Storie originali > Generale
Segui la storia  |       
Autore: Kim_Sunshine    19/06/2017    4 recensioni
Okay, in seguito alla sfida, lanciata a me e altre autrici, da Soul_Shine nella sua raccolta "Piccole tracce d'inchiostro", anche io sono qui per postare le mie porcherie letterarie infantili (?)
Queste, però, non risalgono a quando andavo alle elementari, perché non trovo quei quaderni, ma non temete: anche se quando ho scritto questa roba avevo 13/14 anni, la situazione era grave lo stesso! Leggete per credere!
Anche se si tratta di una raccolta, in certi punti le storie saranno collegate tra loro, troverete dei personaggi ricorrenti e un protagonista "mistorioso", il cui nome si scoprirà in corso d'opera! XD
Qui potrete trovare tentativi di usare cognomi o nomi giapponesi miseramente falliti, trame che rasentano vaghi tentativi di simulare le avvincenti puntate di Detective Conan, riferimenti puramente casuali a Piccoli problemi di cuore, il tutto condito con accenni a Geni per caso e un pizzichino di Agatha Christie, che intanto si rivolta nella tomba!
E i generi? Giallo, Noir, Horror, Fantascienza, Romantico, Comico, Nonsense... ma li troverete specificati all'inizio di ogni storia :D
Se siete curiosi o semplicemente volete farvi del male/due risate, vi invito a leggere!
Genere: Comico, Romantico, Science-fiction | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het
Note: Nonsense, Raccolta | Avvertimenti: Tematiche delicate
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
ReggaeFamily

Il costume di Hanna (pt. 3)


Generi: Avventura, Suspance, Azione, Mistero (?????)



Gia, devo dire che ora capisco perché Hanna è così gelosa di questo baule. La zia comincia a spiegare: “Vedi, è dentro questa scatola che riposa il vestito da ballerina di Hanna! Non te lo descrivo altrimenti non è una sorpresa!” Sta aprendo la scatola e io sono più emozionata che mai “Wow! È bianco, candido come la neve! Rimane corto e un pò largo!” “Piacerebbe anche a te averne uno così?” Chiede la zia sorridendo. Ma... Nel fondo della scatola c'è una foto! È Hanna con il suo vestito. La zia allora si infuria e “Accidenti! Lo dovevo mettere in un posto più sicuro! Daltronde è colpa mia, lo doveva indossare solo quando l'avrei iscritta a danza! Certo, è logico che non ha resistito! L'ha subito indossato senza che lo sapesse nessuno, e si è fatta anche le foto!” “Zia non ti preoccupare! Tanto non le diremo nulla, deve restare un segreto no? Come dici tu è logico che l'abbia preso e l'abbia indossato!” Allora lei si calma e mi dice: “Su provalo e balla per me!” “Perché?” “Non ho avuto la possibilità, trasferendomi in questa casa, di iscrivere Hanna a una scuola di danza e vorrei vederti ballare qui con il costume di Hanna!” Vado dietro un grande armadio blu scuro, mi cambio e comincio a ballare cantando a voce bassa una bellissima canzone, il Titanic. Ho finito e la zia mi applaude felice “Sei stata bravissima! Se potessi iscrivere anche Hanna a una scuola di danza, come te!” “Mi è venuta un'idea! Puoi iscriverla alla scuola di danza dove vado io, sai si paga poco e io ci vado per questo! È bello e ci sono tanti ragazze e ragazzi carini, comprensivi e l'ambiente è accogliente e sicuro! Io ho tanti amici là!” La zia è incerta, sicuramente non sa cosa rispondere e io la vedo incerta. Poi ad un tratto: “Si, potrebbe essere una condizione plausibile, potrei darti retta visto che tu conosci molto bene quel posto, sono sicura che non ci saranno problemi per la mia Hanna. Si... accetto Lory!” Prontamente affermo “Hanna ne sarà felice! Però ora è meglio che torniamo giù e andiamo a letto! Va bene zia?” “Si certo hai ragione!” Facendo attenzione e silenzio stiamo scendendo le scale. Io torno in camera mia e mi addormento subito, stanca della giornata passata e dell'esperienza notturna passata in quella soffitta piena di segreti e di sorprese!

Mi sembra proprio di aver dormito cent'anni perché sono le otto e venti e sono in piedi piena di energia. Infatti saltello qua e là per la casa ma all'improvviso, mi ritrovo Hanna davanti che mi blocca quasi facendomi cadere. Poi comincia: “Tanto per cominciare smettila di saltellare in quel modo perché non ti trovi a casa tua, poi oltretutto, scusami per come ti ho cacciato via dalla soffitta ieri, ma per me è troppo importante quel baule, e non voglio che nessuno lo tocchi!” “Non importa Hanna, lo so e ti capisco”

La sera vado via con lo zio salutando la zia e Hanna che stanno sulla porta.

È stata una bellissima esperienza questo fine settimana a casa degli zii: Nadja, la ballerina della compagnia nomade, il litigio tra me e Hanna, io e la zia frugando nel baule e la roba buona che mi ha preparato la zia. Tutte queste cose hanno fatto di questo fine settimana il più divertente della mia vita.



E quindi il fine settimana più divertente della vita di Lory (?) è finito!

Io sinceramente sono delusa, pensavo sarebbe successo qualcosa di horror, invece... ç_ç

Se voi sapete spiegarmi la descrizione del costume, ve ne spedisco uno a casa: “Wow! È bianco, candido come la neve! Rimane corto e un pò largo!”

Ahahahahahah, sto morendo dal ridere, non capisco più niente, credetemi... potrebbe essere colpa del caldo, ma secondo me i neuroni vengono bruciati da certe fesserie... ne sono certa!

Volevo farvi notare che nel corso della narrazione questo zio ha cambiato nome ben TRE volte, quindi ora dovete dirmi come si chiama veramente, scegliendo tra:

  • Thom

  • Tom

  • Tohm

Sono arrivata alla conclusione che neanche lui sa come si chiama, ahahahahahahah, voi cosa ne pensate? Boh... o.o

Comunque sia, ci sono così tante frasi che non riesco a decifrare... però voglio vedere quali noterete voi, perché secondo me riuscite a trovare delle cose stupende che mi faranno morire dal ridere nel leggere le recensioni XD

Bene, dedico anche quest'ultima parte del racconto (?) ad Hanna, ovviamente :P

Vi avviso che la settimana prossima non mi sarà possibile aggiornare, perciò dovrete aspettare due settimane per leggere un nuovo capitolo dedicato a quel furbacchione di Yury e alla banda di gente sfigata che gli sta appresso :P

Grazie a tutti per il continuo supporto e a presto ♥

  
Leggi le 4 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Generale / Vai alla pagina dell'autore: Kim_Sunshine