Storie originali > Poesia
Segui la storia  |       
Autore: Leaina    11/09/2017    4 recensioni
Sillabe e scarabocchi malfermi, figli mai nati.
Genere: Generale | Stato: in corso
Tipo di coppia: Nessuna
Note: Raccolta | Avvertimenti: Incompiuta
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
A Bruna, primo ed unico vero amore di mio padre.
Ho sempre tentato di scrivere di te, ma non ci sono parole adatte al sentimento che provo nei tuoi confronti...





II.

Un vestito di fiori e una vecchia foto:
di te non rimasto altro al mondo.
E tutto andato perdendosi in quel cassetto
che anche ora Atta esita a riaprire...
Bruna la ruggine sul lucchetto
e il nome che anche ora tanto gli duole.
E bruni sono i miei odiati capelli,
che accarezza e tira come fossero i tuoi.



   
 
Leggi le 4 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: Leaina