NobodyUnderstandsMe
   
Membro dal: 08/11/14
Recensore Veterano (214 recensioni)
 

[Tratto dalla mia nuova opera, "Principe del Caos, Re del Cinismo, Imperatori del Disastro", in arrivo, tra qualche mese, su EFP]


[...] Perché il cuore era solo il simbolo di un'umanità da me abbandonata tempo addietro.


[...] Avrei dovuto fingere. Sempre. Anche quando fossi stato stanco di farlo.


[...] Ero falso. E amavo esserlo.





Roberto e Christian.
Studente e professore.
Una storia in cui decadranno i limiti morali imposti dalla società. Una storia in cui filosofia e psicologia faranno l'amore. Una storia in cui non esisterà il relativo, perché "il relativo esiste solo nella mente dei codardi". Una storia in cui entrambi impareranno a nutrirsi solo di fiele biancastro. Se cercate qualcosa di semplice, questa storia è perfetta per voi; se cercate qualcosa di complesso, questa storia è perfetta per voi: "è nella semplicità che si nasconde la complessità". Una storia come tutte, in fondo. Molto in fondo.
[Tratto dalla prefazione]
Gli uomini che sbagliano tendono alla perfezione; gli uomini che non sbagliano sono ancora più perfetti.
Gli uomini perfetti sono belli, eruditi e intelligenti e, sopratutto, non esistono; gli uomini imperfetti sono brutti, stolti e corrotti, e, soprattutto, esistono.
[...]
La filosofia è il sole che si appoggia sulle lenzuola e illumina le macchie di Seme: rivela.
L'arte è infinitamente utile; l'uomo è infinitamente inutile; la filosofia è la chiave esegetica di entrambi, ed è l'Eros di Diotima.
[...]
Dio non è morto: sono morti i Cristiani.
Dio è morto: tutti i sorrisi sono fallaci.
[...]
Questo romanzo è solo il mio Cuore gettato sull'asfalto di una società scientista. Calpestatelo.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 05/04/17 | Aggiornata: 21/04/17 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Erotico, Introspettivo | Capitoli: 3 | In corso
Tipo di coppia: Het, Slash | Note: Lemon, Lime | Avvertimenti: Contenuti forti
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Scolastico | Leggi le 13 recensioni

"Perché io sono solo un uomo che si finge poeta. E non ho diritto di essere letto. Né di essere ascoltato. E neanche di vivere: forse è per questo che sono già morto; forse è per questo che non ho mai vissuto; forse è per questo che non sono mai nato".
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 21/04/17 | Aggiornata: 21/04/17 | Rating: Verde
Genere: Angst, Introspettivo | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 0 recensioni

Smettila di fingere di essere cotone in una vasca sanguinante: stai bene, ora - non riesci a esserne felice?
(150 parole)
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 29/03/17 | Aggiornata: 29/03/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Triste | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni

Dove la manipolazione filosofica incontra la manipolazione psicologica.
[Tratto dal quarto capitolo]
"Solo una cosa c'è, per l'uomo, più cara dell'amore: il bene per sé", scrivi, in un melenso atto di individualismo: sei l'angelo non ancora decaduto, con rose biancastre decorato, destinate ad appassire. Ancora, mai furono dette parole più vere, ma, attento, perché ogni fiore è destinato a bruciare di fronte al fuoco dell'Inferno - e, allora, non sarebbe più bello bruciare in due?
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 17/03/17 | Aggiornata: 28/03/17 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Erotico, Poesia | Capitoli: 4 - Raccolta di Flashfics | In corso
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 13 recensioni

[Ho scelto di non eliminare i primi otto capitoli per permettere a voi - e, soprattutto, a me - di vedere la mia evoluzione come scrittore, ma il nono capitolo segna una rinascita]
[Tratto dal nono capitolo]
"La tua arte è solo il riflesso del tuo egocentrismo"
"E la tua retorica è solo il riflesso di una tua incapacità di produrre arte"
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 02/11/15 | Aggiornata: 26/03/17 | Rating: Giallo
Genere: Drammatico, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 9 | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Contenuti forti
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 76 recensioni

[...]
Diamo il via a queste danze di spine,
Abbeverandoci con miele biancastro
E colpendoci con spade di carne -
Chi sarà il primo a decadere
Tra le braccia di un sospiro?
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 15/03/17 | Aggiornata: 15/03/17 | Rating: Arancione
Genere: Erotico, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 1 recensioni

