionda esclamò “Io non avevo dubbi al riguardo!”
“E VOI NON ALIMENTATE TUTTO, MALEDIZIONE!!” rispose il biondo che continuava a sentirsi profondamente offeso da quell’analisi.
La Grande Sacerdotessa tuttavia non voleva perdere altro tempo, e per questo tornando con il busto rivolto verso tutti esclamò “Ora desidererei analizzare l’altro!”
“Bah è tutto tuo. Ma tu guarda se dovevo finire qui solo per essere insultato costantemente!” inutile, Danilo continuava a non prenderla bene, visto che con le mani in tasca giro i tacchi e si allontanò tornando al suo posto.
Subito si presentò Lorenzo, che dopo essersi calmato dalle sonore risate che si era fatto si posizionò là dove poco prima c’era suo fratello. Era abbastanza confuso e stava attendendo il resoconto che la donna avrebbe fatto di lui.
Non appena fu posizionato, Saori cominciò ad osservarlo nello stesso modo in cui aveva guardato poco prima il biondo, sembrava però più attenta rispetto a quello precedente, probabilmente aveva visto in lui qualcosa che non aveva visto nell’altro.
“Tanto non vedrà nulla!” dichiarò il Ferraro minore ancora offeso.
Rockbell però replicò alla sua frase dicendo “Lascia che questo lo stabilisca la Grande Sacerdotessa!”
Questa volta tuttavia non durò qualche secondo l’analisi come era accaduto prima, si protrasse addirittura per un minuto buono, e il bruno dovette ammettere di sentirsi abbastanza in imbarazzo a farsi osservare in quel modo da una donna.
Alla fine concluse la sua analisi… ma stranamente non parlò!! Anzi, dopo essere tornata composta, si girò di spalle e si allontanò, pronta a tornare seduta sul suo trono, senza volgere uno sguardo né a Lorenzo né agli altri.
“Ehm allora? Cosa ha dedotto?” il diretto interessato, vedendo che sembrava quasi starlo ignorare, cercò di intervenire per sapere cosa aveva scoperto.
Anche Bulma provò a chiederle “Grande Sacerdotessa, che cosa ha scoperto su di lui?”
Saori si fermò a qualche metro dal suo trono nel momento in cui aveva parlato il ragazzo, solo che non spiccicò ancora una volta parola limitandosi ad abbassare il volto visibilmente pensierosa, anche se non si sapeva come mai.
“… E’ complicato…” fu quello che disse poi.
“In che senso?” stavolta a domandare fu Shiryu, che era curioso tanto quanto gli altri di saperne di più.
Passarono ancora alcuni secondi in cui la viola non parlò per l’ennesima volta… poi però finalmente, dopo aver sollevato il volto mantenendo comunque la posizione di prima e di conseguenza dando le spalle agli altri, spiegò il tutto.
“Se vogliamo essere precisi neanche lui è il Prescelto della Profezia… ma in questo caso solo per un piccolo elemento che potrebbe essere aggiunto rapidamente, se solo lui si decidesse ad accettarlo…”
Si poteva dire che era stata ancora una volta abbastanza confusionaria con le sue parole, al punto che pochi lì avevano capito cosa voleva dire, e tra quelli che non avevano capito molto c’era anche Seiya.
“Che cosa intende dire?” chiese difatti il bruno.
“Si spieghi meglio!” domandò anche Uzumaki.
Fu presto detto “In teoria lui ha l’animo nobile, ed anche il cuore puro. Gli manca solo un elemento per poter essere il Prescelto della Profezia… la consapevolezza!!”
Il diretto interessato comprese poco le sue parole, al punto che dovette domandare “Consapevolezza?” il tutto con sguardo abbastanza confuso.
Girandosi finalmente ad osservare il Ferraro maggiore, Kido continuò il suo discorso “Secondo la Profezia, il Prescelto è consapevole di chi è, oltre che della grande responsabilità che grava su di lui… sono proprio questi due elementi che ti mancano!”
