Recensioni per
Un povero Cristo
di Hiroshi84

Questa storia ha ottenuto 4 recensioni.
Positive : 4
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
06/02/18, ore 11:18

Ah ah ah Non sapevo avessi gestito una segheria,  ed eri tutto solo soletto... chissà quanto dev'essere stato duro per te... Tra l'altro tutto fatto rigorosamente a mano eh? Ah ah ah Mi fai morire tesoro!!!!!
Comunque, lascia che ti dica una cosa.... Tu non sei un povero cristo, tu sei un guerriero!!!! Un guerriero che ogni giorno combatte per veder realizzati i propri sogni.... nonostante tutto non ha mai perso la speranza e il tuo splendido viso ha sempre un sorriso da donare agli altri.... Ricordati sempre  che non sei un povero cristo, no tesoro tu sei un combattente e devi essere fiero di te stesso.... Ti voglio un mondo di bene tesoro 

Recensore Junior
15/12/17, ore 18:45

All'inizio non avevo capito la parte della segheria, ma poi, rileggendola, l'ho subito capita! Beh, che dire, alla fine, in un certo senso, siamo tutti dei poveri Cristi! Molto bella la tua storia! A parer mio, per, non che serva molto pregare a Dio, secondo me potrebbe anche non esistere! Tu che cosa ne pensi? Adesso vado, a presto!

Recensore Junior
26/09/17, ore 13:16

Bellissima.... La parte della segheria lo capita subito e mi ha fatto morire.... Comunque penso che ognuno di noi a modo suo sia un povero cristo..... Anche io tante volte mi domando se colpa mia o la sfiga mi perseguita ma alla fine cerco sempre di farci due risate perch penso che sia bello ridere dei propri errori anche di quelli che consideriamo gravi...... Ovviamente dobbiamo cercare di capire cosa non fare per essere semplicemente dei "poveri cristi" io non mi considero un povero cristo ma a volte "uno sfortunato a cui succedono sfighe" anche questo scritto/sfogo mi piaciuto molto e mi ha fatto ridere in svariate parti, ti abbraccio forte e ancora complimenti.... L'hai scritto davvero bene....
Fede883

Nuovo recensore
08/05/17, ore 17:55

Ciao, non so se ti ricordi me, perdonami ma sono sparita per diversi mesi pure io e non ho letto pi i tuoi racconti n pubblicato altri capitoli della mia.
A distanza di mesi, il mio parere sui tuoi scritti rimane positivo, questo mi ha suscitato un bel sorriso. Chi di noi non un povero Cristo in qualunque condizione sfavorevole? Ecco ultimamente mi ci ritrovo in questo racconto e quindi nonostante il momento mi ha strappato una risata :)