EffyLou
   
Membro dal: 14/07/16
Nuovo recensore (8 recensioni)
 


AVVERTENZE:

Periodiche pause mistiche di incerta durata.







Brema, Germania. 1824.
«[...] Io posseggo un oggetto magico. Ma non me ne faccio niente e mi sembra sprecato tra le mie mani, quando persone come te potrebbero utilizzarlo molto meglio. Si tratta di uno specchio. Io lo chiamo lo Specchio dell'Altrove, oppure la Porta. Conduce in luoghi che non appartengono a questo mondo»
* * *
Londra, Inghilterra. 1888.
«[...] Se siete qui è perché siete individui curiosi, coraggiosi, bramosi di scoprire nuovi mondi. E noi, umili artisti e fenomeni da baraccone, siamo al vostro più totale servizio Ma badate bene: non lasciatevi sopraffare dalle regole della società. Nel perimetro dell'Imaginaerum... non bisogna opporre resistenza. Potreste fronteggiare cose inspiegabili, magiche forse. Non fatevi domande, perché non avrete risposte»
_____
La compagnia circense Imaginaerum è sulla bocca di tutti e genera emozioni contrastanti nel popolo e nell'individuo singolo: provocano curiosità per la ventata di novità e il tocco osé, ma al contempo vengono disprezzati per i loro azzardi.
Quando Jack lo Squartatore comincerà ad infestare Whitechapel, Scotland Yard dovrà far fronte anche alla misteriosa scomparsa di bambini per mano di colui che viene chiamato il Pifferaio Magico. L'Imaginaerum finisce sotto i riflettori: non è possibile che quell'accozzaglia di straccioni non c'entri niente.
Autore: EffyLou | Pubblicata: 03/11/17 | Aggiornata: 14/11/17 | Rating: Arancione
Genere: Dark, Mistero, Storico | Capitoli: 4 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Violenza
Categoria: Storie originali > Soprannaturale |  Leggi le 6 recensioni

Il "biondo" Gipsy. Una volta era uno zingaro. Nessuno era bello come lui! [...]
Una volta c'era uno zingaro. Nessuno era furbo come lui! [...]
Una volta c'era uno zingaro. Adesso non è più nessuno! [...]
Mha... C'era una volta uno zingaro?

______________
Johann Trollmann è un pugile, campione di Germania nel 1933.
Indisciplinato, imprevedibile, borioso. Non sono i suoi difetti più grandi. Johann Rukeli Trollmann appartiene ad un popolo scomodo: è uno zingaro. Conquista le platee di Germania e fa innamorare le donne tedesche.
Nella sofferenza che porterà il Nazismo, il suo unico punto fermo e pilastro incrollabile è Frieda. Johann tocca l'apice e il fondo, assaggia il successo e la disperazione, conosce la serenità e la guerra. La derisione nazista si scontra con l'orgoglio di uno zingaro, che proprio non vuole saperne di abbassare la testa a quelle umiliazioni.
C'è solo un modo per far tacere quell'anima in rivolta: ridurlo ad un numero e darlo in pasto al Porajmos, l'Olocausto del popolo zingaro.
______________
I veri combattenti non temevano la loro ultima battaglia, e se c'era una cosa che Rukeli aveva sempre fatto, era dimostrare di non temere neppure il Diavolo. Neppure Adolf Hitler.
Autore: EffyLou | Pubblicata: 27/08/17 | Aggiornata: 14/11/17 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico, Romantico, Sportivo | Capitoli: 19 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate
Categoria: Storie originali > Storico | Contesto: Novecento/Dittature, Olocausto | Leggi le 11 recensioni

Fu allora che se ne accorse. La pelle che sembrava bruciare.
Era la sensazione netta e decisa che si ha quando ci si sente osservati. Ma non guardati con uno sguardo qualsiasi: lo sguardo attento che si rivolge ad una persona quando si ha l’intenzione di studiarne ogni angolo del viso, del corpo, dell’anima. Uno sguardo che spogliava, che studiava, che bramava da lontano.

