Crossover
Segui la storia  |       
Autore: fulmineo    17/05/2017    0 recensioni
Due ragazze s'incontrano per caso all'Emerald Bar a Seattle e... Cos'altro riserverà il Destino per loro?
Genere: Generale, Romantico, Sentimentale | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Slash, FemSlash, Crack Pairing | Personaggi: Telefilm
Note: AU, Cross-over, Missing Moments | Avvertimenti: Tematiche delicate, Triangolo
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

In ospedale, Derek visitò Maggie, che ancora non si era ripresa, mentre Amelia stava accanto al lettino e le teneva la mano "Come sta?" Chiese preoccupata Meredith.

"Un forte trauma cranico. La TAC ha escluso lesioni o emorragie..."

"Perfetto... Quindi è solo svenuta."

"Esatto. Avrà solo un gran mal di testa!"

Meredith annuì col capo "Resterò io, con lei." Offrì Amelia, senza staccare gli occhi di dosso alla Cardiochirurga "Non la lascerò un solo istante, lo prometto!"

"Ne sei certa?" Chiese Derek.

"Si. Vedete... A me lei piace. Voglio starle accanto e non lasciarla sola." Rivelò con imbarazzo la castana.

"Fra noi ci sono dissapori." Avanzò seria Meredith "Ma ti prego, diglielo. Diglielo, non perdere tempo!"

"Appena sarò pronta... Lo prometto!"

Nel mentre, Lucia e Rachel erano arrivate in ospedale e la prima cercò subito Carmen "Stephanie, dov'è stata portata Carmen?"

"In sala operatoria!" Rispose la specializzanda di colore "Quella tizia l'ha aggredita ancora e poi aveva una forte emorragia alla zona intima... La dottoressa Montgomery sta facendo di tutto."

"Ok... E la Pierce?"

"Un forte trauma cranico. Ci sta pensando il dottor Shepherd..."

"Quale dei due?"

"Derek... Amelia le stava tenendo la mano!" Sorrise Stephanie, facendo l'occhiolino a Lucia, visto che entrambe sapevano ciò che la castana provava per la Cardiochirurga.

"Venite a farvi medicare." Disse April, raggiungendole e le condusse da Jackson e Ben.

"Sedetevi." Rivolse loro il Chirurgo Plastico, sedendosi su una seggiola con le rotelle innanzi a loro e spalmò dell'apposita crema sulle scottature di Lucia e Rachel.

La guardia aveva una scottatura proprio tra le scapole, che Jackson reputò piuttosto seria "Come te la sei fatta?" Chiese Ben.

"Lucia ha tirato giù quella tizia da Carmen, scagliandola a terra... Lei diede fuoco alle tende ed al tappeto prima di andare contro Lucia ed io l'ho spinta contro il muro... E nella colluttazione ci sono finita anch'io!"

"Avete le palle, ragazze... Un coraggio incredibile!" Sorrise Jackson.

"È la forza dell'amore, che ti porta spesso a fare cose stupide ma necessarie." Rispose Lucia.

"Amore?" Chiese Ben, cercando di sdrammatizzare "Ehi, Rachel! Se non sbaglio Richmond era qui... Non si rubano le ragazze altrui!"

La castana dagli occhi grigio- ambrati sorrise, stando al gioco, ma colpì con un pugnetto lo specializzando "Io sono una persona d'onore, non rubo le ragazze altrui... Ed a proposito, cerca di non ronzare intorno a Julia!"

"Io sono sposato!" Scherzò lui e lei se ne andò con Lucia, mentre Jackson ricordava alle due di mettere la pomata.

Ora i pensieri di tutti erano per Carmen, che doveva riprendersi, ma almeno era libera per sempre dalla violenza della sua ormai ex fidanzata.

  
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Crossover / Vai alla pagina dell'autore: fulmineo