Poi, facendo due passi in avanti, la donna proseguì “Tu potresti davvero essere il Prescelto della Profezia, ma fino a quando non accetterai chi sei non sarai mai in grado di esserlo… e non potrai arrivare da nessuna parte!”
Adesso si era fatta più chiara, al punto che il giovane stesso domandò “In pratica se voglio essere il Prescelto devo prima accettare di esserlo…”
Tuttavia non sembrava aver compreso così bene come credeva lui, dato che la Grande Sacerdotessa lo corresse di nuovo spiegandogli “No, non devi accettare di essere il Prescelto… devi accettare chi sei!! Se lo farai, riconoscerai di essere tu stesso il Prescelto, è l’unica cosa che posso dirti al momento…”
“Un po’ poco, per quanto mi riguarda!” fu l’uscita di Danilo che probabilmente non aveva gradito le parole del capo spirituale della Comunità.
Shun però gli rispose dicendo “Non è che sei geloso perché tuo fratello è stato additato come potenziale Prescelto a differenza tua?”
Probabilmente aveva centrato l’obiettivo il Cavaliere, dato che il ragazzo si voltò subito a guardarlo rosso sulle guance urlando “PIANTATELA DI RICORDARMELO!!”
Lorenzo nel frattempo era rimasto perplesso davanti alle parole di colei che aveva davanti. Per poter essere il Prescelto doveva prima… accettare chi era?! Ma che cosa significava? Lui sapeva bene chi era, non doveva accettarlo!
“M-Ma… che cosa vuol dire?” domandò a quel punto il bruno sempre più confuso in merito e non capendo.
“Questo purtroppo non posso dirtelo. E’ qualcosa che devi scoprire da solo, altrimenti la Profezia non avrebbe alcun significato. Scava nel profondo della tua anima e cerca un significato alle mie parole, solo così potrai davvero essere il Prescelto!!”
Parole enigmatiche le sue che il ragazzo non riuscì a comprendere appieno, perché doveva andare a fondo per capire chi era davvero? Lui sapeva chi era, non ne aveva bisogno… probabilmente c’era un significato nascosto, ma qual era?
Dopo aver abbassato il volto, il giovane cominciò a riflettere, che cosa volevano dire le sue parole? Cosa doveva fare per comprendere chi fosse davvero? Non sarebbe stato facile stando alle parole della donna che gli aveva appena parlato…
Nami nel frattempo non aveva mai smesso di togliere gli occhi di dosso da lui, il tutto anche con un leggero tremore su tutto il corpo. Da quando aveva udito le parole del capo spirituale della Comunità non aveva fatto altro che avere paura.
Il motivo? Non voleva che la Comunità fosse aiutata da uno come lui!! *E’ un Grim. Come possono pensare le Grandi Sacerdotesse che possa aiutare la nostra Comunità? Non ha senso…*
Dato che comunque l’orario di riapertura della basilica stava per arrivare e Bulma voleva far riposare Kido per qualche minuto prima di rimetterla al “servizio della società”, decise che era meglio andarsene di lì.
“Visto che state per riaprire, credo sia meglio che noi ce ne andiamo. Abbiamo saputo quello che volevamo e non vogliamo disturbarvi ulteriormente!” fu quello che disse la donna.
“Sì, credo sia la cosa migliore!” aggiunse anche Winry.
“Molto bene, allora vi accompagnerò io all’uscita!” si propose a quel punto il guerriero di Andromeda con il sorriso sulle labbra.
Saori sapeva che aveva ragione e che doveva tornare al suo lavoro entro breve, ma non si dispiaceva comunque perché le aveva fatto piacere rivedere Brief ed anche conoscere due Grim, anche se quel colloquio era stato abbastanza veloce per lei.
