Storie originali > Comico
Ricorda la storia  |      
Autore: Fede883    28/08/2017    3 recensioni
Seconda parte dei vari stereotipi presenti nei film americani, ho deciso di farne una seconda parte visto il successo della prima.Ovviamente potete segnarli anche voi nei commenti qualcuno che non ho messo, ditemi che ne pensate! Qui si parla dei vari luoghi comuni tipo sui poliziotti, i college movie, gli action movie e così via, spero che vi piaccia! A breve farò anche la terza parte sperando che anche la seconda parte abbia successo! Scrivetemi nelle recensioni altri luoghi comuni sui film targati Usa!
Genere: Comico, Demenziale, Parodia | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
:" Sono cresciuto guardando i film ed ho imparato molte cose anche se poi a dire il vero alcune sono misteriose!". 
Nei film americani i bambini hanno quasi sempre dissapori con il padre. Infatti costui sarà sempre un manager di qualche importante azienda coinvolto in qualche progetto (Di solito con aziende giapponesi) il padre lavorerà talmente tanto da dimenticharsi di andare alla partita di baseball del figlio (Ovviamente quella più importante della stagione), colto da una illuminazione il padre abbandonerà una riunione con i mega capi della azienda giapponese (Che sono talmente tanti da ricordare il consiglio dei dieci assenti di Fantozzi) il padre scapperà così dal lavoro senza subire alcun provvedimento o richiamo discplinare (Si nei film americani possono scappare dal lavoro durante una riunione che potrebbe decidere il futuro della azienda) Il padre dopo aver guidato e violato qualche limite di velocità (Non manca mai il siparietto con il poliziotto e lui che dice:" Sto perdendo la partita di mio figlio!"). Arrivato al campo la squadra del figlio sta subendo una batosta assurda ma all'arrivo del padre il figlio si dimostrerà una sorta di Messi del Baseball facendo una marea di punti, il padre griderà la famosa frase:" Sei il mio campione, puoi farcela!". Il figlio (Che poco prima avrebbe perso anche contro dei bambini di 5 anni) ovviamente segnerà il punto decisivo. 

Se due innamorati sti stanno per baciare state tranquilli che qualche simpaticone interromperà quel momento (Chiudere le porte a chiavi in America si vede che è troppo difficile) 

Se vai al college o giochi a football, fai la cheerleader o sei un secchione, non ci sono altre scelte. 

Il ragazzo della protagonista quasi sempre tradirà la ragazza con la sua migliore amica 

Nei film di Chuck Norris costui è praticamente la perfezione fatta a persona, infatti il buon Chuck non solo non verrà mai colpito dagli antagonisti ma riuscirà ad ucciderli in modi sempre più comici e a fare cose talmente improbabili che farebbero ridere anche The Rock.  

La polizia nei film americani è utile come un dizionario di uzbeko nel Sahara, infatti le forze dell'ordine all'inizio non crederanno alla chiamata di pericolo dei protagonisti credendolo uno scherzo (Chiunque fa scherzi alla polizia alle due del mattino dicendo che il simpatico vicino di casa ha fatto irruzione con una sega elettrica) All'arrivo della polizia la situazione sarà già risolta e il nemico sconfitto. In alcuni casi la polizia sarà addirittura dalla parte dell'antagonista. 

Sei di colore nei film americani devi essere sempre un rapper della strada a tutti gli effetti, devi girare con una radio gigante sulle spalle, spacciare e fumare erba e ovviamente devi saper giocare a basket. 
Poco importa se è un guerriero di qualche tipo o il cuoco del can you eat sotto casa tua, se è un cinese/giapponese stai sicuro che saprà a memoria ogni tipo di arte marziale sulla faccia della terra e sarà in grado di sfoderare calci e pugni che in confronto Goku e Vegeta sembreranno i ragazzini cintura gialla del corso di karate.  
Se nel film lanciano un gruppo di persone nello spazio, quasi sempre uno si deve sacrificare a caso. (E poi alla Nasa dicono che c'è carenza di personale) 
Poco importa se sei la ragazza più racchia della scuola e hai il fisico della Vanoni e la faccia di Gattuso. Riuscirai comunque a entrare nelle grazie della
ragazza più fashion e cool del liceo che in meno di 24 ore ti trasforma da racchia a Felicity Jones. 

Sei sei la ragazza adolescente di una famiglia americana sai che per mezz'ora di film devi rompere i tuoi genitori per farti accompagnare al centro commerciale. 

:" Ragazzi ci fermiamo qui per stanotte, domani ripartiamo!". 
Il giorno dopo verranno trucidati dal solito killer di turno ovviamente. 
Gli americani (Che sono furbi più di una faina sui binari di Milano Centrale) non usano allarme e non chiudono mai la propria automobile con la chiave, tanto non la ruba nessuno (Forse) 
Quando passi col rosso tutti si fermano e restano dentro alle loro macchine (Proprio come in Italia) 
I ragazzi adolescenti organizzeranno ovviamente feste in stile Project X quando i genitori sono fuori città. Ovviamente la situazione in poco tempo sfugge di mano ai poveri malcapitati e la loro casa verrà devastata da un branco di vandali che in confronto gli Unni di "Mulan" sono i casinisti dei posti dietro del pullmino della scuola. 

Secondo uno studio dell'università del Massa.... Massachu.... Va be di una importante università americana, essere il cattivo nei film è abbastanza sconveniente perchè se ti trovi davanti all'eroe disarmato stai sicuro che la tua arma sarà sicuramente scarica o si incepperà (Guarda che coincidenza e che colpo di fortuna per il nostro eroe) 

Il nerd della scuola è così sfigato che Fantozzi potrebbe darli l'oscar per la sfiga! Ma a fine film riesce a farsi amico tutti gli studenti del liceo, i professori, il preside, i bulli, I Jawas e i Minions. 
I poliziotti e la scientifica trovano sempre impronte o macchie di sangue per risalire al colpevole (Quando si dice aver colpo di sedere) Quasi sempre l'agente della scientifica che fa le foto alla scena del crimine è una ragazza sui 30 anni oppure un tizio con gli occhiali. 
I taxi sono i mezzi più sicuri in casi di emergenza immediata: 
:" Buongiorno, la porto in stazione centrale?". 
:" Segua quell'auto!".  
Le auto sia che si tratti di un piccolo graffio allo sportello o che cadano dall'Everest esploderanno quasi sempre in modo violento, sono arrivato alla conclusione che negli Usa le macchine vanno a nitroglicerina e non a benzina! 

Se qualcuno sta facendo atterrare un aereo di linea (Dopo il solito attentato sventato o avaria pesante) Appena toccherà la pista dell'aeroporto il carrello esploderà. 

Nei film americani i treni non si vedono mai se non quando qualcuno rimane bloccato su un passaggio a livello e casualmente in quel momento passa proprio un treno (Almeno non si lamentano dei ritardi di Trenitalia)  

Il cattivo abita sempre in una mega villa e ogni volta che riceve ospiti (Anche loro importantissimi e cattivissimi) è sempre a bordo piscina con un cocktail in mano e accerchiato da un gruppo di ragazze in bikini.  

Gli uomini vanno sempre a letto con canottiera e bermuda a prescindere che sia il caldo infernale oppure -67 gradi con Elsa fuori che canta:" Let it go".

Le donne invece si svegliano sempre fresche, di buon umore, pettinate e con l'alito che profuma di rose, in Italia invece quanto ti svegli accanto al tuo/tua partner e senti lo stesso odore che potrebbe provenire dalla bocca di uno squalo bianco. 
   
 
Leggi le 3 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Comico / Vai alla pagina dell'autore: Fede883