Storie originali > Drammatico
Ricorda la storia  |      
Autore: sharia    10/07/2017    1 recensioni
Questo è per tutte le ragazze che fingono di accettare il loro corpo.
Questo è per tutte quelle ragazze che fingono di amarsi e si odiano.
Questo è per tutte quelle che ce l'hanno fatta e sono cadute.
Questo è per quelle che piangono quando si guardano.
Questo è per quelle che si sento bene solo immaginando.
Questo è per chi , nonostante le cadute, si rilaza sempre.
Questo è per noi. Così fragili e deboli.
Gli altri forse ci accettano, noi no. Non fingiamo, non tra noi.
Forse sono solo ubriaca.
Genere: Slice of life | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Hai fame di vita. Di carne. Di Loro.
Ma una fame più grande ti ha già divorata... come puoi mangiare il reale adesso?
Hai fame.
Ti guardi allo specchio. Piangi. Urli. Dormi.
Fa caldo e hai fame. Fa caldo e non esci con i tuoi amici. Ti vergogni, eccome se ti vergogni. Non ti guarda nessuno, tranquilla. Sei anonima. Nel mezzo. Ne' troppo grassa ne' troppo magra.
Sei grassa.
" Ho una cena, non posso uscire!" Codarda.
Dillo.
Dillo perchè questa sera non vuoi uscire.
" Mi sono provata i vestiti. Sono grassa. Non mi sento di uscire e divertirmi.Voglio sentirmi bene , a casa mia, a vivere la vita dei personaggi dei libri e dei film. Sono felice così. Se Voi non esisteste mi sentirei bene e normale così."
Ma non vedi quanto è triste il tuo vivere? Il mondo è tuo. Le persone sono niente rispetto a quanto è bello il mondo! Vivi! Fa ciò che vuoi! Il corpo non è vita, non esiste nemmeno! Vivi!
Quante cazzate.
Il mondo è uomo. Il mondo è giudizio. Il mondo è falso ordine.
La massa vince. Il bello vince. L'armonia vince.
E se fossimo tutti perfetti? Sarebbe magnifico!
Cosa dici? Il mondo è bello perchè imperfetto... non saremmo umani se così non fosse.
Ah, ma davvero? Soffri nella tua disarmonia, soffri nel tuo buio e non piangere, non gridare. Mi dai fastidio. Anzi , perchè non smetti di mangiare? Ah già.. il grasso che avevi perso quanta gioia e sofferenza che ti ha dato! Ti ricordi? Tutti ti guardavano camminare, ballare, vivere come si dovrebbe vivere... la felicità è effimera... la gente cercerà sempre qualcosa di più armonico. E lo so che hai fame. So che niente dura per sempre.
Sai, c'è chi ce la fa e chi no. Tu sei una di quelli che ha provato a farcela.
Tu sei una di quelli che ha fallito.
Provaci ancora, avanti, fallo! Tanto poi torni al punto di partenza.
Eterno ritorno. Dolore, sforzo, gioia, vita e poi di nuovo dolore.
Non è male così. Il male è quando ti rassegni. Chi dice che non puoi farcela? E se anche così fosse, chi dice che non vai bene così come sei? Perchè vuoi sentirti apprezzata dagli altri? Perchè vuoi farti guardare?
Hai troppa fame di Loro. La pelle, l'odore... la giovinezza.
Combatti! Godi ora che puoi! Combatti! Puoi farlo, lo sai, lo senti! E se dovessi cadere ancora, pensa che dopo aver combattuto una volta, lo si può fare di nuovo. Sempre.
Usa ciò che ti piace per farcela. Credici.
Hai fame di vita. Hai fame di carne. Hai fame di Loro.
Divora tutto. Divora te stessa. Divora la vita e senti quanto è buona.
Dura poco? Fregatene. Ogni cosa ha sempre un nuovo sapore... sarà sempre migliore.
Divora.
Non importa come, non importa chi, ma tu fallo. Combatti per sentirti viva.
Che cosa orribile. Stare male per essere accettati... ma la vita è questa, devi solo divorarla come divori il tuo cibo. 
Posso divorare la fame.
Possiamo.
  
Leggi le 1 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Drammatico / Vai alla pagina dell'autore: sharia