Storie originali > Comico
Ricorda la storia  |      
Autore: Fede883    30/08/2017    1 recensioni
Dopo aver affrontato i luoghi comuni dei film americani oggi voglio caricare questo scritto in cui ho raccolto le stranezze del noto videogioco di calcio Pro Evolution Soccer (Meglio conosciuto come Pes) Molti di voi avranno sicuramente giocato a questo gioco magari facendo partite con i vostri amici. Come ben saprete una delle modalità più famose e conosciute e la Master League (Una vera e propria simulazione di un campionato di calcio con tanto di partite di Champions/Europa League, promozioni, retrocessioni e addirittura il calcio mercato dove puoi comprare giocatori) Questo gioco però nasconde molte insidie di cui vi parlerò, qui parlo delle caratteristiche di gioco affrontando svariati bug e luoghi comuni di Pes! Fatemi sapere che ne pensate e scrivetemi un bug o luogo comune nei commenti se non lo scritto io!.
:" Amici la difesa si è addormentata, come quella del bosco!".
Genere: Comico, Demenziale, Parodia | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Pro Evolution Soccer (Meglio noto anche come Pes o per i nostalgici degli anni 90' "Winning eleven") è una specie di videogioco a tema calcistico che ogni anno invade i negozi e fa un boom di vendite. Ci sono molte cose però che questo gioco fa apparire come "reali" ma che nel gioco del calcio non succederebbero mai! Andiamole a vedere, siete pronti, allora calcio d'inizio. 

Il calcio secondo Pes (O presunto tale) 
Per tirare le punizioni puoi usare anche i migliori tiratori della storia ma ricordati non segnerai mai su punizione nemmeno se in porta c'è il quarto portiere della primavera della Nocerina. 

Che il giocatore abbia appena subito un intervento pesantissimo dall'avversario o che si sia sbucciato solamente un pò ginocchio ricordati che in questo gioco i falli sono un opinione strettamente personale dell'arbitro. 
Puoi avere in squadra anche il giocatore pù forte del gioco ma quando ci giocherai questo si rivelerà un pippa colossale che nemmeno al campionato dell'oratorio si vede un giocatore così penoso, il contrario accade quando questo giocatore viene usato dalla CPU infatti qui si transformerà in una micidiale macchina da gol da fare invidia a Cristiano Ronaldo e Messi fusi in una sola persona. 

Non cercare mai (E dico mai) di superare il mediano metodista della squadra avversaria sopratutto se quest'ultimo è calvo, di colore o brasiliano. 
Quando giochi la coppa internazionale (I mondiali di calcio per farla breve) puoi tranquillamente vincere a mani basse contro la Spagna o la Germania usando il Timor Est ma se giocherai contro la Malaysia questi si rivelerano giocatori di talento impressionante e riuscirai a perdere (Alla faccia del realismo) 
Se stai giocando il campionato master e il tuo attaccante è primo nella classifica dei marcatori stai sicuro che il CPU lo mette fuorigioco per un casuale infortunio che lo terrà fuori dal campo quelle 8968858 settimane. 

Non puoi evitare di giocare le amichevoli estive pena l'esplosione del gioco. 
Nella modalità Master League è più facile battere il Chelsea che l'Apoel Nicosia. 

I portieri famosi diventano tutte delle schiappe immonde da far sembrare il ragazzino scarso che mettevi in porta quando eri bambino un fenomeno. I portieri invece deboli (Come Rosati, Campagnolo, Gillet e via dicendo) diventeranno tutti dei fenomeni e pareranno l'impossibile. Se gli tiri una madonna parano anche quella. 

Se nella modalità Master League stai per affrontare la partita che vale lo "scudetto" stai pur certo che il tuo attaccante verrà casualmente convocato dalla sua nazionale (Quando si dice che le coincidenze non esistono) 

Il fatto che i giocatori abbiano volti e nomi reali è una incerdibile coincidenza, infatti il più delle volte non noterai nessuna somiglianza. 

Una caratterista principale di Pes sono "le regole non scritte" In che senso direte voi? Ovvero se il tuo giocatore è lanciato in contropiede e si trova davanti al portiere avversario pronto a tirare una bomba all'incrocio dei pali state certi che proprio in quel momento il vostro giocatore avrà un crollo fisico e perderà il pallone dai piedi, di conseguenza il difensore riuscirà a recuperare la palla e a lanciare il contropiede degli avversari che troveranno campo aperto segnando senza alcuna difficoltà. 

Quando pensate di vincere una partita o di pareggiarla contro una squadra molto più forte della vostra beh non illudetevi, gli avversari per una botta di cu...... (Scusate fortuna) riusciranno ad avere un calcio d'angolo a favore. Di solito i vostri difensori inizieranno ad osservare l'omino del caffè Borghetti in curva perdendo di vista gli attaccanti avversari, non contenti della beffa arriverà il giocatore più scarso e improbabile della squadra avversaria (Tipo Mauro Esposito nella Roma) Questo colpirà il pallone di testa alla "Holly e Benji" e riuscirà a segnare. Tutto questo ovviamente accadrà al 90' o nei minuti di recupero.

L'arbitro in questo gioco è una entità dotata di coscienza propria, infatti se un tuo giocatore viene falciato in area di rigore state tranquilli che il rigore non viene dato (I rigori sono cose estramente rare in questo gioco almeno per te) Ma se per sbaglio un tuo giocatore fa un garretto ad un avversario mentre questo non sta nemmeno correndo state sicuri che vi verrà assegnato contro un calcio di punizione (Dove di solito l'avversario segnerà) il vostro giocatore verrà espulso e per poco non ci sarà la squalifica del campo. 

In Pes è una cosa normale che una amichevole tra la Cremonese e il Matera sia giocata al Camp Nou (Addirittura con il tutto esaurito) credo che da Cremona non sia comodo subito arrivare a Barcellona per una partita di calcio (Figuriamoci da Matera). 

Questo gioco sarebbe in grado di far bestemmiare anche il più convinto dei credenti . 
Poco importa se domini tutta la partita e ha l'80% del possesso palla, hai preso 77 pali, 44  traverse e il portiere ha parato anche la lattina di birra che hanno lanciato dagli spalti, all'ultimo minuto prenderai gol da gioco da fermo (I ricercatori Oral-B stanno ancora cercando di capire questo fenomeno). 

Nel campionato Master poco importa se il tuo attaccante ha segnato 66 gol in due anni con la maglia dell'Empoli e ha vinto Champions League, pallone d'oro, coppa nazionale, campionato e supercoppa europea a 18 anni le uniche squadre che vorranno prendere il tuo attacante saranno l'AZ, il Sunderland o l'Hull City e il più delle volte offrendo contratti ridicoli. 


   
 
Leggi le 1 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Comico / Vai alla pagina dell'autore: Fede883