Recensioni per
Notte di pioggia
di LatazzadiTea

Questa storia ha ottenuto 11 recensioni.
Positive : 9
Neutre o critiche: 2 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
04/10/18, ore 20:48

La storia è molto scorrevole e non ho notato errori a parte "entrambe" riferendosi ad Oscar e Andrè era meglio usare il maschile "entrambi", per il resto mi piace, anche se avrei cercato di staccare di più i pensieri di Oscar e di Andrè, a volte ci si perde un po', però magari sono io che non ho colto XD. Un suggerimento togli il grassetto e rimpicciolisci un po' i caratteri, da l'idea di pesantezza non so se mi spiego, per il resto 10 e lode continua così. Un bacio e buona vita!!

Recensore Master
10/10/17, ore 14:03

Che meraviglia ho immaginato ogni singola scena grazie per averla pubblicata

Recensore Veterano
06/10/17, ore 17:59

Come promesso eccomi qui!
Questa storia mi è piaciuta molto, è scritta molto bene.
Sei riuscita a far percepire pienamente l'agitazione di Oscar e il disagio di Andrè. Pur essendoci una sena leggermente erotica è una cosa minima, credo che avresti potuto mettere anche il rating giallo.
La presentazione della storia che contestualizza la vicenda mi è stata molto utile.
I personaggi saranno un po' ooc ma non c'è nulla che a mio parere sia troppo lontano dalla realtà.
Hai fatto bene a pubblicarla, mi è tornata la voglia di guardare l'anime.
Complimenti e a presto!

Nuovo recensore
04/10/17, ore 14:33

Ho delle semplici domande da porti : per te cosa rappresenta la storia di Oscar e Andrè??? Un period drama in cui la più alta aspirazione dei protagonisti è quella di spogliarsi, stare nudi a toccarsi con amplessi pseudorealistici e meccanici??
oppure una tragica-drammatica storia d'amore in cui per buona parte del tempo i protagonisti principali sono persone tutte d'un pezzo con alti valori morali e principi saldissimi in cui amarsi è soprattutto un sentimento dirompente e totalizzante???
Sono dispiaciuta ed anche molto perchè hai talento ma non sprecarlo con questi bollini rossi senza senso. Buttati su un verde e vediamo cosa esce fuori, o anche no, rimani sul rosso ma aggiungici uno straccio di contestualizzazione...
Realismo di qua, realismo di là e poi questi due si comportano così, ma perchè?
Metto bandierina neutra perchè non posso dire che sia scritta male, anzi, ma bisognerebbe aggiungere, oltre alle tre, anche una quarta bandierina (di colore nero) per l'abuso e il mal uso dei personaggi.
Non volermene ma ultimamente non so che vi prende e in alcuni momenti mi chiedo se abbiamo visto tutti lo stesso cartone o se ho sbagliato sezione di efp...
Ciao
(Recensione modificata il 04/10/2017 - 02:40 pm)








Perdonami ma credo di essermi persa questa ;diversa; caratterizzazione, indaffarata come ero nel mio dramma ossessivo compulsivo o forse saranno state le nudità a confondermi?😂 Che poi a pensarci bene le crocerossine sono abituate al nudo e crudo, o no?🤔quindi mi stai dicendo che preferisci il rosso al nero, avrei dovuto capirlo... e pensare che sono entrata nel sito solo per controllare l'aggiornamento di un'altra storia, rossa pure quella...🙃

Ma cosa c'entrano i valori e i principi delle lettrici, chi hai mai detto che il racconto è osceno? (Capisco che non sia bello leggere una recensione come la mia, ma proverbiale aplomb inglese nel reagire alle critiche saltami addosso...sei tu quella che scrive non io e anche non accettare le recensioni neutre o negative è sinonimo di non saper andare oltre, se poi consideri che quella che racconta sei tu...)

Se non si fosse capito.qui ti viene contestato il pesante OCC dei personaggi e non mi pare cosa da poco considerando che pubblichi in una sezione specifica, nel senso:arrivaci per gradi, fammi capire che Oscar già da prima si accorge dell'uomo Andrè, mettimi un'introduzione in cui spieghi come sono i loro rapporti secondo te. Nell'ordine Oscar viene rifiutata da Fersen, fugge, si bagna sotto la pioggia scrosciante, viene rintracciata da Andrè, gli chiede di spogliarsi, lui accetta, capisce le differenze anatomiche tra uomo e donna, ma non che non sono la causa delle sventure amorose dell'uno o dell'altro sesso, si accorge di Andrè, si spoglia pure lei,si intriga, lo caccia, gli corre dietro, senza che questi gli abbia mai detto di amarla ed entra nella sua stanzs senza essere sotto il pesante effetto di droghe o alcol, ma soprattutto nell'arco di una notte e anche meno!!!Passi pure una Oscar sopra le righe, in alcuni casi il dolore fa fare cose stupide, ma tu pensi che Andrè, consapevole del di lei struggimento per il conte, si sarebbe approfittato così della sua Oscar??Credi di si? Bene, argomentami il cedimento di Andrè allora(nella storia intendo)...

Deviare dall' originale non significa snaturare ma saper reinterpretare e ti assicuro che molte ci riescono( in qualche caso le storie sono pure più belle di quella canonica...una delle mie storie preferite,su questo sito, vede il generale chiedere ad Andrè di fare sesso con Oscar, eppure nonostante ciò l'autrice riesce a mantenerne le caratteristiche salienti, quindi forse forse non sono io quella che non guarda oltre il proprio naso ).