“Sono contenta che siate venuti a trovarmi. Cercate di venire più spesso… in orario pubblico se possibile…” stava cercando di far trasparire felicità in modo da non metterli a disagio, e questo la Direttrice l’aveva compreso.
“Lo faremo senz’altro!” fu la risposta dell’azzurra sorridente.
“Ciao, e alla prossima!!” salutò a quel punto Naruto sollevando entrambe le mani in segno di saluto mentre insieme al resto del gruppo si girava di spalle e, seguito da Shun, si incamminava verso l’uscita.
Gli altri che facevano parte della squadra non dissero una parola in quanto o erano sovrappensiero o chi era ancora offeso per quanto gli era stato detto precedentemente, comunque fu questione di pochi attimi ed arrivarono in fondo alla basilica.
Dopo aver spalancato il cancello d’ingresso, il verde fece uscire tutti e sei rapidamente e, quando furono fuori, richiuse la porta dietro di loro, tornando poi al capezzale del suo superiore dove c’erano gli altri suoi due compagni.
Subito calò uno strano silenzio tra tutti loro, questo perché gli ultimi minuti erano stati molto importanti non solo per loro, ma per l’intera Comunità, e nessuno di loro avrebbe mai pensato che sarebbero stati in carica durante questo periodo…
Quello in cui probabilmente il Prescelto si sarebbe presentato nella loro società! Per ovvi motivi non sapevano cosa fare, nessuno prima di loro aveva dovuto affrontare una situazione del genere ed erano impreparati.
Prima però dovevano essere certi che Lorenzo fosse per davvero colui che veniva citato della Profezia… ed al momento non sembrava esserlo dato che gli mancava un unico elemento per poterlo essere, e non sarebbe stato facile per lui.
In quel momento tuttavia a Seiya venne da porre una domanda alla sua superiore abbastanza confuso “Grande Sacerdotessa… secondo lei quel ragazzo è davvero il Prescelto che stiamo aspettando da molto tempo?”
Una bella domanda a cui nessuno sapeva rispondere, difatti a Saori venne da rispondere unicamente “Non lo so… temo che nessuno qui possa dirlo con certezza. Solo il tempo saprà dircelo per davvero…”
“Speriamo che si riveli per ciò che è in fretta. Illuderci per un qualcosa che poi si rivelerà essere falso è l’ultima cosa che dobbiamo fare noi Cavalieri!” intervenne invece Shiryu dicendo la sua sulla questione.
Shun non mosse parola, limitandosi ad abbassare il volto pensieroso e senza sapere cosa appunto pensare. Non avrebbe mai creduto che quella Profezia si potesse rivelare vera, avrebbe dovuto avere più fiducia in lei.
Alla fine Kido, abbassando il volto e chiudendo gli occhi, terminò quel dialogo spiegando ai suoi subordinati “Dobbiamo avere pazienza, miei Cavalieri. Questo è un percorso arduo e pieno di pericoli che quel Lorenzo dovrà affrontare da solo… egli dimostrerà di essere il Prescelto solo quando avrà superato tutte le prove ed avrà finalmente accettato chi è veramente!”
Nemmeno i tre guerrieri avevano compreso il significato di quella frase, che cosa doveva accettare il bruno per poter essere considerato colui che era citato nella Profezia? Bella domanda, ma se la Grande Sacerdotessa l’aveva detto un senso c’era per forza.
Quest’ultima invece non poté fare altro che rimanere fiduciosa che quel giovane riuscisse a trovare dentro di sé la forza per comprendere chi era davvero e, in questo modo, prendere in sé ciò che il fato aveva in mente per il cosiddetto Prescelto.
L’unica cosa che poteva fare era aspettare… e pregare!!

