Recensioni per
Zero Cronicles: Start Hero
di Demon dark

Questa storia ha ottenuto 1 recensioni.
Positive : 0
Neutre o critiche: 1 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
25/03/17, ore 21:07
Cap. 1:

Dunque, parto dalla premessa che il genere fantascientifico mi piace molto e sono anni che divoro romanzi/serie tv/film del genere, leggendo e guardando sia le storie classiche che quelle più innovative.

Detto questo, la tua storia non mi sta appassionando e anzi ho avuto molta difficoltà a leggerla, e principalmente per queste ragioni:
1) La grammatica, in generale, è decisamente carente. Ho trovato "a" al posto di "ha" e viceversa, "Ciò" che dovrebbe essere "C'ho", e una marea di altri errori più o meno grandi o più o meno gravi, che rendono assai faticoso leggere e che dovrebbero essere la base della lingua italiana. Ci sono lacune veramente enormi, da scuole dell'obbligo, che sarebbe il caso facessi controllare (non solo per questa storia, ma in generale).
2) La concordanza dei tempi, che è del tutto lasciata a sé stessa. Se inizi una storia al presente o al passato, non puoi continuare con un tempo verbale diverso: o è nel passato, o è nel presente! Mischi tantissimo i verbi, e questo fa interrogare molto il lettore su quando avvengono le cose. Eleonora prima dice "entro", poi "avrà inizio"...
3) Virgole e punti sono usate spessissimo nel modo sbagliato, oppure non vengono usate proprio. La punteggiatura, purtroppo, è molto utile per far capire al lettore come vuoi raccontare la tua storia, e se la inserisci nel modo sbagliato non si riesce proprio a capire come vuoi dire una certa cosa.
Ad esempio, questa frase: "Una minaccia era apparsa al Improvviso. Portando distruzione e rovina sul mio popolo."
Tra "improvviso" e "portando" ci vuole una virgola, non un punto, perché sennò stai spezzando la frase e il lettore pensa che tu stia dicendo due cose diverse.


Tutte queste cose non sono un optional, e anzi sono fondamentali per scrivere bene. La tua storia, in sé, ha anche del potenziale e non è del tutto orribile (sebbene vi siano dei cliché già parecchio esplorati) e in generale riusciresti anche a renderla interessante, se non fosse per la miriade di errori di cui sopra.
Il mio consiglio è di cercare qualcuno che riesca a correggerti la grammatica e la sintassi, e in generale dare una ripulita a tutta la forma stilistica, per fare quello che in gergo si chiama "beta-reading", cioè una seconda lettura, una revisione, che possa sistemare tutti i problemi della tua storia.

La mia recensione è critica, lo so, ma non mollare! Se impari a scrivere bene, potrai anche raccontare belle storie! :)
(Recensione modificata il 25/03/2017 - 09:09 pm)