Il Giugno
  
Membro dal: 08/12/13
Nuovo recensore (11 recensioni)
 

Capitolo extra natalizio – Attratti dall’amore e amanti dell’attrazione (storia incompleta)
Ambientata in un anno dopo le vicende della storia principale: Lizzie e Lorenzo sono ormai fidanzati ma per una bugia e un’incomprensione si lasceranno. Cosa lascerà la separazione? Può un cuore sanguinante tornare a bruciare di passione?
Dal testo:
-Lizzie, io non ho mai visto Lore in questo stato. Lo conosco da un po’ di anni e non è mai stato così male per una ragazza-
-Chi ti dice che sta così per colpa mia?- ma quella domanda era un assassinio alla sua e alla mia intelligenza!
-Lizzie non fare l’indifferente! Anche un perfetto sconosciuto capirebbe che TUTTI E DUE state veramente da schifo per l’altro. Cosa hai intenzione di fare? Perché io non voglio più continuare ad avere come migliore amico uno zombie che a malapena sa di vivere in questo mondo-
-Senti, Carlo…-
-Il suo mondo sei tu. Tutto quello che ha fatto da quando ti ha rincontrato l’anno scorso lo ha fatto girando attorno a te. Siete come due calamite: non potete stare separati-
Autore: Il Giugno | Pubblicata: 24/12/14 | Aggiornata: 24/12/14 | Rating: Giallo
Genere: Romantico, Sentimentale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago, Scolastico | Leggi le 1 recensioni

Sarà come tornare indietro nel tempo per Lizzie quando, durante un trasferimento, rincontrerà lui, quello stesso bambino che alle elementari era fonte di dispetti e vendette e che ora è cresciuto diventando un gran bel ragazzo ed è cambiato, ma forse... neanche troppo. E se tutti quei dispetti nascondessero affetto e soprattutto... attrazione?
Dal testo:
"Sentii qualcuno che mi si affiancava da dietro e che mi spostava dietro all' orecchio i miei capelli ricci e rossi.
-Che i giochi abbiano inizio, piccola- mi sussurrò all' orecchio una voce che riconobbi come quella del colpevole. Ma anche accecata dalla rabbia rabbrividii al sentire il suo respiro fresco sul mio collo e la sua voce così vicina al mio orecchio.
Mi ripresi e mi girai verso di lui.
-Che abbiano inizo- gli dissi sorridendogli sadica.
Lui sembrò compiaciuto. -Vedo che ci intendiamo-
Io annuii e poi... gli tirai uno schiaffo."
Autore: Il Giugno | Pubblicata: 19/02/14 | Aggiornata: 25/08/14 | Rating: Arancione
Genere: Comico, Romantico | Capitoli: 8 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago, Scolastico | Leggi le 26 recensioni