Fuori dalla Basilica di San Alman nel frattempo, il resto del gruppo stava seguendo la stradina posta davanti all’ingresso e che conduceva fino al marciapiede al limite della piazza al cui centro si trovava la chiesa.
Essa era ben popolata in quanto erano circa le 16:20 e di conseguenza ancora venticinque minuti e l’edificio avrebbe riaperto al pubblico e chi desiderava poteva colloquiare con la Grande Sacerdotessa e chiederle consiglio.
Loro naturalmente avevano già ottenuto quello che volevano e per questo se ne stavano andando, anche perché avevano un’ultima tappa da raggiungere prima di considerare la giornata completata del tutto.
Mentre camminava però sembrava che Danilo fosse ancora scocciato per quanto avvenuto poco prima, al punto che con un’aria abbastanza contrariata esclamò “Mah, io continuo a sostenere che questa storia della Profezia sia tutta una bufala…”
“Fossi in te rimarrei in silenzio. Non eri forse tu quello che sperava di essere il Prescelto?” lo punzecchiò tuttavia Rockbell poco avanti rispetto a lui.
Il biondo si lamentò esattamente come prima e, abbastanza alterato, replicò dicendole “VI AVEVO CHIESTO DI NON RIMARCARE ANCORA QUESTA STORIA!!”
“Beh te la sei cercata questa volta, non puoi dire niente!” gli fece però notare Uzumaki con il sorriso sulle labbra dato che bene o male si poteva dire che se non si fosse comportato così prima non gli sarebbe stato detto niente.
Il Ferraro minore sapeva che non poteva controbattere, e così incrociando le braccia spostò il volto verso la sua destra contrariato, forse era meglio se evitava quella scenata… ma il solo pensiero della fama che gli sarebbe derivata l’aveva reso euforico.
Lasciando perdere momentaneamente quel discorso, Bulma che era avanti al gruppo si rivolse ai due ospiti della Comunità comunicando loro “Adesso rimane un'unica persona che deve essere informata della vostra vera identità!”
Fu il biondo stranamente a replicare alla sua frase, sostenendo “Ah già, quel Leluc, Lelott, Lullaby… va beh, quel tipo lì!” si era già dimenticato il nome, forse perché lo riteneva abbastanza strano.
“Lelouch Lamperouge!” fu allora la segretaria a correggerlo svelandogli come si pronunciava quel nominativo, aggiungendo anche “E cerca di portargli rispetto, proviene da una casata nobile anche lui così come Elsa!”
Aveva replicato con un tono quasi severo perché stava temendo seriamente della loro presenza dopo che aveva scoperto che uno dei due poteva effettivamente essere il Prescelto della Profezia. Non voleva dipendere da dei Grim!
Comunque fosse, Danilo non sembrava lo stesso molto interessato, anche se cercando di sembrare quasi interessato disse “Sì sì, d’accordo. Però mi sapete dire dove possiamo trovarlo? Almeno andiamo là e la facciamo finita!”
“Tsk scommetto che quando diremo dove stiamo andando non vedrai l’ora di essere già là!” replicò tuttavia Winry quasi sfidandolo.
Lui la raccolse, dicendo con un sorrisino quasi strafottente “Perché non mi mettete alla prova?”
Presto detto, ci pensò Brief a rivelargli dove dovevano recarsi in quel momento voltandosi a guardarlo sorridente “L’ho lasciato per ultimo apposta perché a quest’ora di solito si trova nel suo luogo preferito… il Luna Park!!”
Il Luna Park? Davvero? Faceva molto strano che un nobile si trovasse in un posto tanto “popolano”… ma in fondo al Ferraro minore non gliene importava nulla!! Era al Luna Park, una scusa per divertirsi!!
“… Che cosa stiamo aspettando?! Andiamo lì immediatamente!!” esclamò difatti il biondo esaltato e quasi mettendosi a capofila quando fino a poco prima era quasi in fondo.
Uzumaki rimase divertito dalla sua reazione, al punto da dire “C’era da aspettarselo che l’avrebbe detto!”
“Già, un po’ troppo prevedibile…” esclamò tuttavia Rockbell che anche se sospettava avrebbe detto così non l’aveva gradito comunque.
In tutto questo però Lorenzo era rimasto in silenzio in fondo al gruppo e, con il volto abbassato, stava riflettendo su quanto la Grande Sacerdotessa gli aveva detto poco prima dopo aver compiuto l’analisi su di lui.
Era davvero il Prescelto della Profezia che si tramandava di generazione in generazione? Doveva ammettere che la cosa gli suonava molto strana, ma non lo sarebbe stato fino a quando non avrebbe accettato chi era davvero…
Ed era questo il motivo per cui non faceva altro che scervellarsi per cercare di capire qualcosa che a lui sembrava fin troppo scontato ma che a quanto pare così non era e si era solamente illuso… chi era davvero?
Avrebbe dovuto pensarci bene per trovare la risposta…

