Storie originali > Introspettivo
Ricorda la storia  |      
Autore: DarkViolet92    10/09/2017    3 recensioni
Natale da sola, ti hanno lasciata anche i tuoi migliori amici con cui ti eri organizzata apposta per questa serata, perché casualmente, tutti i loro cani hanno avuto contemporaneamente delle cucciolate.
Perciò, pur essendo di malumore per via del bidone che ti hanno rifilato, ti armi di santa pazienza e ti cimenti a preparare i Cappelletti in brodo, tipici della tua amata Emilia Romagna… ci riuscirai, o dovrai chiamare i pompieri per spegnere l’incendio a causa della tua scarsa attitudine culinaria?
Genere: Fluff, Introspettivo | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: Raccolta | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Acrostico sui Cappelletti in brodo Romagnoli

NOTE D’AUTRICE:
Questa storia non è scritta a scopo di lucro, partecipa semplicemente al seguente contest: “In giro per l’italia a suon di acrostici culinari” indetto dall’autrice Clairemonchelepausini.
 
Caciotta,ricotta,parmigliano grattuggiato,noce moscata,quante uova crude?ne metto 8.
Aggiungo anche un po’ di scorza di limone grattuggiato,se non c’è li trovo insipidi…
Premo adagio il ripieno,prima di chiudere la pasta dei quarantacinque Cappelletti,
Per avere la certezza, dopo averli tagliati, che non si aprano improvvisamente durant
E la cottura del brodo di carne… a proposito,devo prepararlo! Vediamo un po’, metto il
Lombo di maiale e il cappone disossato avanzati dal ripieno più gallina e vitello, li tag
Lio a cubetti e li faccio cuocere in padella col burro per circa quindici minuti,nella p
Entola intanto,poso 4 pomodori, le ossa lavate della carne, 2 sedani e 2 cipolle e 4 caro
Te. Aggiungo un litro e mezzo d’acqua fredda e accendo il gas al massimo della po  
Tenza, per poi poggiare il coperchio. Dopo mezz’ora, sposto la potenza a media e agg
Iungo la carne ormai tiepida che avevo precedentemente cotto in padella nel burro.
 
Immediatamente dopo ricopro la pentola con il coperchio, dopo due ore, decido di aggiu
Ngere finalmente anche i Cappelletti e un pizzico di sale e pepe,per ricoprirli… ora il
 
Brodo mi sembra sufficentemente bollente, anche i Cappelletti,spengo il gas e li
Ritiro lentamente cinque per volta con la schiumarola  nei cinque piatti f
Ondi che avevo precedentemente preparato sulla tavola,prima del bidone.
Dling dlong!Chi sarà mai a quest’ora? Mi chiedo, dopo aver finito di servire nei piatti…
Oriana,Maria,Flavia,Dario e Andrea, con i loro cani e i cuccioli, ecco chi ha suonato.       
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           
   
 
Leggi le 3 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Introspettivo / Vai alla pagina dell'autore: DarkViolet92