Daifukumochi
Membro dal: 01/07/17
Nuovo recensore (25 recensioni)
 

Come glielo dici, a una donna così, che tu vorresti salvarti, e ancora di più vorresti salvare lei con te, e non fare altro che salvarla, e salvarti, tutta una vita, ma non si può, ognuno ha il suo viaggio, da fare, e tra le braccia di una donna si finisce facendo strade contorte, che neanche tanto capisci tu, e al momento buono non le puoi raccontare, non hai le parole per farlo, parole che ci stiano bene, lì, tra quei baci e sulla pelle, parole giuste, non ce n’è, hai un bel cercarle in quel che sei e in quel che hai sentito, non le trovi, hanno sempre una musica sbagliata, è la musica che gli manca, lì, tra quei baci e sulla pelle, è una questione di musica. Così poi dici, qualcosa, ma è una miseria.
- Elisewin, io non sarò mai più salvo.
Come glielo dici, a un uomo così, che adesso sono io che voglio insegnargli una cosa e tra le sue carezze voglio fargli capire che il destino non è una catena ma un volo, e se solo ancora avesse voglia davvero di vivere lo potrebbe fare, e se solo avesse voglia davvero di me potrebbe riavere mille notti come questa invece di quell’unica, orribile, a cui va incontro, solo perché lei lo aspetta, la notte orrenda, e da anni lo chiama. Come glielo dici, a un uomo così, che diventare un assassino non servirà a nulla e a nulla servirà quel sangue e quel dolore, è solo un modo di correre a perdifiato verso la fine, quando il tempo e il mondo per non far finire nulla sono qui a aspettarci, e a chiamarci, se solo sapessimo ascoltarli, se solo lui potesse, davvero, davvero, ascoltarmi. Come glielo dici, a un uomo così, che ti sta perdendo?

[...]

È la musica che è difficile, questa è la verità, è la musica che è difficile da trovare, per dirselo, lì, così vicini, la musica e i gesti, per sciogliere la pena, quando proprio non c’è più nulla da fare, la musica giusta perché sia una danza, in qualche modo, e non uno strappo quell’andarsene, quello scivolare via, verso la vita e lontano dalla vita, strano pendolo dell’anima, salvifico e assassino, e saperlo danzare farebbe meno male, e per questo gli amanti, tutti, cercano quella musica, in quel momento, dentro le parole, sulla polvere dei gesti, e sanno che, ad averne il coraggio, solo il silenzio lo sarebbe, musica, esatta musica, un largo silenzio amoroso, radura del commiato e stanco lago che infine cola nel palmo di una piccola melodia, imparata da sempre, da cantare sotto voce

- Addio, Elisewin. 
Una melodia da nulla. 
- Addio, Thomas.

[...]

- E com'è?... Il mare, com'è?
Sorride, Elisewin. 
- Bellissimo. 
- E poi?
Non smette di sorridere, Elisewin. 
- A un certo punto, finisce. 

Oceano Mare - A. Baricco



Lei leggeva un libro, ad alta voce, e questo lo rendeva felice perché pensava non ci fosse voce più bella di quella, al mondo.
Compì 33 anni il 4 settembre 1862. Pioveva la sua vita, davanti ai suoi occhi, spettacolo quieto.

Seta - A. Baricco




Potevo essermi innamorato di lei? Ero felice e inquieto allo stesso tempo. Questa confusione mi fece intuire che la mia anima avrebbe potuto lacerarsi tra il pericolo di prendere questa felicità sul serio e la meschinità di prenderla alla leggera.

Il Museo dell'Innocenza - O. Pamuk



In occasione dei miei 26 anni ho voluto dedicarmi una poesia delirante che penso possa riassumere bene l'insensatezza con cui ho con-vissuto fino ad ora. Non sopporto il mio compleanno e quest'anno ancor meno del solito, per questo ho voluto "celebrare" così.
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 27/07/17 | Aggiornata: 27/07/17 | Rating: Giallo
Genere: Drammatico, Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nonsense | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 1 recensioni

Scrivere come cura al vuoto che avanza minaccioso, le parole come scudi, lance, frecce, dardi avvelenati, trincee, compagni fedeli. Raccolta di battaglie della mia anima.
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 08/07/17 | Aggiornata: 24/07/17 | Rating: Giallo
Genere: Introspettivo | Capitoli: 5 - Raccolta di Flashfics | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 9 recensioni

12 anni fa conobbi una persona disposta a navigare con me per sempre. Non ero forte, non ero stabile, non ero coraggiosa, non me lo meritavo forse, ma a lei non è mai importato niente.
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 19/07/17 | Aggiornata: 19/07/17 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Poesia, Slice of life | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 2 recensioni

Marco è un ragazzo nella norma, come ce ne sono mille altri: banale, piatto, convenzionale, fa di tutto per non dare nell'occhio. Caterina è strana, scomposta, disordinata, sembra nata nel lato sbagliato del mondo o addirittura direttamente nel mondo sbagliato. Marco e Caterina si incontrano per caso, su un treno, ed è così che la loro storia ha inizio, una storia che li porterà a mettere in discussione tutto, a scavare a fondo, sempre più a fondo, finché...
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 09/07/17 | Aggiornata: 14/07/17 | Rating: Giallo
Genere: Drammatico, Introspettivo, Sentimentale | Capitoli: 2 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 0 recensioni

Un addio tardivo ha prosciugato le lacrime rimaste, bastavano a colmare un pozzo profondo come il vuoto: tu non ci sei.
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 06/07/17 | Aggiornata: 06/07/17 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 2 recensioni

I sogni, si sa, sono effimeri e destinati a durare poco e a lasciarti un retrogusto amaro sul palato, quando improvvisamente sei costretto a svegliarti. Tuttavia, mentre sogni, abbracci momenti di pura felicità e ti sembra di toccare letteralmente il cielo con un dito. Questa è la storia di un sogno turchino in estate.
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 05/07/17 | Aggiornata: 05/07/17 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 3 recensioni

Un brutto ritratto delle mie giornate apatiche.
Autore: Daifukumochi | Pubblicata: 03/07/17 | Aggiornata: 03/07/17 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 3 recensioni