Storie originali > Comico
Ricorda la storia  |      
Autore: KaosKindgom    16/07/2017    0 recensioni
"Un luccichio folle gli attraversa gli occhi. Guarda sotto sé, e sa che in un attimo potrebbe mettere fine a tutto quello."
Genere: Comico, Demenziale | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Matematica





Un luccichio folle gli attraversa gli occhi. Guarda sotto sé, e sa che in un attimo potrebbe mettere fine a tutto quello.
Osserva le fiamme che danzano, rosse e invitanti, che si riflettono nei suoi stessi occhi.
Le pupille si restringono, la follia prende possesso del suo sguardo, il suo corpo sta per cedere.
Il desiderio di mettere fine a quella tortura è troppo, sono anni che lo perseguita.
Gli ha rovinato la vita. Anche le vacanze.
Questo è troppo, le vacanze no. Maledizione!
E sta quasi per farla finita, quando una voce lo riporta alla realtà.
«No, Gianpaolo, tu non brucerai di nuovo il tuo libro di Matematica! Sono soldi quelli».
Sua madre ha la padella in mano. Il terrore s’impossessa del suo corpo.
«No, no, mamma per favore, la padella no, non di nuovo, ti prego!».
«E allora va’ a studiare Matematica e levati davanti al camino, che devo pulire».
E Gianpaolo torna in camera sua e si siede nuovamente alla scrivania.
«Maledetta Matematica», dice, e sente che potrebbe mettersi a piangere.
«Espressioni di merda!».







Angolo del caos
E niente, stavo passeggiano nel giardino di casa mia e mi è venuta in mente ‘sta cosa. Ho seri problemi.
Storia scritta per sfogare il mio odio contro la dannata Matematica.


   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Comico / Vai alla pagina dell'autore: KaosKindgom