Serie TV > Once Upon a Time
Segui la storia  |       
Autore: NotEvenChip    20/05/2017    1 recensioni
In questa raccolta vedremo Belle e Rumple in veste di genitori. Piccoli momenti di vita dei nostri due neo-genitori preferiti!
Genere: Fluff, Romantico, Slice of life | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het | Personaggi: Belle, Signor Gold/Tremotino
Note: AU, Missing Moments, OOC | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Se c’era una cosa che avevo capito nei miei soli sei anni di vita era che ai miei genitori piaceva ballare. 

Lo avevo capito quando il papà tornava a casa stanco, dopo una giornata al negozio, dopo avermi salutato, andava a raggiungere la mamma in cucina e la prendeva per i fianchi ed iniziavano a muoversi scambiandosi un tenero bacio.

Lo avevo capito anche quando ero più piccolo e una notte non riuscivo a dormire, allora ero andato nella stanza dei genitori per un po’ di coccole ma non li avevo trovati. Mi ero avventurato giù per le scale e li avevo trovati in soggiorno che parlavano a bassa voce muovendosi lentamente a ritmo della musica a basso volume che si diffondeva nella stanza. Si erano voltati, mi avevano sorriso ed il papà era venuto a prendermi in braccio per poi racchiudermi nell’abbraccio con la mamma ed avevano iniziato a muoversi di nuovo.

La mamma mi aveva raccontato più volte la storia di quando si erano sposati, che si trovavano in questa enorme sala da ballo, in luna di miele. Il papà le aveva fatto comparire un bellissimo vestito d’oro e l’aveva invitata a ballare per la prima volta come marito e moglie.

Il papà mi aveva anche raccontato di quella volta che ero tornato piccino, la mamma era andata a trovarlo in negozio e per festeggiare il loro lieto inizio, il papà accese il grammofono con la loro canzone di sottofondo ed avevano iniziato a volteggiare per il negozio.

Li avevo visti discutere più o meno pacatamente diverse volte, un bel carattere quello del papà, testardo ed impulsivo, quanto riflessivo e complicato quello della mamma. Alla fine di ogni discussione era sempre il papà a fare gli occhi dolci e a chiedere alla mamma di fare pace, a volte con un mazzo di rose, altre volte con una colazione pronta servita a letto, altre volte ancora con una cena al lume di candela.

Questa volta la discussione sembrava essere più importante delle altre, non riuscivo a capire perché i miei genitori non si rivolgessero la parola da un giorno intero.

Papà aveva preparato la cena, la mamma era tornata tardi e non sembrò felice come le altre volte quando trovò me ed il papà seduti a tavola ad aspettarla. Si sedette, parlò con me, dolcemente come al suo solito e al papà scomparve il sorriso dal viso. Più tardi quella sera, una volta finito di aiutare il papà con i piatti ho raggiunto la mamma in salotto, mi sono seduto sul divano accanto a lei e come al solito non mi ha risparmiato le coccole. Poco dopo non so bene come siano andate le cose, mi sono addormentato sulle sue gambe.

Ad un certo punto mi sono svegliato, ho aperto un occhietto piano piano ed ho sentito della musica. 

Papà stava invitando la mamma a ballare. Lei sembrava non voler accettare ma il papà la alzò dal divano e cominciò ad ondeggiare leggermente.

“Scusami Belle. Hai ragione, non lo farò più, te lo prometto, Ti amo”

La mamma, che finora lo stava guardando con uno sguardo cattivo, si addolcì e gli appoggiò la testa su una spalla sospirando.

“Ti amo anche io, brutto testone” gli aveva risposto. Allora il sorriso sul volto del papà tornò e si chinò per darle un bacio, mentre la stringeva sempre più forte, come se avesse paura che scappasse.

 

Se c’era una cosa che avevo capito dei miei genitori è che gli piaceva ballare, gli piaceva così tanto, che era il loro modo più bello per fare pace.





** Aggiornamento notturno. Niente, non mi sono ancora ripresa dall'Happy Beginning dei Rumbelle e dovevo assolutamente scrivere qualcosa su di loro che ballano perché erano così djfjgjsngjsnlksgjp. Questa cosa è uscita di getto e niente, mi piaceva l'idea di un piccolo Gideon che osserva l'amore dei suoi genitori. Fatemi sapere cosa ne pensate, come al solito! A presto!

   
 
Leggi le 1 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Serie TV > Once Upon a Time / Vai alla pagina dell'autore: NotEvenChip