Storie originali > Nonsense
Ricorda la storia  |      
Autore: Inchiostro Della Sorte    03/05/2017    0 recensioni
Siamo carne da macello,
cresciuti per farci a brandelli.
Genere: Angst | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

C’è un muro in mezzo a noi,

posso sentirlo,

è freddo e spesso,

più simile ad una lapide, piuttosto che ad un confine.

Gelide anime sussurrano sopra le nostre teste,

reclamano il sangue,

il mio,

il tuo.

Siamo carne da macello,

cresciuti per farci a brandelli.

 

Credevo di aver accettato questo destino.

La tua morte sarebbe stata la mia libertà,

ma quando le lame si sono incrociate,

ho compreso.

Si può uccidere la metà di sé stessi?

 

Hai paura, lo so,

ne ho anch’io.

I vecchi hanno intessuto un intricata ragnatela attorno a noi.

Profezie e sciocche superstizioni.

 

Ho lanciato i dadi.

Ho fatto la mia scelta.

Non regalerò la mia morte.

Non sacrificherò la tua vita.

Perché tu,

come me,

vedi uno spettro nello specchio.  

   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Nonsense / Vai alla pagina dell'autore: Inchiostro Della Sorte