lalluby
Membro dal: 15/09/13
Recensore Veterano (411 recensioni)

Image and video hosting by TinyPic

La scrittura è meravigliosa proprio perché è completamente soggettiva.

Leggere una frase a voce alta le fa perdere la sua magia.

Ad esempio:

io ora potrei scrivere

Me ne vado.

Ed ora arriva il bello: questa frase può essere letta in

mille

modi diversi.

Ecco il nostalgico, che la enuncia con un mezzo sospiro.

Ecco il viaggiatore, con in mano la valigia, che la urla fiero, guardando il suo futuro.

Ecco il cuore spezzato, che guarda il proprio amore ormai perso e, piangendo, butta fuori queste parole.

Ecco l’indeciso, che vi aggiunge un punto interrogativo: è solo una delle sue tante domande.

Ecco il patriottico, costretto ad allontanarsi, che scruta ogni via della sua città e, ormai arreso, si ripete la frase nella mente, voltando le spalle a ciò che mai più gli apparterrà.

Ecco il supereroe, che la pronuncia con occhi puntati al cielo, dopo il suo ultimo gesto di generosità.

Ecco il capitano, che guarda la propria nave affondare e, forte e deciso, capisce che sia meglio abbandonarla.

Ecco il figlio, che parla alla madre con gli occhi fissi nei suoi, zaino in spalla e biglietti aerei in mano, pronto a costruirsi la propria vita.

Ecco il politico, che si dimette per il benessere del Paese.

Ecco il padre di famiglia, che non ha altro modo per guadagnare soldi e, stringendo la manina del figlio, aggiunge che tornerà presto.

Ecco il sognatore, che lo ripete ogni giorno, pur costretto a rimanere incatenato alla realtà.

Ecco l’anziano cantante che, dopo una lunga carriera di lavoro, lo grida dall’ultimo palcoscenico sul quale mai salirà.

Ed ecco il finito

finito completamente

-ha mangiato solo delusioni, potete capire-

che lo dice con gli occhi umidi

le mani giunte

il cuore vuoto;

steso sulle rotaie

il treno arriva

…e se ne va.


Margot Harris è una matricola dellla Columbia University con una visione innocente e una paura di cadere.
Calum Hood è il crudele, figlio di un miliardario e un senior della Columbia University con un passato oscuro e un gusto del rischio. Entrambi sono totalmente l'opposto, ma forse, sono solo ciò di cui l'altro ha bisogno.
- - -
- Tu e Calum Hood eravate amici?- Chiesi con cautela. Ma questo anticipava il fatto che io già sapessi la risposta, sorprendendo tutti, il volto di Ashton si dipinse con espressione di amarezza verso il pensiero della sua amicizia con Calum , mascherando il tutto con apatia e fastidio.
- Molto tempo fa. Sono contento che adesso non lo siamo più -
- Perchè? - Chiesi, sperando di ottenere delle risposte e di non essere troppo impulsiva.
- Lunga storia. Ma tutto sommato, lui non è il tipo di persona con la quale vorresti essere impegnata - ( … )
- Penso che ci sia del buono in tutti. Alcune cose... alcune persone, a lui importano - ( … )
Ashton mi guardò , prese un'altra boccata dalla sua sigaretta cercando il mio sguardo. (... ). Ashton portò la sigaretta nel posacenere, schiacciandola contro di esso e guardandola per un attimo.
- Ad Hood non importano le persone. Lui le brucia -
Autore: lalluby | Pubblicata: 17/05/15 | Aggiornata: 24/09/16 | Rating: Arancione
Genere: Dark, Erotico, Romantico | Capitoli: 39 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: AU, Lemon, Lime | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate, Violenza
Personaggi: Ashton Irwin, Calum Hood, Luke Hemmings, Michael Clifford
Categoria: Fanfic su artisti musicali > 5 Seconds of Summer |  Leggi le 124 recensioni