Ti consiglio un giro di letture sul sito così magari ti renderai conto tu stessa di quello che intendo, ma anche no, fai tu.

Ciao



P.S. le forme corrette sono 'soprattutto'e 'obiettivo'😉e tra le molte recensioni positive(considerando le altre tue storie) nessuno ti ha fatto mai notare queste sviste, per cui hai ragione sulla scarsa obiettività delle recensioni, divenute oramai mero strumento di moine tra amiche di whatsapp.
(Recensione modificata il 04/10/2017 - 09:52 pm)

Recensore Master
04/10/17, ore 10:02

Un prosieguo realistico, dopo quel dolore lacerante per la povera Oscar!

Recensore Master
04/10/17, ore 02:34

Cara Tea,
La storia è ben scritta e bella, ma i due protagonisti non sono Oscar ed Andrè.
Non lo sono e non lo potranno mai essere. Non è nella loro indole comportarsi a questo modo. Non lo
sarebbe stato nella loro giovinezza, figurarsi se può esserlo all' età che si ritrovano a vivere. Si potreb-
be ancora concepire un' Oscar impazzita e disperata che, strappandosi l' abito al suo cospetto, chiedesse
lumi sull' accaduto ad Andrè, o meglio gli gridasse in faccia tutto il suo dolore. Ma una Oscar che dicen-
do quelle bruttissime parole ad Andrè (a proposito dei suoi indumenti) pretende un simile sproposito da
lui è decisamente fuori contesto. Come mai sempre queste nudità? L' intimità non è data solo e sempre
dalla pelle nuda. Ad essere "spogliati" dovrebbero essere i sentimenti. Comunque, al di là di tutto que-
sto discorso, ciò che veramente non mi è piaciuto è il finale. Chi è il padrone di casa a Palazzo Jarjayes?
Se la tua Oscar è tanto pazza da arrivare alla porta della camera di Andrè dovrebbe anche spalancarne
i battenti. Dispiace veder sempre più spesso non riconosciuta a Oscar tutta la sua indubbia e proverbiale
fermezza spirituale. Il mio giudizio, nonostante tutto, non sarà negativo. Spero che tu possa accogliere
e riflettere su quanto è riportato in questa recensione.
Con affetto L/E

Recensore Master
03/10/17, ore 23:44

《Mi stai dando dell' incapace? -- non è la prima volta che lo faccio》ecco per prima cosa vorrei capire se questa tua e' una licenza letteraria oppure nel manga ,veramente André in qualche momento dette dell'incapace a Oscar.
Non parlo dell'anime perché lo so a memoria si può dire e non è mai successo. ...
Indubbiamente sei brava però avresti dovuto specificare nelle note che i personaggi sono OOC cioè non rispecchiano le caratteristiche dei nostri e soprattutto Oscar è molto diversa.
Una scena così la vedevo bene ma dopo una sbornia ( e in effetti gli spunti nel cartone ci sono,e pure nel fumetto, quando Andrè l'accompagna a casa ubriaca e in stato di incoscienza le ruba segretamente un bacio).
In occasione del ballo con Fersen invece lei è troppo tesa,arrabbiata e sconvolta per pensare ad un altro uomo, tuttavia se lo metti in forma ooc può anche starci.
Pure io ti consiglio di continuare la storia hai talento e soprattutto riesci a coinvolgere il lettore a fargli vedere le scene come in un film. Brava

Recensore Veterano
03/10/17, ore 19:34

Molto passionale, sicuramente nell'immaginario di tutti, perché ho sempre pensato che questa scena sia sempre stata ermeticamente illustrata nel manga, ma certamente ne fu proibita la riproduzione nell'anime.

In tutti gli anni che avranno passato insieme, Oscar si sarà certamente chiesta almeno una volta, in preda ai dubbi sulla sua natura femminile, come sarebbero apparse le sue sembianze fisiche agli occhi di un uomo: André era il suo più confidente, si sarebbe rivolta ovviamente a lui.

Lo avrebbe fatto soprattutto perché in cuor suo sapeva che lui non l'avrebbe mai toccata se lei non avesse voluto. Difatti quando lui si dichiara strappandole la camicia, riesce a fermarsi in tempo prima di perdere la ragione.

Recensore Master
03/10/17, ore 19:30

Che bella questa storia, oscar e andre molto diversi ma per questo non meno interessanti, peccato che non sono andati avanti. Però magari sarebbe bello fare un seguito perche io se fossi in andre mi sentirei usato.

Recensore Veterano
03/10/17, ore 18:49

Innanzitutto grazie x il formato, è molto piacevole la lettura.
Oscar mi ricorda molto le matrone che abusano dei loro servi a piacimento, sicuranente ooc ma decisamente
erotica e la scena delle sue mani sulla peluria di Andrè ... bè è di una sensualità sublime.
Hai fatto bene a rispolverarla e mi sto rosicchiando le dita ad immaginarne il seguito.

Recensore Junior
03/10/17, ore 15:13

Non è niente male...qualche forzatura sia nella psicologia dei nostri sia nella narrazione ma quel che conta è la forza degli eventi, la percezione della tensione sessuale insita da sempre nei loro rapporti e qui venuta improvvisamente troppo esplicita. Migliorabile ma forse perderebbe di forza, di efficacia...
Continua, ne vale la pena.