Yume704
Membro dal: 14/07/14
Nuovo recensore (7 recensioni)
 

Mi piacciono le persone che scrivono in italiano corretto, con le virgole e i punti al posto giusto, quelle che sanno come parlare e consolare una persona usando solo le parole, perché sono quelle che poi, quando ti vedono, ti abbracceranno forte.

Mi piacciono le cartoline dai posti lontani, le lettere ingiallite e anche quelle che non lo sono, la musica, le felpe enormi e calde, specie se di qualcun altro, specie se quel qualcun altro sei tu e quelle felpe hanno il tuo odore.

Mi piace camminare per strada e vedere l'amore, chi va in giro con le cuffiette nelle orecchie, canticchia canzoni che sanno di sogni e ha gli occhi persi in un altro universo. Mi piace il mare d'inverno, quando in spiaggia non c'è nessuno se non i tuoi pensieri, tu e qualche altra persona.

Mi piacciono le canzoni forti, che sono le più realistiche: ti ricordano quanto tu voglia solo e semplicemente urlare quando ami, che di sofferenza o di gioia non importa.

Amo i fumetti, quelli che ti lasciano le mani nere e la testa piena di ideali. La pioggia sui vetri delle finestre mentre tu mi stringi ed insieme guardiamo il mondo che finalmente è felice e canta la sua canzone fatta di ticchettii e schianti, che mi ricorda sempre un po’ me stessa e le promesse mantenute. Come le salite che mantengono la promessa di una discesa dove il vento accarezza la pelle e le gambe corrono da sole senza cadere.

Amo le fotografie spontanee, quelle in cui sorridi e pensi “Cazzo com'ero felice”.

Amo i tuoi sorrisi e i tuoi baci inaspettati, quelli che per il primo istante tieni gli occhi sbarrati e poi sorridi, quelli che dicono “mi stai facendo vivere”.

Mi piacciono gli occhi, chiari, scuri, verdi, azzurri, grigi o marroni, per me rappresenteranno sempre un qualcosa da esplorare, da capire, da ammirare in tutte le sue sfaccettature.

Mi piacciono molto anche i dettagli e ancora di più le persone che li notano, le sorprese, le mani intrecciate, la pelle da sfiorare mentre dormo con te, gli abbracci da dietro, i baci sul collo, i gatti, le carezze sul viso, le mani fra i capelli durante i baci, le coperte calde da condividere con qualcuno, il fuoco che scoppietta nel camino, le biblioteche nascoste e polverose, ma anche quelle piene di gente che cammina silenziosa suoi pavimenti di legno, ognuno perso nel suo mondo.
Mi piacciono quelle persone che ti baciano all’improvviso, senza un motivo, per avere ogni volta l’emozione di un amore che sorprende, quelle che usano gli abbracci invece delle parole quando sei triste, e che, invece dei consigli usano il battito del loro cuore per calmarti. Mi piacciono quelle persone che amano ridere più che sorridere.
Mi piacciono quelle persone che sanno isolarsi nella malinconia dei miei silenzi, che capiscono l’importanza di un pianto liberatorio.
Mi piace l'amore, quello sì, mi piace davvero tantissimo, almeno quanto mi piacciono le persone, così piene di cose da scoprire. Mi piace il mondo e poi mi piaci tu, che sei il mio mondo. 


"Caro Polvere di Stelle, non so se presterai attenzione a queste parole che ti scrivo, dati i tuoi mille impegni, il tuo tempo che fugge sempre via. Eppure sono qui a scriverti senza sapere se leggerai, perché augurarti buon compleanno in questo modo è l'unica cosa che sono stata in grado di fare."
Senza il coraggio di consegnare una lettera scritta otto giorni prima, lascio a chi vorrà leggere questo piccolo augurio per il compleanno di un uomo che mi è sempre rimasto accanto, supportandomi in momenti difficili ed insegnandomi tante cose. Scrivo a lui, che è sempre pieno di impegni, ma che ha sempre trovato il tempo di abbracciarmi quando ero giù.
Buon compleanno a te che sei diventato quel fratello maggiore che non ho mai avuto.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 10/01/17 | Aggiornata: 10/01/17 | Rating: Verde
Genere: Generale, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Generale |  Leggi le 0 recensioni

