Storie originali > Poesia
Ricorda la storia  |      
Autore: ilbilbo    20/11/2021    5 recensioni
Due "stanze" fra il serio e il faceto.
Genere: Poesia, Slice of life | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Un vasetto di ciottoli ho stipato:
Ŕ pieno, non c'Ŕ dubbio, quel vasetto.
Ma dopo ancora ghiaia ci ho versato:
Ŕ pieno? no, la sabbia ancor ci metto.
╚ pieno? tiro fuori due lattine:
la birra quel vasetto riempie alfine.

╚ questa la morale amica mia:
non metter mai per primi ghiaia o sabbia,
pulir la casa o la carrozzeria.
Parti col grosso e non sentirti in gabbia.
E tempo nei tuoi giorni sempre avrai
per berti due boccali con chi sai.


CREDITI:
La forma letteraria della "stanza", o "ottava rima", me l'ha ricordata una di EFP che poi - non so perchŔ - ha cancellato le sue (pi¨ belle delle mie). In realtÓ qui si tratta pi¨ propriamente di "seste rime"
La storiella me l'ha raccontata un video di YouTube:
https://youtu.be/SqGRnlXplx0
   
 
Leggi le 5 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: ilbilbo