Senza saperlo però, il gruppo era osservato da un’altra persona che, come aveva preannunciato proprio a loro, doveva uscire poco prima di essere “interrotta” proprio da loro per una notizia che non le era piaciuta per nulla.
Dopo aver concluso il suo impegno, sfortunatamente si era imbattuta nella Basilica di San Alman… per sfortuna in quanto era arrivata nel momento in cui stavano uscendo proprio i due famosi Grim che stavano facendo il giro della Comunità!!
Naturalmente la persona in questione era la nobile Elsa, che vestita esattamente come l’avevano conosciuta poco prima si trovava ai limiti della strada tutta a sinistra rispetto alla chiesa, e di conseguenza li stava guardando da lontano mentre se ne andavano.
Aveva un viso molto truce e stava stringendo i pugni dalla rabbia, in quanto continuava a non capire perché permettessero a due come loro di girare per la loro società liberamente quando sarebbero dovuti essere messi al bando, o peggio a morte!!
Era questo che non si spiegava, e proprio per ciò l’odio che provava verso loro due ed i Grim in generale stava via via aumentando, era del tutto inconcepibile per lei, e Bulma che li supportava peggiorava la situazione!!
Proprio in quel momento “Oh Elsa! Allora eri qui!!” una voce familiare proveniente dalle sue spalle attirò l’attenzione della bionda, che voltò leggermente la testa verso sinistra per vedere la nuova arrivata.
Si trattava della sorella, la quale proveniva dalla parte alle sue spalle, popolata esattamente come il resto di Palecity, e che presentava diverse case illuminate come le altre che si stanziavano ai lati di una strada centrale dove giravano le macchine.
“Ti stavo cercando. Dopo che abbiamo finito sei come sparita nel nulla e stavo iniziando a preoccuparmi!” fu quello che disse Anna sorridendo ed arrivando a pochissimi metri alle sue spalle.
Lei, tornando a guardare davanti a sé, si limito a risponderle “Ero venuta qui… desideravo vedere se i miei timori erano fondati… e come temevo è così…”
La bruna inizialmente non comprese di che cosa stava parlando, così gettò un’occhiata anche lei verso la direzione in cui stava guardando… e così vide il gruppo della Brief che si stava avviando verso chissà dove.
“Oh…” fu l’unica cosa che riuscì a dire la ragazza a quel punto.
Non sapeva neanche che cosa dire alla fine, la sorella li odiava a causa dell’esperienza del suo migliore amico e lo sapeva molto bene… ma non poteva fare di tutta l’erba un fascio, non era per niente giusto!
“Non credo sia corretto dubitare di loro. A me sono sembrati dei gran bravi ragazzi, anche se abbastanza strani…” cercò difatti di dire la giovane alla sorella.
Quest’ultima però sembrava irremovibile, dato che le rispose con freddezza “Sono dei Grim, e come tali tramano sempre qualcosa alle spalle degli altri. Sono qui per distruggerci, ed è inutile tirare in ballo la Profezia: non è mai stata vera, e tu lo sai bene!!”
“Ma… ma…” Anna non sapeva neanche come replicare, quando parlava in quel modo era impossibile conversare con lei.
La nobile concluse tutto girandosi verso di lei ed affermando con decisione “Mi auguro solo che quando il Presidente tornerà prenda la decisione giusta e li cacci dalla Comunità… altrimenti lo farò di persona!!”
Dopo aver fatto questa affermazione quasi agghiacciante che faceva presagire un possibile attacco della bionda nei confronti dei due ragazzi, la diretta interessata si incamminò superando Anna ed allontanandosi così da lei.
La bruna rimase per un momento scioccata da quanto aveva appena detto, aveva sentito bene? Intendeva distruggerli con le sue mani se il Presidente non avesse preso le decisioni che lei riteneva giuste nei confronti dei Grim?
Il risentimento era grande in lei e lo sapeva, ma anche solo pensare queste cose per un’esperienza che non aveva neppure vissuto lei in primo piano bensì tutti gli altri era a dir poco crudele e senza cuore!!
“… Elsa…” bisbigliò difatti voltandosi a guardarla mentre si allontanava da lei.
Probabilmente sarebbe peggiorata di giorno in giorno fino a quando Lorenzo e Danilo sarebbero rimasti lì… ma che a lei piacesse o no ci credeva nella Profezia, ed anche se non ne era certa sperava che uno dei due fosse sul serio il Prescelto!
Chi lo sa, magari oltre alla Comunità… avrebbe potuto aiutare anche sua sorella!!