Uno sfogo. Uno sfogo ripetitivo e senza senso.
Dal testo:
"Ti ho chiamato ombra ed hai risposto.
Ti ho chiamato buio e sei venuto.
Ti ho chiamato salvezza e mi hai teso la mano, lasciando che fossi io a salvare te."
Autore: Yume704 | Pubblicata: 03/12/16 | Aggiornata: 03/12/16 | Rating: Verde
Genere: Generale, Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni

Ancora una poesia “antica” che recupero da un vecchio diario. Siamo piccoli, noi quattro, e ci divertiamo con pochissimo. Ci basta una villa in campagna, una piscina poco profonda e la voglia di stare insieme, colorando le nostre mattine di gioia e risate.
(A Marco e Rebecca per i nostri giorni spensierati e leggeri)
Autore: Yume704 | Pubblicata: 20/11/16 | Aggiornata: 20/11/16 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Poesia, Slice of life | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni

La mia prima poesia, scritta alcuni anni fa, che vi propongo perché avevo paura di perderla.
Parlo della notte, una notte serena, stellata. Racconto di ciò che mi trovo intorno, una notte di campagna, eppure vicina la mare. Una notte d'estate.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 20/11/16 | Aggiornata: 20/11/16 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Poesia | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 1 recensioni

Un'ode alla sua bellezza, una poesia semplice, che non chiede niente, solo di fermarsi ad osservare la dolcezza nascosta nella figura che descrive.
(A Fabio, per i suoi occhioni blu e verdi)
Autore: Yume704 | Pubblicata: 20/11/16 | Aggiornata: 20/11/16 | Rating: Verde
Genere: Fluff, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni

Una poesia scritta per sbaglio s'un prato d'estate, qualche verso messo in strofe per un semplice "schizzo" dell'autore, ispirato ad un ombra lontana, a cui neppure chi scrive sa dare un senso.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 30/07/16 | Aggiornata: 30/07/16 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Malinconico, Poesia | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 2 recensioni

Descrizioni di persone che mi passano davanti nel cammino della mia giornata, amici su cui cadono i miei pensieri, compagne di classe eccentriche o silenziose, una coppia di anziani sull'autobus per tornare a casa. Descrizioni così come il mondo me le presenta, descrizioni così come la mia mente decide di metterle nero su bianco. Descrizioni di persone che conosco e di sconosciuti. Descrizioni di qualche riga e descrizioni che occupano “pagine” intere.
One shot, flashfic e drabble.
Descrizioni random.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 11/11/15 | Aggiornata: 22/05/16 | Rating: Giallo
Genere: Generale, Introspettivo, Slice of life | Capitoli: 10 - Raccolta di One-shots | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Raccolta | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni

“Alcuni la chiamano fede.
Io l'ho chiamato vento.
Ed il vento ha sempre risposto.”
“Cose a caso” sono sensazioni, emozioni, pensieri e descrizioni del mio mondo che si alternano a visioni personali della realtà. Spaccati di vita scritti di ritorno da giornate nere o mani che accompagnano in viaggi mozzafiato e divertenti passeggiate notturne contornate di mete ripetute nel tempo e canzoni che hanno segnato la mia storia.
(raccolta rivista, snellita, ricorretta, pronta a tornare su EFP più dolce e magica che mai)
Autore: Yume704 | Pubblicata: 11/11/15 | Aggiornata: 15/05/16 | Rating: Giallo
Genere: Introspettivo, Romantico, Slice of life | Capitoli: 28 - Raccolta di One-shots | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Raccolta | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 0 recensioni

Una poesia piccolissima, scritta per far imparare l'alfabeto ad un bimbo distratto, che ho ritrovato nei miei quaderni di una vita fa. Una filastrocca più che una poesia, scritta per vedere se, con le mie rime, si potesse fare qualcosa di buono.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 15/05/16 | Aggiornata: 15/05/16 | Rating: Verde
Genere: Generale, Poesia | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 1 recensioni

