Recensioni per
Nel bianco
di WindoftheNight

Questa storia ha ottenuto 2 recensioni.
Positive : 2
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
15/11/21, ore 21:50
Cap. 1:

Ciao^^
La Storia della Finlandia è davvero molto interessante, un'altra Nazione che ha dovuto combattere per l'Indipendenza, prima con una guerra civile e poi con la Guerra d'Inverno contro la Russia.
Conoscevo la figura del famigerato cecchino, diventato un simbolo di eroismo nazionale. Nel tuo scritto però hai voluto ricordare la sua umanità e non rappresentarlo solo come una sorta di macchina da guerra, nata per uccidere a sangue freddo.
Molto belle ed evocative le immagini poetiche che hai ricreato. Ho apprezzato anche il contrasto tra il calore dei ricordi e il gelido paesaggio invernale.
Complimenti, è sempre un piacere passare dalle tue parti^^
Alla prossima! :)

Recensore Master
13/11/21, ore 19:25
Cap. 1:

Ciao ed eccomi qua! ...dopo un veloce raid su Google per cercare qualche info su Simo Haya. Personaggio che si può immaginare taciturno e sicuramente paziente (ore e ore appostato per l'appunto "nel bianco" in attesa di veder comparire il nemico). Personaggio senza rimorsi, stando al ritratto che ne fa Wikipedia ("ho fatto quel che mi veniva chiesto meglio che potevo"). Il fatto che dopo la guerra sia diventato un cacciatore di alci me lo rende da poco simpatico ad ancor meno simpatico, ma c'è un ma... e questo ma è la magia della neve, di quel bianco che regna anche nel tuo scritto, che si percepisce anche visivamente perché le parole sono allontanate, come separate... come pronunciate in quel bianco che s'immagina sopra e sotto, del cielo e del suolo. E poi il fruscio del vento nella notte d'inverno... unica nota di colore, così drammatica, quella macchia rossa che - s'immagina - si allarga. Mi piace restare con quel "silenzio magico, tipico delle notti d'inverno". Grazie per averlo evocato.