Hi Asija
Membro dal: 26/04/14
Recensore Junior (71 recensioni)
io?
beh, sono un po' diana, perché inseguo tremendamente il mio concetto di felicità perfetta, cedendo tutto il mio amore a chi, prima odiavo, o semplicemente disprezzavo.
sono un po' diana perché entrambe amiamo quel magico strumento musicale "a quattro corde".
sono un po' diana perché una parte del mio cuore abbandonato nella penombra, è di proprietà di marshall mathers.
sono un po' diana perché vengo considerata inferiore in confronto a chi mi somiglia. nonostante le evidenti somiglianze.

sono anche un po' destiny, perché mi illudo facilmente, abbandonandomi a me stessa e facendo preoccupare le persone che mi illudono di essere al mio fianco.
sono un po' destiny perché resterò sempre innamorata persa del mio primo grande amore, nonostante cerchi di provare a dimenticare i vecchi tempi.
sono un po' destiny perché nascondo la mia sofferenza dietro a finti sorrisi e battute pessime.

risulto anche un po' shady, perché sono l'unica x in un quartiere di y.
sono anche un po' shady perché non rinnego mai la mia passione nei confronti del sud africa e della ragione umana.
sono un po' shady perché, dopo aver passato periodi di triste buio, ho capito chi sono veramente.
sono un po' shady perché «snuff» degli slipknot è anche la mia canzone preferita.

diana mi ha insegnato ad essere forte;
destiny mi ha insegnato a non perdere mai la speranza ed a provarci sempre;
shady mi ha insegnato a non rinnegare mai chi sono dentro;
eminem mi ha insegnato ad amare me stessa, ma non ne sono capace.

«walk my shoes,
just to see what it's like,
to be me i'll be you,
let's trade shoes
just to see what I'd be like to feel your pain,
you feel mine go inside each other's mind
just to see what we find.»
- eminem, beautiful

«my tea's gone cold,
i'm wondering why I got out of bed at all
the morning rain clouds up my window,
and I can't see at all and even if I could it'll all be gray,
but your picture on my wall
it reminds me that it's not so bad, it's not so bad.»
- eminem, stan

«Sembra che una parte di me ti abbia amato sin dal principio.»
---
Detroit, 2000.
Le strade della capitale del Michigan sono affollate da malviventi e da futuri esordienti nel campo della musica hip-hop. Qualcuno prega per due dollari, qualcuno li ruba.
Tra loro, si nasconde il volto ingenuo, sbagliato e giovane di Diana, una cantante e bassista diciassettenne della periferia di Detroit, e quello serio e confuso di Marshall, un rapper esordiente di venticinque anni, re di quella strada in cui entrambi vivono da svariati anni.
Diana e Marshall si conoscono da quando lui e la madre si sono dovuti trasferire su quella che è la strada più malfamata di Detroit.
Sono due persone completamente diverse: lei è timida, mentre Marshall risulta sicuro di sé.
Eppure, qualcosa d’importante e forte si svilupperà tra loro.
Autore: Hi Asija | Pubblicata: 31/07/17 | Aggiornata: 30/08/17 | Rating: Arancione
Genere: Romantico | Capitoli: 5 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Fanfic su artisti musicali > Eminem |  Leggi le 2 recensioni

«Se mi ami, lasciami andare. Scappa prima che lo venga a sapere» sussurrò Hailey.
Ma ora, ora non provo più nulla. Il mio cuore è troppo oscuro per provare qualcosa. Il suo ricordo è più grande di tutto il resto. Un resto che vorrei distruggere per arrivare a lei.
Ma non posso distruggere ciò che non è qui.
---
Shady Jones è una diciassettenne di Johannesburg con aspirazioni molto alte: diventare una bassista professionista.
Non parla molto e tende a non fidarsi delle persone. Nonostante la sua origine, stringe solamente amicizie con coetanei neri, mai con gli Afrikaner. Fa parte di una gang, nella quale sono presenti due bianchi, Ninja e Gerhard.
Shady è una persona tranquilla, ma la sua città la contraddice. Negli ultimi anni, al cospetto di Johannesburg sono stati costruiti robot consenzienti e dalle sembianze umane, i quali dovrebbero proteggere la contea.
Un semplice microchip ed un semplice e sottile endoscheletro ricoperto da uno strato di pura verità. Pelle, organi, sangue. Ma nessun battito cardiaco.
Autore: Hi Asija | Pubblicata: 31/07/17 | Aggiornata: 31/07/17 | Rating: Giallo
Genere: Horror, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 2 | In corso
Tipo di coppia: FemSlash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 0 recensioni

Mentre camminavo lungo il pontile di Londra, una nebbiosa mattina, sentii una bella fanciulla piangere per il suo Jeordie.
“Oh, il mio Jeordie sarà impiccato con una catena d’oro, non è una catena per molti.”
Egli era nato di stirpe reale, e innamorato di una dama virtuosa.
“Sellate il mio cavallo bianco come il latte, sellate il mio pony! Cavalcherò fino alla corte di Londra a implorare per la vita di Jeordie… Oh, il mio Jeordie non rubò mai né una mucca né un vitello! Non fece male a nessuno! Rubò sedici cervi del Re e li vendette a Bohenny. Due bei bambini ho fatto nascere e il terzo lo ho in grembo. Liberamente lascerei ognuno di loro se voi risparmiaste la vita di Jeordie!”
Il giudice guardò dalla sua spalla sinistra e disse alla fanciulla: “Mi spiace per te mia dolce fanciulla, siete venuta troppo tardi perché lui è già stato condannato.”
Autore: Hi Asija | Pubblicata: 31/07/17 | Aggiornata: 31/07/17 | Rating: Rosso
Genere: Horror, Mistero, Romantico | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Thriller |  Leggi le 0 recensioni