LordRandal
   
Membro dal: 26/09/08
Recensore Junior (102 recensioni)
La mia prima vera poesia è stata scritta in un minuto, per pura necessità. Nuda e aspra, avevo trasferito me stesso per intero sulla carta.Ne ho scritte altre in seguito, che trovate, assieme alla prima nella raccolta, sempre incompiuta. Il collegamento tra anima e carta diventa sempre più forte e fluido.In qualche modo so che, finche potrò scrivere creando qualcosa di bello,non sarà mai troppo dura continuare a vivere, né soffrirò mai abbastanza da non saper regalare calore a chi mi circonda........


Scrivo perchè, almeno mentre la penna ferisce la carta, posso affermare di essere interamente vivo ed interamente me stesso.............



Coooomunque.....Ho 19 anni e amo passare pomeriggi interi a parlare con un amico davanti ad un caffè..Se avete voglia di fare due chiacchere, la mia mail è anche il mio contatto msn( fritzthunder90@hotmail.it). Amo il progressive rock, i vestiti neri e la bora.





Frase del giorno: credo che i gentili signori I.Kant ed A.Shopenhauer avrebbero risolto assai più agevolmente le loro questioni metafisiche in un bordello.


N.b. la frase del giorno non cambia ogni giorno ma solo quando mi gira.



Ho scritto queste poesie perché non avrei potuto fare altrimenti. Spero di avervi regalato almeno qualche emozione. Eccone una:
Oggi
Il vento
Porta sulla pelle
Strani echi
Autore: LordRandal | Pubblicata: 26/09/08 | Aggiornata: 31/03/10 | Rating: Arancione
Genere: Poesia | Capitoli: 39 | In corso
Note: Raccolta | Avvertimenti: Incompiuta
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 329 recensioni

Le parole dei non-morti o dei non vivi, dei sospesi, delle anime nere, delle anime disperate, delle anime dannate. Usando uno stile sperimentale, più crudo e semplice, voglio rendere l'essenzialità del male che l'uomo vive ed in cui precipita altri uomini. Voglio rendere la purezza di un'emozione, in questo caso negativa; è l'esperimento più difficile che abbia mai tentato in poesia, spero riesca
Autore: LordRandal | Pubblicata: 11/05/09 | Aggiornata: 09/06/09 | Rating: Giallo
Genere: Dark, Poesia | Capitoli: 2 | In corso
Note: Raccolta | Avvertimenti: Incompiuta
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 6 recensioni

Questa è una libera traduzione dell'antica ballata scozzese.Spero la gradiate.Ho allegato anche nel secondo capitolo la versione originale. Finalmente saprete tutti il perchè del mio nick ^^
Autore: LordRandal | Pubblicata: 18/01/09 | Aggiornata: 18/01/09 | Rating: Giallo
Genere: Drammatico, Poesia | Capitoli: 2 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 12 recensioni

Nella notte tra ieri e oggi è morto un ragazzo buono. Questa poesia è per lui.
Autore: LordRandal | Pubblicata: 24/10/08 | Aggiornata: 24/10/08 | Rating: Arancione
Genere: Triste | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 15 recensioni

Il gelo perverso di Dio consuma il mio essere
Autore: LordRandal | Pubblicata: 12/10/08 | Aggiornata: 12/10/08 | Rating: Arancione
Genere: Dark | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Contenuti forti
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 12 recensioni