Ti chiamo stella nera, definendoti con tale nome per il tuo essere terribilmente umano, eppure capace di compiere azioni sorprendentemente uniche.
Sono in palestra e ti osservo, in assenza di altro da fare. Mi vien voglia di scriverti in una poesia, ma tutti i ricordi che condivido con te m'invadono prepotentemente la mente. Così, osservando come tu stesso sia poesia, mi vengono in mente alcune azioni che vorrei urlarti di compiere.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 05/05/16 | Aggiornata: 05/05/16 | Rating: Verde
Genere: Fluff, Introspettivo, Poesia | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 2 recensioni

Questa è la storia di un ragazzo che voleva solo vivere in pace con sua sorella, ma non c'è riuscito. Per questo è costretto ad un viaggio che lo porterà a mettersi contro il cuore governativo del mondo e viaggiare per diverse dimensioni alla ricerca di quella ragazza che aveva giurato a se stesso di proteggere.
Questa è la storia di due sorelle gemelle, così diverse eppure così simili, parte di un unico essere dai destini incrociati e divergenti.
“Saigo no wakare”, l'ultimo addio, il desiderio di far tacere finalmente la nostalgia, la voglia di recuperare un passato perduto e di costruire un futuro migliore.
Saigo no wakare è un viaggio, è una storia dura e viva, un racconto dolce eppure crudele.
Saigo no wakare è l'epopea di un ragazzo alla ricerca di sua sorella.
Saigo no wakare è la storia di mille guerre e pochi abbracci, è la vita che abbraccia la morte, diventando tutt'uno con essa.
(Al Teme, perché la storia l'ha scritta lui, per me. Al Teme perché mi dispiace di avergli fatto male.
Al Teme perché è stato il primo ad avermi voluto bene davvero, il primo a cui io abbia voluto bene davvero)
Autore: Yume704 | Pubblicata: 06/04/16 | Aggiornata: 04/05/16 | Rating: Giallo
Genere: Avventura, Fantasy, Romantico | Capitoli: 4 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Violenza
Categoria: Storie originali > Fantasy |  Leggi le 0 recensioni

Questa è la Nostra storia, fatta di baci, abbracci, momenti di tenerezza e momenti perversi, fatta di parole e di silenzi. Qui ci sono le nostre paure e le nostre paranoie, le nostre mille incertezze e le nostre poche sicurezze, qui ci simo noi, io così lunatica ed intraprendente, tu così sicuro del domani eppure così timido. Qui ci siamo noi. Con i nostri difetti ed il nostro amore, così perfetti nelle nostre imperfezioni.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 21/08/15 | Aggiornata: 12/04/16 | Rating: Giallo
Genere: Fluff, Introspettivo, Slice of life | Capitoli: 15 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Raccolta | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 0 recensioni

Una poesia scritta per caso durante un'ora vuota, un ragazzo che sento come fratello e che paragono ed elementi della natura, così simili a lui; un registro medio-alto, inadatto alle mie poesie solitamente semplici, che nasce da un esperimento e la voglia di parlare ancora una volta di quest'essere così speciale.
'A Davide perché è una cosa chiara e non una cosa ovvia'
Autore: Yume704 | Pubblicata: 04/04/16 | Aggiornata: 04/04/16 | Rating: Verde
Genere: Generale, Poesia | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 1 recensioni

Come può, uno come lui, non ispirar poesie??
Ma più che poesia è una filastrocca senza rime, un elenco di caratteristiche che rendono bello un amico che ha deciso di lasciare il suo segno indelebile nei miei pensieri del sabato pomeriggio e sulla carta dei miei quaderni.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 16/03/16 | Aggiornata: 16/03/16 | Rating: Verde
Genere: Generale, Introspettivo, Poesia | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 2 recensioni

Una notte insonne e la voglia di scrivere un grazie in modo diverso. Due fratelli, due persone che mi hanno aiutata a crescere e migliorarmi. A Gionata e Davide, una lettera per dirgli grazie, loro che sono stati due pilastri importanti della mia rinascita e che restano tutt'ora una parte fondamentale della mia vita.
Autore: Yume704 | Pubblicata: 20/02/16 | Aggiornata: 20/02/16 | Rating: Verde
Genere: Generale, Introspettivo | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni
[Precedente] 1 2 [Prossimo]