---
Ha venti anni quando incontra per la prima volta quegli occhi, lo sguardo fiero del re di Macedonia. Il condottiero che non perdona, arrivato fin lì per trucidare la famiglia del satrapo Ossiarte, traditore di re Dario III sovrano dell'impero di Persia.
Ha venti anni quando sposa il conquistatore straniero e diventa regina, simboleggiando un ponte di collegamento tra la cultura greca e quella persiana.
Una fanciulla appena adolescente, forgiata da guerre e complotti, dalla gelosia, dal rapporto turbolento e passionale col marito.
La regina barbara venuta dai confini del mondo.
Il fiore di Persia.
Rossane, la moglie di Alessandro il Grande.
---
«Ti guardo e scopro di amarti, odiarti, temerti e commiserarti allo stesso tempo.»
Autore: EffyLou | Pubblicata: 26/07/17 | Aggiornata: 24/10/17 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico, Guerra, Sentimentale | Capitoli: 17 | In corso
Tipo di coppia: Het, Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Triangolo
Categoria: Storie originali > Storico | Contesto: Antichità, Antichità greco/romana | Leggi le 26 recensioni

[...] La figlia di Erodìade, che di nome faceva Salomé, danzò in pubblico e piacque tanto a Erode che le giurò di darle tutto quello che avesse domandato. Ed ella disse: «Voglio qui, su questo vassoio, la testa di Giovanni il Battista.»
[ 2245 parole ]
Autore: EffyLou | Pubblicata: 19/10/17 | Aggiornata: 19/10/17 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Violenza
Categoria: Storie originali > Storico | Contesto: Antichità | Leggi le 3 recensioni

«Questi giardini sono tuoi, e da ora fino ai secoli a venire… tutti coloro che vedranno i giardini pensili di Babilonia dovranno sapere che appartengono alla regina Amytis.»
---
Si dice che la regina Amytis, proveniente dalla verdeggiante e montuosa Media, fosse osì triste per la nostalgia della sua terra, che Nabucodonosor volle replicare a modo suo quei monti, per renderla di nuovo felice.
[2144 parole]
Autore: EffyLou | Pubblicata: 14/10/17 | Aggiornata: 14/10/17 | Rating: Verde
Genere: Malinconico, Sentimentale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Storico | Contesto: Antichità | Leggi le 1 recensioni

IN PAUSA - aggiornerò quando avrò alcuni capitoli pronti!
Las Vegas pullula di creature sovrannaturali e mostri.
Phoebe Montgomery ha ventitré anni e lavora come barista al casinò dell'hotel Mirage, sulla Strip. È una ragazza socievole, spigliata, c'è solo un problema: è schizofrenica. O almeno così crede di essere. Fin da bambina, si imbottisce di pastiglie per allucinazioni pur di non vedere mostri e creature spaventose che, dodici anni prima, uccisero suo fratello in un vicolo.
Esseri che la guardano come se fosse oro, che la inseguono, la braccano, la aggrediscono, solo se lei non prende la pastiglie. Devono essere allucinazioni per forza.
Tuttavia, Phoebe Montgomery è una cosiddetta Esper con il dono della chiaroveggenza.
Grazie al fortunato incontro con Damon Darden, la ragazza entrerà nell'Ordine degli Esper, organizzazione sottoposta al Vaticano che lavora per studiare e comprendere mostri e creature, e per mantenere in equilibrio quel mondo fatto di due realtà sovrapposte che mai devono incontrarsi.
È un mondo insidioso. Non si deve abbassare la guardia per nessun motivo.
Chi perde la concentrazione, chi si lascia corrompere, chi guarda in faccia il Male...
Cade.
---
La storia tratta della percezione extrasensoriale.
Autore: EffyLou | Pubblicata: 21/08/17 | Aggiornata: 25/09/17 | Rating: Arancione
Genere: Dark, Horror, Thriller | Capitoli: 6 | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Soprannaturale |  Leggi le 16 recensioni