Recensioni di Hanna McHonnor

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Gocce di rugiada - 23/09/18, ore 11:42
Capitolo 1: Gocce di rugiada
Wow, sono senza parole per quante emozioni questa poesia mi abbia lasciato. Mi manca tantissimo leggere le tue poesie e parlare con te in privato. Ma - come ti dicevo - il tempo ho scoperto essere davvero tiranno!
Ma non potevo non passare a leggere prima di staccare una tua poesia, ho scelto questo perché l'ultima ma anche per il titolo. Mi ha ispirato immediatamente e nel leggere ho riscoperto l'amore per ciò che scrivi. Ogni parola é scritta di getto ma si incastra perfettamente con le altre. Ogni emozione che nasce é un pugnalata al cuore ed un'escalation di sensazioni fino all'ultima parola da te usata "solo".
Non smettere mai di scrivere per favore!
Recensione alla storia The Snow Of Memories - 28/02/18, ore 11:59
Capitolo 1: The Snow Of Memories
Grazie di avermi passato il link di questo tuo pensiero fatto racconto. Lo chiamo racconto perchè nella mia mente lo classificherei più come racconto, un momento privato della tua protagonista, più che come poesia. Ma ovviamente poi ci sono diversi punti di vista, questo è solo il mio, uno dei tanti.
È molto bello e lineare con ciò che si dirà dopo questo inizio tutto ricoperto di neve, solo che ho trovato un 'so' scritto al posto di 'si'.
Tutto scorre e cade come fiocchi di neve che si sciolgono dal cielo, anch'esso completamente bianco e lucido.


-Han
Recensione alla storia Who Remains - 18/10/17, ore 14:30
Capitolo 1: Who Remains
Ciao Soul,
fiinta la lettura di questa poesia, sono stata un attimo a fissare il foglio di efp: non sapevo e non so come iniziare questa recensione. Ogni cosa che qui voglio scrivere mi sembra vana, inutile, hai già detto tutto tuo.
Anzi, volevo incollare qui sotto nella recensione una frase, o due, un pensiero che preferissi rispetto agli altri da quelli da te espressi, ma non posso farlo. Il fatto è che dovrei incollare tutta la poesia e non mi sembrava il caso, l'hai già impaginata alla perfezione tu qui sopra *-*

Il concetto da te espresso è molto ma molto importante e toccante. Ci tengo particolarmente, sopratutto perchè esprimi un concetto a me caro: il non mollare. Il credere che tutto si farà buio e che non si riesce ad andare avanti capita, non dico questo, momenit cattivi, neri come la notte... Ci saranno e sempre si vivranno... ma la vita è già così breve che togliersela da sol, per un capriccio o perchè si crede che poi si starò meglio, mi dispiace ma non riesco nè a capirlo nè ad accettarlo :/.

Sono felice di vedere che tu la pensi come me, lo so grazie a queste parole da te scitte.

La poesia è stupenda, mi hai donato tantissime emozioni diversi e lo stile con cui l'hai scritta... Non ho parole per dire quanto io l'abbia apprezzato <3 <3 <3 .

Sei bravissima nello scrivere poesie, non smettere mai e, soprtutto, sperimenta sempre perchè così ci allieterai con la tua grandezza *-*

Gli ultimi due verso... Il mondo racchiuso in sedici parole...
Recensione alla storia Smiles' Network - 27/08/17, ore 17:49
Capitolo 13: Scogli
Ciao Soul,
sonogiunta fin qui a leggere una nuova tua poesia ^-^
Mi piace molto il paragone che hai fatto con le rocce, quindi gli scogli, che si sgretolano e poi lo sgretolarsi della persona che va a 'sciogliersi' unendosi al mare. In realtà non credo che siogliers sia il termine esatto, ecco perchè l'ho messo tra virgolette. Il termine sgretolarsi, eroso, è più opportuno: mi sono immaginata una ragazza, sugli scogli, che perde man mano piccole parti di sè' come minuscoli sassolini che si disperdono per non raggiungerla mai più.
Un'immagine molto poetica!



-Han
Recensione alla storia Ehi, ma è un acrostico! [School Version] - 19/08/17, ore 16:54
Capitolo 9: Geografia
Ciao Kim,
e già la geografia è così, ma la cosa che mi ha fatto sorridere è il tuo farci vedere il significato di 'cartina' in un modo estraneo alla materia. Ci si rolla la cartina e via verso nuovi mondi, di cui non è necessario sapere confini o altro, perchè tanto ci si arriva volando...
Scusa. non so da dove mi sia uscita questa xD