Storie originali > Introspettivo
Ricorda la storia  |      
Autore: incommensurabilmente    16/05/2017    0 recensioni
Quali le parole pi adatte per un discorso di addio ad una persona pi cara della vita? La morte non mai semplice da affrontare, sopratutto se si porta via l'anima gemella.
Genere: Drammatico | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

In quella bara, sulla sua bocca, c' la mia... e con lei tutte parole dolci che mai dir

Inspirai profondamente per poi deglutire e umettarmi le labbra secche, assenti e desertiche.

In quella bara, arricciata e crespa tra le sue dita, rimasta la mia anima, vicina alla sua.

In quella bara, sul suo cuore ormai silenzioso... c' il mio orecchio che testardo ascolta.

In quella bara, sulle sue labbra fredde, riposano sconsolati tutti i sorrisi che la vita mi avrebbe regalato.

In quella bara, sui suoi occhi, stanno i miei... perch non c'era sguardo pi caloroso e pieno di quello della donna a cui ho dato tutto e che di me, tutto si presa...

In quella bara, sopra alle sue spalle, marciscono i progetti di una vita, assieme, i miei e i suoi... i nostri.

In quella bara, adesso bella di fiori e colore, sfiorisce una vita.

Splende la Luna che hai dentro... forte della Luce dei ricordi...

Eri Sole, Mio.

Adesso sei Luna, nel cielo nero.

Stetti un attimo in silenzio per poi chinare il capo distrutto, apatico...

Ero vuoto, di qualsiasi emozione. Di qualsiasi bagliore...

Di qualsiasi stimolo.

Stare ritto l, a parlare... al funerale della mia compagna, era orrendo, osceno, doloroso.

Eppure tutti si aspettavano da me che dicessi qualcosa, palesassi il dolore magari usando parole gentili per tessere lodi ad una persona che ormai era morta.

Io mi sentivo solo arido, aspettavo solamente che il vento mi portasse via con lui come sabbia, leggera e spensierata.

  
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Introspettivo / Vai alla pagina dell'autore: incommensurabilmente