[Perché la semplicità è la chiave per arrivare a tutti]
Vidi un uomo,
Marionetta in una battaglia di fiori,
Sussurrare, alla luce di ombre appassite,
Parole prese da favole dimenticate anche da sé.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 14/03/17 | Aggiornata: 14/03/17 | Rating: Verde
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni

Pallidi racconti scritti durante i sette giorni che devo passare a Dublino.
_
"Perché viaggiare significa rimpiangere. E rimpiangere significa soffrire. E io non voglio soffrire. Non oggi."
_
Potrei raccontarti delle parole che, celeri, fuoriuscivano dalle tue labbra e che io, con grande perizia, riprodussi su fogli di corruzione sbiancati dal tuo Seme. Potrei raccontarti delle pene dantesche che passai nel tentare di decantare le tue gesta di serpe. Potrei raccontarti delle lettere che, una dopo l'altra, si arrendevano sempre. Senza riuscire a formare la parola "Amore". Senza riuscire a scrivere di terre non inquinate dalla tua saliva. Né di viaggi chauceriani. Né di angeli che non fossero divenuti uomini.
Potrei. Cazzo, se potrei.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 06/03/17 | Aggiornata: 06/03/17 | Rating: Verde
Genere: Angst, Introspettivo, Sentimentale | Capitoli: 2 - Raccolta di Drabbles | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni

[Storia partecipante al contest "Tutto fa un po' male - anche 500 parole" indetto da S.Elric sul forum di EFP]
A questo punto non ti chiedo di amarmi, ma di lasciarti amare. Come hai sempre fatto. Peccando nel nome del Leone. In silenzio. Tacendo nelle grida e gridando nel tacere. Tentando di dimenticare i tremolii del mio corpo al tuo tocco di cotone imbevuto nella bile della Donna Corrotta e le tue unghie da Henry Wotton premute sulle mie spine.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 28/02/17 | Aggiornata: 28/02/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 1 recensioni

"Su una scacchiera dipinta solo con Crisantemi, la Candida Tiranna sceglie di parlare e le sue radici si impregnano del mio dolore.
[...]
Anche questa notte, mi ergerò sulle mie gambe di anima imprigionata in un corpo di rose, e danzerò con te al ritmo dell'infrangersi delle tue promesse.
[...]
Io, carta inzuppata nella solitudine; tu, righe trascritte sulla muraglia delle aporie; noi, incatenati da fiele biancastro."
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 27/02/17 | Aggiornata: 27/02/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Drammatico, Introspettivo | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 1 recensioni

Puro tentativo.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 25/02/17 | Aggiornata: 25/02/17 | Rating: Verde
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni

[ Perché torno sempre. Anche quando il mondo si è dimenticato di me]
Ho perso la via. Ancora una volta. Su di me, cieli ottenebrati dalla nequizia; sotto di me, abissi di traviamento. Un solo modo per salvarmi: trovare una nuova via salvifica - la metrica.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 25/02/17 | Aggiornata: 25/02/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni

Perché, in amore, le lacrime devono essere ascoltate, non viste.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 13/02/17 | Aggiornata: 13/02/17 | Rating: Verde
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - Drabble | Completa
Tipo di coppia: Nessuna, Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni

Poche parole cucite sulle mie vene e amate fino al parossismo.
Poche parole cantate a bassa voce e ascoltate dalla mia anima.
Poche parole dettate dall'Ansia e dimenticate dalla mente lassa.
Poche parole gettate via e trascritte con i tremolii del mio cuore.
Poche parole - ma non significa che non facciano male.
[Tratto dalla quarta poesia]
[Perché ogni suicidio è puro esibizionismo.]
Sfila Il Funerale,
[...]
Lo spettacolo è fallito:
Non sono il silenzio del tuo trono,
Infarcito di liquidi addii
E lenzuola verdastre.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 21/01/17 | Aggiornata: 06/02/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 4 - Raccolta di Drabbles | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 1 recensioni

Questa non è poesia né introspezione: questo è il mio cuore gettato in pasto agli stolti savi: non comprenderete, perché troppo attaccati alla ragione. O, forse, sì: dipenderà tutto da voi. Accettate la sfida? Se accettate, perderete, perché sconfitti dal dolore; se non accettate, perderete, perché non vi sarete dati la possibilità di stare male. Sarete sconfitti, come ogni uomo, dalle vostre stesse azioni. A voi la scelta.
Autore: NobodyUnderstandsMe | Pubblicata: 21/01/17 | Aggiornata: 21/01/17 | Rating: Verde
Genere: Angst, Drammatico, Introspettivo | Capitoli: 1 - Raccolta di Flashfics | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 0 recensioni
[Precedente] 1 2 3 4 5 [Prossimo]