Storie originali > Generale
Segui la storia  |       
Autore: Sgarro    19/08/2017    0 recensioni
Vita e vicende di Bob Sugar
"Poteva Bob pensare di avere la facoltà di ammazzarli tutti. No lui non era in grado. Lui non avrebbe ucciso nemmeno una mosca, seppure le avesse dato fastidio e ronzato nell'orecchio.Chi di voi non avrebbe preso un giornale una ciabatta o chissà quale diavoleria cinese è fatto fuori senza pietà l'insetto fastidioso, Bob no. Bob si limitava ad osservarla a seguirla con lo sguardo a cercare di capire e immaginare perché quella fastidiosa mosca svolazzasse così avventatamente nelle orecchie della gente rischiando ,senza guadagnare nulla, di essere uccisa dal quotidiano cittadino di Detroit.
Ma un coraggio un moto d'orgoglio gli doveva venire, gli sarebbe dovuto venire per forza, altrimenti era spacciato, se nella giungla non mangi per primo sarai mangiato diceva la mamma."
Genere: Drammatico | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
  1. Quella sera soffiava un vento forte proveniente da est, era così forte così intenso che ogni singolo rumore, ogni piccolo fruscio suscitava in me interesse, erano suoni di quelli che ascolti nella notte e che talvolta ti capita di confondere con chissà quale tua fantasia più nascosta, ed è proprio in quei momenti che il tuo sangue schizza nelle vene, il tuo cuore accelera i suoi battiti, ed il tuo cervello inizia a fantasticare su chissà quale stranezza... Bè tutto questo veniva deluso da semplici rumori della notte strepitii scricchiolii e roba simile . . Ecco quella notte tutto si confondeva col vento, quel vento maledetto che soffiava e soffiava e s’infilava sotto le fessure delle finestre su per i tubi dell’acqua e veniva fuori dalla vasca da bagno, gridando e strepitando come una strega, di quelle della metà del 1400, orribili con il foruncolo sul naso, e il viso butterato, bruciate tutte sul rogo nel nome di Dio.
   
 
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Generale / Vai alla pagina dell'autore: Sgarro