Atheleia
Membro dal: 03/11/16
Nuovo recensore (1 recensioni)
 




deviantart    instagram


Siamo l’unica specie, sulla Terra, che festeggia la settimana dello squalo. Nemmeno gli squali la festeggiano, ma noi sì. Per lo stesso motivo, io posso prendere questa matita, dirvi che si chiama Steve e fare così *spezza la matita* e una parte di voi morirà un pochino con Steve. Perché le persone possono relazionarsi a qualunque cosa, provare compassione per una matita, perdonare uno squalo e dare un Oscar a Ben Affleck dicendo che ha scritto la miglior sceneggiatura.



 

Si rese conto che dopotutto non era diversa dal luogo vuoto in cui si trovava: non una cicatrice marcava la sua pelle, non un colore tingeva i capelli o le sopracciglia, nè tantomeno le iridi. Le labbra, appena rosee, si allontanarono tra di loro in un'espressione di lieve stupore.

Una serie di esseri umani perfetti, prodotti in segreto da grandi aziende private finanziate dal governo, vengono addestrati come superhuman. Le motivazioni di tutto ciò sono sconosciute ai più, tranne che ai ribelli, i quali rubano uno dei prodotti; ma le menti pensanti, seppur non create in modo naturale, sono sempre imprevedibili.
Autore: Atheleia | Pubblicata: 10/01/17 | Aggiornata: 10/01/17 | Rating: Giallo
Genere: Introspettivo, Science-fiction | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Fantascienza |  Leggi le 1 recensioni