Recensioni per
Dagli occhi di Cassandra
di DameOfWax

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
02/11/17, ore 18:40
Cap. 2:

Complimenti per la poesia.Mi è piaciuto tantissimo il contenuto. Già il titolo mi ha molto colpito "Dagli occhi di Cassandra" mi ha fatto subito pensare a degli occhi molto importanti, quasi fosse un personaggio storico o mitologico. Inoltre mi è piaciuta la metafora della penna pistola. Davvero complimenti
 

Recensore Veterano
08/12/13, ore 13:00
Cap. 2:

Questa poesia è estremamente interessante, a cominciare dal titolo stesso (spesso e volentieri l'ultimo tocco da aggiungere all'opera, il titolo è forse la parte più enigmatica del lavoro di uno scrittore: uno scritto non può neanche iniziare senza di esso, tuttavia non può contare unicamente sulla sua forza). Quando ho letto 'Cassandra' mi sono illuminata. Ho pensato ad un chiaro riferimento alla figura mitologica, colei che possiede il terzo occhio dei ciechi e delle medium. Lo sguardo di una veggente, tanto simile a quello di un poeta. Un poeta di fronte ad un foglio bianco è come la veggente di fronte al futuro. Bisogna cercare nel profondo della banalità umana per ritrovarvi all'interno un intero Universo, il cuore pulsante dell'essere racchiuso nella battaglia tra l'immaginazione e la concreta materialità della carta bianca. Anche se, infine, la classica regola mitologica è abilmente nascosta (forse un po' troppo in profondità?) tra i versi. Cercando, cercando, non si trova alcun riferimento alla principessa di Troia, ma scopriamo invece un mondo in miniatura fatta di ispirazione introspettiva. Meraviglioso.
"Aprire il tappo" ricorda l'immagine di uno spumante, la vittoria dell'anno novo sul passato, la vittoria di 'una pistola' durante un duello: la penna e le sue mille sfaccettature. Arma pericolosa, a doppio taglio, che va stretta nel pugno della mano battagliera. Un getto d'inchiostro sulla carta lascia una pioggia nera, indelebile, che parla allo spirito con furore. Di nuovo, interessante, ottima immagine che trasmette molto.
Unica pecca, forse ripeti troppe volte la parola 'bianca'? Non so, forse è solo il mio orecchio poco allenato. Comunque, ottima poesia. Bandierina verde a tutto spiano!
A presto,
Beads.

Nuovo recensore
14/09/13, ore 10:36
Cap. 2:

Un immagine d'impatto, forse la ripetizione della stessa parola la rende un po stucchevole. Ma vorrei sapere, se è possibile, cosa pensi tu di questa poesia. Se ti va di mandarmi un messaggio privato ne sarei molto felice. 

AE.