Lorenzo e Danilo, dopo aver incontrato la Grande Sacerdotessa Saori Kido e i suoi tre Cavalieri Shiryu, Seiya e Shun, sono venuti a conoscenza di una Profezia che si narra fin dagli albori della Comunità e che racconta di come un visitatore della Superficie detto il Prescelto avrebbe aiutato la Comunità. Sembra che Lorenzo sia il destinato a diventare tale Prescelto, ma prima deve accettare chi è davvero… ed è questa la domanda, chi è veramente?

PERSONAGGI APPARSI:

Seiya di Pegasus da “Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco”


Shiryu del Dragone da “Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco”


Shun di Andromeda da “Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco”


Saori Kido da “Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco”



Vi è piaciuto questo ottavo Capitolo?
Come preannunciato, ha trattato il tema della religione, anche se solo nella parte iniziale e in modo lieve, dato che so che un argomento del genere può dare inizio ad accese discussioni... e comunque ho cercato di essere il più generale possibile, presentando tutti e tre gli scenari possibili.
Infatti ho mostrato coloro che hanno fede, la Comunità, colui che crede in Dio ma non nelle religioni, Lorenzo, e chi invece non crede in nulla, Danilo, in modo da presentare tutti i punti di vista ed essere il più corretto possibile... tra l’altro non era neppure il punto focale del chap come già specificato XD ;).
Difatti la parte principale ha visto la presentazione della Grande Sacerdotessa Saori e dei suoi tre Cavalieri dello Zodiaco Seiya, Shiryu e Shun. A differenza della precedente fic, in questa ho adottato il nome originale per Sirio per una questione di comodità :).
Sulla scelta dei Cavalieri diciamo che sono andato per i primi due a preferenze, mentre per il terzo posso solo dirvi che mi servivano le sue catene per un evento che accadrà MOLTO più avanti, non specifico altro altrimenti sì che spoilererei troppo ù.ù ;).
Con l’aggiunta dei Cavalieri dello Zodiaco, la lista delle opere/Universi presenti nella fic si allarga ulteriormente, di conseguenza ho aggiornato la lista qui sotto:

1) Dragon Ball;
2) Fullmetal Alchemist;
3) Naruto;
4) Kingdom Hearts;
5) One Piece;
6) Frozen – il Regno di Ghiaccio;
7) Code Geass;
8) Pokémon;
9) Universo Marvel;
10) Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco.

Per il resto, abbiamo visto che è stata introdotta la cosiddetta “Profezia” che parla del cosiddetto “Prescelto”.
Vi posso già dire che questa parte è una di quelle che è rimasta integra dalla versione originale di cui vi avevo parlato nel secondo Capitolo, di conseguenza lo tratterò esattamente come l’ho trattato nello script originale senza modifiche ;).
Inoltre il nome “Kung Fu Stellare” per lo stile di combattimento dei Cavalieri è unicamente un soprannome che gli hanno dato in quanto combattono esattamente come nell’anime originale... beh più o meno ;) l’arte marziale specifica non ha un vero nome, lo preciso che non si sa mai :).
Piccola nota: so che può sembrare strano che abbia detto che il Luna Park è il luogo preferito di Lelouch, ma sappiate che se a lui piace non è certo per le varie giostre o i divertimenti classici dei parchi divertimento... diciamo che al Luna Park di Palecity si trova qualcosa di più “stuzzicante” per lui... che cosa lo vedrete tra due settimane ù.ù ;).
Come avete già potuto intuire, anche se è stato un chap monotematico è stato a dir poco importantissimo ai fini della trama per tutto ciò che ha introdotto, e spero per questo che non vi abbia annoiato nonostante tutto :).
Credo di aver detto tutto quanto, di conseguenza non mi rimane altro da fare che ringraziarvi ancora tutti quanti nessuno escluso per il vostro supporto e dirvi che ci risentiamo martedì 25 Aprile per il nuovo Capitolo della Fan Fiction dove andranno dall’ultimo della lista!! :)
   
 
Leggi le 6 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Crossover / Vai alla pagina dell'autore: PGV 2