Tutto quello che ci serve è un incidente. Un incidente di qualsiasi tipo per cambiare il corso della nostra vita. Un incidente che ci potrebbe rovinare o romperci, o che ci possa far rialzare e cambiarci per il meglio, credo che tutto ciò dipenda dall'affetto che ha su di noi.
- - -
-Sai perchè mi piaci Luke?- Chiesi.
-Ti piaccio? Io non ti piaccio- Sostenne e non potei fare a meno di ridere.
-Si, non mi piaci. Volevo solo dire che mi piace il fatto che tu sia l'unica cosa costante nella mia vita...-
-Che diavolo vorresti dire?- Chiese, facendo suonare le sue parole come se fossero quasi un insulto.
-Significa che...le persone cambiano sempre, per nessuna buona ragione...ti amano e poi ti pugnalano... ti odiano, ma ti vogliono aiutare. Ma tu, Luke...sei sempre lo stesso. E mi piace. E' bello avere qualcosa di costante da mantenere, anche se questo significa chiamarmi ''strana'' per tutto il tempo... sono le cose costanti della vita che ti tengono capace di intendere. E tu non hai lasciato che l'incidente ti cambiasse...e credo che sia una cosa positiva-
Autore: lalluby | Pubblicata: 28/08/16 | Aggiornata: 24/09/16 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico, Romantico, Triste | Capitoli: 4 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: AU | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate, Violenza
Personaggi: Ashton Irwin, Calum Hood, Luke Hemmings, Michael Clifford
Categoria: Fanfic su artisti musicali > 5 Seconds of Summer |  Leggi le 4 recensioni

-'' Io non capisco Addison. Come abbiamo fatto a finire così?'' - Si girò su un fianco verso di me, le sue mani erano tra i capelli - '' Eravamo felici '' -
-'' Sono stata felice fino a quando non me ne sono andata. So che non lo può sembrare, ma è così Luke ''- Ammisi guardando le mie mani. (...)
- ''Allora spiegati, Addison. Sono tornato a casa e tu eri appena andata via dalla mia vita - (...)
- '' Siamo stati insieme quasi due anni, cazzo. Sei andata via senza alcuna spiegazione, come cazzo pensi che sia che giusto, eh? ''- Alzò la voce, facendomi trasalire.
- '' Sono una codarda, Luke! Ti amo troppo, cazzo. Ma non riuscivo più andare avanti dopo quello che avevo scoperto. ''- Gridai di nuovo, mentre le lacrime scorrevano senza sosta.
- '' Anch'io ti amo, ma io meritavo una spiegazione! Ero lì per te. Pronto per fare di tutto e poi vengo a sapere che te ne eri andata. Senza scrivermi un cazzo di messaggio in questi cinque fottutissimi anni ''- (...)
Sequel di Six Degrees Of Separation
Autore: lalluby | Pubblicata: 18/01/15 | Aggiornata: 27/12/15 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico, Erotico, Romantico | Capitoli: 24 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: AU, Lemon, Missing Moments | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate
Personaggi: Ashton Irwin, Calum Hood, Luke Hemmings, Michael Clifford, Un po' tutti
Categoria: Fanfic su artisti musicali > 5 Seconds of Summer |  Leggi le 147 recensioni

- Santo cielo Luke,lo capisci che stai facendo tutte queste cose per disperazione,stai passando per i sei gradi di separazione - Gli disse Addison con le lacrime agli occhi.
- Addison tu non puoi capire.Vattene ti prego- Gli rispose Luke arrabbiato.
- Luke ti prego. Non andartene, ti prego io...io ho bisogno di te- Lo supplicò Addison ancora piangente.
- Addison per favore vattene, devi andare via! Sparisci,vattene via!- Urlò arrabbiato ancora di più Luke.
- Lo so. So cosa provi per me Luke- Gli disse sicura di se la biondina asciugando le lacrime che le solcavano il viso.
Lui la guardò con gli occhi spalancati,terrorizzati.L'unico rumore che si sentiva era lo scrosciare continuo dell'acqua che scorreva su di loro.
- Tu mi ami - Mormorò Addison.
Gli occhi di Luke si spalancarono ancora di più.
Aprì la sua bocca.
Fece un respiro profondo,come per scaricarsi.
In quel momento Luke aveva l'aria torturata...vulnerabile.
- Si - Sussurò Luke ormai stanco di tenere nascosto il suo sentimento per lei - Ti amo.
Trailer :
https://www.youtube.com/watch?v=FL8bIOMKzlg&feature=youtu.be
( IN FASE DI REVISIONE)
Autore: lalluby | Pubblicata: 29/09/13 | Aggiornata: 16/01/15 | Rating: Arancione
Genere: Azione, Erotico, Romantico | Capitoli: 34 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate
Personaggi: Un po' tutti
Categoria: Fanfic su artisti musicali > 5 Seconds of Summer |  Leggi le 422 recensioni