Ulisse Degli Architravi
Membro dal: 15/06/17
Nuovo recensore (0 recensioni)
 

Questa è una storia che va narrata ad alta voce, sull'epidermide del mulo.
Una strana, zozza famiglia. Una casa piena di zitelle occhiute e spione; qualcosa di macabro forse, ma sicuramente grottesco e manesco, a volte.
La dimora di peti dissonanti e i recinti dai forti fanculo.
Occupazioni ignobili e noiose, mentre nelle profonde pentole gorgogliano minestre d'avanzi e tante frattaglie.
Quando a Londra Dracula cercava di non farsi fare allo spiedo e ad Est qualcuno beveva sangue inveendo contro il suo molestatore a botte di "sacripante", a sud... ci si poneva una domanda (forse) abbastanza grossolana e ingombrante:
Può un cretino innamorarsi di un capro?
Autore: Ulisse Degli Architravi | Pubblicata: 15/06/17 | Aggiornata: 15/06/17 | Rating: Arancione
Genere: Comico, Erotico, Satirico | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Het, Slash, Crack Pairing | Note: Lemon, Lime | Avvertimenti: Contenuti forti, Non-con, Violenza
Categoria: Storie originali > Comico |  Leggi le 1 recensioni